Dieta della Salute

Home Forum SALUTE Dieta della Salute

Questo argomento contiene 110 risposte, ha 15 partecipanti, ed è stato aggiornato da franco franco 3 anni, 8 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 101 a 110 (di 111 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #59435
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    [quote1370964935=Xeno]
    [quote1370964618=prixi]
    [quote1370964415=Xeno]

    #sudo
    (tutto aglio che cola…son gia alle 25 gocce)

    [/quote1370964415]

    …seriamente … benefici?
    [/quote1370964618]
    Beh Pri è ancora presto penso….fatto sta che è terribile:
    quando apro il tappo un puzza vomitevole (dato che è concentrato) chiudo in fretta il tappo dopo aver preso le gocce (3 volte al dì)
    mischio il tutto con the freddo ed ingoio (non assaporo)

    Il punto è se lo hanno fatto gli antichi tibetani…un motivo ci sarà è vero che son tutti morti …….ma vale ancora il detto “quello che non ti uccide ti fortifica”?
    Mah

    [/quote1370964935]

    @hihi

    … son tutti morti ! … poi io ci provo ad essere seria … vabbè ! :kkk:

    comunque non lo sò … per quel che mi riguarda ho un approccio differente …
    mi verrebbe da dire che non c'è più neppure l'aria di una volta (dei tempi dei tibetani antichi) … siamo abituati (per fortuna) ad un altro habitat … quindi, usando il buon senso, non mi presto a troppe limitazioni o a cure/terapie …

    ho un rapporto (con il cibo) abbastanza sano e parsimonioso … non mi abbuffo, mangio per vivere … e già questo è una gran cosa, secondo me …. le mie “cure” depurative, sono fatte di acqua … o di mele … per il resto cerco di essere felice quando mangio e di pensare a ciò che mangio e stò benone … nessun chilo in più e nessun disturbo 😉


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #59436
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    OT: non ti è piaciuto ? :uuu:


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #59437

    Xeno
    Partecipante

    [quote1370966040=prixi]
    [quote1370964935=Xeno]
    [quote1370964618=prixi]
    [quote1370964415=Xeno]

    #sudo
    (tutto aglio che cola…son gia alle 25 gocce)

    [/quote1370964415]

    Ottimo Pri
    Riguardo il film….è un bel film ben interpretato….e solo che questi film coinvollgono il mio centro emozionale…e mi lasciano un pò l'amaro in bocca (mio problema non del film)

    …seriamente … benefici?
    [/quote1370964618]
    Beh Pri è ancora presto penso….fatto sta che è terribile:
    quando apro il tappo un puzza vomitevole (dato che è concentrato) chiudo in fretta il tappo dopo aver preso le gocce (3 volte al dì)
    mischio il tutto con the freddo ed ingoio (non assaporo)

    Il punto è se lo hanno fatto gli antichi tibetani…un motivo ci sarà è vero che son tutti morti …….ma vale ancora il detto “quello che non ti uccide ti fortifica”?
    Mah

    [/quote1370964935]

    @hihi

    … son tutti morti ! … poi io ci provo ad essere seria … vabbè ! :kkk:

    comunque non lo sò … per quel che mi riguarda ho un approccio differente …
    mi verrebbe da dire che non c'è più neppure l'aria di una volta (dei tempi dei tibetani antichi) … siamo abituati (per fortuna) ad un altro habitat … quindi, usando il buon senso, non mi presto a troppe limitazioni o a cure/terapie …

    ho un rapporto (con il cibo) abbastanza sano e parsimonioso … non mi abbuffo, mangio per vivere … e già questo è una gran cosa, secondo me …. le mie “cure” depurative, sono fatte di acqua … o di mele … per il resto cerco di essere felice quando mangio e di pensare a ciò che mangio e stò benone … nessun chilo in più e nessun disturbo 😉
    [/quote1370966040]


