il percorso dopo il 14 ottobre

Home Forum EXTRA TERRA il percorso dopo il 14 ottobre

Questo argomento contiene 147 risposte, ha 17 partecipanti, ed è stato aggiornato da  world 10 anni, 4 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 51 a 60 (di 148 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #24121

    xxo
    Partecipante

    Word come interpreti l'essere umano?
    Credi nel fatto che siamo stati male indottrinati?
    Credi che ci sia una elite che vuole il male del 95% della popolazione?
    Se si, come pensi che potrà la popolazione combattere l'elite?
    Con l'amore?
    Come interpreti l'amore?

    Ti chiedo di essere chiaro, non girare intorno a metafore sennò…. si riparte dalle lucertole…


    #24122

    windrunner
    Partecipante

    [quote1223823386=Richard]
    qua porgiamo la mano per ore e ore lavorando per allargare la consapevolezza di chi lo desidera
    se tu non scrivi in modo da farti capire..a chi porgi la mano?

    molto probabilmente il contatto ET potrà avvenire dopo che l'uomo avrà trovato la pace sul suo pianeta, quindi due piccioni con una fava

    se gli ET viaggiano davvero tra le galassie , per me molto probabilmente sono cresciuti più dell'uomo e non siamo certo noi i migliori.
    [/quote1223823386]

    Su questo concordo… non è tutto male quello che esiste.

    World è bello quello che vuoi fare, secondo me… sappiamo tutti che potrebbe esserci un intervento fasullo alieno… e questo non esclude che esistono altri pianeti dove gli abitanti sono molto evoluti, molto più di noi. Sempre meglio una persona in più che sa e che cerca di dare la mano che una in meno… però come dice giustamente Richard… sii un pochettino più esplicito altrimenti… potrebbe essere tutto vano !!! 😉

    Che i malvagi di questo pianeta facciano quello che vogliono… a me non tange… io non mi sofrzerò di venirgli contro… semplicemente cambierò il terreno da sotto i loro piedi… !!!

    Ciao ! 🙂


    #24101

    world
    Bloccato

    [quote1223823342=Richard]
    qua porgiamo la mano per ore e ore lavorando per allargare la consapevolezza di chi lo desidera
    se tu non scrivi in modo da farti capire..a chi porgi la mano?

    molto probabilmente il contatto ET potrà avvenire dopo che l'uomo avrà trovato la pace sul suo pianeta, quindi due piccioni con una fava

    se gli ET viaggiano davvero tra le galassie , per me molto probabilmente sono cresciuti più dell'uomo e non siamo certo noi i migliori.
    [/quote1223823342]

    leggo aggressività nelle tue parole.

    non sei pronto assolutamente ad amare i tuoi simili, come puoi pensare che gli et possano amarti ?

    mettiti la testa in pace non vedrai mai nessun omino scendere dalla spazio per salvarti dalla paura di amare.

    non siamo niente di speciale, rispetto ad una balena, cosi come a una lucertola.

    siamo uomini terreni, sappaimo cosa è male e sappiamo cosa è bene.

    io penso di essere stato fin troppo chiaro nell'esporre anche visivamente quello che ci sta accadendo.

    c'è chi lo ha capito subito, ma non perchè gliel'ho detto io ma bensi perchè è consapevole del rischi reale di diventare pazzi in attesa dell'et salvatore.

    uno scenario simile non sarebbe assimilabile da nessuno di noi.
    e se lo fosse sarebbe esclusivamente un altra schiavitu', finchè non realizzeremo il nostro vero valore di essere umani.

    e l'uomo non finirà con noi.

    ogni giorno il mondo finisce. e ogni giorno rinasce.

    crescere nell'amore è l'unico sistema per collegarsi alla vita eterna ed universale.

    chi ci riesce è salvo. comunque vada.


    #24123
    giusparsifal
    giusparsifal
    Partecipante

    World, sono d'accordo con te e davvero la via da cercare è quella.
    Sinceramente, io sono uno scettico di natura, ma sempre aperto a considerare tutto.
    E' vero che nonostante tutto la via che indichi sia ammirevole ed auspicabile, ma davvero l'11 settembre ha cambiato tutto.
    Non come vogliono farci credere loro, ma per come io la vedo. Più di tante altre stragi di Stato, l'11 settembre mi ha fatto capire dove si rischia di andare.
    E allora, loro non possono far altro che augurarsi quello che dici tu, per mantenere lo status quo.
    Certo, i nostri rapporti migliorerebbero e ci sarebbe una spinta verso l'alto, ma a mio parere è tardi per questa strada. Pur mantenendo questa base di appoggio, che tu auspichi, è tempo di altro, secondo me.
    Saranno gli UFO, saranno altri uomini, non so, ci hanno dato un pugno da knock out world, e simo ancora al tappeto.
    Bisogna davvero far capire loro che abbiamo recepito il messaggio e che non ci stiamo (questo in riferimento anche alla discussione con Richard sull'altro post di Zeitgeist), e come uomo, o come essere umano, non ho affatto vergogna a chiedere aiuto ai nostri amici o fratelli delle stelle, se ci sono e se ci sentono. Non sono così pazzo orgoglioso e stupido da non chiedere aiuto, quando ne ho bisogno.


