Formazione di un Gruppo di Ricercatori

Home Forum SALUTE Formazione di un Gruppo di Ricercatori

Questo argomento contiene 393 risposte, ha 16 partecipanti, ed è stato aggiornato da Genio Genio 6 anni, 12 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 171 a 180 (di 394 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #60857
    Siberian Khatru
    Siberian Khatru
    Partecipante

    Scusami cmq mi viene una'altra cosa in mente sull'ossigeno ho letto che il setacciare la farina viene fatto praticamente per ossigenarla …una pratica ormai che non e' piu' usata.
    Abbiamo i pani dei supermercati…se volete fare il pane in casa questo sito http://vivalafocaccia.com/ veramente riesce.


    « Con la modernità, in cui non smettiamo di accumulare, di aggiungere, di rilanciare, abbiamo disimparato che è la sottrazione a dare la forza, che dall’assenza nasce la potenza.
    E per il fatto di non essere più capaci di affrontare la padronanza simbolica dell’assenza, oggi siamo immersi nell’illusione inversa, quella, disincantata, della proliferazione degli schermi e delle immagini »
    Jean Baudrillard

    #60858
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    http://cordis.europa.eu/fetch?CALLER=IT_NEWS&ACTION=D&SESSION=&RCN=35281
    Un nuovo studio rivela che le persone anziane che aumentano la loro attività fisica possono ridurre le loro probabilità di soffrire di demenza. La scoperta è stata pubblicata sulla rivista Stroke dell'American Heart Association. L'articolo mostra che gli anziani non disabili che svolgono regolarmente attività fisica erano in grado di ridurre il rischio di demenza vascolare del 40 % e il deterioramento cognitivo di qualsiasi eziologia del 60 %. L'effetto protettivo di una regolare attività fisica non era influenzata dall'età, istruzione, cambiamenti nella materia bianca del cervello o da precedente storia di ictus o diabete, hanno detto i ricercatori.

    (che scopertona!)


    #60859
    Genio
    Genio
    Partecipante

    http://www.quattrocuori.it/elenco%20esami/emogasanalisi.htm

    Perfetto Richard, consenti l'invio di questo studio già inviato precedentemente, con un pò di attenzione ti accorgerai che la pO2 diminuisce in base all'età della Persona, perchè, solitamente, con il trascorrere degli anni le Persone praticano UNA MINORE ATTIVITA' CARDIORESPIRATORIA RISPETTO ALL'ATTIVITA CARDIOVASCOLARE E RESPIRATORIA DI QUANDO ERANO PIU' GIOVANI.
    Questo vuol dire che, è assolutamente da considerare che nel tempo, se riduciamo l'Attività Fisica e Mentale, DIMINUISCONO GLI ATTI RESPIRATORI, DIMINUENDO COSI' LA pO2 ARTERIOSA, conseguentemente si riscontrerà la minore quantità di Ossigeno Disciolto Paramagnetico, e quindi si riduce l'energia elettrochimica nel sangue, causando progressivamente la riduzione dell'Attività Bioelettrica di tutte le Cellule del Cervello e del Corpo, provocando la neurodegenerazione Cognitiva e altre gravi malattie.
    Questa mia idea riguardo alle cause delle malattie neurodegenerative l'ho già ripetuta alcune volte, mi scuso per questo, ma ritengo sia fondamentale far capire anche a voi questa verificabile realtà che riguarda la nostra Salute.


    #60860
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Ciao Genio, allora dopo che mi hai inviato il materiale, cioè, 3 documenti molto benfatti e molto essenziali, sono andata così per caso a fare la spesa in Coop. Come sapete da un po' di tempo nelle coop hanno dato uno spazio anche alle farmacie. Ecco, cercando dei integratori della LongLive mi sono fermata a parlare con la dottoressa e con un grande stupore ho scoperto che anche lei è interessata alle cure naturali. Mi ha raccontato come la gente viene condizionata dalle pubblicità della tv e non c'è verso a farli cambiare l' idea. Ma cmq lei, è molto aperta e così le ho parlato di questo studio sull'ossigeno disciolto. Insomma ho stampato tutto e ora le devo portare il materiale.
    Speriamo bene…
    Naturalmente poi andrò anche dal mio dottore di famiglia.
    Conosco bene la famiglia che da un secolo possiede la farmacia nel posto dove sto io, ma non so se è il caso….dato che loro vendono i farmaci. Mai dire mai :ummmmm:


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #60861
    Genio
    Genio
    Partecipante

    Ciao Farfy sei Bravissima!

