Disclosure Project e AERO 2012 rivelazione tecnologia free energy zpe

Home Forum EXTRA TERRA Disclosure Project e AERO 2012 rivelazione tecnologia free energy zpe

  • This topic has 25 partecipanti and 423 risposte.
Stai vedendo 10 articoli - dal 371 a 380 (di 424 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #19971
    RichardRichard
    Amministratore del forum

    http://www.meteoweb.eu/2012/12/astronomia-misurato-il-nuovo-record-nella-corsa-verso-lo-spazio-tempo-quantistico/172602/
    Con la nuova misura si e’ aumentato di uno zero. Siamo ancora lontani, come si vede. “Ma e’ una gara affascinante perche’ laggiu’ c’e’ la nuova fisica, quella dei buchi neri o delle stringhe, un mondo ignoto e meraviglioso”, ha spiegato Marin. L’INFN ha iniziato una nuova linea di ricerca (chiamata con la sigla HUMOR) per continuare l’esplorazione verso limiti sempre piu’ spinti, sempre basandosi su esperimenti costruiti apposta “sulla terra” che cercano di esplorare la fisica alla “scala di Planck” con misure raffinate senza ricreare le condizioni estreme di un buco nero.


    #19972
    sephir
    Partecipante

    non so se il topic è giusto…. ma questa notizia l'avete letta?

    Notizia da RT di un rapporto da parte della comunità scientifica che i popoli del mondo devono prepararsi per il contatto alieno.
    A sorpresa sull’emittente ormai di larghissima diffusione Russia Today, giunta a far concorrenza di audience alla BBC, un annuncio forte e chiaro alla popolazione: la presentatrice, supportata da alcune videate esplicite, fino a poco tempo fa appannaggio solo di siti alternativi, dice, con tono insieme enfatico e familiare: “Gli scienziati avvertono, prepariamoci al contatto con gli alieni, non siamo soli nell’universo e un incontro sta per avvenire…”

    Beh, che dire, questo è qualcosa di più di un fatto nuovo.

    Questo è un annuncio bello e buono, diffuso per cominciare ad abituare la gente all’idea. Non ci sono toni terroristici, solo precauzionali.

    Singolare che questa prima disclosure sul mainstream venga dalla Russia.

    Quasi a commento di questa notizia ve n’è un’altra ugualmente singolare, che sembra corroborare il fatto che la presenza all’interno del sistema solare di esseri provenienti da altri mondi sia una realtà.

    Un ragazzo olandese, curiosando su Google Sky, la mappa astronomica di Google, ha trovato una flotta di 57 enormi astronavi parcheggiate nello spazio in formazione perfettamente rettilinea, all’interno del sistema solare. Quello che è strano che le astronavi risultano regolarmente censite, poiché ad ognuna è attribuita la didascalia “ship” ed un numero progressivo.

    Quindi qualcuno è perfettamente al corrente di tale presenza, che a questo punto è improbabile sia l’unica del genere, viste le ormai migliaia di apparizioni di Ufo nei cieli di tutto il mondo e gli altrimenti inspiegabili filmati NASA dello spazio in prossimità del sole.

    Beh, che dire…

    Lucidiamo gli ottoni di casa per accogliere gli ospiti?

    Jervé

    http://www.iconicon.it/blog/2012/10/prepariamoci-al-contatto/


    #19973
    RichardRichard
    Amministratore del forum

    [quote1355989488=sephir]
    non so se il topic è giusto…. ma questa notizia l'avete letta?

    Notizia da RT di un rapporto da parte della comunità scientifica che i popoli del mondo devono prepararsi per il contatto alieno…

    Un ragazzo olandese, curiosando su Google Sky, la mappa astronomica di Google, ha trovato una flotta di 57 enormi astronavi parcheggiate nello spazio in formazione perfettamente rettilinea, all’interno del sistema solare. Quello che è strano che le astronavi risultano regolarmente censite, poiché ad ognuna è attribuita la didascalia “ship” ed un numero progressivo.

