Il nostro Universo e l'altro Universo

Home Forum EXTRA TERRA Il nostro Universo e l'altro Universo

Questo argomento contiene 57 risposte, ha 23 partecipanti, ed è stato aggiornato da  sovni 10 anni, 5 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 31 a 40 (di 58 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #26290
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1225307683=sovni]
    bè si la mente puo' facilmente raggiungere la purezza.
    anzi la nostra mente è pura è la cosa piu' pura che abbiamo.
    è quando la mentalizzazione deve passare alla concretezza fisica che a qualcuno sicuramente fara' male.

    ma cosi andiamo ot e la purezza mentale meriterebbe una discussione a parte a mio avviso.
    [/quote1225307683]

    Mi diaspiace di contradirti ma proprio la mente non è pura, la mente è come come una scimmia, ellabora, indaga si sporca gioisce…. l'anima è pura…


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #26291

    sovni
    Bloccato

    ho detto che la mente puo' essere pura se lo vuoi, nessuno te lo puo' impedire di pensare bene su ogni cosa. ma siamo ot come detto sopra…e meriterebbe davvero una discussione a parte.


    #26292

    sovni
    Bloccato

    tornando IT.
    toh guarda un po' le coincidenze è apparsa ora su AG in prima pagina :

    Un sistema solare simile al nostro
    Gli ultimi risultati delle osservazioni del telescopio spaziale Spitzer della Nasa

    Attorno alla stella Epsilon Eridani un sistema solare simile al nostro

    L'astronomo Dana Backman: «Assomiglia al nostro all’epoca in cui la vita metteva radici sulla Terra»

    Una magnifica sorpresa ricca di intriganti implicazioni. E’ la scoperta di un sistema solare, il più vicino finora osservato, attorno alla stella Epsilon Eridani, un astro cinque volte più giovane del nostro Sole (ha infatti solo 800 milioni di anni), situato a 10,5 anni luce e dotato di due fasce di asteroidi. Epsilon Eridani proprio per essere nel nostro circondario e così simile al nostro Sole, ha già acceso la fantasia in molti modi e non a caso è citata nella serie di Star Trek ma è stata anche protagonista di alcuni racconti di Isaac Asimov. Ora il suo fascino aumenta grazie al risultato ottenuto dal telescopio spaziale Spitzer della Nasa.

    DUE PIANETI – In passato erano già stati avvistati due possibili pianeti intorno alla stella-madre, più un anello esterno di corpi ghiacciati analoghi ai nostri oggetti trasnettuniati presenti oltre l’orbita di Nettuno (tra i quali è stato inserito lo stesso Plutone) e racchiusi nella fascia di Kuiper. Ma ora affinando le osservazioni, Spitzer, che scruta nella lunghezza d’onda dell’infrarosso, ha rilevato due zone più interne popolate da pianetini, “materiale in costruzione” di possibili pianeti o frutto di collisioni. «Questo sistema solare assomiglia al nostro all’epoca in cui la vita metteva radici sulla Terra» commenta Dana Backman, astronomo del Seti Institute a Mountain View, in California e autore dell’articolo che apparirà nel prossimo numero di gennaio di Astrophysical Journal in cui racconta il lavoro compiuto.

    UN PIANETA SOLIDO COME LA TERRA? – La presenza di questi corpi rocciosi o metallici – si fa notare – intorno ad altre stelle è un possibile indice della presenza di pianeti solidi come la Terra in orbita nelle aree vicine all’astro e di massicci pianeti gassosi nelle vicinanze della fascia come accade per il nostro Giove subito oltre gli asteroidi. Le fasce scoperte da Spitzer ruotano ad una distanza di tre e venti unità astronomiche (una unità è la distanza Terra-Sole): la prima si colloca quindi nella stessa posizione in cui si trova l’unica fascia di asteroidi che il nostro sistema solare possieda tra Marte e Giove. E analogamente uno dei due pianeti scoperti in passato, nel 2000, è sistemato proprio a 3,4 unità astronomiche; quindi come Giove.

