Il giorno è il Potere, la notte è il Sapere

Home Forum MISTERI Il giorno è il Potere, la notte è il Sapere

Questo argomento contiene 60 risposte, ha 11 partecipanti, ed è stato aggiornato da  traghettatore 9 anni, 6 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 41 a 50 (di 61 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #13190
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1269513987=traghettatore]

    Sarebbe troppo semplice dirti che stiamo avvicinandoci all'Equatore Galattico…. lo sò da sempre.
    Che questo avvicinamento si accresce sempre più velocemente, che quello che proviamo è sempre più incalzante.
    ……e se fosse davvero l'Energia della Fascia Equatoriale Galattica ?
    L'Energia che ci attacca in certi momenti è veramente dirompente.
    Prova a leggere con attenzione i libri di Cotterell … c'è scritto tutto !

    C'e' scritto tutto !
    [/quote1269513987]

    io ho solo le sensazioni così e spero che oltre le sensazioni sia proprio la realtà….
    da quando traduco Cotterell, mi è venuta la voglia di comprare i suoi libri…
    Bravo Trag, continua così, osserva il cielo e informaci… :yesss:


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #13191
    NEGUE72
    NEGUE72
    Partecipante

    si si…tienici informati con le new dal cielo stellato !!!!!
    e soprattutto …GRAZIE.


    #13192

    Erre Esse
    Partecipante

    [quote1269527367=lila]
    [quote1269512529=Richard]
    la morte non esiste, sono transizioni da uno stato ad un altro
    [/quote1269512529]
    condivido in toto
    [/quote1269527367]

    E se fosse proprio la vita intesa come “stimolazione sensoriale dall'esterno”
    il [u]grande inganno[/u]?


    #13193

    lila
    Partecipante

    [quote1269538475=Erre Esse]
    [quote1269527367=lila]
    [quote1269512529=Richard]
    la morte non esiste, sono transizioni da uno stato ad un altro
    [/quote1269512529]
    condivido in toto
    [/quote1269527367]

    E se fosse proprio la vita intesa come “stimolazione sensoriale dall'esterno”
    il [u]grande inganno[/u]?

    [/quote1269538475]
    E' probabile sia così.
    Allora cosa è e quale è la realtà vera ?


    #13194

    traghettatore
    Partecipante

    più alto vola il Gabbiano,
    più vede lontano.

    Ma il Gabbiano deve aver la voglia di volare sempre più in alto, e più alto vola più incontrerà nuove “realtà” …
    più incontra nuove realtà e più si avvicina alle realtà prima lontane ed invisibili …

    fra un Gabbiano che vola alto ed uno che non vuole faticare, ovviamente diverse sono le realtà percepite.

    E se come immaginiamo, il Salto Q. è assolutamente personale, potrebbe proprio essere che la vita stessa sia non il grande inganno, ma la grande prova attreverso anche stimolazioni sensoriali esterne per selezionare chi avrà fatto correttamente fruttare i talenti affidati.

    Ma qui si deve faticare !


    #13196

    traghettatore
    Partecipante

    bene, stasera si vede il cielo


    #13195
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1269718954=Erre Esse]
    [quote1269527367=lila]
    [quote1269512529=Richard]
    la morte non esiste, sono transizioni da uno stato ad un altro
    [/quote1269512529]
    condivido in toto
    [/quote1269527367]

    E se fosse proprio la vita intesa come “stimolazione sensoriale dall'esterno”
    il [u]grande inganno[/u]?

