influenza suina

Home Forum L’AGORÀ influenza suina

Questo argomento contiene 361 risposte, ha 42 partecipanti, ed è stato aggiornato da  ezechiele 10 anni, 6 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 251 a 260 (di 362 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #125650

    meskalito
    Partecipante

    Fulford

    A warning to the media barons about H1N1 and other bio-weapons

    How can it be that when a well trained science journalist presents 173 pages of evidence of planned genocide and lays criminal charges against the UN, the WHO, major drug companies and world leaders the corporate media refuses to report it and instead reports things like “Obama interrupted by phone that quacks?”

    Jane Burgermeister, who has written for Nature and other publications has proved that, for example, Baxter AG sent 72 kilograms of bird flu virus to 16 laboratories. She is not alone; the evidence is for planned genocide by use of bio-weapons is overwhelming. If the corporate media does not report this ASAP the owners of the major media corporations, including Rupert Murdoch, will be labeled as enemies of humanity.

    http://benjaminfulford.typepad.com/benjaminfulford/

    O-O


    #125651
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Dal blog di Benjamin Fulford:

    http://benjaminfulford.typepad.com/benjaminfulford/2009/07/%E6%97%A5%E6%9C%AC%E3%81%AE%E5%A4%A7%E6%89%8B%E3%83%9E%E3%82%B9%E3%82%B3%E3%83%9F%E3%82%82%E7%B1%B3%E5%9B%BD%E3%81%AE%E7%94%9F%E7%89%A9%E5%85%B5%E5%99%A8%E3%81%AE%E3%81%B0%E3%82%89%E6%92%92%E3%81%8D%E3%81%AB%E3%81%A4%E3%81%84%E3%81%A6%E5%A0%B1%E9%81%93%E3%81%99%E3%82%8B%E3%81%B9%E3%81%8D%E3%81%A0.html

    Avviso per i baroni dei media sul virus H1N1 e altre bio-armi

    Come puo essere che quando un giornalista scientifico esperto presenta 173 pagine di evidenze di un genocidio pianificato e accusa le UN, il WHO, maggiori compagnie farmaceutiche e leader mondiali, i media corporativi si rifiutano di riportarlo e riportano cose come “Obama interrotto da un telefono?”

    Jane Burgemeister, che ha scritto per Nature e altre pubblicazioni ha provato che, per esempio, la Baxter AG ha inviato 72 kg di virus aviario a 16 laboratori. Lei non è sola; le evidenze puntano a un genocidio pianificato con l'uso di armi biologiche. Se i media corporativi non riportano questo ASAP, i possessori dei media corporativi, incluso Rupert Murdoch, saranno etichettati come nemici dell'umanità

    A warning to the media barons about H1N1 and other bio-weapons

    How can it be that when a well trained science journalist presents 173 pages of evidence of planned genocide and lays criminal charges against the UN, the WHO, major drug companies and world leaders the corporate media refuses to report it and instead reports things like “Obama interrupted by phone that quacks?”

    Jane Burgermeister, who has written for Nature and other publications has proved that, for example, Baxter AG sent 72 kilograms of bird flu virus to 16 laboratories. She is not alone; the evidence is for planned genocide by use of bio-weapons is overwhelming. If the corporate media does not report this ASAP the owners of the major media corporations, including Rupert Murdoch, will be labeled as enemies of humanity.


    #125652

    marì
    Bloccato

    [quote1246623330=Richard]
    Dal blog di Benjamin Fulford:

    http://benjaminfulford.typepad.com/benjaminfulford/2009/07/%E6%97%A5%E6%9C%AC%E3%81%AE%E5%A4%A7%E6%89%8B%E3%83%9E%E3%82%B9%E3%82%B3%E3%83%9F%E3%82%82%E7%B1%B3%E5%9B%BD%E3%81%AE%E7%94%9F%E7%89%A9%E5%85%B5%E5%99%A8%E3%81%AE%E3%81%B0%E3%82%89%E6%92%92%E3%81%8D%E3%81%AB%E3%81%A4%E3%81%84%E3%81%A6%E5%A0%B1%E9%81%93%E3%81%99%E3%82%8B%E3%81%B9%E3%81%8D%E3%81%A0.html

    Avviso per i baroni dei media sul virus H1N1 e altre bio-armi

    Come puo essere che quando un giornalista scientifico esperto presenta 173 pagine di evidenze di un genocidio pianificato e accusa le UN, il WHO, maggiori compagnie farmaceutiche e leader mondiali, i media corporativi si rifiutano di riportarlo e riportano cose come “Obama interrotto da un telefono?”

