influenza suina

Home Forum L’AGORÀ influenza suina

Questo argomento contiene 361 risposte, ha 42 partecipanti, ed è stato aggiornato da  ezechiele 10 anni, 5 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 161 a 170 (di 362 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #125561
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    [quote1240991439=Pyriel]

    Che meraviglia la globalizzazione… facilita il turismo virale.
    [/quote1240991439]

    :ummmmm: … ma che porcata è … :hehe:


    https://www.facebook.com/brig.zero

    #125562
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1240992593=Pyriel]

    Che meraviglia la globalizzazione… facilita il turismo virale.
    [/quote1240992593]

    questa mi è piaciuta….


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #125563
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    prima frequentavo un sito di Aquaracity….che poi lo hanno chiuso…non si sa per quale motivo, comunque ancora mi arrivano delle mail e ve la giro:

    Da una canalizzazione con le energie superiori ho ricevuto questa risposta a proposito della peste suina. Buona lettura.

    Nino

    La peste suina di cui si parla in questi giorni è uno dei tanti espedienti utilizzati dalle forze oscure per ingannare l’umanità. Siamo infatti in una fase di grandi cambiamenti ed è forte la richiesta di chiarezza, giustizia, pace. L’umanità continua ad essere illuminata da una grande energia e questo significa il risveglio di più persone. Più luce e quindi meno ombra, ovvero meno possibilità di tramare occultamente contro la stessa umanità. La paura di un’epidemia potenzialmente pericolosa serve così a distogliere l’attenzione dalla necessità di eliminare tutte le fonti di conflitto e di distruzioni presenti sulla Terra. Gaia ha bisogno di vivere in armonia, di espandere la propria coscienza verso la quinta dimensione, ma questo contrasta con i programmi di dominio delle forze oscure che agiscono tramite i loro rappresentanti presenti dove si gestisce il potere delle nazioni e dei popoli. Chiamateli pure “Illuminati” o con qualsiasi altro nome.

    Diffondendo su tutto il pianeta le immagini provenienti dal Messico ed i timori che la pestilenza si diffonda dappertutto, richiamando così alla memoria i milioni di morti causati dall’influenza spagnola un secolo fa, i vampiri di energia trovano alimento sufficiente per mantenersi ancora attivi. La loro energia infatti si nutre della bassa frequenza generata dalla paura e dal caos che ne è conseguenza. Ma questi sono i loro ultimi colpi di coda perché oramai si avvicina il tempo del grande cambiamento. E’ una mossa disperata che li porta diritti allo scacco matto. E’ solo questione di tempo ed il danno ritornerà indietro su di loro ed i loro alleati terrestri. Il buio nel quale vivono nasconde loro la verità e quindi si illudono che i vecchi strumenti di terrore possano sempre funzionare a loro vantaggio. Ma non è più così perché il cambiamento di coscienza di Gaia, sostenuto dall’amore degli Esseri di Luce, ha trascinato con sé, verso l’alto, la coscienza umana portandola al salto quantico. Ed il balzo nella Nuova Terra avverrà.

    Non abbiate quindi timori per questa ennesima minaccia perché i rischi sono soltanto limitati e vanno presi in carico da quelle anime che hanno scelto di fare questa esperienza. Per loro si tratta di testimoniare la loro volontà di anima che accetta questo sistema per circoscrivere il problema. In un certo senso sono come delle cavie. Dopo di che ci sarà una pulizia collettiva da parte delle nostre forze che usano tecnologie a voi sconosciute per evitare che questi virus si propaghino. Abbiamo la possibilità di fermarli e di neutralizzarli ed è quanto abbiamo cominciato a fare, così com’è successo in passato con l’influenza dei polli e tutti gli altri tentativi per danneggiare l’umanità.

    Kharim/Karmichael

    __._,_.___


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #125560

    Ken
    Bloccato

    INFLUENZA SUINA: OBAMA, “LA SITUAZIONE E' SERIA”

    (AGI) – Washington, 29 apr. – Barack Obama ha ammesso che lo scenario che si e' creato con l'epidemia di influenza suina e' preoccupante: “La situazione e' seria, talmente seria da richiedere le massime precauzioni”, ha detto il presidente Usa, secondo cui l'amministrazione e' pronta a “fare tutto il necessario” per fermare il contagio. Obama ha sollecitato le scuole statunitensi in cui si siano verificati casi sospetti a prendere “seriamente in considerazione” la possibilita' di chiudere.


    #125564

    meskalito
    Partecipante

    Ciao belli,sentivo alla radio molti dottori che affermavano la bassa pericolosità di questa influenza che passa in pochi giorni e senza strascichi

    L'Organizzazione mondiale della sanità animale: il virus non c'entra con i maiali

    Il termine “swine flu” influenza suina, utilizzato dall'Oms (Organizzazione mondiale della Sanita') per descrivere la malattia che ha fatto oltre 100 morti in Messico, e' inappropriato, perche' “il virus, finora, non e' stato riscontrato su degli animali”. Lo ha affermato l'Organizzazione Mondiale della sanita' animale (Oie), con sede a Parigi.