    E’ la prima volta che si riscontra una somiglianza di questo tipo. L’altro possibile pianeta esistente era individuato nel 1998 e dovrebbe essere posizionato in vicinanza del bordo interno dell’anello più esterno tra 35 e 90 unità astronomiche. Ma la scoperta di una seconda fascia di asteroidi interna fa supporre agli astronomi l’esistenza di un terzo pianeta e quindi tutti ne sono alla caccia in una zona a circa 20 unità astronomiche. Potrebbe essere proprio lui il responsabile dell’esistenza della stessa fascia. Alla ricerca ha collaborato anche Massimo Marengo dell’Harvard-Smithsonian Center for Astrophysics di Cambridge (Usa).

    RICERCA DI UNA CIVILTA’ ALIENA – Dalla fantasia alla scienza (o dalla scienza alla fantasia?), per Epsilon Eridani il passo sembra sempre più breve. Forse avevano ragione gli astronomi nel 1960 quando la stella era una dei pochi soggetti considerati e indagati per cercare di individuare segni di una possibile civiltà aliena?

    Giovanni Caprara


    #26293
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1225309021=sovni]
    ho detto che la mente puo' essere pura se lo vuoi, nessuno te lo puo' impedire di pensare bene su ogni cosa. ma siamo ot come detto sopra…e meriterebbe davvero una discussione a parte.
    [/quote1225309021]

    Ho letto il tuo topic e devo dire che è molto interessante, non si smette mai di indagare….come vieni a scoprire qualcosa subito ti aspetta un altra ricerca…e così via…

    ti suggerirei di leggere un libro che mi ha suggerito nostro Richard
    http://mbutiesubbaqqui.blogspot.com/2007/03/come-in-basso-cos-in-alto-e-viceversa.html
    http://www.nonapritequelportale.com/?q=node/46


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #26294

    sovni
    Bloccato

    grazie per i link farfalla… ora sigarettina e me li guardo bene bene…


    #26296
    NEGUE72
    NEGUE72
    Partecipante

    mi spiegate questa foto dell'universo….???
    http://tv.repubblica.it/tecno-e-scienze/tutto-l-universo-in-un-solo-scatto/446?gallery&ref=HRESS-2

    Nel senso…noi oggi siamo in grado di fotografarlo tutto?
    Mica lo sapevo….


    #26297
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    La radiazione cosmica di fondo e la Via Lattea: sono le due protagoniste indiscusse della mappa a tutto cielo ottenuta da Planck—il satellite dell’ESA per lo studio dell’origine dell’Universo—nel corso della sua prima survey, completata di recente. «Questo è il momento per il quale Planck è stato concepito», dichiara il direttore della sezione ESA
    ..«La mappa del cielo a microonde, ottenuta combinando tutte e nove le frequenze operative di Planck, fornisce i primi risultati astrofisici visivi della Via Lattea. Questo, da solo, è già un risultato sorprendente, ma non è finita qui…
    http://www.media.inaf.it/2010/07/05/universo-di-planck/

    http://nemsisprojectresearch.blogspot.com/2010/07/luniverso-di-planck.html

    Che abbiano “fotografato” tutto il nostro Universo mi pare esagerata come affermazione..


    #26298

    sephir
    Partecipante

    dalle affascinanti foto dell'universo, traggo sempre il risvolto “negativo” : e tutto quel nero attorno? tutto ciò che non è fotografabile? insomma l'infinito… perchè fin tanto che c'è un dentro fotografabile ci sarà un fuori… e un limite non lo immagino senza vertigini di non senso…


    #26295
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    secondo il concetto del frattale..l'universo in cui siamo sarebbe dentro un altro universo ecc..
    è un problemino immaginare l'infinito..un passo alla volta è meglio 🙂


    #26299

    sephir
    Partecipante

    [quote1278355752=Richard]
    secondo il concetto del frattale..l'universo in cui siamo sarebbe dentro un altro universo ecc..
    è un problemino immaginare l'infinito..un passo alla volta è meglio 🙂
    [/quote1278355752]

    :hehe: buon consiglio richard! direi che automaticamente la mia mente se lo impone…


Stai vedendo 10 articoli - dal 31 a 40 (di 58 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.