I Grandi Comici Italiani

Home Forum SALUTE I Grandi Comici Italiani

Questo argomento contiene 30 risposte, ha 10 partecipanti, ed è stato aggiornato da farfalla5 farfalla5 8 anni fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 11 a 20 (di 31 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #59540
    sphinx
    sphinx
    Partecipante

    [youtube=]U9nZtwYaMxQ&feature


    #59541

    Spiderman
    Partecipante

    #59542
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    https://www.facebook.com/brig.zero

    #59543
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    😉


    https://www.facebook.com/brig.zero

    #59544
    kingofpop
    kingofpop
    Partecipante

    [quote1304205831=Spiderman]

    [/quote1304205831]

    sai questa scena di film volevo riportarla nel post delle sincronicità dato che avevo pensato esattamente a questa parte del film ieri mentre ero a casa


    #59545
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    :hehe:

    :to: … però [size=36]NON MI FANNO RIDERE … §(°


    https://www.facebook.com/brig.zero

    #59546
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    :hehe: .. senza offesa per i comici … veri.
    i referendum sono demagogia ????
    e i partiti come farebbero ????
    hahaha ….. :o(


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #59547
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    E' morta Anna Longhi
    Anna Longhi è nata a Roma il 13 dicembre 1934. La sua vita è cambiata dopo un incontro con Alberto Sordi che l’ha voluta al suo fianco nel ruolo della moglie “buzzicona” nell’episodio Le vacanze intelligenti in Dove vai in vacanza? (1978) e nel dittico Il tassinaro (1983) e Un tassinaro a New York (1987), sempre sotto la sua regia.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #59548
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Mi ricordo di un film dove Villaggio era il professor Franz, cadde giù in un crollo e poi disse una frase tipo:
    “fortunatimenti orologi funzioni ancora”

    Mamma che ridere…


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #59549
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    L' Italia ha regalato al mondo degli uomini straordinari…in tutti campi.
    Io che vivo qui da tanto tempo ormai li vedo come i miei compaesani. I vostri (e anche i miei) mostri del cinema come Sordi, Villaggio, De Sica padre ma anche il figlio, Carlo Verdone, Gigi Proietti…e la lista non finirebbe mai.
    Cosa si potrà rivedere dei nostri tempi oggi tra 30 anni????


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

Stai vedendo 10 articoli - dal 11 a 20 (di 31 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.