    Secondo il direttore dell'Oie, Bernard Vallat, e' stata avviata una discussione con l'Organizzazione mondiale della sanita' per correggere il termine finora utilizzato. “Sarebbe piu' logico chiamarla 'influenza nord-americana”', precisano all'Oie, “come era successo per quella spagnola (1918-79) e quella asiatica (1957-58)”.

    “Non c'e' nessuna prova di trasmissione tramite l'alimentazione”, confermano dall'Oie. E quindi “solo dei risultati che accertano che il virus circola tra i maiali giustificherebbe misure che limitano l'importazione della carne suina proveniente dal Messico”.

    Secondo l'Oie il virus non e' tuttavia un classico virus umano, ma “ha caratteristiche suine, aviarie e umane”. “Se il virus attaccasse gli animali – avverte l'Oie – la sua circolazione aumenterebbe e porterebbe al deterioramento della sanita' pubblica mondiale”. Per questo l'organizzazione, che ha sede a Parigi dal 1924 e conta 174 stati membri, ha fatto appello alla cooperazione internazionale tra i laboratori che controllano le malattie animali.

    http://www.rainews24.rai.it/notizia.asp?newsid=116391

    Quà un video di rainews24 sull'influenza suina del 76' che fù un completo fake,i vaccini però furono micidiali

    http://www.rainews24.it/ran24/player/video.asp?videoID=12666


    #125565
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1241021195=Richard]
    Fulford:

    The release of a US bio-weapon in Mexico was a fatal mistake for the illuminati

    The criminally insane owners of the Federal Reserve Board, faced with inevitable bankruptcy, are once again trying to save themselves by creating mayhem. However, by releasing a bio-weapon in Mexico they have most surely lost the support of almost everybody in the alphabet soup agencies and the pentagon.

    Their plan to use the pandemic as an excuse for martial law will blow up in their faces. There can be no doubt this was the last straw. It is time to take them down. All patriotic Americans must rise and save their country from the grips of these madmen. The world is watching you America and praying for your success in regaining your freedom.
    http://benjaminfulford.typepad.com/benjaminfulford/

    ————
    Il rilascio di una arma usa biologica in Messico è stato un errore fatale per gli illuminati
    I criminali al controllo della FED davanti ad una inevitabile banca rotta stanno cercando di salvarsi creando il chaos. Comunque rilasciando un'arma biologica in Messico hanno quasi sicuramente perso supporto di quasi tutte le agenzie e del pentagono
    Il loro piano di usare una pandemia come scusa per la legge marziale scoppiera in faccia a loro. Non c'è dubbio che questa sia l'ultima e ora devono essere abbattuti. Tutti i patriottici Americani devono sollevarsi e salvare il proprio paese dalla presa di questi pazzi. Il modo ti guarda America e prega per il tuo successo verso la libertà.

    [/quote1241021195]

    direi che sia il caso di quotare ancora Fulford


    #125566

    marì
    Bloccato

    Personalmente, il vaccino non lo faccio manco se mi ammazzano :legg:


    #125567

    lila
    Partecipante

    [quote1241025753=PRHOTEUS]
    per l'influenza spagnola
    leggete un po qui, puo essere interessante

    http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=2819&mode=&order=0&thold=0

    http://www.etherzone.com/2006/stang112406.shtml

    http://www.rense.com/general36/history.htm
    [/quote1241025753]
    Se la spagnola fu una arma batteriologica sfuggita al controllo non lo so.
    C'è una somiglianza con il virus ebola per quanto riguarda i sanguinamenti.
    A mio padre morirono due sorelle di questa malattia .
    Mi posso immaginare la sofferenza delle persone di quel tempo semplici con pochi mezzi per sopravvivere.
    .
    Una cosa positiva che c'è da sottlineare rispetto al passato. Oggi la consapevolezza dell'umanità è cambiata e sta cambiando sempre di più.
    Non ci possono mettere di mezzo come facevano una volta contando sull'ignoranza delle persone


    #125568

    Ken
    Bloccato

    Influenza suina, Oms: «L'allerta sale a livello 5
    Prepariamoci alla pandemia: è imminente»

    Nuova influenza: il virus evolve rapidamente
    (ANSA) – GINEVRA, 29 APR – 'Il virus dell'influenza evolve rapidamente' e bisogna stare attenti, ha detto il direttore generale dell'Oms Margaret Chan. Tutti i paesi dovrebbero attivare subito i loro piani di preparazione alla pandemia e stare in allerta. Servono misure 'efficaci ed essenziali': aumento della sorveglianza, rapida identificazione, trattamento dei casi e controllo delle infezioni nelle strutture di salute. Il numero dei casi notificati all'Oms e' salito a 148 e quello dei paesi colpiti


    #125569

    Spiderman
    Partecipante
Stai vedendo 10 articoli - dal 161 a 170 (di 362 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.