Esempi di sincronicità originali

Home Forum SPIRITO Esempi di sincronicità originali

Questo argomento contiene 120 risposte, ha 16 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Erre Esse 9 anni, 2 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 81 a 90 (di 121 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #45895
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    questa è in diretta

    vado a pranzo e col collega parlo dell'esperimento sui neutrini

    vado alla macchinetta del caffè, prendo una bustina di zucchero e dietro c'è la foto di Enrico Fermi

    Il nome neutrino fu coniato da Enrico Fermi come diminutivo del nome di un'altra particella neutra, il neutrone, molto più massiccia.
    http://it.wikipedia.org/wiki/Neutrino


    #45896

    Xeno
    Partecipante

    [quote1330089186=Richard]
    questa è in diretta

    vado a pranzo e col collega parlo dell'esperimento sui neutrini

    vado alla macchinetta del caffè, prendo una bustina di zucchero e dietro c'è la foto di Enrico Fermi

    Il nome neutrino fu coniato da Enrico Fermi come diminutivo del nome di un'altra particella neutra, il neutrone, molto più massiccia.
    http://it.wikipedia.org/wiki/Neutrino
    [/quote1330089186]

    Senza entrare in teorie di Jung,Pauli,ecc..una cosa almeno è certa questa cosa ha a che fare con te ed il tuo bagaglio.
    Difatti se ci fosse stata questa foto —-> http://www.lanl.gov/history/admin/files/Cowan_Clyde_LAT01878.jpg sulla bustina non avresti collegato la cosa passando magari inosservata l'intera faccenda (sincronicità)
    Ad eccezione che il “tizio” della foto non faccia parte del tuo bagaglio di dati da qualche parte accuratamente conservati.
    Mah chissà.

    Dal mio punto di vista il nocciolo della questione passa per l'interconnessione che c'è tra il la memoria fisica e quella collettiva universale.Le due non possono essere dissociate per parlare di sincronicità.Noi, secondo me usiamo in contemporanea sia la visione non fisica (cioè quella senza occhi fisici)sia quella memoria nostra immagazzinata.

    Infatti,per fare un esempio:
    in completa amnesia anche se stà per telefonarti tuo fratello non ne sperimenti la sinconicità perchè manca un fattore base,overossia il “ricordo” che hai un fratello.
    Quindi non puoi dire:”sai ti stavo pensando”perchè non cè chi o cosa pensare (fratello)

    Che dite?


    #45897
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1330092036=Xeno]
    [quote1330089186=Richard]
    questa è in diretta

    vado a pranzo e col collega parlo dell'esperimento sui neutrini

    vado alla macchinetta del caffè, prendo una bustina di zucchero e dietro c'è la foto di Enrico Fermi

    Il nome neutrino fu coniato da Enrico Fermi come diminutivo del nome di un'altra particella neutra, il neutrone, molto più massiccia.
    http://it.wikipedia.org/wiki/Neutrino
    [/quote1330089186]

    Senza entrare in teorie di Jung,Pauli,ecc..una cosa almeno è certa questa cosa ha a che fare con te ed il tuo bagaglio.
    Difatti se ci fosse stata questa foto —-> http://www.lanl.gov/history/admin/files/Cowan_Clyde_LAT01878.jpg sulla bustina non avresti collegato la cosa passando magari inosservata l'intera faccenda (sincronicità)
    Ad eccezione che il “tizio” della foto non faccia parte del tuo bagaglio di dati da qualche parte accuratamente conservati.
    Mah chissà.
    [/quote1330092036]

    certo, non pretendo che sia una “prova”, alla fine sono esperienze soggettive e questo è un piccolo esempio, è ben diversa l'esperienza quando accadono una dietro l'altra come se ti trovassi in un videogioco..e vieni guidato verso qualcosa..


    #45898

    Xeno
    Partecipante

    Addentrandomi ulteriormente nel discorso provo a ampliare:

    Quello che io credo è che la sincronicità non è un fatto eccezionale che a volte ci capita,semmai è il contrario.
    Cioè noi siamo sempre sincronizzati ma delle “forze” contrarie ci impediscono di esserlo sempre o almeno spesso.
    E' solo quando viene meno quest'opposizione ci meravigliamo dell'episodio.Ma per nostra natura dovrebbe essere la regola e non l'eccezione.
    Dovremmo appunto per nostra natura essere telepatici ecc..

    Nella cosmologia di Gurdjieff si parla in termini di mondi governati da leggi.
    Ad esempio il mondo in cui viviamo viene denominato 48 (per via dellle 48 leggi che lo governano)
    Il successivo è il 24
    Ora noi comunementie rispondiamo a questo mondo di riflesso a queste leggi; da qui la stessa meccanicità del mondo esterno con il nostro mondo interno.
    E' necessario iniziare a lavorare internamente a noi stessi per passare ad un mondo governato da meno leggi (mondo 24).
    Ciò non significa rinnegare questo mondo, ma significa non esserne schiavo.
    Da quì la frase essere nel mondo ma non del mondo.

    Quando sperimentiamo la sincronicità,credo stiamo “assaggiando”un mondo che ci è più consono (mondo 24 o addirittura 12)

    Mah,spero si sia capito ciò che intendo.


    #45899
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1330104702=Richard]
    questa è in diretta

    vado a pranzo e col collega parlo dell'esperimento sui neutrini

    vado alla macchinetta del caffè, prendo una bustina di zucchero e dietro c'è la foto di Enrico Fermi

    Il nome neutrino fu coniato da Enrico Fermi come diminutivo del nome di un'altra particella neutra, il neutrone, molto più massiccia.
    http://it.wikipedia.org/wiki/Neutrino
    [/quote1330104702]
    e poi…siamo nel tuo rango :p


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #45900
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1330105350=Richard]
    è ben diversa l'esperienza quando accadono una dietro l'altra come se ti trovassi in un videogioco..e vieni guidato verso qualcosa..

    [/quote1330105350]
    infatti le sincronicità avvengono così…una dietro l' altra.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #45901

    Erre Esse
    Partecipante

    [quote1330182338=Xeno]
    Cioè noi siamo sempre sincronizzati ma delle “forze” contrarie ci impediscono di esserlo sempre o almeno spesso.
    E' solo quando viene meno quest'opposizione ci meravigliamo dell'episodio.Ma per nostra natura dovrebbe essere la regola e non l'eccezione.
    Dovremmo appunto per nostra natura essere telepatici ecc..

    [/quote1330182338]

    Sono d'accordo al 100%


    #45902
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #45903
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    mi è venuto in mente di riportare questa..

    fino ai 20 anni circa uscivo il venerdì o sabato sera con un amico, col quale per alcuni anni ho giocato assieme in una squadra di calcio

    non ci siamo più visti per anni, nel frattempo ho cambiato sede di lavoro 4 volte, alla fine mi ritrovo in un palazzo dove lui ha un medico del quale si serve e nell'ufficio difronte al mio, lavora una sua ex ragazza che conobbe quando uscivamo assieme e che conosco per questo motivo..


    #45904
    kingofpop
    kingofpop
    Partecipante

    affascinantissima sincronicità


Stai vedendo 10 articoli - dal 81 a 90 (di 121 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.