I nostri amici pelosi

Home Forum PIANETA TERRA I nostri amici pelosi

Questo argomento contiene 355 risposte, ha 31 partecipanti, ed è stato aggiornato da  sharon 11 anni, 3 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 211 a 220 (di 356 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #73398
    kingofpop
    kingofpop
    Partecipante

    i ratti sono intelligentissimi…sono sincero non è il mio animale preferito ma se ne vedo passare uno per strada freno come un dannato per non beccarlo proprio come ogni altro essere vivente..quindi mi dispiace tantissimo e prego anche per lui


    #73399
    sphinx
    sphinx
    Partecipante

    Grazie King per la tua sensibilità..
    Piacciono a pochi i ratti…forse perchè non li conosciamo, forse per certi ricordi ancestrali,forse perchè archetipi di parti nascoste e “scure”..
    Sono comunque creature dell'Universo.

    Io ho una fobia per gli scarrafoni…proprio non li sopporto,ne sono terrorizzata..ma ultimamente rispetto anche loro..non riesco a ucciderli..
    Non è colpa loro se li trovo così repellenti.
    Anche loro sono parte di Gaia.

    Pace King. :cor:


    #73400
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Mi dispiace tanto sphinx


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #73401
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Sentite, quando vedo un ratto e ragno mi paralizzo….letteralmente.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #73402
    sphinx
    sphinx
    Partecipante

    [quote1308741058=pasgal]
    Mi dispiace tanto sphinx
    [/quote1308741058]

    Grazie Pas…sei gentile..
    :cor:


    #73403
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    Anche per me esistono animali, che non riesco ad avvicinare per ragioni di paura o di ribrezzo … ma ciò non toglie che ho per loro rispetto … ad esempio, e non sò bene il perchè, per me i piccioni sono inavvicinabili -|- … ebbene, ne sono continuamente “invasa” :hehe: … mi stò inventando di tutto per non incoraggiarli a soggiornare sui miei davanzali , balcone ecc … ma tutto ciò che ingegno, non è tassativamente mai nocivo ! Le mie girandole colorate, dimostrano il mio limite di persona !dodge, non il loro.
    Quando sono “a distanza di sicurezza”, li osservo e gli parlo con amore … scusandomi con loro … e se posso lasciare qualche briciola di pane, in zona no-limit, lo faccio anche volentieri 🙂

    Mi dispiace cara Sphinx, gli animali sono come noi, spesso anche meglio, ed è triste e doloroso separarci da loro … ma sono sicura che li rincontreremo !heart


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #73404
    kingofpop
    kingofpop
    Partecipante

    come farfalla per me i ragni sono motivo d paralisi istantanea…ma proprio come dice sphinx non uccido + nessun essere vivente..meritano di vivere proprio come me


    #73405
    sphinx
    sphinx
    Partecipante

    Prixi
    !heart


    #73406
    sphinx
    sphinx
    Partecipante

    :cor:Milano, 1 lug.
    Riconoscere i diritti di tutti gli animali, con pari dignità. E' questo l'obiettivo della terza giornata nazionale organizzata dai fondatori del movimento 'La Coscienza degli animali' il ministro del Turismo Michela Vittoria Brambilla e il professor Umberto Veronesi che si terrà domani mattina, a partire dalle 10.30, nel palazzo di via del Vivaio 7, a Milano

    Il dibattito affronterà il tema dell'alimentazione vegetariana e della condizione degli animali negli allevamenti intensivi da carne e da pelliccia; della necessità di non dare più ospitalità sul nostro territorio ai circhi con animali, sul modello di quanto appena deciso in Inghilterra; del bando definitivo dei test su animali per i cosmetici, che Bruxelles sembrerebbe voler rinviare oltre il termine stabilito dell' 11 marzo 2013.
    :cor: :cor: :cor:

    [color=#ff0000]LA COSCIENZA DEGLI ANIMALI[/color]
    Il rispetto per la Vita è una delle grandi conquiste dell’uomo, è un segno di civiltà.

