Il Cern e le ceneri della scienza

Home Forum PIANETA TERRA Il Cern e le ceneri della scienza

  • This topic has 8 partecipanti and 29 risposte.
Stai vedendo 10 articoli - dal 21 a 30 (di 30 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #75179
    RichardRichard
    Amministratore del forum

    http://www.usac.it/articoli/casale_dreamland.htm

    Burisch

    A proposito, se siete della Sweetness, oppure lavorate o cooperate con essa, non vi aiuterà comunque. In quasi ogni documento che ho compilato riguardo al Lotus, ho sottolineato che la particella Ganesh (che io ritengo potrebbe essere il seme della vita) è qualcosa con cui non bisogna scherzare e, in oltre, che può avere un ruolo nello schema superiore (l’Albero della Vita ed il Frutto dell’Albero della Vita), descritto dettagliatamente nella letteratura sacra propria di molte culture. In alcuni casi i miei avvertimenti si sono apparentemente dimostrati fondati. Alcuni tentativi di utilizzare questo progetto secondo modalità che avrebbero immediatamente portato ad una tecnologia applicata hanno avuti dei pessimi esiti su coloro che li hanno eseguiti. Mi sono stati riferiti nel dettaglio rapporti su esseri angelici, descritti in un modo assai simile a quello in cui si dice appaia un Kerubim[sic]. Un caso celebre verificatosi presso la Shady Rest ha avuto come esito lesioni fisiche per alcuni membri del personale ed ingenti danni materiali Altri rapporti, inerenti al team dello Staar Flower (che inizialmente chiamavo Star Flower…immagino che preferiscano di gran lunga la loro definizione!) presso la Frenchman’s Mountain, hanno riferito di gravi danni fisici e psichici al personale, unitamente alla perdita di alcuni suoi elementi. I presunti esseri hanno occhi rossi come la brace, facce multiple (quattro), e sono pericolosi per coloro che non tengono conto degli avvertimenti di tenersi a distanza.

    Non si sa ancora se gli esseri della Frenchman fossero correlati a Lotus o alla presunta stargate. Gli esseri che, secondo quanto riportato, hanno provocato danni alla Shady Rest sono stati descritti in un modo che potrebbe indurre qualcuno a credere che siano Kerubim e, a quanto si dice, questi esseri hanno direttamente annunciato che Lotus è correlato al Seme ed al Frutto dell’Albero della Vita. State attenti! Questo è tutto ciò che vi posso dire. Io sto cercando di essere prudente e rispettoso.
    https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.1671

    “Dopo l' arrivo delle gemelle, inizieranno a sparire dai vostri occhi come fumo. Altri avranno grandi deformità, sia nella mente che nei loro corpi. Ci saranno coloro che verranno nel corpo che non sono di questa realtà, perchè molti dei cancelli che prima ci proteggevano saranno aperti, ci sarà molta confusione.

    Deg ho visto ora la news sulle problematiche al cern , MAdre Terra chiama e i suoi figli rispondono 😀

    La spiegazione ci giunge dal Segno vivente che ci conduce alla comprensione passo dopo passo, degli eventi in corso. Quel Segno vivente che tanto amiamo e che vogliamo servire e accompagnare fino alla fine, che sarà l'alba di un nuovo inizio:
    “Le lacrime d'acqua che versa la Madre Celeste sono lacrime di gioia per le anime che si risvegliano.
    Le lacrime d'olio simboleggiano l'unzione di Cristo. La Madonna versa lacrime d'olio perchè è in atto l'unzione dei segnati da Cristo, sono coloro che vengono risvegliati a una nuova coscienza e quindi sono da Lei protetti.

    http://www.giorgiobongiovanni.it/ita/ultimi_scritti1/2008/08_08-ago.html#_26ago2008

    Gatte da pelare per il CERN!

    Il 15 settembre un gruppo di hackers è riuscito a superare la rete di difesa del CERN e sono entrati nel CMS (Compact Muon Solenoid Experiment) dove hanno lasciato un file contenente le parole seguenti: “GST : Greek Security Team. Nous sommes 2600 – Ne plaisantez pas avec nous.” cioè: siamo in 2600, non scherzare con noi.

    Qualcuno si è azzardato a dichiarare che sono stati a due passi dall'assumere il controllo dell'LHC!

    https://www.altrogiornale.org/news.php?item.3558.7


    #75180
    ezechiele
    Partecipante

    richard, cosa e' la sweetness?


