FISICA QUANTISTICA – Coscienza, Spirito, Materia

Home Forum SPIRITO FISICA QUANTISTICA – Coscienza, Spirito, Materia

Questo argomento contiene 118 risposte, ha 30 partecipanti, ed è stato aggiornato da  xxo 10 anni, 4 mesi fa.

Stai vedendo 9 articoli - dal 111 a 119 (di 119 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #39412

    pancia37
    Partecipante


    #39410
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    IL PANPSICHISMO a. Nell’opera di Teilhard «La posizione evoluzionista di Teilhard è stata interpretata, da una certa letteratura, come conducente al panpsichismo o peggio, al panteismo. Questo timore in parte è imputabile allo stesso Teilhard, che probabilmente non chiarisce a sufficienza il suo pensiero al riguardo, complice anche una formazione non di teologo di professione e un linguaggio non adeguato al trattamento di argomenti così delicati e difficili».6 Con quest’affermazione, la filosofa Silvana Procacci fa capire (1) di essere alquanto contraria all’ipotesi del panpsichismo ed esprime (2) un giudizio denigratorio nei confronti di Teilhard de Chardin, che sarebbe stato vago e non all’altezza della materia trattata. Invece Teilhard ha puntualizzato più volte e a chiare lettere il suo pensiero, che addirittura anticipa di qualche decennio la nuova “scienza della complessità”: – «Per sfuggire a un impossibile ed antiscientifico dualismo di fondo – e per salvaguardare nello stesso tempo la naturale complessità della Stoffa dell’Universo, io proporrò quindi la seguente rappresentazione che farà da sfondo agli sviluppi che seguiranno. Ammetteremo essenzialmente che ogni energia è di natura psichica … ».7 – «Il Cosmo sarebbe fisicamente incapace di contenere l’Uomo se fosse fondato sulla Materia. Nella sua intima essenza, il Cosmo è di stoffa spirituale».8 – «No: il Cosmo non può essere interpretato come una polvere d’elementi incoscienti sui quali fiorirebbe incomprensibilmente la Vita, come un accidente o una muffa. Ma è, fondamentalmente e in primo luogo, vivente; e, in fondo, l’intera sua storia è solo un’impresa psichica immensa: la lenta ma progressiva concentrazione di una coscienza diffusa..».9 – «L’Universo è originariamente a base di spontaneità elementari, senza le quali la spontaneità non sarebbe giammai emersa.. http://www.biosferanoosfera.it/uploads/files/3aa721cb4bbf22b65adb7a329d989a941045e34f.pdf


    #39413
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    http://www.enzopennetta.it/2014/01/ilcvprs/

    Quando diciamo: “ho visto con i miei occhi”; o ancora: “la corteccia motoria è la sede dei movimenti volontari”, non facciamo un passaggio riduzionista certamente accettabile nel campo della comunicazione (anche didattica) e perfino doveroso nel campo della ricerca, ma fuorviante in quello della riflessione epistemologica?
    Come possono gli occhi vedere? Come può un neurone della corteccia del lobo parietale decidere la passeggiata delle mie gambe?
    Credo che giovi sempre, quando si riflette ad un livello superiore a quello richiesto dalla ricerca empirica, ricondurre tutte le funzioni come la memoria, la vista, l’udito, la volontà, l’intelligenza, il linguaggio, ecc…, all’intera persona e non tanto al singolo lobo o alla singola area cerebrale maggiormente coinvolta nel fenomeno, da un punto di vista elettrico o metabolico.
    Del resto, non è vero che basta un mal di denti o un piccolo dispiacere a precludere tante nostre funzioni cerebrali, da quelle cognitive a quelle di memoria, da quelle creative a quelle sensoriali?

    ————
    http://www.enzopennetta.it/2014/01/neuroscienze-non-si-puo-misurare-la-coscienza/
    Ma non basta, non solo non possiamo dire nulla sullo stato di coscienza basandoci sull’attività cerebrale, ma il metodo proposto si rivela insoddisfacente in quanto facilmente ingannabile da dispositivi certamente incoscienti, infatti Partha Mitra fa osservare che una risposta a tale stimolazione può essere anche ottenuta da sistemi artificiali certamente privi di coscienza:

    Si consideri per esempio una rete di resistori, condensatori e induttori con costanti temporali del circuito sintonizzate in modo da restare nel range delle centinaia di millisecondi (corrispondente a quello dell’EEG). Si potrebbe poi usare un’antenna radio per rilevare il campo magnetico variabile e assorbirne l’energia. A questo punto, non sarebbe difficile creare una disposizione circuitale che produca una distribuzione di corrente transitoria, spaziotemporalmente non uniforme e adeguatamente non comprimibile, e quindi capace di ingannare il dispositivo producendo un elevato punteggio di coscienza.