    Si, è molto importante che tu chieda al medico se conosce l'azione paramagnetica dell'Ossigeno Disciolto nel sangue, vedrai che lui non sapeva neanche che l'Ossigeno è paramagnetico.
    I medici non hanno mai studiato la funzionalità paramagnetica dell'O2 nel sangue, per questo motivo non si conoscono le cause di molte malattie.
    Per esempio, lo STRESS OSSIDATIVO riscontrato dai medici i quali dicono che causa le malattie neurodegenerative e altre malattie, in realtà si riscontra proprio a causa della carenza di Ossigeno Disciolto, perchè questa carenza provoca la riduzione dell'Attività Bioelettrica delle Cellule del Cervello e del Corpo, e l'Organismo manifesta la carenza di O2 producendo il danno indicato dallo STRESS OSSIDATIVO.
    Vedi Farfy? E' esattamente il contrario di quello che pensano i medici.
    Se noi di AG collaboriamo insieme nell'indicare ai medici di controllare sperimentalmente queste che sembrano fantasie, riusciremo a far capire i misteri non ancora risolti sulle cause di gravi malattie neurodegenerative, Sla, Alzheimer, Parkinson, Sclerosi Multipla, e anche malattie Tumorali e Cardiovascolari.

    Farfy, raccontami poi cosa ha detto il medico, è molto importante che tutti noi ne siamo consapevoli per essere risolutivi nella Nostra Ricerca.
    Ciao!


    #60862

    pancia37
    Partecipante

    Ciao volevo farvi notare come ci sono altri metodi per ottenere bioelettricittà o ossigeno nel sangue , mms , viene provato da molte persone che in silenzio riscontrano molti benefici , pensate che alcuni dei promotori di questo prodotto , un certo andreas kelker è in arresto in spagna , ecco il link :
    http://www.miraclemineral.info/articoli/MMS2.html
    ci sono racconti che leggo in spagnolo , in spagna è molto più conosciuto , che dicchiarano guariggioni miracolose …

    ps : attenzione l'ipoclorito di calcio è un depuratore per acque , non una medicina , mi piacerebbe tanto che esperti potessero verificare le cose che dicchiarano su questo prodotto , visto che sempre più persone ne parlano …


    #60863
    Genio
    Genio
    Partecipante

    OK pancia37, infatti anche l'acido ipocloroso fa AZIONE VASODILATATORIA, quindi anche in questo caso si verifica l'aumento di Energia elettrochimica dovuta al maggiore apporto di Ossigeno Disciolto paramagnetico nel sangue, il quale, sviluppando una maggiore Attività Bioelettrica Cellulare determina la cura e la guarigione di alcune malattie.

    Io preferirei però utilizzare l'Acido Ascorbico, VASODILATATORE anche questo prodotto, infatti è suggerito dal Professor Pantellini, il quale si è accorto che può curare il cancro sempre con lo stesso meccanismo di azione terapeutica.


    #60864
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Genio
    prova a scrivere all'autore di questo sito

    http://vittoriodascanio.altervista.org/index.php?idCor=8&idArt=12

    ecco il contatto http://v.dascanio-spazio-x.xoom.it/CONTATTAMI.html

    —–

    “Me lo suggerisce l’aver ascoltato, qualche mese fa dalla televisione, un crepitìo registrato da un ricercatore che lo ha definito: la voce del DNA. Come dire che anche il DNA UTILIZZA LE TRASMUTAZIONI CON RELATIVI NANOFULMINI.”

    ” Continuando: il magnesio aggiunto all’ossigeno si trasmuta in calcio. Il silicio aggiunto al carbonio si trasmuta ancora in calcio. Il magnesio più calcio meno ossigeno dà il potassio. ”

    “La natura interessando gli strati elettronici interni di alcuni atomi (operazioni implicanti un livello energetico più alto), semplicemente e silenziosamente, li trasmuta. Per realizzare i complessi sistemi degli organismi viventi. Potrebbe spiegare anche la “fusione fredda”.”


    #60865
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1357912755=Richard]
    Genio
    prova a scrivere all'autore di questo sito

    http://vittoriodascanio.altervista.org/index.php?idCor=8&idArt=12

    ecco il contatto http://v.dascanio-spazio-x.xoom.it/CONTATTAMI.html

    —–

    “Me lo suggerisce l’aver ascoltato, qualche mese fa dalla televisione, un crepitìo registrato da un ricercatore che lo ha definito: la voce del DNA. Come dire che anche il DNA UTILIZZA LE TRASMUTAZIONI CON RELATIVI NANOFULMINI.”

    ” Continuando: il magnesio aggiunto all’ossigeno si trasmuta in calcio. Il silicio aggiunto al carbonio si trasmuta ancora in calcio. Il magnesio più calcio meno ossigeno dà il potassio. ”

    “La natura interessando gli strati elettronici interni di alcuni atomi (operazioni implicanti un livello energetico più alto), semplicemente e silenziosamente, li trasmuta. Per realizzare i complessi sistemi degli organismi viventi. Potrebbe spiegare anche la “fusione fredda”.”
    [/quote1357912755]

    http://www.floriterapia.com/bachitalian/vit_anima_info.htm
    Cosa sia in floriterapia questa informazione in termini fisici? lo stiamo ancora studiando: un campo elettromagnetico, un dominio di coerenza nei cluster dell’acqua, un campo di forza con orientamento di spin nucleari? La scienza ha già in gran parte dimostrato come un’informazione può essere catturata dalle strutture [color=#ff0000]paramagnetiche [/color]e piezoelettriche del corpo umano, per formare dei “domini di coerenza”, degli “attrattori caotici”, e sicuramente i rimedi di cui stiamo parlando sono degli “attrattori”, dei “risuonatori” in grado di agire sulla mente e sul corpo.