    #75181
    RichardRichard
    Amministratore del forum

    ho copiato dal link messo sopra il testo che leggi, sono parole di Burisch, la Sweetness penso sia un centro di ricerca particolare.


    #75174
    ezechiele
    Partecipante

    🙂 grazie! .. si il link l'ho letto ma non ho trovato spieghe….


    #75182
    RichardRichard
    Amministratore del forum
    #75183
    RichardRichard
    Amministratore del forum

    http://www.repubblica.it/2009/08/sezioni/scienze/acceleratore-ritardi/acceleratore-ritardi/acceleratore-ritardi.html
    ROMA – Ci sono voluti 15 anni di lavoro per costruire la più grande e più costosa macchina mai costruita per ricerche scientifiche. Si tratta dell'LHC, Large Hadron Collider, l'acceleratore di particelle più potente al mondo che si trova in una galleria sotterranea di 27 km di circonferenza, posta al confine tra Francia e Svizzera. Lo scorso mese di settembre vi era stata l'inaugurazione e la macchina da 6 miliardi di euro aveva iniziato a lavorare….

    https://www.altrogiornale.org/comment.php?comment.news.3565
    ..Gillis: Quindi supporti la mia idea che una possibile esplosione di bosenova possa minacciare l'LHC a Ginevra? Quindi si debba fare un testi di sicurezza sull'elio superfluido al CERN? Recentemente ho imparato che l'Elio 1 viene usato al LHC, per raffreddare i criostati nell'anello principale. Ho pubblicato un articolo recentemente sulle mie scoperte, in ScientificBlogging, Superfluids, BECs and Bosenovas: The Ultimate Experiment.

    Non dovrei dire sì? Il problema è che il meccanismo della BEC bosenova è ancora sconosciuto. Al CERN andrebbe ricordato.

    Gillis: Considerando che sei uno dei principali critici nella scienza della sicurezza dei mBH e che il CERN non era preparato per l'incontro in cui dovevi discutere le tue teorie, il CERN ti inviterà nuovamente?

    Questo non è ancora accaduto. Forse la risposta è implicita in quello che mi ha detto un Laureato al Nobel in fisica poche settimane fa. Mi ha detto che dovrei andare avanti con la mia lotta contro il CERN. Perchè il CERN necessità di visione pubblica.
    ..


    #75184
    RichardRichard
    Amministratore del forum

    [youtube=425,344]HrikTdaR8XU
    per Haramein al cern avvengono incidenti particolari perche saranno sorpresi dai risultati e apprenderanno una nuova fisica
    se creeranno qualcosa di simile a un buco nero Haramein dice che sparirà rapidamente, si dissiperà rapidamente perchè la geometria prodotta non sarà corretta
    inoltre ripete che la sua teoria dice che tutto è un “buco nero”, ogni singolo atomo, che dobbiamo rivedere il nostro concetto di buco nero

    [youtube=425,344]zfFnVy2iXYo


    #75185
    farfalla5farfalla5
    Partecipante

    Flop dei neutrini super veloci Si è dimesso lo scienziato

    Il fisico Antonio Ereditato, responsabile dell'esperimento Opera, ha lasciato il gruppo. “Non mi sento adeguatamente supportato”

    Dopo il flop, il team dei neutrini super veloci si è spaccato. Alcuni scienziati del team dell'esperimento “Opera” hanno presentato una mozione di sfiducia nei confronti del responsabile, Antonio Ereditato. La mozione non è passata, ma il fisico ha rassegnato le dimissioni perchè non si è sentito “supportato adeguatamente” dal suo gruppo. “Sulla notizia trapelata delle mie dimissioni come portavoce dell’esperimento Opera rispondo solo con un 'no comment'”, ha commentato Ereditato. A parlare è stato invece Antonio Masiero, vicepresidente dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) annunciando “ulteriori e definitive misure della velocità dei neutrini saranno effettuate al Gran Sasso da quattro esperimenti (tra i quali lo stesso Opera) quando il Cern invierà un nuovo fascio di neutrini a pacchetti alla fine del mese di aprile”.

    http://www.liberoquotidiano.it/news/970240/Flop-dei-neutrini-super-veloci-Si-%C3%A8-dimesso-lo-scienziato.html
    :ummmmm:
    c'è qualcosa che mi puzza :ummmmm: -|-


