IL RITORNO DEL PURIFICATORE

Home Forum SPIRITO IL RITORNO DEL PURIFICATORE

Questo argomento contiene 20 risposte, ha 6 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Detective 9 anni, 1 mese fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 11 a 20 (di 21 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #45946

    lila
    Partecipante

    Il Quarto Mondo finirà presto ed il Quinto Mondo comincerà. Questo era ovunque risaputo dagli Anziani. I segni si sono manifestati nel periodo di molti anni e pochi devono ancora manifestarsi.

    Questo è il Primo Segno:

    Noi eravamo informati dell’arrivo degli uomini dalla pelle bianca, simili ai Pahana (Hopi), ma che non vivevano come i Pahana. Questi uomini hanno preso la terra che non è loro ed hanno colpito i loro nemici col Tuono (fucili).

    Questo è il Secondo Segno:

    Le nostre terre vedranno l’arrivo di Ruote che Girano colme di Voci (carri coperti).

    Questo è il Terzo Segno:

    Strani animali simili al bufalo, ma con grandi lunghe corna copriranno la terra in gran numero (Bovini a corna lunghe).

    Questo è il Quarto Segno:

    La terra sarà attraversata da serpenti di ferro (le strade ferrate).

    Questo è il Quinto Segno:

    La terra sarà intersecata da gigantesche tele di ragno (linee elettriche e telefoniche).

    Questo è il Sesto Segno:

    La terra sarà intersecata da fiumi di pietra che creano figure nel sole ( i rilevati stradali ed il loro creare miraggi).

    Questo è il Settimo Segno:

    Tu sentirai di un mare diventato nero e di molti esseri viventi morti a causa sua (pozzi di petrolio).

    Questo è l’Ottavo Segno:

    Tu vedrai molti giovani che portano i loro capelli lunghi come quelli del nostro popolo venire ed unirsi alle tribù per imparare la nostra via e la nostra saggezza (Hippies).

    E questo è il Nono ed Ultimo Segno:

    Tu sentirai di un luogo di abitazione nei cieli, sopra la terra, che cadrà con grande fragore. Esso apparirà come una stella blù.

    Molto presto dopo questo avvenimento, le cerimonie del popolo Hopi cesseranno.

    Questi sono i Segni che la grande distruzione è arrivata:

    Il mondo sussulterà su e giù . L’uomo bianco combatterà i popoli di altre terre, quelli che possiedono la prima luce della saggezza. Ci saranno molte colonne di fumo e fuoco come quelle che l’uomo bianco ha già fatto nel deserto non lontano da qui. Quelli che abitano e vivono nella terra degli Hopi saranno salvi. Allora ci sarà molto da ricostruire. E presto, molto poco dopo, i Pahana torneranno.

    Essi porteranno con loro l’Aurora del Quinto Mondo. Essi pianteranno i Semi della Saggezza nei nostri Cuori. Almeno ora i semi sono stati impiantati. Questi spianeranno la via per Emergere nel Quinto Mondo.

    http://www.mutaforme.it/42870.php


    #45947
    kingofpop
    kingofpop
    Partecipante

    non c resta ke attendere l arrivo della 'stella blu'…almeno il tutto sarà purificato


    #45948
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    che tutto debba essere purificato non ci sono dubbi


    #45949

    Detective
    Partecipante

    [quote1268402847=Richard]
    avete anche questi
    https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.4428

    https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.4429

    https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.1723

    https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.1737
    [/quote1268402847]

    Grazie per la segnalazione Richard…
    appena avrò più tempo sono molto interessato a leggerli 😉


    #45950

    Detective
    Partecipante

    Come precedentemente Kingofpop ha giustamente detto, che si dovrebbe fare una ricerca più approfondita sulla “Stella Blu Katchina”, mi sono messo un pò a cercare e guardate un pò cosa ho trovato….

    ———————–

    La Blue Star è visto come il punto di partenza araldo di un grande periodo di purificazione inizio prima del 2012. Questo sarebbe durato per 7 anni in totale. È interessante notare che la cometa 17P Holmes viaggi in orbita attorno al Sole lungo 7 anni. Tale circostanza fa per una coincidenza piuttosto inquietante se si chiede il ricercatore. Che dovrebbe significare la purificazione grande attraversa 24-10-2007 al 24-10-2014…

    CONTINUA… [link=hyperlink url] http://gabry58.spaces.live.com/Blog/cns!7305C92816578193!7640.entry [/link]

    ———————–

    Che ne pensate? :ummmmm:


    #45951
    kingofpop
    kingofpop
    Partecipante

    bhè interessante..qualkosa avevo letto dai link pubblicati da richard..bhè a questo punto si parla di cometa..bhè non mi sorprenderebbe..io ho sempre avanzato questa ipotesi della cometa..qualkuno avanzi le loro idee così ci confrontiamo


    #45952

    Detective
    Partecipante

    Anch'io accetto l'idea che possa trattarsi di una cometa, il fatto che cia qualche riferimento a Nibiru è solo una possibilità, può essere un indizio per dar credito a uteriori conferme, ma niente di certo.


