Incredibile cosa ne pensate?

Home Forum MISTERI Incredibile cosa ne pensate?

Questo argomento contiene 7 risposte, ha 5 partecipanti, ed è stato aggiornato da farfalla5 farfalla5 4 anni, 9 mesi fa.

Stai vedendo 8 articoli - dal 1 a 8 (di 8 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #16569
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Abbiamo visto questo doc insieme a mio marito e naturalmente le nostre idee sono diverse. Lui è più materiale e pensa che tutto questo è raro ma possibile. Io penso invece che sono delle eccezioni delle nostre percezioni, delle nostre possibilità….cioè, che la nostra abilità prende la sua origine da qualcosa di invisibile e non misurabile, tipo la memoria Akascica


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #16570
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Perche ragionate sulla base di diverse informazioni

    https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.8462


    #16571
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1392025426=Richard]
    Perche ragionate sulla base di diverse informazioni

    https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.8462
    [/quote1392025426]
    Interessante…tutto dipende dalla consapevolezza.
    Ma anche questo video che hai messo in prima pagina lo spiega bene.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #16572
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Non sapevo dove mettere questa incredibile notizia…non sarà uno scherzo del 1 aprile :ummmmm:
    ma visitate questo sito…
    http://hamptoncreek.com/
    Le uova che si coltivano
    L'alternativa alle uova esiste ed è completamente vegetale.

    http://www.zeusnews.it/n.php?c=20793
    Ha attirato l'attenzione di uomini come Li-Ka Shing, il più ricco d'Asia, e Bill Gates l'iniziativa di Hampton Creek Foods.

    Dire di che cosa si tratti è semplice, nonostante il lavoro svolto da quest'azienda sia molto: trovare un sostituto vegetale per le uova.

    L'idea di partenza è frutto dell'inventiva di Josh Tetrick, trentaquattrenne americano con un passato speso lavorando per le Nazioni Unite nell'Africa subsahariana.

    Contattando amici e conoscenti, Tetrick ha messo insieme una squadra di cuochi per trovare una prima alternativa alle uova; quindi, dopo una raccolta fondi, ha iniziato ad assumere biochimici e scienziati esperti di alimentazione, costituendo così la Hampton Creek.

    In un anno e mezzo, la squadra è riuscita a produrre maionese e impasto per i biscotti che non hanno alcun bisogno di uova.

    Grazie al successo ottenuto e testimoniato dalle vendite della maionese in Colorado (USA), Tetrick ha avviato lo scorso anno una campagna di raccolta fondi che gli ha permesso di ottenere finanziamenti per 23 milioni di dollari.

    Il giovane imprenditore sostiene che la sua alternativa è più economica, salutare e “umana” (riferendosi alle condizioni di alcuni allevamenti di galline) rispetto alle uova.

    L'obiettivo ora è ampliare il catalogo dei prodotti disponibili, aggiungendo sempre più alternative vegetali.

    «Al cuore» – spiega Tetrick – «siamo un'azienda tecnologica». Come Amazon, che pur avendo molte attività non strettamente legate alla tecnologia è su questa che basa la propria attività.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #16573
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    [quote1396456203=farfalla5]
    Non sapevo dove mettere questa incredibile notizia…non sarà uno scherzo del 1 aprile :ummmmm:
    ma visitate questo sito…
    http://hamptoncreek.com/
    Le uova che si coltivano
    L'alternativa alle uova esiste ed è completamente vegetale.

    http://www.zeusnews.it/n.php?c=20793
    Ha attirato l'attenzione di uomini come Li-Ka Shing, il più ricco d'Asia, e Bill Gates l'iniziativa di Hampton Creek Foods.

    Dire di che cosa si tratti è semplice, nonostante il lavoro svolto da quest'azienda sia molto: trovare un sostituto vegetale per le uova.

    L'idea di partenza è frutto dell'inventiva di Josh Tetrick, trentaquattrenne americano con un passato speso lavorando per le Nazioni Unite nell'Africa subsahariana.

    Contattando amici e conoscenti, Tetrick ha messo insieme una squadra di cuochi per trovare una prima alternativa alle uova; quindi, dopo una raccolta fondi, ha iniziato ad assumere biochimici e scienziati esperti di alimentazione, costituendo così la Hampton Creek.

    In un anno e mezzo, la squadra è riuscita a produrre maionese e impasto per i biscotti che non hanno alcun bisogno di uova.

    Grazie al successo ottenuto e testimoniato dalle vendite della maionese in Colorado (USA), Tetrick ha avviato lo scorso anno una campagna di raccolta fondi che gli ha permesso di ottenere finanziamenti per 23 milioni di dollari.

    Il giovane imprenditore sostiene che la sua alternativa è più economica, salutare e “umana” (riferendosi alle condizioni di alcuni allevamenti di galline) rispetto alle uova.

    L'obiettivo ora è ampliare il catalogo dei prodotti disponibili, aggiungendo sempre più alternative vegetali.

    «Al cuore» – spiega Tetrick – «siamo un'azienda tecnologica». Come Amazon, che pur avendo molte attività non strettamente legate alla tecnologia è su questa che basa la propria attività.
    [/quote1396456203]

    penso che il primo aprile non c'entri granchè se non nella traduzione ingannevole…

    non sono riuscita a navigare nel sito con google traduttore perchè si bloccava (credo a causa dell' alta risoluzione delle immagini)…

    a mio parere non sono uova vegetali, ma prodotti solitamente fatti con uova che vengono preparati con ingredienti di tipo vegetale e che il risultato finale li fà assomigliare a quelli tradizionali

    .. a giudicare dal colore della maionese (raffigurata nel sito) sembra quella che compro da tempo al supermercato (reparto veg) fatta con latte di soia e che quando ho voglia faccio in casa

    ecco la ricetta 🙂


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #16574

    Taymour
    Partecipante

    [quote1398876644=farfalla5]
    Abbiamo visto questo doc insieme a mio marito e naturalmente le nostre idee sono diverse. Lui è più materiale e pensa che tutto questo è raro ma possibile. Io penso invece che sono delle eccezioni delle nostre percezioni, delle nostre possibilità….cioè, che la nostra abilità prende la sua origine da qualcosa di invisibile e non misurabile, tipo la memoria Akascica

    [/quote1398876644]

    “L'uomo Elettrico” è assolutamente pazzesco. Travalica le leggi di natura così come “ufficialmente” le conosciamo. Grazie per il video.


    #16575
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Ciao Taymour, ho visto che nella tua firma hai messo un libro, sono andata a curiosare e ho visto che lo vendono su Amazon e costa poco. L'argomento è interessante, che ne pensi?


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #16576
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    E' il suo libro farfy 🙂


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

Stai vedendo 8 articoli - dal 1 a 8 (di 8 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.