i rischi di mangiare carne

Home Forum SALUTE i rischi di mangiare carne

Questo argomento contiene 383 risposte, ha 33 partecipanti, ed è stato aggiornato da  skyligth 10 anni, 5 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 41 a 50 (di 384 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #52981

    skyligth
    Partecipante

    cmq, per tornare alla medicina e alimentazione “carnivora” ecco un interessante studio sui fattori di rischio dietetici per tumori specifici:
    http://www.unibs.it/on-line/med/Home/Docenti/documento8792.html


    #52982

    windrunner
    Partecipante

    [quote1226492522=skyligth]
    [quote1226490519=windrunner]
    [quote1226487692=skyligth]
    la produzione di sangue?
    bè.. partiamo dagli ingredienti:
    ferro
    proteine
    acido folico
    vit b6
    b12

    [/quote1226487692]

    Grazie skylight 😉
    Mi sono espresso male… intendevo dire… il procedimento che avviene di produzione del sangue a partire da:

    1- Carne
    2- Verdure (verdi… ti aiuto)

    Sono chiaramente diversi… 😉

    Grazie nuovamente per la disponibilità e la pazienza che hai nel rispondere !!! 🙂
    [/quote1226490519]

    diversa è la digestione e le “scorie” prodotte” dai diversi alimenti.
    nonchè la diversa assimilazione delle proteine e del ferro a seconda dell'alimento.
    es: spinacio contiene più ferro ma l'assimilazione è molto meno efficacie perchè il ferro non è biologicamente disponibile. se poi aggiungi formaggio sugli spinaci o cmq lo mangi assieme blocchi l'assunzione del ferro.
    [/quote1226492522]

    No caro skylight, non parlavo neanche di questo… ora ti dico a cosa mi riferisco:

    Il sangue attira l'ossigeno di cui ha bisogno per rinnovarsi. Ma come avviene questo processo di attirazione? I globuli rossi contengono emoglobina, al cui centro si trova il ferro.
    Insieme al ferro e l'ossigeno (FeO2) danno al sangue il suo caratteristico colore rosso. Il ferro (Fe), come tutti sanno, è l'elemento che attrae maggiormente l'ossigeno (O2). Il ferro lasciato all'aria aperta si arrugginisce immediatamente a contatto con l'ossigeno libero.
    E' quindi il ferro contenuto nell'emoglobina che rende il nostro sangue capace di attrarre ossigeno. Quando mangiamo le foglie verdi della verdura e degli ortaggi, che contengono clorofilla (ricca di magnesio), il nostro corpo estrae questo elemento e, con un processo di trasmutazione biologica, muta il magnesio in ferro. Quindi l'emoglobina e la clorofilla sono intimamente collegate.
    Il sangue degli animali primitivi contiene rame. Per tale motivo appare colorato di blu o verde. Quando il rame è lasciato all'aria aperta, tende a diventare verde. […]

    Il cibo determina la qualità del sangue; un buon cibo produce del buon sangue. Il sangue di buona qualità, come abbiamo già detto, attrae ossigeno e rende meno probabili la fatica cronica e le malattie.
    Per produrre sangue di buona qualità, si devono consumare con l'alimentazione giornaliera delle foglie verdi. Esse riattivano il sangue e quindi hanno un'influenza sull'intero metabolismo corporeo.

    gli animali mangiano le erbe per produrre sangue e tessuti; mangiando la carne possiamo formare sangue più rapidamente, ma la qualità di questo sangue è povera e la sua attività di breve durata. Il processo attraverso il quale il mangiatore assiduo di carne produce sangue è un processo di decomposizione.

    Piante –> Sangue — > Carne è il processo naturale di produzione. Scegliendo il nostro cibo allo stadio finale di quella trasformazione, forziamo il nostro organismo a produrre sangue capovolgendo il processo naturale.

    Questa deviazione della legge naturale è causa di molte malattie, perchè il processo normale non ha luogo. E' consigliabile, quindi, includere nei nostri pasti giornalieri anche le foglie verdi delle verdure.