    #45953

    lila
    Partecipante

    NEMESIS LA STELLA OSCURA

    Un oggetto oscuro potrebbe vagare nelle regioni remote del nostro Sistema Solare, mandandoci di tanto in tanto qualche cometa o sasso spaziale verso la Terra. Definito “Nemesis” o “The Death Star”, questo oggetto non ancora rilevato e per ora solo ipotizzato potrebbe essere una nana rossa o bruna, o un oggetto ancora più scuro dalle dimensioni diverse volte superiori a quelle di Giove.

    Perchè gli astronomi credono alla presenza di questo corpo? Inizialmente Nemesis era stato ipotizzato come causa principale delle estinzioni di massa sulla Terra.
    David Raup e Jack Sepkoski hanno avanzato l'ipotesi che negli ultimi 250 milioni di anni il nostro pianeta abbia sperimentato cicli di estinzione al ritmo di uno ogni 26 milioni di anni circa.
    Questo ciclo di estinzioni sarebbe principalmente dovuto all'impatto di corpi cometari, anche se la durata del ciclo stesso e l'ipotesi sull'impatto di comete è ancora molto dibattuta, dato che per ora non c'è alcuna prova concreta che le estinzioni di massa si verifichino con quella regolarità.

    Il nostro Sistema Solare è circondato da una vastissima nube di corpi oscuri e ghiacciati, chiamata Nube di Oort. Se il nostro Sole è parte di un sistema binario, come lo sono molti sistemi solari osservati attorno a noi, potrebbe esserci un corpo oscuro che interagisce con la Nube di Oort, scagliando comete verso il centro del nostro sistema planetario grazie alla forza gravitazionale che esercita su di esse. Una sorta di enorme cannone spaziale puntato verso di noi.

    I sistemi binari infatti sono molto comuni. Si calcola che almeno 1/3 delle stelle della Via Lattea abbia una compagna, o sia parte di un sistema multiplo di stelle.
    Le nane rosse sono molto frequenti nella nostra galassia. Anche le nane brune sembrano esserlo, ma quelle note sono solo qualche centinaio, contro le migliaia di nane rosse conosciute. Queste stelle sono entrambe più oscure rispetto al Sole, oltre che decisamente più fredde, il che renderebbe difficile scoprirle anche se si trovassero nelle regioni oltre la Nube di Oort, a distanza relativamente ravvicinata rispetto alla stella più vicina, Proxima Centauri.

    Perchè quindi si è giunti all'ipotesi di Nemesis, nonostante sembra non ci siano prove a supporto?
    La chiave è Sedna, un pianetucolo che ha un'orbita definita “senza senso” da Mike Brown, astronomo della Caltech. “Sedna non dovrebbe essere lì. Non c'è modo di posizionare Sedna in quel punto. Non arriva mai così vicino al Sole da esserne attratto, ma non va mai lontano a sufficienza da essere influenzato da altre stelle.”

    Ecco quindi che spunta Nemesis: la spiegazione della bizzarra orbita di Sedna potrebbe essere quella di un corpo oscuro e di grande massa che ne influenza l'orbita.

    John Matese invece, professore emerito di fisica all' Università della Lousiana a Lafayette, sospetta che Nemesis possa esistere per un altro motivo: le comete che entrano nel Sistema Solare sembrano provenire per la maggior parte dalla Nube di Oort, e Matese sostiene che l'influenza gravitazionale di un corpo oscuro stia disturbando la nube, scagliando comete verso l'interno del Sistema Solare.
    Secondo i calcoli di Matese, il corpo oscuro dovrebbe essere grande dalle 3 alle 5 volte la massa di Giove, e trovarsi ad una distanza di 25.000 Unità Astronomiche (circa 1/3 di anno luce).

    Ma come scoprire se l'ipotesi di Nemesis è reale o si tratta solo di congetture? La speranza è ora riposta in WISE, che sta scansionando l'universo su diverse frequente di infrarosso. Se c'è un corpo più caldo di un pianeta oltre il nostro Sistema Solare, è molto probabile che WISE lo scoprirà nei prossimi 2-3 anni.

    Tutto sta nell'aspettare che WISE scatti due fotografie della stessa porzione di spazio in momenti differenti a distanza di uno o più anni l'una dall'altra, in modo tale da consentire agli astronomi di osservarne le differenze per tentare di scoprire se il nostro Sole ha una compagna sulla cui esistenza siamo sempre stati all' oscuro.
    Dovremo aspettare fino al 2013, non ci resta che avere pazienza e sperare che Nemesis, ammesso che esista, non ci mandi qualche regalino nei tre anni che rimangono.

    http://www.ditadifulmine.com/2010/03/nemesis-la-probabile-compagna-del-sole.html


    #45954
    kingofpop
    kingofpop
    Partecipante

    si sedna è la spiegazione x forza di cose qualkosa lo attrae


    #45955

    Detective
    Partecipante

    Tra le varie fonti, c'è chi afferma che Nibiru sia in realtà una Nana Bruna…
    E se Nemesis fosse appunto proprio Nibiru? :ummmmm:


Stai vedendo 10 articoli - dal 11 a 20 (di 21 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.