E alla fine…

Home Forum SPIRITO E alla fine…

Questo argomento contiene 371 risposte, ha 27 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Pyriel 10 anni, 5 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 161 a 170 (di 372 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #43761

    marì
    Bloccato

    Voglio dire solo una cosa prima di andare a nanna.

    Tutta sta storiaccia ha messo tanta tristezza dentro di me. punto.

    Fortunatamente oggi ho adottato altri due gattini e, mi hanno riempita di gioia.

    Buonanotte. :bay:


    #43762

    cenereo
    Bloccato

    …marì..spazza via la tristezza o te la faccio scorticare dai gattini… :hehe: ..buonanotte cara..miao


    #43763

    perdi
    Partecipante

    [quote1241307177=cenereo]
    [quote1241306900=perdi]
    hai ragione omega… 🙂
    ti prego organizza un raguno AG !!ci si conosce meglio…
    e sai cosa ripetevo al mio amore ?
    tu di me devi sapere prima il mio lato peggiore , per poi scoprire l'essenza…
    il fiore di loto , nasce nel fango…
    in poche parole nn ti devo abbindolare facendoti vedere cose , che poi possono essere offuscate in un momento di rabbia , siamo persone con anima e ego , bisognerebbe saperlo usare meglio… dal momento che c'è…
    va bè una sculacciata virtuale , e un bacio forte…

    [/quote1241306900]
    quando un Anima parla così..il fiore di loto sboccia imperituro…
    [/quote1241307177]

    cene grazie…
    vorrei che fosse così per tutti …
    credimi..


    #43764

    perdi
    Partecipante

    [quote1241307681=Marì]

    Voglio dire solo una cosa prima di andare a nanna.

    Tutta sta storiaccia ha messo tanta tristezza dentro di me. punto.

    Fortunatamente oggi ho adottato altri due gattini e, mi hanno riempita di gioia.

    Buonanotte. :bay:

    [youtube=425,344]-UfHKJcrz5w

    [/quote1241307681]
    mari no!!
    questa è per te!!


    #43765
    PRHOTEUS
    PRHOTEUS
    Partecipante

    e alla fine , chi ci sguazza nelle polemiche alimentando l'odio dimentica l'articolo 21 della costituzione che anche se cercano di offuscarlo con decreti vari , é ancora in vigore e cioé la libertà di pensiero , di espressione sia verbalmente che in carta stampata e/o per mezzi vari di diffusione dati dalle tecnologie presenti.
    quindi altair ,
    dai il tuo parere e basta é inutile continuare questa discussione che non ci porta a nessun traguardo al contrario ci mette gli uni contro gli altri , se poi questo é il tuo scopo allora dillo grazie


    #43767
    InneresAuge
    InneresAuge
    Partecipante

    Perdonatemi… ma la libertà di pensiero non si ferma davanti alle querele/diffamazioni? Perché se la libertà, è libertà senza limiti… possiamo fare qualunque cosa, anche del male…

    Se io vado dicendo che tizio è pari ad un pedofilo, non mi potrei beccare una denuncia? E non mi pare che ci siamo andati lontani (anzi ha proprio detto questo a lui, e a tutti gli altri con le stesse preferenze).

    Tral'altro essere accusati di pedofilia è un infamia assai peggiore di qualunque parolaccia (a mio modo di vedere).

    p.s. Credo che la polemica di Altair era dovuta al fatto che sperava nella solidarietà, che da parte mia c'è tutta, di chi sa quanto è facile diffamare le minoranze.

    Purtroppo il medioevo è nell'animo dell'uomo.


    Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
    - Franco Battiato

    #43768

    Pyriel
    Bloccato

    Ho detto a qualcuno “pedofilo”? O è qualcuno che mi ha dato del “fascista”? A Cristo dicevano: Ha un demonio!


    #43766

    altair
    Partecipante

    Hai scritto con chiarezza che l'omosessualità è una degenerazione, prova a negarlo adesso, vediamo se riesci a nasconderti dietro un dito fino a questo punto.

    Hai lasciato intendere con chiarezza che se si da spazio a quella che tu consideri una degenerazione allora ci sarà “la via libera anche per i pedofili”.

    Ovvero hai affermato nella sostanza che l'accettazione dell'omosessualità darà via libera anche alla pedofilia.

