Guerra al cancro – fallimento totale?

Home Forum SALUTE Guerra al cancro – fallimento totale?

Questo argomento contiene 334 risposte, ha 40 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Medico omeopata 10 anni, 4 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 301 a 310 (di 335 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #55777
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1368999679=pancia37]
    Può sembrare Ot , ma non lo è assolutamente , vi consiglio questo video : http://vimeo.com/64424158
    e questo : http://spaziomente.wordpress.com/2010/03/02/la-medicina-del-futuro/
    [/quote1368999679]
    Pancia sto guardando il primo video…è interessante, specialmente mi piace il modo semplice in cui spiega all'inizio la vibrazione, gli atomi ecc. Domani lo finisco.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #55778
    maraxma
    maraxma
    Partecipante

    [quote1369043245=Richard]
    http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/16/angelina-jolie-esperti-invocano-prudenza-test-genetici-non-danno-certezze/595915/
    Da ex paziente oncologica, Tibaldi rivolge anche una critica verso i medici: “Quando avevo 18 anni, un medico mi propose, per una sola ciste al seno, di “togliere tutto”. Come se il seno fosse qualcosa che si può togliere senza conseguenze. Con un pizzico di provocazione, vorrei chiedere ai medici cosa proverebbero di fronte a chi li invita a eliminare i testicoli in via preventiva”
    [/quote1369043245]

    L'ho già scritto tempo fa… anche a me a 37 anni, a causa di un fibroma, mi volevano togliere l'utero, tanto, visto che non avevo più intenzione di avere altri figli, che me lo tenevo a fare???… Pazzesco!!! O-O
    E la cosa ancora più vomitevole è stata la reazione indispettita dello stesso ginecologo nel diagnosticare la riduzione consistente del fibroma alla visita di controllo (in seguito ad una dieta fatta di mia iniziativa).

    L'aspetto positivo : da allora ho concentrato la mia attenzione sull'alimentazione, che per me è stata fondamentale. Ed ora ” rompo le scatole a tutti ” !!! :p


    #55779
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1369054263=maraxma]

    L'aspetto positivo : da allora ho concentrato la mia attenzione sull'alimentazione, che per me è stata fondamentale. Ed ora ” rompo le scatole a tutti ” !!! :p

    [/quote1369054263]
    #evvai brava Mara #evvai #birra


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #55780
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Rich, metti assolutamente in prima pagina la conferenza che ha segnalato Pancia. E' strainteressante. Guardatela tutti!!!!


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #55781
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1369087731=pancia37]
    Può sembrare Ot , ma non lo è assolutamente , vi consiglio questo video : http://vimeo.com/64424158
    [/quote1369087731]
    Per chi sta a Roma potrebbe essere un'opportunità di andare a questo corso.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #55782
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Cannabis cura il cancro


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #55783

    pancia37
    Partecipante

    Vitamina b17 ricavabile dai semi di molti frutti , anichilisce il cancro : http://crepanelmuro.blogspot.it/2013/05/cancro-vitamina-b17-amigdalina-o.html


    #55784
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Il test pensato dal ragazzo è sensazionale perché è economico e sicurissimo, in grado di predire il cancro al Pancreas in maniera ben più precisa di tanti altri metodi diagnostici come l’ELISA. Il sensore di Andraka è “168 volte più veloce, 26mila volte meno costoso, 400 volte più sensibile. Può individuare la presenza della proteina ben prima che il cancro diventi invasivo. Il che può salvare le vite di migliaia di vittime di cancro al pancreas ogni anno. Il sensore costa 3 dollari e possono essere effettuati dieci test per ogni stringa, e ogni test richiede 5 minuti”.
    http://www.giornalettismo.com/archives/677411/un-quindicenne-sconfiggera-il-cancro/

    http://www.google.com/?tbm=pts#q=nanotube+carbon+proteine+cancer+biosensor&tbm=pts


    #55785
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    Intervista al Professor Giuseppe Di Bella from Antromedia on Vimeo.


    https://www.facebook.com/brig.zero

    #55786

    Spiderman
    Partecipante

    Magistratura e rimborso della terapia Di Bella: dimostrata efficacia in migliaia di casi

    PUBMED (il sito medico scientifico più autorevole del mondo) pubblica 785 lavori scientifici che attestano i risultati del metodo Di Bella e oltre 28.000 (ventottomila) articoli che attestano le proprietà della somatostatina nel trattamento del cancro.

    L’unico ministero della “salute” del mondo a non riconoscere l’efficacia del metodo Di Bella è quello italiano, ma per fortuna abbiamo validi magistrati che stanno analizzando caso per caso migliaia di documentazioni scientifiche che provano i benefici e che impongono al sistema sanitario nazionale di sostenere le spese della terapia Di Bella.

    In questo modo, oltre che ottenere grandissimi risultati terapeutici, si ottiene un notevolissimorisparmio per le casse dello stato, dato che una terapia Di Bella per 12 mesi può costare al massimo 25.000 euro, mentre due cicli di chemioterapia possono costare dai 50.000 ai 200.000 euro!

    http://www.informarexresistere.fr/2013/09/27/magistratura-e-rimborso-della-terapia-di-bella-dimostrata-efficacia-in-migliaia-di-casi/


Stai vedendo 10 articoli - dal 301 a 310 (di 335 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.