Giove, le sue lune e gli Hopi – Torniamo alla natura?

Home Forum PIANETA TERRA Giove, le sue lune e gli Hopi – Torniamo alla natura?

Questo argomento contiene 68 risposte, ha 11 partecipanti, ed è stato aggiornato da  xxo 10 anni, 2 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 31 a 40 (di 69 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #74948

    windrunner
    Partecipante

    [quote1220872176=Richard]

    Io vi do i link ma non leggete! cattivi!

    Questo è Assolutamente da Leggere.
    http://www.stazioneceleste.it/articoli/braden/risvegliarsi_al%20punto_0.zip

    [/quote1220872176]

    Dai Richard non fare così !!!! 😉
    Pian piano sto leggendo tutto quello che ci stai consigliando… e per questo ti ringrazio !!!

    Sai in generale tendo ad avere un'approccio meno “scientifico” se così possiamo definirlo… eppure pare che le due cose siano indistinte… solo dette in maniera diversa !!! 😉

    A presto !!! 🙂


    #74949

    windrunner
    Partecipante

    [quote1220872319=farfalla5]

    la COSCENZA deve cambiare e basta.

    [/quote1220872319]

    :ok!: già già 🙂

    Ciao ! 🙂


    #74950
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1220873104=windrunner2012]
    [quote1220872176=Richard]

    Io vi do i link ma non leggete! cattivi!

    Questo è Assolutamente da Leggere.
    http://www.stazioneceleste.it/articoli/braden/risvegliarsi_al%20punto_0.zip

    [/quote1220872176]

    Dai Richard non fare così !!!! 😉
    Pian piano sto leggendo tutto quello che ci stai consigliando… e per questo ti ringrazio !!!

    Sai in generale tendo ad avere un'approccio meno “scientifico” se così possiamo definirlo… eppure pare che le due cose siano indistinte… solo dette in maniera diversa !!! 😉

    A presto !!! 🙂
    [/quote1220873104]
    la mia era una battuta 😉
    insito non per me ma per voi.. bisogna appoggiarsi a dati che uniscano ragionamento a intuizione/spiritualita altrimenti si cade
    in confusione facilmente…


    #74951

    windrunner
    Partecipante

    [quote1220873683=Richard]
    [quote1220873104=windrunner2012]
    [quote1220872176=Richard]

    Io vi do i link ma non leggete! cattivi!

    Questo è Assolutamente da Leggere.
    http://www.stazioneceleste.it/articoli/braden/risvegliarsi_al%20punto_0.zip

    [/quote1220872176]

    Dai Richard non fare così !!!! 😉
    Pian piano sto leggendo tutto quello che ci stai consigliando… e per questo ti ringrazio !!!

    Sai in generale tendo ad avere un'approccio meno “scientifico” se così possiamo definirlo… eppure pare che le due cose siano indistinte… solo dette in maniera diversa !!! 😉

    A presto !!! 🙂
    [/quote1220873104]
    la mia era una battuta 😉
    insito non per me ma per voi.. bisogna appoggiarsi a dati che uniscano ragionamento a intuizione/spiritualita altrimenti si cade
    in confusione facilmente…
    [/quote1220873683]

    Anche la mia !!! Sai bene che apprezzo tantissimo quello che fai !!! 🙂

    “bisogna appoggiarsi a dati che uniscano ragionamento a intuizione/spiritualita altrimenti si cade in confusione facilmente…”

    –> Concordo in pieno… in realtà non mi ero mai soffermato su questo punto… ! 🙂


    #74952
    Quantico
    Quantico
    Partecipante

    [quote1220875609=m.degournay]
    [quote1220862652=farfalla5]
    [quote1220862519=m.degournay]
    Sono d'accordo con Iniziato…
    Ma quando ho letto la tua proposta mirach il mio cuore ha fatto un balzo!!!!
    Vecchi ricordi bellissimi….. :&D
    [/quote1220862519]

    Deg, perchè solo ricordi….?

    [/quote1220862652]
    Si Farfalla.
    Parlavo di progetti di ritorno alla natura insieme con diverse persone che ho vissuto un pò di tempo fa!
    Momenti di ricchezze assolutamente, ma, anche se non ci sono state liti, le cose piano piano sono sfumate, ognuno ha presa una sua via.

    Ora comunque vivo in campagna e sto cercando di convincere mio marito ad attuare un progetto che non mi dispiacerebbe, magari quando, con alcuni amici saremo tutti in pensione, cioè quello aprire una specie di bed and breakfast in un posto che ci piace, e chi si vede si vede: se viene qualcuno bene, sennò non fa niente, tanto abbiamo l'autonomia, terra, acqua, e amore!!! :VV: 😀
    [/quote1220875609]

    Io vorrei una camera vista girasoli,

    grazie :ave:


    #74953

    xxo
    Partecipante

    [quote1220921021=iniziato]
    Terra, acqua , luogo riparato lontano dai centri abitati, questi saranno la vera ricchezza del domani.

    Ritorniamo alla Natura xxo!

    [/quote1220921021]
    Ciao Iniziato, che piacere.
    E' del tempo che voglio tornare alla naura e adesso sono più che mai convinto.
    Te sei avanti nel tuo progetto, sono stracontento per te.