    Jane Burgemeister, che ha scritto per Nature e altre pubblicazioni ha provato che, per esempio, la Baxter AG ha inviato 72 kg di virus aviario a 16 laboratori. Lei non è sola; le evidenze puntano a un genocidio pianificato con l'uso di armi biologiche. Se i media corporativi non riportano questo ASAP, i possessori dei media corporativi, incluso Rupert Murdoch, saranno etichettati come nemici dell'umanità

    A warning to the media barons about H1N1 and other bio-weapons

    How can it be that when a well trained science journalist presents 173 pages of evidence of planned genocide and lays criminal charges against the UN, the WHO, major drug companies and world leaders the corporate media refuses to report it and instead reports things like “Obama interrupted by phone that quacks?”

    Jane Burgermeister, who has written for Nature and other publications has proved that, for example, Baxter AG sent 72 kilograms of bird flu virus to 16 laboratories. She is not alone; the evidence is for planned genocide by use of bio-weapons is overwhelming. If the corporate media does not report this ASAP the owners of the major media corporations, including Rupert Murdoch, will be labeled as enemies of humanity.
    [/quote1246623330]

    Semplice! … e' che la gran parte e' complice nel “Non divulgare”, “Nascondere” notizie importanti e si buttano nel “Gossip” :vir:


    #125653

    marì
    Bloccato

    Baxter: un prodotto conteneva virus vivi dell' influenza aviaria.

    Di Helen Branswell, “The Canadian Press”
    tradotto per Disinformazione.it da Stefano S.

    La compagnia che ha rilasciato materiale virale contaminato con virus dell'influenza da un impianto produttivo austriaco ha confermato venerdì che il prodotto sperimentale conteneva virus vivi dell'influenza aviaria H5N1.
    Un portavoce ufficiale dell'O.M.S. Europea ha detto che l'ente sta controllando da vicino lo svolgersi delle indagini sugli eventi che hanno avuto luogo nel laboratorio internazionale di ricerca della Baxter a Orth-Donau, Austria.

    “A questo punto siamo fiduciosi di poter affermare che al momento il rischio per la salute pubblica e per gli addetti è minimo“ ha affermato l'ufficiale medico Roberta Andraghetti da Copenhagen, Danimarca.
    “Ma ciò che rimane senza risposta sono le circostanze riguardanti l'incidente nel laboratorio di Orth-Donau della Baxter“

    Il prodotto contaminato, una mistura dei virus influenzali stagionali H3N2 e di virus H5N1 non menzionati in etichetta, è stato fornito ad una compagnia di ricerca austriaca. La ditta austriaca Avir Green Hills Biotecnology ha poi spedito porzioni del prodotto ai suoi subappaltatori nella Repubblica Ceca, Slovenia e Germania.
    L'incidente da contaminazione, che è sotto inchiesta nei quattro paesi europei, è venuto alla luce quando il subappaltatore nella Repubblica Ceca ha inoculato il prodotto a dei furetti ed essi sono morti. I furetti (mammiferi) non dovrebbero morire se esposti ai virus H3N2 dell'influenza umana.

    Le Autorità Sanitarie Pubbliche preoccupate per quello che è stato descritto come un “serio errore”da parte della Baxter hanno ipotizzato che la morte dei furetti significasse che il virus H5N1 nel prodotto fosse vivo. Ma la compagnia, Baxter International inc., è stata avara di informazioni inerenti l'accaduto.
    Venerdì il direttore delle comunicazioni globali di bioscienze della compagnia ha confermato ciò che gli scienziati avevano sospettato.
    “Era vivo “ ha detto in una e-mail Christopher Bona.
    Il prodotto contaminato, che Baxter chiama “materiale virale sperimentale” è stato prodotto nel laboratorio di ricerca di Orth-Danau. La Baxter produce i suoi vaccini contro l'influenza – compreso un vaccino umano contro l' H5N1 per il quale è attesa una licenza a breve – in un laboratorio della Repubblica Ceca.

