Giove

Home Forum EXTRA TERRA Giove

Questo argomento contiene 83 risposte, ha 20 partecipanti, ed è stato aggiornato da  deg 11 anni, 5 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 31 a 40 (di 84 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #20683

    deg
    Partecipante

    [quote1213968726=iniziato]
    [quote1213967870=m.degournay]
    [quote1213966898=iniziato]
    fra 5 miliardi di anni io sarò una nana blu !amazed anzi verde dopo tutta la verdura che ho mangiato in tutto quel tempo … :oD
    [/quote1213966898]

    Attento, attento!
    Secondo la teoria della fisica quantistica, a quanto pare, potrebbe non essere molto influente ciò che si mangia!
    Ed è qui che mettiamo in crisi Iniziato! 😉
    [/quote1213967870]

    ma vedi l'alimentazione anche li è più pratica che teoria, del resto la differenza fra un mese di mcdonald e un mese di riso penso sia comprensibile universalemente. Man mano che poi diventiamo acuti e critici allora anche la nostra alimentazione diventerà più consapevole e viceversa.

    Un albero non sta in piedi se le proprie radici sono marcie, così la mente pe il corpo ecc ecc… Il flusso di particelle è un flusso che anch'esso è soggetto a leggi universali, I quanti o Kalapa, non sono anarchici.
    [/quote1213968726]

    Iniziato! Mi riferivo al film “What the bleep do we know” che ho visto ieri sera, perciò fresco fresco!
    L'hai visto?
    Non mi sono spiegata, ho soltanto accennato a questa ipotesi che deriva dalla quantistica. Dice che siamo drogati dalle emozioni, non a livello psicologico ma a livello biologico e che l'eventuale abuso emozionale distrugge i recettori (che hanno bisogno di emozioni-reazioni chimiche etc). E la domanda è: il cibo ha un effetto sulle cellule che non hanno più recettori a causa di anni di abuso emozionale?
    E' un ipotesi……Ci ho fatto caso perché per me è una novità. Mi chiedevo se ne eri a conoscenza.
    Poi un mese di Mc Donald non lo proverei di certo, nemmeno un giorno! :&o


    #20687

    deg
    Partecipante

    [quote1213970065=pasgal]
    Io spero di non essere una merda secca, tutto il resto mi va bene… anzi a pensarci bene, anche merda secca puo' andare, almeno concimo 🙂
    [/quote1213970065]

    😀 !lol 😀


    #20688
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1213982736=Anderl]
    [quote1213969263=iniziato]
    fra 5 miliardi di anni io sarò una nana blu !amazed anzi verde dopo tutta la verdura che ho mangiato in tutto quel tempo … :oD
    [/quote1213969263]

    Se posso scegliere vorrei essere una gigante rossa…. insomma incutere un pó di timore all'universo non è poi male :p
    [/quote1213982736]

    Nel libro su stazioneceleste, di wilcock, Il Cambio di Era, ci sono diverse parti di interpretazione del materiale canalizzato negli anni 80 “La Legge dell'Uno”.
    E' interessante come Ra, la presunta intelligneza collettiva nell 6a dimensione, che raggruppa la mente colettiva di un'antichissima popolazione, descriva l'Universo come una continua evoluzione verso l'Unità passando attraverso varie dimensioni/densità dell'etere, come se l'Universo fosse un mare con diverse densità a strati.
    Voglio arrivare al punto in cui , se non ricordo male, spiega che l'evoluzione di coscienza di un sistema solare verso l'Unità, porterebbe infine al cosiddetto buco nero, per come viene percepito ora dalla 3a densità.

    Così, giusto perchè mi è venuto in mente 😀 …visione interessante..


    #20689

    deg
    Partecipante

    [quote1213986240=Richard]
    Nel libro su stazioneceleste, di wilcock, Il Cambio di Era, ci sono diverse parti di interpretazione del materiale canalizzato negli anni 80 “La Legge dell'Uno”.
    E' interessante come Ra, la presunta intelligneza collettiva nell 6a dimensione, che raggruppa la mente colettiva di un'antichissima popolazione, descriva l'Universo come una continua evoluzione verso l'Unità passando attraverso varie dimensioni/densità dell'etere, come se l'Universo fosse un mare con diverse densità a strati.
    Voglio arrivare al punto in cui , se non ricordo male, spiega che l'evoluzione di coscienza di un sistema solare verso l'Unità, porterebbe infine al cosiddetto buco nero, per come viene percepito ora dalla 3a densità.