    Andrò in settimana a visionare il posto selezionato.
    Ho alcuni ettari di terra già parzialmente coltivata, qualche boschetto, una vigna ed un fiumiciattolo che purtroppo negli ultimi anni è sempre in secca. Da bambino mi ricordo che c'erano più sorgenti naturali, le ultime informazioni sono che non c'è quasi più acqua.

    Saprò meglio riferirti in futuro, ma già adesso posso trovare alcuni intoppi.
    Vorrei chiederti:
    Per primo non posso costruire una casa nuova, tra permessi e burocrazia passerebbe troppo tempo.
    Pensavo ad acquistare una casa in legno, se nn sbaglio la tua è così.
    Non dovrebbero necessitare di edificabilità, sai niente a riguardo?
    Hai qualche buon suggerimento sia per l'acquisto che la messa in opera?

    Acqua.
    Leggendo un po' mi sono imbattuto in teorie che sostengono che difficilmente le sorgenti esauriscono. Si sostiene piuttosto che la sorgente possa aver deviato il suo percorso.
    Hai dei suggerimenti su come fare per trovare le eventuali deviazioni?

    Ti ringrazio in anticipo dei preziosi consigli che saprai darmi.
    :bay:


    #74954

    xxo
    Partecipante

    [quote1220923285=pasgal]
    E' una scheda, simil plastica, rigata in un disegno particolare, leggera, pieghevole (leggermente) e facilmente trasportabile (cucita in un giubbotto, nel portafoglio), insomma le piccole sono identiche ad una scheda telefonica.

    Riescono, tramite il sole, ad incendiare roba secca (e non solo, brucia anche l'asfalto) in 10-20 secondi.

    Se c'e' il sole, avrai del fuoco.
    [/quote1220923285]
    Ciao Pasgal,
    una grande cosa questa scheda!
    Visto che ne hai già trovate di valide e che ci metti in guardia da trovarne dei cloni…
    Riusciresti mica a darmi un link?
    Non voglio disturbarti particolarmente, per trovarla potrebbe essere sufficiente anche qualche specifica….

    Grazie :tk:


    #74955

    xxo
    Partecipante

    [quote1220924783=windrunner2012]
    ……. Da qui si evince il fatto che secondo me “ritorno alla natura” significa:

    – Entrare in contatto con la propria natura di essere umano
    – Capire come funzionano le nostre energie (quindi meridiani, ecc)
    – Capire quali sono le varie fonti di energia che utilizziamo che sono:
    Cibo
    Sole
    Etere (o Prana o Energia Celeste)
    Terra (si anche la Terra ci dà energia… !!!)
    Questi ultimi due sono molto importanti e devono essere ben equilibrati…
    – Capire che se il cibo che mangiamo non è compatibile con il nostro essere non riscuremo a portare dentro di noi gli altri tipi di energia che esistono e che sono fondamentali.
    – Da qui l'importanza di essere sicuri di ciò che si mangia (quindi eventualmente coltivarli da sè)
    – Capire che vivere nelle città crea non pochi disturbi alle energie che scorrono dentro di noi, da qui l'importanza di vivere lontano da esse.

    Ecco secondo me “ritorno alla natura” significa proprio questo… questo è quello che penso…

    Ciao ! 🙂

    [/quote1220924783]
    Ciao Wind, quoto decisamente il tuo pensiero.
    Importante, fondamentale, indispensabile.
    Personalmente sarò in grado di iniziare seriamente e concretamente questi percorsi solo se esco dal sistema.
    Il lavoro mi occupa dalle 12 alle 15 ore tutti i giorni, circa 3 ore le dedico ad internet incluso ag, gran parte delle rimanenti alla famiglia ed infine le ultime a dormire….
    Sono un ingranaggio ben articolato, più simile ad una duracell che ad altro.

    A parte questa piccola presentazione sono convinto che “il ritorno alla natura” sia un insieme tra quello che dici te e quello che dico io. L'uno senza l'altro non può essere, se manca uno dei tasselli non si arriva al giusto risultato.
    :fri:


    #74956

    xxo
    Partecipante

    [quote1220925580=farfalla5]
    ……. E' qui che dobbiamo imparare a vivere, le città non spariranno mai, credo che il mondo continuerà ad essere così come è ora con unica differenza:
    la COSCENZA deve cambiare e basta.
    [/quote1220925580]
    Ciao Farfalla,
    non credo che ciò possa succedere.
    Secondo me le città negli anni diventeranno man mano sempre meno vivibili (vedi sicurezza).
    Credo che sarà sempre più difficile alimentarsi correttamente e che gran parte della popolazione che non si è organizzata a monte dovrà scendere a compromessi dettati dal denaro e dal potere dei pochi.
    Anche secondo me la coscienza deve cambiare, ma dovrà essere accompagnata da un cambiamento spesso radicale del nostro attuale stile di vita.
    Sai che ti voglio bene !heart


    #74957

    xxo
    Partecipante

    [quote1220926416=mirach72]
    Comunque, secondo me, è inutile comprarsi il pezzetto di terra e stare là tutti soli a coltivarselo. Solo lavorando uniti vi è la possibilità di cavarsela. In fin dei conti già nel mondo d'oggi ognuno “coltiva il suo orticello”.
    [/quote1220926416]
    Si Mirach,
    anche secondo me da soli si va poco lontano, in tutti i sensi.
    Tanto per coltivare la terra, quanto per la riscoperta interna.
    Sto giusto pensando ad una soluzione concreta…..
    :lente:


Stai vedendo 10 articoli - dal 31 a 40 (di 69 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.