    Quindi qualcuno è perfettamente al corrente di tale presenza, che a questo punto è improbabile sia l’unica del genere, viste le ormai migliaia di apparizioni di Ufo nei cieli di tutto il mondo e gli altrimenti inspiegabili filmati NASA dello spazio in prossimità del sole.

    Beh, che dire…

    Lucidiamo gli ottoni di casa per accogliere gli ospiti?

    Jervé

    http://www.iconicon.it/blog/2012/10/prepariamoci-al-contatto/
    [/quote1355989488]
    Le stelle sono buchi nel cielo da cui filtra la luce dell'infinito.
    — Confucio (scheda)
    da PensieriParole
    http://www.pensieriparole.it/aforismi/frasi-natura/frase-4883

    https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.966
    Il nostro Sole non è una fornace nucleare.

    Ricerche suggeriscono che il Sole è come un buco apparso nel campo energetico della Galassia, permettendo all' energia di uscire in una certa area, ecco perchè lo vediamo come una luce splendente.

    Studiando testi di spiritualità ed esoterismo, ho incontrato alcune dottrine che descrivono il Sistema Solare e le dinamiche energetiche del Sole stesso come espressione soprattutto di forze elettriche (e non termonucleari!), all’interno di un campo di “coscienza elettromagnetica” più vasto. All'inizio pensai istintivamente che qui la “scienza spirituale” avesse preso un abbaglio immenso… finché non venni a sapere della “teoria dell’Universo Elettrico”.
    http://www.nonsoloanima.tv/redazione/index.php?m=11&y=10&d=26&entry=entry101126-115545

    https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.6444.8
    Ighina diceva che il Vero Sole è Nero, è un “Buco Nero”, da cui esce una Luce invisibile, che diventa visibile solo quando si scontra, quando si riflette sulla superficie di un Campo Magnetico, perché è allora, è quando la Luce si scontra col suo riflesso Tenebroso, che la “Luce” acquista la sua corporeità e pertanto diventa visibile.

    Parlando del Sole, lui affermava che era un foro, un buco nella cupola superiore che separava il regno di Dio dall’universo creato, attraverso il quale si manifestava il grande fuoco o Grande Spirito sconosciuto, come Luce del nostro universo,
    http://www.edicolaweb.net/librs50i.htm

    http://www.ditadifulmine.com/2011/02/wormhole-e-stelle-comunicanti.html
    L'idea nasce dal fatto che durante l'indagine su quale potesse essere l'aspetto dell'entrata o dell'uscita di un wormhole, sono stati creati dei modelli di oggetti che somigliano ad una stella. Questo ha portato gli scienziati a pensare se fosse possibile che esistessero cunicoli spazio-temporali all'interno di stelle ordinarie o di stelle di neutroni.


    #19974
    RichardRichard
    Amministratore del forum

    —-

    http://translate.google.it/translate?sl=en&tl=it&js=n&prev=_t&hl=it&ie=UTF-8&eotf=1&u=http%3A%2F%2Fthecid.com%2Fufo%2Fuf19%2Fuf9%2F199411.htm

    Colonel Friend was invited to attend a meeting with this officer, and was given the following background information. A Canadian woman, Mrs. Swan, had come to their attention through the Canadian government. The Canadians had conducted an extensive investigation into Mrs. Swan's claims of contact with the aliens. With two Naval Intelligence officers present, she went into a trance and they asked her scientific and technical questions to which a woman of her education could not possibly know the answers. Yet as questions were put to her, she was able to answer quickly and easily, apparently with telepathic help from purported extraterrestrials. According to the report, the aliens represented an organization called the “[color=#ff0000]Universal Association of Planets[/color],” and this group had a project monitoring Earth.

    testimone Lt. Colonel Robert Friend min 29

    Il colonnello Friend venne invitato ad un incontro con queste informazioni. Una donna canadese, Ms.Swan, era arrivata a loro attraverso il governo canadese. I canadesi avevano indagato su di lei che diceva di essere contattista. Con due ufficiali della marina presenti, lei ando in trance e le fecero domande scientifiche e tecniche a cui lei non poteva rispondere con il suo livello di educazione. Riusci comunque a rispondere facilmente apparentemente con aiuto telepatico dagli extraterrestri. Secondo il rapporto, gli alieni rappresentavano una organizzazione detta Associazione Universale di Pianeti che monitorizza la Terra.