    #39414

    Anonimo

    Vi segnalo questo video, lo trovo davvero ben fatto, spiega diversi concetti in modo davvero chiaro.

    “Ancient Knowledge Pt.1 Consciousness, Sacred Geometry, Cymatics, Illusion of Reality”

    E' su amara e non su youtube perchè i sottotitoli li ho messi io ma l'autore del video non li ha ancora pubblicati sul video di youtube, per attivare i sottotitoli da amara basta premere sulla linguetta select language in basso a sinistra del video e scegliere italiano
    http://www.amara.org/it/videos/qkueVnfrh792/info/ancient-knowledge_-consciousness_-sacred-geometry_-cymatics_-illusion-of-reality/


    #39415
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum
    #39416
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum
    #39417
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    http://www.ijmshc.com/wp-content/uploads/2014/06/IJMSHC-Vol-2-Issue-6-Paper-1.pdf

    The physical model of time-less Quantum Vacuum so far developed [7,8] is able to give the theoretical background to explain and test some of the most interesting as mysterious psi phenomena like psyching teleporting (PT) and telepathy (TP). The so – called PT substantially indicates a type of remote sensing in which the subject is able to move physical objects at distance without interacting with them through the known “traditional” channels but only using the power of mind. In some versions of PT physical objects can be dematerialized and then instantaneously reappear at distant places without any structural or compositional modifications. These extraordinary phenomena have been experimentally documented in a lot of well – posed scientific studies (some of which also published in recognized scientific journals while others only recently made public) [9,10] carried out in the USA, Soviet Union and then in China since the 1970s. In some of these very interesting experiments a radio transmitter, emitting very regular (in frequency and amplitude) pulses was installed inside the object to be teleported. The pulses registration, performed during the experiment, shown the presence of strong oscillation (both in amplitude and phase) of radio pulses during the starting of teleporting, then they disappear during the teleport itself to reappear at the instant when the object recomposed itself at a remote location. All these tests are also documented by videos synchronized with the pulses registration. Telepathy, on the other hand, concerns to the ability to instantaneously “transmit” mind states at distance to other subjects without directly communicating with them. The studies about telepathy are less systematic but rather revealing and well documented as, in particular, those performed by Radin [11] evidencing a good reproducibility and then a high scientific reliability. From a physical point of view both TP and PT appear as non–local phenomena. In TP information is instantaneously transmitted without a “direct” known interaction between two locations A and B. By PT an object is transported from location A to location B via unknown medium. The only known physical mechanism able to explain, although not still exhaustively, features of psychic teleporting and telepathy, is quantum entanglement (QE). Timeless quantum vacuum is the medium of immediate information transfer by QE and telepathy and is the medium of on object teleportation by psychic teleporting.


    #39418
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    per chi riesce a vederlo in diretta vi consiglio vivamente i webinar di Sabato Scala che vengono segnalati nel nostro facebook di AG


    #39419
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    http://phys.org/wire-news/164386603/ancient-man-used-super-acoustics-to-alter-consciousness-and-spe.html

    https://translate.google.it/translate?sl=en&tl=it&js=y&prev=_t&hl=it&ie=UTF-8&u=http%3A%2F%2Fphys.org%2Fwire-news%2F164386603%2Fancient-man-used-super-acoustics-to-alter-consciousness-and-spe.html&edit-text=

    “I ricercatori hanno rilevato la presenza di una forte frequenza di risonanza doppia a 70Hz e 114Hz all'interno di un 5000-anno-vecchio tempio mortuario sull'isola mediterranea di Malta. L'Ipogeo di Hal Saflieni è un complesso sotterraneo creato nel Neolitico (New Stone Age) come deposito per ossa e un santuario per l'uso rituale. ..”


Stai vedendo 9 articoli - dal 111 a 119 (di 119 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.