Il Dio Sole oggi

Home Forum EXTRA TERRA Il Dio Sole oggi

Tag: 

Questo argomento contiene 1,421 risposte, ha 67 partecipanti, ed è stato aggiornato da prixi prixi 4 anni, 6 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 311 a 320 (di 1,422 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #25128

    meskalito
    Partecipante

    Buongiorno! :p

    Eclissi da record

    L'Asia è piombata oggi nel buio per l'eclissi di sole più lunga del 21/o secolo. L' evento è stato osservato da milioni di persone in tutto il continente. Dai villaggi dell'India del nord alla metropoli di Shanghai sulla costa orientale della Cina, la gente ha guardato, ballato, ha accompagnato con urla e applausi lo sparire ed il riapparire del sole. In alcuni casi, come a Shanghai, ha imprecato e maledetto le nuvole che hanno coperto lo straordinario spettacolo che, secondo gli astronomi, non si ripeterà almeno per i prossimi 120 anni.

    La luna ha cominciato a muoversi oscurando il sole all'alba sull'India occidentale, poco a nord della metropoli di Mumbai. L'eclissi è stata visibile in una fascia larga 250 chilometri che attraversa tutta l'Asia, compresi i due Paesi più popolosi del mondo, l' India e la Cina.

    A Varanasi, nell'India del nord, migliaia di persone si sono bagnate nel fiume sacro, il Gange, dopo che gli astrologi hanno affermato che l'occasione era particolarmente propizia. La visibilità del fenomeno si è poi mossa verso est e l'eclissi è stata osservata in Nepal, Bhutan, Bangladesh e Birmania.

    Infine, la possibilità di osservare il “sole nero” si è presentata agli abitanti di alcune delle isole del Giappone e dei piccoli paesi insulari del Pacifico meridionale. A Shanghai, la metropoli cinese che era considerata uno dei posti di osservazione migliori, la festa è stata parzialmente rovinata dalle nuvole che hanno ricoperto il cielo, lasciando cadere una pioggia che si è fatta fitta proprio in coincidenza con il momento dell'eclissi totale, dalle 9,35 (le 3,35 in Italia) alle 9,42 locali.

    http://www.rainews24.rai.it/it/foto-gallery.php?galleryid=125516&photoid=82373

    Sarà un caso,ma questa notte ho avuto difficoltà ad addormentarmi ed è una cosa che non mi capita MAI :hehe:


    #25129
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1248246404=lila]
    Secondo me questo video è molto interessante peccato che è in spagnolo.

    [youtube=425,344]nQX7HmkQRVc
    [/quote1248246404]
    si interessante

    IN THIS DOCUMENTARY THIS SCIENTIST TALKS ABOUT PORTAL OR MAGNETIC DOOR...NASA HAS NOW NOT ONLY ADMITTED THEY HAVE FOUND THEM BUT HAS NOW STARTED A RESEARCH NAMED PLASMA SHOP 2008 ( THAT'S THE TRANSLATION FROM SPANISH ) THIS IS A VERY IMPORTANT PROJECT BECAUSE THEY FOUND ( NASA) A LOT OF INFORMATION … THESE DOORS OPEN AND CLOSE EVERY 8 MINUTES ..THESE ARE DOORS WHERE THE SUN LET IN MATERIAL TRAVEL INTO THE EARTH…IT IS A DOOR TO THE SUN…BUT IT IS ALSO A DOOR TO OTHER CRAFTS TO TRAVEL

    comunque parla di questa notizia che avevamo dato
    http://www.sciencedaily.com/releases/2008/11/081101093713.htm

    http://science.nasa.gov/headlines/y2008/30oct_ftes.htm
    Magnetic Portals Connect Sun and Earth

    ..”It's called a flux transfer event or 'FTE,'” says space physicist David Sibeck of the Goddard Space Flight Center. “Ten years ago I was pretty sure they didn't exist, but now the evidence is incontrovertible.”

    Indeed, today Sibeck is telling an international assembly of space physicists at the 2008 Plasma Workshop in Huntsville, Alabama, that FTEs are not just common, but possibly twice as common as anyone had ever imagined.