    #24125

    world
    Bloccato

    [quote1223823889=xxo]
    Word come interpreti l'essere umano?
    Credi nel fatto che siamo stati male indottrinati?
    Credi che ci sia una elite che vuole il male del 95% della popolazione?
    Se si, come pensi che potrà la popolazione combattere l'elite?
    Con l'amore?
    Come interpreti l'amore?

    Ti chiedo di essere chiaro, non girare intorno a metafore sennò…. si riparte dalle lucertole…
    [/quote1223823889]

    l'essere umano non è interpetrabile, ma è comprensibile.
    il male per una parte del mondo molto ampia e molto povera ai quali i figli muoiono in braccio… il male siamo noi. Anche io e te che siamo parte integrante dello spreco occidentale.
    non siamo stati male indottrinati, nessuno ci punta la pistola alla tempia. Facciamo ogni giorno delle scelte e quelle scelte si ripercuotono come onde su altre persone.
    l'elite siamo sempre noi.
    chi nn ha un pc, chi nn ha studiato, chi nn ha mai avuto un becco di niente , non puo' porsi neanche queste domande e una mattina si vede bruciata la sua baracca fatta di foglie secche.

    l'amore non è egoismo.

    ogni forma aliena che viene a salvarci nel nostro cervello non è altro che la metafora del nostro egoismo.


    #24124
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    [quote1223824220=world]
    leggo aggressività nelle tue parole.

    non sei pronto assolutamente ad amare i tuoi simili, come puoi pensare che gli et possano amarti ?

    mettiti la testa in pace non vedrai mai nessun omino scendere dalla spazio per salvarti dalla paura di amare.

    non siamo niente di speciale, rispetto ad una balena, cosi come a una lucertola.

    siamo uomini terreni, sappaimo cosa è male e sappiamo cosa è bene.

    io penso di essere stato fin troppo chiaro nell'esporre anche visivamente quello che ci sta accadendo.

    c'è chi lo ha capito subito, ma non perchè gliel'ho detto io ma bensi perchè è consapevole del rischi reale di diventare pazzi in attesa dell'et salvatore.

    uno scenario simile non sarebbe assimilabile da nessuno di noi.
    e se lo fosse sarebbe esclusivamente un altra schiavitu', finchè non realizzeremo il nostro vero valore di essere umani.

    e l'uomo non finirà con noi.

    ogni giorno il mondo finisce. e ogni giorno rinasce.

    crescere nell'amore è l'unico sistema per collegarsi alla vita eterna ed universale.

    chi ci riesce è salvo. comunque vada.
    [/quote1223824220]

    Richard non è mai aggressivo, imparerai a conoscerlo.

    Posso solo dirti il mio parere leggendo quello che hai scritto: tu non hai dubbi, hai delle certezze e vuoi che queste tue certezze siano di tutti.

    Io sono un uomo con poche certezze, ma non per questo mi sento o mi giudico un credulone.

    Tu hai capito tutto forse, molti di noi, qui, ancora no…

    Altra riflessione: ogni tanto si iscrive “un utente” che ci da pillole di saggezza (non sono offensivo con te, figuriamoci caro nuovo iscritto), ma molti poi scompaiono, come mai?

    Sono così saggi da giudicarci talmente idioti da abbandonarci a noi stessi?

    Allora sono fiero di essere stupido.

    Concludo dicendo che le proprie consapevolezze, le proprie idee devono essere la forza interiore di ognuno di noi; se questa forza è pura, allora saranno gli altri a cibarsene, a nulla serve, invece, imporle o servirle su piatti d'argento.


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #24126

    windrunner
    Partecipante

    [quote1223824762=pasgal]
    Richard non è mai aggressivo, imparerai a conoscerlo.

    Posso solo dirti il mio parere leggendo quello che hai scritto: tu non hai dubbi, hai delle certezze e vuoi che queste tue certezze siano di tutti.

    Io sono un uomo con poche certezze, ma non per questo mi sento o mi giudico un credulone.

    Tu hai capito tutto forse, molti di noi, qui, ancora no…

    Altra riflessione: ogni tanto si iscrive “un utente” che ci da pillole di saggezza (non sono offensivo con te, figuriamoci caro nuovo iscritto), ma molti poi scompaiono, come mai?

    Sono così saggi da giudicarci talmente idioti da abbandonarci a noi stessi?

    Allora sono fiero di essere stupido.