    #19975
    viandante
    Partecipante

    un'altra “verità” vista da un'altra prospettiva, in questo marasma di informazioni.
    A noi saper discernere.


    #19976
    RichardRichard
    Amministratore del forum

    [quote1357495217=viandante]

    un'altra “verità” vista da un'altra prospettiva, in questo marasma di informazioni.
    A noi saper discernere.
    [/quote1357495217]
    lo zampino dei “padroni del mondo”? può essere un aspetto
    ma allora si sono sbagliati a darci anche aiuti per capire l'universo e come ottenere free energy


    #19977
    RichardRichard
    Amministratore del forum

    http://www.media.inaf.it/2013/01/25/miliardi-di-terre-e-neppure-un-ufo/
    È mai possibile che con una tale quantità di pianeti simili alla Terra non ci siano vite extraterrestri in contatto con noi? Sì, è possibile, anzi direi estremamente probabile.
    ..

    Questa confusione è addirittura recentemente approdata in Parlamento dove due nostri Onorevoli, Giuseppe Vatinno e Francesco Barbato, entrambi dell’Italia dei Valori, entrambi laureati ed il primo addirittura in Fisica, hanno presentato il 20 dicembre scorso una interrogazione a risposta scritta, pubblicata qui.

    https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.3753
    Ciò che sembra preoccupare di più, giudicando dalle sessioni con Domande e Risposte, sono i “PERCHE?”.
    Perchè i dischi cadono? Perchè alieni visitano la Terra? Perchè il governo non ci dice quello che sa? Perchè gli alieni non atterrano nel cortile della Casa Bianca e delle Nazioni Unite? Perchè delle persone falsificano i documenti MJ-12? Perchè dici che la sigla SETI sta per Silly Effort To Investigate?..

    Stanton T. Friedman si è laureato in fisica all' Università di Chicago negli anni '50. Ha lavorato per 14 anni come fisico nucleare per compagnie come la GE, la GM, Westinghouse, TRW Systems, Aerojet General Nucleonics, McDonnell douglas..


    #19978
    RichardRichard
    Amministratore del forum

    Nick Pope, ex-Ministro della Difesa della Gran Bretagna
    Gordon Cooper, astronauta americano NASA nelle missioni Mercury, Gemini ed Apollo
    Edgar Mitchell, astronauta americano NASA nella missione Apollo 14
    Robert Dean, militare in pensione dell’U.S. Army con incarichi speciali
    Clifford Stone, militare americano in pensione con incarichi speciali
    Leonard Pretko, Sergente della U.S. Air Force in pensione
    Stanton Friedman, fisico nucleare americano
    Milton Torres, pilota della U.S. Air Force in pensione
    Harry Hallen Jordan, operatore radar dell’U.S. Navy in pensione
    Chuck Sorrels, controllore traffico aereo dell’U.S. Air Force

    Quelle elencate qui sopra sono solo alcune delle persone considerate ad alto grado di attendibilità che si sono esposte ufficialmente sul fenomeno UFO tra le numerose intervenute in questo documentario. Eventi inspiegabili, avvistamenti riportati da piloti di linea e documentati, eventi storici, archivi segreti resi pubblici e poi contattisti, ricercatori, testimoni di rapimenti alieni e basi missilistiche visitate da esseri non umani sono i temi toccati da Terje Toftenes in modo indelebile che ci pongono di fronte a fatti e testimonianze inequivocabili.
    http://mikecrissblog.blogspot.it/2013/02/il-giorno-prima-della-rivelazione_28.html


    #19979
    RichardRichard
    Amministratore del forum
    #19980
    Erre Esse
    Partecipante

    [quote1365419460=Richard]

    [/quote1365419460]

    Non sappiamo quando sarà il “The day before”…noi tutti speriamo prima possibile, speriamo non passi ancora troppo tempo.


Stai vedendo 10 articoli - dal 371 a 380 (di 424 totali)
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.