    Così, giusto perchè mi è venuto in mente 😀 …visione interessante..
    [/quote1213986240]

    Affascinante.
    Certo: “come lo percepiamo noi”…….. :eyebro:
    Potremmo anche percepirlo in un altro modo, magari basta volerlo. 😕
    Abbiamo un bel pò di strada da fare……


    #20690

    iniziato
    Partecipante

    [quote1214049046=m.degournay]
    [quote1213968726=iniziato]
    [quote1213967870=m.degournay]
    [quote1213966898=iniziato]
    fra 5 miliardi di anni io sarò una nana blu !amazed anzi verde dopo tutta la verdura che ho mangiato in tutto quel tempo … :oD
    [/quote1213966898]

    Attento, attento!
    Secondo la teoria della fisica quantistica, a quanto pare, potrebbe non essere molto influente ciò che si mangia!
    Ed è qui che mettiamo in crisi Iniziato! 😉
    [/quote1213967870]

    ma vedi l'alimentazione anche li è più pratica che teoria, del resto la differenza fra un mese di mcdonald e un mese di riso penso sia comprensibile universalemente. Man mano che poi diventiamo acuti e critici allora anche la nostra alimentazione diventerà più consapevole e viceversa.

    Un albero non sta in piedi se le proprie radici sono marcie, così la mente pe il corpo ecc ecc… Il flusso di particelle è un flusso che anch'esso è soggetto a leggi universali, I quanti o Kalapa, non sono anarchici.
    [/quote1213968726]

    Iniziato! Mi riferivo al film “What the bleep do we know” che ho visto ieri sera, perciò fresco fresco!
    L'hai visto?
    Non mi sono spiegata, ho soltanto accennato a questa ipotesi che deriva dalla quantistica. Dice che siamo drogati dalle emozioni, non a livello psicologico ma a livello biologico e che l'eventuale abuso emozionale distrugge i recettori (che hanno bisogno di emozioni-reazioni chimiche etc). E la domanda è: il cibo ha un effetto sulle cellule che non hanno più recettori a causa di anni di abuso emozionale?
    E' un ipotesi……Ci ho fatto caso perché per me è una novità. Mi chiedevo se ne eri a conoscenza.
    Poi un mese di Mc Donald non lo proverei di certo, nemmeno un giorno! :&o

    [/quote1214049046]

    non l'ho visto ancora, ma posso provare a commentare quanto scritto da te.
    Il cibo come i pensieri e l'ambiente esterno tutto influenzano il flusso e la qualità dei quanti che si formano e scompaiono, determinandone diciamo le caratteristiche.

    Affinche una particella subatomica si manifesti devono incontrarsi almeno i 4 elementi basi che la costituiscono , cioè acqua, aria , fuoco e terra, dall'unione di essi in percentuali anche diversi nasce ( e subito muore) un particella subatomica. Poi tale particella assume altre caratteristiche come il colore, l'odore l'estensione, la coesione, la radiazione, l'odore, il gusto e lessenza nutritiva o biologicità attivà, tutte queste caratteristeche sono influenzate nella loro caratterizzazione dai pensieri dal cibo dall'inquinamento ecc…

    La risposta quindi è si, il cibo aiuterebbe con il tempo.


    #20691

    deg
    Partecipante

    [quote1214055750=iniziato]
    non l'ho visto ancora, ma posso provare a commentare quanto scritto da te.
    Il cibo come i pensieri e l'ambiente esterno tutto influenzano il flusso e la qualità dei quanti che si formano e scompaiono, determinandone diciamo le caratteristiche.

    Affinche una particella subatomica si manifesti devono incontrarsi almeno i 4 elementi basi che la costituiscono , cioè acqua, aria , fuoco e terra, dall'unione di essi in percentuali anche diversi nasce ( e subito muore) un particella subatomica. Poi tale particella assume altre caratteristiche come il colore, l'odore l'estensione, la coesione, la radiazione, l'odore, il gusto e lessenza nutritiva o biologicità attivà, tutte queste caratteristeche sono influenzate nella loro caratterizzazione dai pensieri dal cibo dall'inquinamento ecc…

    La risposta quindi è si, il cibo aiuterebbe con il tempo.
    [/quote1214055750]

    :ok!: Immaginavo che ne sapevi qualcosa!
    E' proprio complesso…….
    La meccanica quantistica è un concetto molto arduo e io sto solo tentando di saperne di più, con un bagaglio legerissimo (purtroppo) di matematica.
    Qui con voi credo di fare un pò di progressi comunque, quindi persevero!


    #20692

    deg
    Partecipante

    Giove?
    Chi ha detto Giove?
    Saturno va bene uguale?
    La sonda Cassini sarebbe “attrezzata” e potrebbe essere destinata a crashare proprio nell'esagono Saturniano e accendere il pianeta provocando una reazione nucleare?

    The Lucifer Project – Cassini to ignite Saturn


    #20693
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Azz ho intuito tutto dalle parole di deg, non posso guardare il filmato con la connessione lenta che ho qui al mare 🙁


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #20694

    deg
    Partecipante

    [quote1217255697=pasgal]
    Azz ho intuito tutto dalle parole di deg, non posso guardare il filmato con la connessione lenta che ho qui al mare 🙁
    [/quote1217255697]

    Tranquì Pasgal, il video non è poi un gran ché (The Lucifer Project), e poi la cosa non è nuova comunque…. :vir:


    #20695

    erroll
    Partecipante
Stai vedendo 10 articoli - dal 31 a 40 (di 84 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.