IL FRIGO DEGLI ORRORI

Home Forum SALUTE IL FRIGO DEGLI ORRORI

Questo argomento contiene 76 risposte, ha 14 partecipanti, ed è stato aggiornato da  marì 9 anni, 6 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 61 a 70 (di 77 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #56854

    Spiderman
    Partecipante

    TREVISO, MANGIANO SALAME FRESCO:
    BIMBI DI 18 MESI E 7 ANNI IN FIN DI VITA

    TREVISO – Sono in fin di vita due bambini di 18 mesi e 7 anni nel trevigiano. I piccoli avrebbero mangiato del salame troppo fresco e ingerito un micidiale batterio (l’Escherichia coli), che ha provocato loro una grave insufficienza renale. L'occasione era la “macellazione” del maiale organizzata da due famiglie. Poche ore dopo aver mangiato l'insaccato hanno iniziato a star male, con violenti attacchi di dissenteria. Il malessere è via via aumentato, tanto che i genitori hanno deciso di portarli in ospedale a Treviso. Terribile la diagnosi: il batterio aveva attaccato l’apparato urinario compremettendo i reni. Ora i due bambini sono sottoposti a dialisi. Le loro condizioni, stando ai primi bollettini medici, sono molto gravi.

    IL BATTERIO Il batterio Escherichia coli è presente nell’intestino di numerosi animali, tra i quali l’uomo, perché aiuta la digestione. Ma in alcuni casi si trasforma in un batterio killer. Attacca le vie urinarie, distrugge i reni o causa la meningite. Per prevenire infezioni è necessario cuocere bene i cibi.

    http://www.leggo.it/news/cronaca/treviso_mangiano_salame_fresco_bimbi_di_18_mesi_e_7_anni_in_fin_di_vita/notizie/218027.shtml


    #56855

    El Mojo
    Partecipante

    Questa non so dove postarla, ma forse va bene anche qui, è pur sempre un orrore..
    http://www.stopcensura.com/2013/03/cina-animali-vivi-venduti-come.html?showComment=1362919487606


    #56856
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1362955108=fergy]
    [quote1362953562=farfalla5]
    [quote1362949024=fergy]

    cara dani, non ho capito,ho visto che hai postato quella cosa sul veleno per topi nel cibo… ma è una cosa recente o ce l' hanno tenuto nascosto per farci ammalare o addirittura morire? non ho capito!

    :ummmmm: :ummmmm:
    [/quote1362949024]
    Tesoro, è un sistema che dura da parecchi anni, purtroppo usano la chimica per svariati motivi. Tutto per guadagnare sempre di più Il sistema non permette le perdite e di conseguenza si fa di tutto per avere maggior risultato economico e nullo sulla salute. E' recentissima questa notizia. Tu non ti preoccupare e segui la tua mamma.
    [/quote1362953562]
    e con tutto questo cosa ci guadagnano, scusa?
    :ummmmm: :ummmmm: :ummmmm:
    [/quote1362955108]
    Coltivando naturalmente tutto è soggetto a varie limitazioni, perchè ci sono vari fattori con i quali dobbiamo convivere del tipo: piccoli animaletti devono mangiare, qualche seme non ha la forza a spuntare, insomma per l'industria deve essere tutto perfetto, si fa per dire. Così si usa anche gli antibiotici e ormoni per allevare gli animali, ad esempio un pollo deve cresce in pochi giorni…non c'è tempo…bisogna guadagnare. Ecco cosa ci guadagnano 🙁


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #56857
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1362955645=El Mojo]
    Questa non so dove postarla, ma forse va bene anche qui, è pur sempre un orrore..
    http://www.stopcensura.com/2013/03/cina-animali-vivi-venduti-come.html?showComment=1362919487606
    [/quote1362955645]
    Veramente spaventosa la stupidità della gente.. !amazed


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #56858

    El Mojo
    Partecipante

    Già. Speravo fosse una delle tante bufale, invece pare che sia proprio realtà.
    L'importante è non cascare nel tranello di abituarci a tutto fino a diventare insensibili. Chi rimarrà ancora capace di stupirsi e indignarsi, di riconoscere le sfumature ed apprezzare un tramonto, di innamorarsi e difendere la propria umanità.. almeno morirà da umano e non da burattino.
    ¡Adios y suerte!


    #56859
    sphinx
    sphinx
    Partecipante

    [color=#ff0000][size=26]Carne e insaccati farebbero aumentare il rischio di malattie[/color]

    [color=#6666ff]Nuova ricerca dell’Università di Zurigo che mette in luce la pericolosità di un eccessivo consumo di carne ed insaccati[/color]

    Dopo lo scandalo della carne di cavallo, arriva un’altra triste notizia per tutti coloro che amano carne ed insaccati di vario genere. Secondo una ricerca svolta dall’Università di Zurigo, chi mangia spesso e tanto questi alimenti è a maggior rischio di infarti e di tumore. I ricercatori hanno analizzato 450.000 persone nell’arco di 8 anni. Il campione ha un’età compresa tra i 35 e i 69 anni e proviene da dieci differenti stati dell’Europa. Dopo una prima analisi, sono state prese in esame le morti di circa 26.000 persone del campione originario. I risultati hanno evidentemente mostrato come chi consuma un tasso elevato di insaccati e carni lavorate sia incorso, o possa incorrere, in un decesso prematuro.