    Tratto da un libro di Naboru Muramoto.

    Questo skylight, per curiosità, ve lo hanno insegnato a scuola? 😉

    Quando scrivo è perchè ho studiato certe cose altrimenti non mi permetterei mai di dare una mia opinione se non ho almeno una base sulla quale ho fondato i miei studi.

    E' chiaro che non è di pesticidi che stiamo parlando ma di normali processi fisiologici.

    Spero di aver fatto un po di chiarezza.

    Grazie 🙂

    P.S. scusate per eventuali errori di battitura.


    #52983
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Ripeto che la Mucca mangia solo erba eppure diventa una Vacca :p


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #52984

    windrunner
    Partecipante

    [quote1226493757=pasgal]
    Ripeto che la Mucca mangia solo erba eppure diventa una Vacca :p
    [/quote1226493757]

    :hehe:

    E' proprio quello che ho spiegato nel post di prima… fanno carne e muscoli… e sangue… ma non mangiano carne…!!! 😉


    #52985
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Lo so wind, anche io prima ho risposto per quanto riguarda il piegare la materia a proprio piacimento, ma nessuno lo farebbe davvero una volta connesso, a meno che… bon l'ho scritto prima :p


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #52986

    windrunner
    Partecipante

    [quote1226493866=skyligth]
    cmq, per tornare alla medicina e alimentazione “carnivora” ecco un interessante studio sui fattori di rischio dietetici per tumori specifici:
    http://www.unibs.it/on-line/med/Home/Docenti/documento8792.html

    [/quote1226493866]

    Grazie per il link skylight !!! 🙂

    Quindi pare proprio dire che la carne non è il massimo… ossia che il consumo di carne, in particolare carne rossa, dati alla mano, aumento la probabilità di cancro…

    Meno la carna bianca… e meno ancora il pesce…

    Anche Yogananda fece uno studio a riguardo… lui ebbe tre generazioni di discepoli.

    Il primo mangiava tutto… compresa la carne…

    Il secondo mangiava solo la carne bianca

    Il terzo era vegetariano.

    Da questo studio è emerso che le persone più in buona salute sono risultate quelle del terzo gruppo… giusto per la cronaca !! 😉


    #52988

    windrunner
    Partecipante

    [quote1226494075=pasgal]
    Lo so wind, anche io prima ho risposto per quanto riguarda il piegare la materia a proprio piacimento, ma nessuno lo farebbe davvero una volta connesso, a meno che… bon l'ho scritto prima :p
    [/quote1226494075]

    :ave:

    :kkk: :p


    #52989

    skyligth
    Partecipante

    ok ho capito quello che intendi..
    ma la spiegazione data è alquanto semplicistica..
    non è che mangiando più carne si avranno più globuli rossi e sangue. semplicemente avremo ferro a disposizione (neanche molto di più, perchè l'organismo prende solo quello che gli serve il resto va buttato).
    il magnesio è importante, ma che il magnesio si trasmuti in ferro stravolgerebbe la scienza intera e non solo la medicina.


    #52990

    windrunner
    Partecipante

    [quote1226494431=skyligth]
    ok ho capito quello che intendi..
    ma la spiegazione data è alquanto semplicistica..
    non è che mangiando più carne si avranno più globuli rossi e sangue. semplicemente avremo ferro a disposizione (neanche molto di più, perchè l'organismo prende solo quello che gli serve il resto va buttato).
    il magnesio è importante, ma che il magnesio si trasmuti in ferro stravolgerebbe la scienza intera e non solo la medicina.

    [/quote1226494431]

    Già… sapevo che non vi facevano studiare “certe” cose…. 😉

    Perchè non ti informi sulle teorie di trasmutazione…? Potrebbe essere interessante…


    #52991

    skyligth
    Partecipante

    🙂 bello studio vero?
    se trovo altro lo posto. come vedi cerco di essere il più onesto possibile.


Stai vedendo 10 articoli - dal 41 a 50 (di 384 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.