In punta di piedi

Home Forum SALUTE In punta di piedi

Questo argomento contiene 98 risposte, ha 15 partecipanti, ed è stato aggiornato da  mezzigrafici 5 anni, 4 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 21 a 30 (di 99 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #61560

    mezzigrafici
    Partecipante

    Ho fatto diverse prove e ho integrato 2 esercizi:

    Ecco l'allenamento da fare con le mani:
    Ti metti a un metro dal muro e appoggi le mani come si vede in foto. Poi lasci cadere verso il muro sostenendoti solo con la punta dei diti. Più ti avvicini al muro e più peso devono sopportare i diti.
    Il primo giorno fanno molto male ma dopo 5 giorni la forza complessiva del tuo corpo comincia a crescere.

    Il bello è che non cresce la forza delle mani ma ti tutto il torace. Si rinforza e si raddrizzano le cervicali.

    Dormire sospeso:
    (Vi racconto come lo faccio io) metto i piedi sul divano e appoggio le spalle sulla poltrona d'ufficio (quelle con le ruote) poi mi spingo fino a rimanere sdraiato con le spalle sulla poltrona e i talloni sul divano.

    Il corpo rimane completamente in aria. Per stare più comodi si possono divaricare le punte dei piedi (a destra e sinistra) e mettere le mani dietro la nuca, a modo di cuscino per la testa.
    La posizione sarebbe quella del dire “mi godo la vita”. Il primo giorno riuscite a stare per qualche minuto. Potete fare questo due o tre volte, noterete immediatamente un riscaldamento nella zona lombare e laterale ai glutei immenso.
    Già il secondo giorno, voglio sottolineare “secondo” assumete la posizione e chiedete a vostro figlio di salirvi sopra la pancia. Noterete quanto è semplice sostenere anche il suo peso sopra di voi.

    ————-

    Moltiplicare in questo modo la vostra forza, snellire il vostro corpo è veramente un cavolata. Grasso, cellulite, pelle moscia, problemi alle articolazioni, sono i problemi che hanno gli altri. Energia… per questa non ci sono limiti, è infinita.

    Ho avuto più di 20 professori di educazione fisica. Da quando sono nato, l'ultimo l'istruttore di pugilato una volta di sfuggita mi disse “io da quando mi sono abituato sto sempre sulle punte”. L'unico in tutta la mia vita, si è scordato di dirmi però che quello “era il segreto della vita”.

    Mi hanno insegnato a giocare tennis, pallacanestro, pallavolo, calcio, yoga, arti marziali, box, nessuno che mi abbia insegnato a camminare…. incredibile.

    Mezzigrafici


    #61561
    kingofpop
    kingofpop
    Partecipante

    ci proverò sicuramente…ma per sapere per quanto tempo al giorno bisogna applicarsi?


    #61562
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Io in casa provo per un po' a camminare così…ma mi stanco moltissimo.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #61563

    mezzigrafici
    Partecipante

    [quote1382383984=kingofpop]
    ci proverò sicuramente…ma per sapere per quanto tempo al giorno bisogna applicarsi?
    [/quote1382383984]

    I talloni per terra non avresti dovuto appoggiarli mai. Questo si fa tutto il giorno, ed è a vita.

    Sdraiarsi sospesi, io lo faccio 5 minuti al mattino, 5 minuti al pomeriggio e 5 prima di andare a letto.

    Diti e flessioni contro il muro:
    Io faccio 4 flessioni al mattino, 4 prima di pranzo, 3 serie di 5 al pomeriggio, 2 serie di 5 flessioni dopo cena.

    Fare questo ti fa diventare un guerriero in 40 giorni. Anche la metà è sufficiente.

    Gustavo


    #61564

    mezzigrafici
    Partecipante

    [quote1382384209=farfalla5]
    Io in casa provo per un po' a camminare così…ma mi stanco moltissimo.
    [/quote1382384209]

    A me quello che mi stanca di più non è camminare ma stare fermo. Lavare i piatti, fare le tagliatelle, la pizza i gnocchi, cucinare.

    L'altro giorno sono andato a una fiera del self publishing, sono stato in piedi girando per 3 ore, e le gambe quando mi sono messo a parlare con
    le persone si facevano sentire.

    Il bello è che le gambe si fanno sentire tanto, ma il resto del corpo rinasce, le gambe ti fanno male, ma il resto del corpo comincia a rigenerarsi.

    Gustavo


    #61565
    maraxma
    maraxma
    Partecipante

    [quote1382385741=mezzigrafici]

    A me quello che mi stanca di più non è camminare ma stare fermo. Lavare i piatti, fare le tagliatelle, la pizza i gnocchi, cucinare.

    L'altro giorno sono andato a una fiera del self publishing, sono stato in piedi girando per 3 ore, e le gambe quando mi sono messo a parlare con
    le persone si facevano sentire.

    Il bello è che le gambe si fanno sentire tanto, ma il resto del corpo rinasce, le gambe ti fanno male, ma il resto del corpo comincia a rigenerarsi.

    Gustavo
    [/quote1382385741]

    Ma bisogna stare in punta di piedi anche da fermi? Dal video mi sembrava di aver capito che da fermi si debba appoggiare il tallone… :ummmmm:


    #61566
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Ok, penso che anche per un po' al giorno farà sempre meglio invece di non far nulla.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #61567

    mezzigrafici
    Partecipante

    [quote1382477250=farfalla5]
    Ok, penso che anche per un po' al giorno farà sempre meglio invece di non far nulla.
    [/quote1382477250]

    Scusa, pensavo di averlo chiarito. Purtroppo la notizia si diffonde come un incendio. La prima settimana si riesce a stare sulle punte solo al mattino. La seconda settimana mattina e pomeriggio, la terza o la quarto tutto il giorno.

    Non bisogna farsi male, intanto il corpo comincia ad adattarsi ai cambiamenti.

    Gustavo


    #61568

    mezzigrafici
    Partecipante

    [quote1382477393=maraxma]
    Ma bisogna stare in punta di piedi anche da fermi? Dal video mi sembrava di aver capito che da fermi si debba appoggiare il tallone… :ummmmm:

    [/quote1382477393]

    Il video dice quello. Ma vedo che il discorso non è stato approfondito molto. Dice anche che i talloni vanno appoggiati, solo che dopo la parte anteriore.

    Io invece propongo non appoggiarli mai. Faccio quello da 2 mesi (ho iniziato 3 mesi fa ma il primo mese non stavo tutto il giorno senza appoggiare).

    Io tengo sempre i talloni alzati, anche e soprattutto quando sto fermo.

    Gustavo


    #61569

    mezzigrafici
    Partecipante

    Ho fatto la serie completa di esercizi, si possono vedere in questo collegamento a youtube

    Nel video si vedono tutti e tre gli esercizi che fanno arrivare a questi risultati in 60 giorni.

    Gustavo


Stai vedendo 10 articoli - dal 21 a 30 (di 99 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.