    Concludo dicendo che le proprie consapevolezze, le proprie idee devono essere la forza interiore di ognuno di noi; se questa forza è pura, allora saranno gli altri a cibarsene, a nulla serve, invece, imporle o servirle su piatti d'argento.
    [/quote1223824762]

    :bravo:

    :fri:


    #24128

    world
    Bloccato

    [quote1223824563=giusparsifal]
    World, sono d'accordo con te e davvero la via da cercare è quella.
    Sinceramente, io sono uno scettico di natura, ma sempre aperto a considerare tutto.
    E' vero che nonostante tutto la via che indichi sia ammirevole ed auspicabile, ma davvero l'11 settembre ha cambiato tutto.
    Non come vogliono farci credere loro, ma per come io la vedo. Più di tante altre stragi di Stato, l'11 settembre mi ha fatto capire dove si rischia di andare.
    E allora, loro non possono far altro che augurarsi quello che dici tu, per mantenere lo status quo.
    Certo, i nostri rapporti migliorerebbero e ci sarebbe una spinta verso l'alto, ma a mio parere è tardi per questa strada. Pur mantenendo questa base di appoggio, che tu auspichi, è tempo di altro, secondo me.
    Saranno gli UFO, saranno altri uomini, non so, ci hanno dato un pugno da knock out world, e simo ancora al tappeto.
    Bisogna davvero far capire loro che abbiamo recepito il messaggio e che non ci stiamo (questo in riferimento anche alla discussione con Richard sull'altro post di Zeitgeist), e come uomo, o come essere umano, non ho affatto vergogna a chiedere aiuto ai nostri amici o fratelli delle stelle, se ci sono e se ci sentono. Non sono così pazzo orgoglioso e stupido da non chiedere aiuto, quando ne ho bisogno.
    [/quote1223824563]

    il mondo si tiene in piedi grazie esclusivamente alle persone che sono ancora capaci di innamorarsi della vita.

    episodi come 11 settembre ne è piena la storia umana, il false flag nn lo ha inventato mister bush e compagni.
    pearl harbour dovrebbe insegnare e ricordarsi chi ha avuto il coraggio nell'unica volta della storia dell'uomo di sganciare 2 bombe atomiche su persone inermi.

    l'11 settembre è nulla in confronto all'atto terroristico nei confronti dell'amore.

    ma sono certo che l'amore è difficlmente battibile.

    un fiore nasce anche sull'asfalto.
    cosi come la vita nasce dalla morte.

    capire profondamente questo ed attivarsi per risvegliarlo è un passo enorme verso la salvezza.

    l'uomo tra mille anni dirà di noi.

    sono morti impazziti tantissimi, ma qualcuno si è salvato. ed eccoci qua.


    #24127

    world
    Bloccato

    [quote1223825039=pasgal]
    [quote1223824220=world]
    leggo aggressività nelle tue parole.

    non sei pronto assolutamente ad amare i tuoi simili, come puoi pensare che gli et possano amarti ?

    mettiti la testa in pace non vedrai mai nessun omino scendere dalla spazio per salvarti dalla paura di amare.

    non siamo niente di speciale, rispetto ad una balena, cosi come a una lucertola.

    siamo uomini terreni, sappaimo cosa è male e sappiamo cosa è bene.

    io penso di essere stato fin troppo chiaro nell'esporre anche visivamente quello che ci sta accadendo.

    c'è chi lo ha capito subito, ma non perchè gliel'ho detto io ma bensi perchè è consapevole del rischi reale di diventare pazzi in attesa dell'et salvatore.

    uno scenario simile non sarebbe assimilabile da nessuno di noi.
    e se lo fosse sarebbe esclusivamente un altra schiavitu', finchè non realizzeremo il nostro vero valore di essere umani.

    e l'uomo non finirà con noi.

    ogni giorno il mondo finisce. e ogni giorno rinasce.

    crescere nell'amore è l'unico sistema per collegarsi alla vita eterna ed universale.

    chi ci riesce è salvo. comunque vada.
    [/quote1223824220]

    Richard non è mai aggressivo, imparerai a conoscerlo.

    Posso solo dirti il mio parere leggendo quello che hai scritto: tu non hai dubbi, hai delle certezze e vuoi che queste tue certezze siano di tutti.

    Io sono un uomo con poche certezze, ma non per questo mi sento o mi giudico un credulone.

    Tu hai capito tutto forse, molti di noi, qui, ancora no…

    Altra riflessione: ogni tanto si iscrive “un utente” che ci da pillole di saggezza (non sono offensivo con te, figuriamoci caro nuovo iscritto), ma molti poi scompaiono, come mai?

    Sono così saggi da giudicarci talmente idioti da abbandonarci a noi stessi?

    Allora sono fiero di essere stupido.

    Concludo dicendo che le proprie consapevolezze, le proprie idee devono essere la forza interiore di ognuno di noi; se questa forza è pura, allora saranno gli altri a cibarsene, a nulla serve, invece, imporle o servirle su piatti d'argento.
    [/quote1223825039]

    no comment.


    #24130

    xxo
    Partecipante

    Questo è il bello dei Forum!!
    Confronto diretto, tra tutti!
    World, benvenuto!
    :fri:


Stai vedendo 10 articoli - dal 51 a 60 (di 148 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.