    #59438

    Xeno
    Partecipante

    [quote1370966040=prixi]
    [quote1370964935=Xeno]
    [quote1370964618=prixi]
    [quote1370964415=Xeno]

    #sudo
    (tutto aglio che cola…son gia alle 25 gocce)

    [/quote1370964415]

    …seriamente … benefici?
    [/quote1370964618]
    Beh Pri è ancora presto penso….fatto sta che è terribile:
    quando apro il tappo un puzza vomitevole (dato che è concentrato) chiudo in fretta il tappo dopo aver preso le gocce (3 volte al dì)
    mischio il tutto con the freddo ed ingoio (non assaporo)

    Il punto è se lo hanno fatto gli antichi tibetani…un motivo ci sarà è vero che son tutti morti …….ma vale ancora il detto “quello che non ti uccide ti fortifica”?
    Mah

    [/quote1370964935]

    @hihi

    … son tutti morti ! … poi io ci provo ad essere seria … vabbè ! :kkk:

    comunque non lo sò … per quel che mi riguarda ho un approccio differente …
    mi verrebbe da dire che non c'è più neppure l'aria di una volta (dei tempi dei tibetani antichi) … siamo abituati (per fortuna) ad un altro habitat … quindi, usando il buon senso, non mi presto a troppe limitazioni o a cure/terapie …

    ho un rapporto (con il cibo) abbastanza sano e parsimonioso … non mi abbuffo, mangio per vivere … e già questo è una gran cosa, secondo me …. le mie “cure” depurative, sono fatte di acqua … o di mele … per il resto cerco di essere felice quando mangio e di pensare a ciò che mangio e stò benone … nessun chilo in più e nessun disturbo 😉
    [/quote1370966040]

    Ottimo Pri
    Riguardo il film….è un bel film ben interpretato….e solo che questi film coinvollgono il mio centro emozionale…e mi lasciano un pò l'amaro in bocca (mio problema non del film)


    #59439

    Spiderman
    Partecipante

    VEGAN CRUDISTA, Annette ha 70 anni e ne dimostra 40!

    VEGAN CRUDISTA, Annette ha 70 anni e ne dimostra 40!
    Annette Larkins mostra il suo giardino, nel suo cortile di Miami-Dade. E' pieno di frutta e verdura. In ogni angolo del suo giardino c'è qualcosa di commestibile.

    Lei raccoglie anche l'acqua piovana da bere e per le piante.

    Annette dice che il cibo nel suo giardino è la sua “Fonte della gioventù”.

    “Sono molto attiva, ho un sacco di energia, come ti ho detto prima, mi alzo non oltre le 5:30 del mattino come regola, e sono subito in pista” dice Annette.

    Il marito di Annette possedeva un negozio di carne nel 1960. Fu allora che divenne vegetariana. Ma, con il passare degli anni, è diventata vegan crudista.

    Annette dice di non mangiare prodotti di origine animale – il mio cibo è crudo e non lavorato. “La mia dieta è composta da frutta, noci, legumi e semi. Faccio un sacco di germogli, come potete vedere dal mio giardino e, naturalmente, questi sono i cibi crudi che mangio”.

    Annette usa anche succhi di frutta e verdura. Pompelmi, ananas, anche spinaci. Ma non tutti nella famiglia Larkins mangiano e bevono in questo modo.

    Amos marito di Annette da quasi 54 anni ha scelto di continuare a mangiare ciò che mangiava quando si sono stati sposati. “Vorrei davvero aver fatto quello che ha fatto lei”, dice.

    Amos dice anche che le persone si chiedono se Annette sia sua moglie. “Si chiederanno 'cosa sto facendo con una ragazza? O diranno ' c'è tua nipote con te ', o cose del genere.”

    Amos prende quotidianamente medicinali per la pressione alta e diabete. Annette dice che non ha nemmeno mai preso un'aspirina.

    Annette dice che poichè amici e sconosciuti continuavano a chiederle della sua salute e dell'aspetto giovanile, ha deciso di pubblicare due libretti, e inoltre ha prodotto un DVD 12 anni fa.