    Hai associato due cose completamente diverse facendo discendere dalla prima, l'omosessualità, la seconda, la pedofilia, stabilendo un nesso di causa effetto.

    Questa è la sostanza indiscutile del tuo intervento nel 3d sulla giornata contro l'omofobia, chi non riesce a cogliere la sostanza dei tuoi discorsi e resta fermo all'aspetto formale, sostenendo che finchè la forma è salva tutto è concesso si deve svegliare.

    Come ho già detto la correttezza delle forma a volta serve a nascondere la spregevolezza della sostanza soprattutto se questa sostanza è espressa a mezza bocca, per allusioni, lasciando intendere senza affermare con chiarezza per essere poi pronti a nascondersi dietro l'ambiguità accuratamente predisposta alla maniera dei vigliacchi furbi, sempre pronti a lanciare il sasso per poi nascondere la mano quando vengono chiamati a rispondere per quello che dicono.

    Ti ho dato del fascista e non posso fare altro che confermare senza nessun timore di offendere come anche adesso lasci intendere; quando ho parlato di democrazia mi hai risposto parlando di demoniocrazia, hai definito il sistema post-bellico, ovvero quello democratico uscito dal fascismo una cosa putrescente, ne consegue, senza possibilità di errori di interpretazione su quello che scrivi che il sistema pre-bellico fosse quello giusto, sei arrivato a scrivere, sempre in maniera ambigua per poterti poi parare il c..o, che Mussolini è quasi un Santo.

    C'è n'è più che abbastanza per poterti definire senza timore di sbagliare un fascistone fatto e finito, un fascista fino al midollo e fin dentro l'animo.

    Non ammetterai mai di esserlo, per il timore di rimanere isolato qui dentro, continuerai a lasciarlo intendere in ogni tuo post, ma non potrai nasconderti sempre, alcune volte ti sei chiaramente scoperto, la sostanza delle tue parole, che ho riportato sopra sono a disposizione di tutti nei post che hai messo.

    Chi ha avuto la capacità di comprendere non ha bisogno di tutto quello che ho appena scritto, se servirà a qualcuno per mettere meglio a fuoco la situazione mi farà piacere, purtroppo non posso non notare che la maggioranza degli utenti non ha colto la sostanza dei miei e dei tuoi interventi, per loro la strada verso la consapevolezza è ancora molto lunga, la mia resta lunga naturalmente e all'orizzonte per me non intravedo ancora nulla, ma sono tranquillo e assolutamente convinto della mia posizione riguardo a tutta la polemica e tanto mi basta.


    #43769
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    [quote1241332518=perdi](…) chi ha parlato della gioia che si prova nel vedere l'ego altrui? (…)[/quote1241332518]In realtà non è così 🙂
    Ho detto: [quote1241332740=pasgal]Quando scopri l'ego negli altri e non riesci più ad avere risentimento, allora provi gioia.[/quote1241332740]
    Volevo intendere che si ha gioia quando non riesci più ad agitarti per far capire a tutti questo o quello con tanta animosità. Perchè quando avviene c'è sempre una cosa al primo posto: l'ego personale. Scoprirsi, pian piano, sempre più forti del proprio ego è una gioa.

    Questa mattina ho la speranza che gli animi di alcuni si siano calmati, l'unico apporto che bisogna dare a questo topic è quello di non farlo più continuare, la sconfitta sarebbe quella che venga chiuso.

    Non abbiamo chiuso questo topic proprio perchè siamo tra persone mature a cui non deve essere tappata la bocca. Vogliamo, quindi, andare avanti?

    Dai!

    Oggi è domenica, buona domenica a tutti!


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #43770

    altair
    Partecipante

    [quote1241334185=pasgal]

    Ho detto: [quote1241332740=pasgal]Quando scopri l'ego negli altri e non riesci più ad avere risentimento, allora provi gioia.[/quote1241332740]
    Volevo intendere che si ha gioia quando non riesci più ad agitarti per far capire a tutti questo o quello con tanta animosità. Perchè quando avviene c'è sempre una cosa al primo posto: l'ego personale. Scoprirsi, pian piano, sempre più forti del proprio ego è una gioa.
    [/quote1241334185]

    L'animosità, a volte, serve a fare il punto su affermazioni che non possono assolutamente passare e l'ego personale con questo c'entra ben poco.


Stai vedendo 10 articoli - dal 161 a 170 (di 372 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.