    E la Vita non è solo la “nostra” Vita, ma anche quella di tutto ciò che ci circonda.

    Chi rispetta la Vita deve rispettarne ogni forma.

    Chi è crudele con gli animali lo è anche con gli esseri umani.

    Gli animali hanno un elevato livello di consapevolezza, coscienza, sensibilità e molti di loro hanno la capacità di sviluppare sentimenti.

    Il primo diritto degli animali è il diritto alla vita.

    Infliggere loro sofferenze per crudeltà, o peggio per divertimento, è un atto di violenza e un segno di arretratezza morale che non fa parte del mondo civile.

    Per questo è necessario porre un freno al massacro degli animali nella stagione venatoria, fino alla totale abolizione della caccia. Non è degno di un Paese civile uccidere per sport, spesso con metodi crudeli, esseri viventi ignari e indifesi.

    Per questo va eliminata la inumana detenzione di animali nei circhi e negli zoo.
    Per questo va drasticamente vietata l’importazione di animali esotici da altri Paesi e continenti.

    Per questo va regolamentato il barbaro trasporto di animali da macello in condizioni vergognose, senza cibo e acqua per giorni, ammassati in spazi invivibili. Anche agli animali presenti negli allevamenti occorre garantire un ambiente sano e che consenta libertà di movimento.

    Per questo deve essere sempre vietato il feroce sgozzamento degli animali da macello senza stordimento e la conseguente agonia per dissanguamento.

    Per questo va vietata e penalizzata la vivisezione, che è priva di reale validità scientifica.

    Va inoltre punito l’abbandono degli animali domestici e la loro detenzione in condizioni degradanti e va promossa un’azione di sensibilizzazione contro l’uccisione di animali per ricavarne capi di abbigliamento, come le pellicce.

    Gli animali nascono uguali davanti alla Vita e per questo hanno il diritto di essere rispettati.

    Rispettando gli animali, rispettiamo noi stessi, la natura di cui facciamo parte e, soprattutto, rispettiamo il valore della Vita.

    :cor: :cor:

    http://www.lacoscienzadeglianimali.it


    #73407
    sphinx
    sphinx
    Partecipante

    notizie.virgilio.iCronaca
    Palio Siena, Codacons: Denuncia in Procura, è ora di vietarlo
    “Accertare responsabilità, possibile reato penale”

    palio siena: morto cavallo durante prove

    Il Codacons annuncia di voler depositare un esposto alla Procura della Repubblica di Siena per fare luce sulla morte del cavallo Messi oggi durante le prove del Palio di Siena, in programma domani: “Crediamo sia giunta l'ora di vietare pali e gare che vedano protagonisti cavalli e altri animali, e che troppo spesso fanno registrare incidenti anche tragici”, dice l'associazione. “Chiediamo alla magistratura di fare immediatamente luce e chiarezza sulla vicenda poichè, accertati i fatti e le eventuali responsabilità, si potrebbero configurare diverse fattispecie penalmente rilevanti” spiega l'associazione, facendo riferimento in particolare all'art. 544-quater del codice penale che afferma che 'chiunque organizza o promuove spettacoli o manifestazioni che comportino sevizie o strazio per gli animali è punito con la reclusione da quattro mesi a due anni e con la multa da 3.000 a. 15.000 euro'. Per il presidente del Codacons Carlo Rienzi “l'episodio deve portare ad una attenta riflessione circa l'opportunità di consentire in Italia lo svolgimento di manifestazioni che possono provocare danni e lesioni agli animali. Crediamo sia giunta l'ora di vietare pali e gare che vedano protagonisti cavalli e altri animali, e che troppo spesso fanno registrare incidenti anche tragici”.


Stai vedendo 10 articoli - dal 211 a 220 (di 356 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.