    “La Discovery Channel ha preso alcune sezioni dei libretti e le ha tradotte in spagnolo, che è, tra l'altro, la mia seconda lingua.”

    Quindi, quanti anni ha questa grande bellezza? Annette ha appena compiuto 70 anni.


    #59440
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1374342908=Spiderman]
    VEGAN CRUDISTA, Annette ha 70 anni e ne dimostra 40!

    !amazed
    Amos dice anche che le persone si chiedono se Annette sia sua moglie. “Si chiederanno 'cosa sto facendo con una ragazza? O diranno ' c'è tua nipote con te ', o cose del genere.”
    !amazed
    Amos prende quotidianamente medicinali per la pressione alta e diabete. Annette dice che non ha nemmeno mai preso un'aspirina.

    [/quote1374342908]
    !amazed !amazed !amazed


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #59441
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Nuove tecnologie e ingredienti per migliorare i prodotti senza glutine

    http://gaianews.it/salute/alimentazione/nuove-tecnologie-e-ingredienti-per-migliorare-i-prodotti-senza-glutine-43114.html#.UerNfI1SjK1
    Le nuove tecnologie e gli ingredienti stanno migliorando il gusto e l’aspetto nutrizionale dei prodotti alimentari senza glutine. Un mercato destinato a crescere fino a 6 miliardi di dollari entro il 2017, secondo una ricerca presentata a Chicago dall’Institute of Food Technologists (IFT) Annual Meeting & Food Expo®.

    La celiachia è una malattia immunitaria innescata dall’ingestione di peptidi del glutine presente nel grano, orzo e segale, ha spiegato Joseph Baumert, Ph.D., professore presso il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Alimentari e co-direttore dell’ Allergy Research & Resource Food Program presso l’Università del Nebraska.

    Senza glutine

    Un numero crescente di consumatori affetti da morbo celiaco, quelli con una “sensibilità” al glutine, e quelli con preferenza per gli alimenti senza glutine stanno aumentando la domanda di questi prodotti, ha dichiarato Chris Thomas, tecnologo alimentare senior presso l’Ingredion, Inc.

    “Storicamente, lo sviluppo dei prodotti si è concentrato sugli aspetti del ‘senza glutine’,”ha dichiarato Thomas. “Ora, i consumatori vogliono una maggiore qualità nutrizionale, e varietà.”
    A causa della produzione e degli ingredienti utilizzati, i prodotti senza glutine hanno spesso una consistenza granulosa o secca e non si conservano a lungo. Per mascherare o migliorare un sapore blando, alcuni hanno elevate quantità di zucchero, ma poco valore nutritivo. Fortunatamente, le tecnologie di produzione innovative stanno migliorando la texture dei prodotti gluten-free . Inoltre l’uso di farine, amidi e crusca a base di ingredienti alternativi, ne stanno ottimizzando anche il gusto e l’aspetto.
    “Utilizzando farine basate su tapioca e riso, siamo in grado di raggiungere la consistenza, il colore e l’aspetto che è simile ai prodotti contenenti grano, eliminando granulosità e friabilità”, ha detto Thomas. Inoltre, questi prodotti sono simili al frumento in calorie, grassi e nutrizione generale.

    I semi commestibili delle colture leguminose vengono utilizzati per creare la farina e la fecola di sostanze simili per i prodotti senza glutine, ha dichiarato Mehmet Tulbek, Ph.D, direttore globale della divisione di ricerca, sviluppo e innovazione di Alliance Grain Traders (AGT). Questi ingredienti, a base di piselli, lenticchie, cecie fagioli hanno un’alta viscosità, così come alti livelli di proteine, fibre e altre sostanze nutritive. Sono anche a basso contenuto di grassi e sono molto attraenti per i consumatori vegetariani. Ad oggi, infatti vengono utilizzati con successo per creare la pasta senza glutine, prodotti da forno, snack.
    “Si tratta di ingredienti che sono stati trovati adatti per spuntini, pasta, carne e bevande”, ha affermato Tulbek.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #306917
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Cerchiamo di diffondere questo video il più pssibile:


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #306928
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    @farfalla5 said:
    Cerchiamo di diffondere questo video il più pssibile:
    https://www.youtube.com/watch?t=96&v=IPXt6uGXwag

    questo video non è meno deleterio del contenuto che vuole divulgare

    se è vero che il pensiero produce effetti sulla salute, questo è deliberato terrorismo psicologico

    non dico che manchi di un fondo di verità, ma ..
    esiste un’enorme differenza tra informare e terrorizzare!


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #310043
    Wind
    Wind
    Partecipante

    Personalmente pratico Meditazione per prevenire il riformarsi di cellule impazzite nella mia mascella sinistra, e posso dire con ampia soddisfazione che dopo l’operazione effettuata ben 7-8 anni fa non si è più riformato un bel niente, tocca specificare che tale tumore era di tipo femminile, infatti in tantissimi poi hanno le recidive se non seguono cure molte pesanti post-operatorie a base di cortisonici che ti bruciano il naso tanto sono micidiali, sono stata malissimo il primo anno per seguire a puntino tutto ciò che mi prescriveva lo specialista che mi aveva operato tramite il naso. Ho risolto anche con quella analisi molto invasiva che costava anche un occhio per visionare nella mascella tramite una sonda che mi entrava dal naso da sveglia, ogni tanto in Meditazione me la guardo da sola e so quando la mia Energia Creatrice agisce per neutralizzare eventuali e varie… anche in sogno mi è già successo questo piccolo “miracolo” diciamo casereccio.
    Ma se il mio Equilibrio non raggiunge il Punto Zero interiore, le malattie e le sofferenze continueranno di certo: anche se guarisci di un male poi te ne viene un altro, tocca lavorarci in profondità per comprendere la ferita incoscia che si manifesta poi nel corpo.
    Nel frattempo, siccome il Percorso di autoguarigione non è per niente facile ed abbisogna del giusto tempo, ho sopperito aiutandomi con un rimedio che già usavano gli antichi egiziani: AMBRA strofinata contro un pezzo di maglietta di lana, si carica in tal modo di ioni a segno meno, cationi ed indosso ben 2 braccialetti, ovvero due collanine per bambini di ambra terapeutica ad entrambi i polsi caricandoli di tanto in tanto, sento dei benefici tangibili di calma e serenità anche notturna, perchè neutralizza in parte le onde elettromagnetiche di cui siamo circondati a segno positivo che fanno tanto male anche al nostro DNA. Inoltre ho scoperto che le lampade di sale himalayano hanno la medesima funzione e ne ho prese in rete proprio in questi giorni; una per stanza, con una lampadina di soli 15w mi permette una illuminazione molto gradevole e soft dovunque in casa e non ho più bisogno di accendere le luci che anche se a basso consumo energetico sono ben oltre tale wattaggio, per leggere o cucire o cucinare ovviamente la sera quando serve accendo il lampadario, ma giusto per il tempo che serve. In camera da letto tutta la notte accesa mi fa respirare una bellezza, ed è un toccasana per la mia sinusite cronica. Anche i miei cagnolini ci stanno volentieri nelle camere con quella luce soffusa e morbida, vi dormono placidi.
    Il sale rosa e perfino quello bianco puro al 100×100 sempre himalayano, da qualche giorno lo uso al posto del normale sale da cucina, pare che sia migliore perchè incontaminato, ma ancora non posso esprimermi in merito, poi vi aggiorno. ^ _ ^


    • Questa risposta è stata modificata 3 anni, 8 mesi fa da Wind Wind.
    • Questa risposta è stata modificata 3 anni, 8 mesi fa da Wind Wind.
Stai vedendo 10 articoli - dal 101 a 110 (di 111 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.