    [/quote1269718954]
    il problema è convincersi che la realtà sia solo quella che percepisci con i sensi esteriori e perdere un'equilibrata connessione con i sensi interiori, allora c'è l'inganno

    A questo punto Gigi di solito si arrabbiava, non tanto perché non sapesse rispondere, ma perché non sopportava di essere messo alle strette dalla logica che lui considerava la “gabbia” in cui gli uomini hanno rinchiuso la loro intelligenza.
    Spesso diceva: “Se non uscite dalla gabbia, dal campo magnetico chiuso che vi circonda, non potete né vedere, né capire la verità”.
    http://www.edicolaweb.net/libro50b.htm

    [youtube=420,347]portalplayer.swf
    [youtube=420,347]portalplayer.swf


    #13197
    NEGUE72
    NEGUE72
    Partecipante

    oddio questa cosa mi ossessiona…


    #13198

    traghettatore
    Partecipante

    Scrive Richard ….. il problema è convincersi che la realtà sia solo quella che percepisci con i sensi esteriori e perdere un'equilibrata connessione con i sensi interiori, allora c'è l'inganno ….

    help ——-“come si fà a riquadrarlo di giallo” ————-
    —————–

    I livelli di percezione di ogni singolo evento sono differenti fra individuo ed individuo …. per assurdo, fra gli spettatori di Nassim,
    – alcuni si beano dell'essere presenti ad una “rappresentazione” forbita ed ilare al tempo stesso, perdendosi magari un po' di crema dei discorsi;
    – alcuni vedono nelle sue teorie finalmente nuova luce là in fondo al tunnel, e muovono nuovi passi;
    – alcuni non condividono per nulla quello che sentono ( e magari si impuntano a non vedere anche le più logiche novità ) ma si guardano bene dall'esprimersi vista l'avvolgente atmosfera;
    – alcuni si chiedono ” mi sono perso qualcosa ? ” , dove sono stato fino ad ora ?;

    Nessuno dei presenti prova le stesse emozioni o è attraversato dalle stesse illuminanti verità quindi percepiscono differenti verità.
    Fatti “n” gli esseri umani, “n” sono le verità personali percepite …….. poi, forse, esiste una verità assoluta.

    Tagliando con l'accetta, in due grosse fette, il numero degli esseri umani che arrancano sui ripidi tornanti della presa di coscienza, e quindi potenzialmente prossimi a divenire uomini, qualunque nuova conoscenza la possono apprendere attraverso la razionalità o attraverso l'intuizione ( qualcuno disse che Dorica è il raggiungerla attraverso le razionalità, Ionica attraverso l'intuizione ).

    Grande balzo avviene quando l'intuizione cerca conferme nella razionalità;
    più grande ancora quando è la razionalità ( fredda e calcolatrici ) a sposarsi e concedersi alle intuizioni – emozioni.

    La programmazione Neoro Linguistica direbbe che, in un individuo nettamente destrorso, l'emisfero sinistro, la razionalità, comunichi pariteticamente con l'Emisfero Destro, l'intuizione, l'emozione.

    Allora è festa.

    Allora tutto si dipana e si riesce a salire un altro faticoso scalino … il proprio faticoso scalino.

    Queste nuove conquiste, o meglio il sapere di sapere di queste nuove conquiste, attraverso l'eterico lo mettiamo a disposizione anche degli sconosciuti, …..
    di quelli sconosciuti che sono pronti ad agganciarsi, capaci di spiccare più in alto di noi e mostrarci nuova luce e nuove verità.


    #13199
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1286955073=traghettatore]

    Pensa, solo guardando attentamente pochi parametri quale contadino, ho deciso di seminare fagioli dopo la metà di Agosto, sentendomi ovviamente deridere da tutti i vicini … figli di contadini ( quando li raccogli, a Pasqua ? ): ebbene, quando al 12 Dicembre avevo le piante cariche di splendidi e coloratissi Borlotti sia rossi che marroni, gli stessi contadini mi hanno detto … fortuna. …
    Vaglielo a spiegare che il calendario dell'orto è ormai slittato di 25-40 giorni in avanti, e questo senza calcolare altre manipolazioni “umane”, diciamo così.

    [/quote1286955073]

    Ciao, per caso (?) ho trovato questo post…e incuriosita ho letto di questo spostamento eclittico….va beh, questo poi lo devo approfondire, ma come funzionerebbe ora la semina e il raccolto…
    Premetto che io non ho un terreno, ho solo un terrazzo…ma vorrei capirne di più….


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

Stai vedendo 10 articoli - dal 41 a 50 (di 61 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.