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #75186
    RichardRichard
    Amministratore del forum

    [quote1334254275=farfalla5]
    Flop dei neutrini super veloci Si è dimesso lo scienziato

    Il fisico Antonio Ereditato, responsabile dell'esperimento Opera, ha lasciato il gruppo. “Non mi sento adeguatamente supportato”

    Dopo il flop, il team dei neutrini super veloci si è spaccato. Alcuni scienziati del team dell'esperimento “Opera” hanno presentato una mozione di sfiducia nei confronti del responsabile, Antonio Ereditato. La mozione non è passata, ma il fisico ha rassegnato le dimissioni perchè non si è sentito “supportato adeguatamente” dal suo gruppo. “Sulla notizia trapelata delle mie dimissioni come portavoce dell’esperimento Opera rispondo solo con un 'no comment'”, ha commentato Ereditato. A parlare è stato invece Antonio Masiero, vicepresidente dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) annunciando “ulteriori e definitive misure della velocità dei neutrini saranno effettuate al Gran Sasso da quattro esperimenti (tra i quali lo stesso Opera) quando il Cern invierà un nuovo fascio di neutrini a pacchetti alla fine del mese di aprile”.

    http://www.liberoquotidiano.it/news/970240/Flop-dei-neutrini-super-veloci-Si-%C3%A8-dimesso-lo-scienziato.html
    :ummmmm:
    c'è qualcosa che mi puzza :ummmmm: -|-
    [/quote1334254275]

    http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/12_marzo_30/zincone-ereditato-fisica-sperimentale_1e26a940-7a4c-11e1-aa2f-fa6a0a9a2b72.shtml
    Ereditato, lei ha gridato “eureka” troppo presto.
    «Né io, né nessuno del mio gruppo, ha mai usato il termine “scoperta”. Siamo sempre stati più che cauti».
    I giornali l’hanno incoronata.
    «La misurazione aveva una rilevanza tale da essere comprensibile a tutti. Di qui lo scalpore. L’attenzione mediatica e i toni trionfalistici. Non da parte mia, però».
    Si è parlato di scienza spettacolo.
    «Non sono mai andato ospite di un talk-show».
    Siete stati poco cauti. Lo ammetta.
    «Al contrario. Noi nel marzo 2011 abbiamo cominciato a osservare dati non chiari sul comportamento dei neutrini. Per quattro mesi abbiamo effettuato controlli. E non abbiamo trovato il proiettile capace di uccidere l’esperimento».
    Poi l’annuncio in pompa magna.
    «No. Poi abbiamo scritto un pre-print, una pubblicazione provvisoria. L’etica scientifica impone di comunicare i risultati. Anche se sono scomodi e creano complicazioni»…

    https://www.altrogiornale.org/print.php?news.7239
    ..
    In altre parole, la stampa è ancora vittima dell’immenso fantasma d’Einstein, sopprimendo cosí la democrazia scientifica che è necessaria per il vero progresso. Ho accettato quest’intervista proprio nella speranza che la stampa italiana riconsideri la propria posizione ed implementi il dovere etico di servire il pubblico, cosa che in questo caso si può solo fare riportando TUTTE le posizione scientifiche qualificate e non solo quelle einsteniane.

    D. Noi in Italia, però, abbiamo una gran democrazia. Come fa a dire questo?

    R. Purtroppo, voi italiani avete sì una gran democrazia “politica”, ma non sapete che l’Italia soffre oggi di una dittatura scientifica. È necessario qui evitare conversazioni da salotto e fare degli esempi concreti. ..

    ———
    comunque i test non sono conclusi..


    #75187
    farfalla5farfalla5
    Partecipante

    [quote1334265896=Richard]

    R. Purtroppo, voi italiani avete sì una gran democrazia “politica”, ma non sapete che l’Italia soffre oggi di una dittatura scientifica. È necessario qui evitare conversazioni da salotto e fare degli esempi concreti. ..

    ———
    comunque i test non sono conclusi..
    [/quote1334265896]
    Rich, naturalmente non ho l' idea di cosa sia successo davvero,ma penso intuitivamente che lui è stato troppo scomodo per la scienza accademica.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

Stai vedendo 10 articoli - dal 21 a 30 (di 30 totali)
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.