    https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.7697.11
    L”area comprendente molecole in fase è nota come “dominio di coerenza”, ed è sostenuto da un “direttore” e.m. .II regime di coerenza biologico stabilisce quello che si chiama un “cristallo liquido”. Applicando a un cristallo liquido un campo elettrico o magnetico, cambia la direzione del “direttore” che si riorienta in modo di giacere parallelamente o perpendicolarmente alle linee di forza. Il regime di coerenza è il laser della materia vivente. Questi concetti derivano alla biologia dalla fisica.[color=#ff0000][/color]

    ..
    “l dominii di coerenza” si sono affermati da alcuni decenni in biologia ed embriologia, benchè fuori dall' interesse principale, che rimane sulle molecole. Le membrane intra- cellulari o di parete sono cristalli liquidi, e quindi sistemi coerenti in varie fasi. Cristalli liquidi sono il DNA, I'RNA mitocondriale, le proteine in generale e in particolare quelle della parete neuronale, del citoscheletro, dei muscoli, dei tessuti connettivi. Se raffiguriamo le molecole proteiche con bastoncelli esse ci appaiono come una palizzata estesa su due o anche tre dimensioni, nella quale tutti i paletti puntano nella stessa direzione. Aumentando la temperatura i vincoli si rallentano, il rigido parallelismo si perde, ma l'ordine direzionale mantiene le molecole vagamente dirette nella stessa direzione, cioè a formare un “regime coerente” nella fase cosiddetta nematica. l cristalli liquidi sono ordinati ma mobili, flessibili e reattivi. Ogni molecola impartisce la sua direzione alle vicine stabilendo “domini di coerenza”, nei quali i componenti microscopici oscillano in fase con un campo e.m. coerente intrappolato nei domini stessi. L'insieme dinamico di queste forze vettoriali è quello che si chiama un “campo morfogenetico” ed è attraverso di esso che si costruisce via via l'organismo.

    Cristalli liquidi all’origine del DNA
    http://www.unimi.it/news/27050.htm
    Al principio della vita sulla Terra, il formarsi delle lunghe molecole di DNA e RNA sarebbe derivato dalla tendenza di queste, se immerse in acqua, a formare cristalli liquidi, ossia strutture ordinate nelle quali le molecole, pur conservando il loro carattere liquido, si equiorientano e si posizionano in modo regolare.


    #60866
    Genio
    Genio
    Partecipante

    OK Richard contatterò anche Vittorio D'Ascanio, da una prima rapida lettura dei suoi studi ho notato però che non c'è una sola frase che indica la funzionalità paramagnetica dell'ossigeno.
    Rendersi consapevoli dell'esistenza di una forza, quella determinata dall'ossigeno paramagnetico, il quale reagisce sviluppando energia a contatto con la forza elettromagnetica, per esempio gli impulsi bioelettromagnetici delle membrane cellulari, è fondamentale per capire, sia come insorgono le malattie neurodegenerative e altre malattie, ma anche come si può trarre energia dall'ossigeno presente nell'aria e nell'intero Universo.
    Vedi Richard, io sono anche certo che, la vita è nata sul nostro Pianeta grazie all'Ossigeno che si è unito chimicamente all'Idrogeno, gli atomi di Idrogeno infatti sono MAGNETICI, gli atomi di Ossigeno sono invece PARAMAGNETICI, si è quindi verificata un'attrazione chimica, che ha unito due atomi di Idrogeno con un atomo di Ossigeno, formando in questo modo le molecole di acqua le quali hanno generato i primi Organismi Vegetali, per esempio le prime alghe marine primordiali.
    Dalle alghe primordiali ed altri organismi vegetali si è liberato l'Ossigeno che ha formato l'atmosfera, in seguito essendo presente l'aria respirabile, sempre grazie all'Idrogeno Magnetico e l'Ossigeno Paramagnetico aggregando alle molecole di acqua anche i minerali e altre sostanze nutritive, sono nati i primi Organismi Animali.

    OK Richard? L'Ossigeno Paramagnetico insieme all'Idrogeno è stato determinante per generare la vita sulla Terra, però, una carenza dell'O2 Paramagnetico nel sangue causa la riduzione dell'attività bioelettrica in tutte le cellule, causando in questo modo l'insorgenza delle malattie.
    Se riuscivamo a capirci l'avremmo già risolto il problema, vedremo in seguito, se siete daccordo continuiamo la ricerca.


Stai vedendo 10 articoli - dal 171 a 180 (di 394 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.