    I dati sulla carne
    I dati erano strutturati in modo tale da far risaltare il consumo di carne, sia essa rossa, bianca o lavorata. Nella carne rossa sono state introdotte le sotto categorie di carne bovina, suina, equina ed ovina. La carne bianca comprendeva invece pollame, anatra e coniglio, mentre la carne lavorata racchiudeva i tanto amati, ma per nulla sani, insaccati, tra i quali i prosciutti, salami, salsicce e pancette. Tra i 26.000 decessi analizzati, è stato notato che chi assumeva oltre un etto e mezzo di carne lavorata al giorno, aveva un rischio di morte maggiore del 44%, rispetto a chi ne consumava la “dose” giornaliera consigliata, che è di soli 20 grammi.

    Pubblicati sulla rivista BMC Medicine, i risultati hanno mostrato come, durante l’arco temporale preso in considerazione, il numero più alto di decessi sia avvenuto per cancro (9.861), seguito poi dalle malattie cardio vascolari, 5556 decessi, e dalle malattie respiratorie. In particolare, il consumo eccessivo di carne e insaccati farebbe aumentare del ben 72% il rischio di malattie cardiovascolari e dell’11% il rischio di cancro. Una conferma che però sembra non svelare nulla di nuovo. Molte volte la carne è stata messa sulla graticola da medici e nutrizionisti e l’abuso ne è stato sovente condannato. Non è infatti un mistero che la carne, in particolar modo quella rossa, non giovi al corpo se consumata in abbondanti quantità. Non ci si lasci prendere però dagli allarmismi: le diete migliori sono quelle che comprendono ogni tipo di alimento, purché questo venga consumato in quantità limitate!
    http://www.mondoinformazione.com/salute-benessere/carne-e-insaccati-farebbero-aumentare-il-rischio-di-malattie/90785/


    #56860
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1363169978=sphinx]
    [color=#ff0000][size=26]Carne e insaccati farebbero aumentare il rischio di malattie[/color]

    [color=#6666ff]Nuova ricerca dell’Università di Zurigo che mette in luce la pericolosità di un eccessivo consumo di carne ed insaccati[/color]

    [/quote1363169978]
    Ely tesoro…la gente lo sa ormai…ma la forza del palato è più forte, non c'è niente da fare. 🙁


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #56861
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1363170065=El Mojo]

    L'importante è non cascare nel tranello di abituarci a tutto fino a diventare insensibili.

    [/quote1363170065]
    Sto leggendo il libro consigliato da Pas di Daniel Quinn “ISHMAEL” e il pensiero che hai scritto è esattamente quello che l'autore del libro si pone…di rendersi conto che siamo tutti anestetizzati d'avanti ai drammi quotidiani che normalmente ci dovrebbero far piangere….


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #56862
    kingofpop
    kingofpop
    Partecipante

    Apparte il fatto che quel 'farebbero' mi fa ridere visto che è accertato il rischio di malattie,ma quello che mi fa rabbia è che comunque anche in una situazione del genere,non si pensa che miliardi di animali soffrono le pene dell'inferno e poi vengono uccisi per essere nostri pasti ,ma si pensa che se li mangiamo aumentiamo il rischio di malattie..Sono loro a soffrire e a morire e noi ci mettiamo sempre al centro dell'universo,L UOMO COMANDA,IL RESTO è NOIA..ecco anche tra i tanti punti cosa intende dire Quinn..


    #56864
    fergy
    fergy
    Partecipante

    [quote1363285641=farfalla5]
    [quote1362955108=fergy]
    [quote1362953562=farfalla5]
    [quote1362949024=fergy]

    cara dani, non ho capito,ho visto che hai postato quella cosa sul veleno per topi nel cibo… ma è una cosa recente o ce l' hanno tenuto nascosto per farci ammalare o addirittura morire? non ho capito!

    :ummmmm: :ummmmm:
    [/quote1362949024]
    Tesoro, è un sistema che dura da parecchi anni, purtroppo usano la chimica per svariati motivi. Tutto per guadagnare sempre di più Il sistema non permette le perdite e di conseguenza si fa di tutto per avere maggior risultato economico e nullo sulla salute. E' recentissima questa notizia. Tu non ti preoccupare e segui la tua mamma.
    [/quote1362953562]
    e con tutto questo cosa ci guadagnano, scusa?
    :ummmmm: :ummmmm: :ummmmm:
    [/quote1362955108]
    Coltivando naturalmente tutto è soggetto a varie limitazioni, perchè ci sono vari fattori con i quali dobbiamo convivere del tipo: piccoli animaletti devono mangiare, qualche seme non ha la forza a spuntare, insomma per l'industria deve essere tutto perfetto, si fa per dire. Così si usa anche gli antibiotici e ormoni per allevare gli animali, ad esempio un pollo deve cresce in pochi giorni…non c'è tempo…bisogna guadagnare. Ecco cosa ci guadagnano 🙁
    [/quote1363285641]
    O-O O-O
    oddio Farfy, ma è terribile!
    🙁 🙁 🙁
    ma se lo sapevano già e ci guadagnono… secondo me niente… ma perchè ci fanno questo, cosa gli abbiamo fatto di male???
    :ummmmm: :ummmmm: :ummmmm: :ummmmm:


Stai vedendo 10 articoli - dal 61 a 70 (di 77 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.