    Right: An artist's concept of Earth's magnetic field connecting to the sun's–a.k.a. a “flux transfer event”–with a spacecraft on hand to measure particles and fields. [Larger image]

    Researchers have long known that the Earth and sun must be connected. Earth's magnetosphere (the magnetic bubble that surrounds our planet) is filled with particles from the sun that arrive via the solar wind and penetrate the planet's magnetic defenses. They enter by following magnetic field lines that can be traced from terra firma all the way back to the sun's atmosphere…

    I Maya scrissero come di una scala che scendeva dal centro galattico al sole e poi alla Terra se non sbaglio

    I Maya profetizzarono anche che nel 2012 una scala emergerà dal centro della nostra Via Lattea e il Dio del Nono Vento (Quetzalcoatl) discenderà su una fune serpentiforme da un disco solare che assomiglia al simbolo di Nibiru.

    Il popolo mesoamericano per caso alludeva all’apertura nel 2012 di uno stargate?
    http://zret.blogspot.com/2007_12_01_archive.html


    #25130
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    gif animata attendere caricamento, c'è del movimento
    http://soho.esac.esa.int/data/LATEST/current_eit_284.gif


    #25131
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Eclissi solare : una immagine direttamente dal Giappone dal forum di Divinecosmos


    #25132
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Expanding solar clouds (July 24, 2009)

    The HI-1 instrument on STEREO (Ahead) observed as barely visible streams and occasional clouds of solar particles head away from the Sun. The video clip suggests a generally quiet level of solar activity, with a steady streaming of solar particles and three faint clouds that are expanding as they cross the field of view (July 11-18, 2009).

    The sources of those clouds most likely are small solar storms. The HI-1 instruments on each of the two STEREO spacecraft are wide-angle visible-light imagers that can detect the passage of solar coronal mass ejections (CMEs) through the heliosphere. Each HI instrument has a 20¡ field of view and is off-pointed from the Sun direction by 14.0¡. These are one pair of NASA's space weather watchdogs.+
    http://sohowww.nascom.nasa.gov/pickoftheweek/H1Aheadwind.mov

    http://sohowww.nascom.nasa.gov/pickoftheweek/

    Lo strumento HI-1 su STEREO ha osservato flussi leggermente visibili e nubi occasionali di particelle solari davati al Sole. Il video suggerisce un livello calmo di attività solare con un flusso di particelle solari e tre deboli tempeste solari. Gli strumenti HI-1 su ognuna delle sonde STEREO possono rilevare il passaggio di CME nell'eliosfera. Ogni strumento HI ha un campo 20i di visione ed è sfasato rispetto alla direzione del sole di 14.0i. Sono due cani da guardia della NASA.

    ———–
    Smeathe's Plantation nr Ogbourne Down Gallop, Wiltshire. Reported 24th July.

    http://www.cropcircleconnector.com/2009/Smeathe/Smeathe2009.html

    Simboli degli Indiani d'America

    http://www.whats-your-sign.com/sun-symbols.html


    From the Hopi tribe, Kachinas are the spirits of the invisible life forces. They are supernatural beings who serve as divine messengers between people and gods. The Sun Kachina is a symbol of life, growth, strength of spirit, and abundance.

    Dalla tribù Hopi, i Kachinas sono spiriti delle forze vitali invisibili. Sono esseri supernaturali che servono come messaggeri divini tra le persone e gli dei. Il Sole Kachina è simbolo di vita, crescita, forza dello spirito, abbondanza.


    Kwakiutl Sun:
    Legend states that the Sun was chief released from a box by Raven, the Sun Chief inhabited the sky and it was believed he could be reached by climbing a chain of arrows. He descended by sliding down its long rays. The Sun represents abundant lifeand its warmth radiates with healing and peace.

    Sole Kwakiutl: la leggenda afferma che il Sole era il capo rilasciato da una scatola da Raven (corvo), il Capo Sole ha abitato il cielo e si credeva che ci arrivò scalando una catena di frecce. Discese facendo scendere i suoi lunghi raggi. Il Sole rappresenta abbondanza e il suo calore porta guarigione e pace.


    #25133
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum
    #25134
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum


    #25135
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    (ANSA) – ROMA, 23 AGO – In questi giorni il Sole sta battendo il record di quasi 700 giorni senza le tipiche macchie sulla sua superficie, da attivita' magnetica. Tanto che due astronomi dell'Osservatorio Solare degli Stati Uniti (Nso) a Tucson (Arizona) si chiedono se nel Sole non stia avvenendo un cambiamento di qualche tipo. William Livingston e Matt Penn stanno misurando le macchie solari dal 1992 e sono giunti alla conclusione che l'attivita' magnetica del Sole si stia decisamente indebolendo.
    http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/scienza/news/2009-08-23_123396646.html


    #25137
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum
    #25138
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Oplà!


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

Stai vedendo 10 articoli - dal 311 a 320 (di 1,422 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.