    Le persone familiari con le norme di biosicurezza sono sgomente per il fatto che il virus umano H3N2 e il virus H5N1 convivessero in qualche modo nel laboratorio di Orth-Donau.
    Numerosi esperti hanno sottolineato che si tratta di una pratica pericolosa che non dovrebbe essere permessa.
    Il rilascio accidentale di una mescolanza di virus H5N1 e H3N2 avrebbe potuto provocare conseguenze terribili.
    Il virus H5N1 non infetta facilmente gli esseri umani mentre il virus H3N2 sì . Se qualcuno esposto ad una mescolanza dei due fosse stato infettato simultaneamente da entrambi i ceppi , avrebbe potuto servire da incubatrice per un virus ibrido capace di essere trasmesso facilmente da persona a persona .

    Questo processo di mescolamento, chiamato riassortimento, è uno dei due modi in cui vengono creati virus pandemici.
    Tuttavia non sussistono indizi che ciò sia accaduto .
    “Non abbiamo alcuna evidenza che sia avvenuto un riassortimento“ ha detto Andraghetti.
    “E non abbiamo alcuna evidenza di un incremento della trasmissibilità dei virus coinvolti nell'esperimento con i furetti nella Repubblica Ceca“ .
    Baxter non ha gettato molta luce – almeno pubblicamente – su come possa essere accaduto l'incidente. Precedentemente questa settimana Bona ha definito l'errore come il risultato di una combinazione di “Semplicemente il procedimento in sé, (ed) errori tecnici ed umani in questa procedura“
    Egli ha detto che non poteva rivelare di più perchè avrebbe diffuso informazioni brevettate sul processo di produzione della Baxter.

    Andraghetti ha aggiunto venerdì che i quattro governi che stanno investigando stanno cooperando strettamente con l'O.M.S. E il Centro Europeo per il Controllo delle Malattie a Stoccolma, Svezia.
    “Siamo in stretto contatto con le autorità austriache per capire quali fossero le circostanze dell'incidente nel loro laboratorio“ ha detto .
    “E la ragione per cui desideriamo sapere che cosa è accaduto è per prevenire che simili eventi si ripetano in futuro e condividere le lezioni che possono essere apprese da questo evento con gli altri per prevenire simili eventi … questo è molto importante.”

    http://www.disinformazione.it


    #125654

    meskalito
    Partecipante

    #ha


    #125655

    perdi
    Partecipante

    nn ho parole…


    #125656

    marì
    Bloccato

    Immaginate quanta gente non sa niente ~grrr


    #125657

    perdi
    Partecipante

    mi faccio un'astronave e vado a vivere su un altro pianeta…
    raga ho visto uno dei video riguardanti la ragazza rapita dagli alieni…
    loro si stanno estinguendo e hanno bisogno di noi?
    ma vogliono contaminarsi anche loro???


    #125658

    windrunner
    Partecipante

    Ed intanto…

    (ANSA) – LONDRA, 12 LUG – L'intera popolazione britannica potrebbe essere vaccinata a breve contro la nuova influenza, che nel Regno Unito ha fatto 15 vittime. La campagna di vaccinazione potrebbe essere lanciata tra pochi giorni, dopo l'arrivo in Gran Bretagna di un nuovo vaccino, scrive il Sunday Times, per cui le autorita' si stanno affrettando ad ottenere le approvazioni. Se verra' effettuato su vasta scala, potrebbe diventare il piu' ampio programma di vaccinazione lanciato nel Paese negli ultimi 50 anni.

    http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/scienza/news/2009-07-12_112404495.html

    :ummmmm:


    #125659

    windrunner
    Partecipante

    Meglio riderci su va… e se l'influenza dal suino va nell'uomo… per parcondicio avviene anche il contrario…

    (ANSA) – ROMA, 10 LUG – Per la prima volta un caso di Ebola e' stato riscontrato nei maiali. La scoperta, pubblicata su Science, e' avvenuta nelle Filippine. Il fatto preoccupa gli scienziati dal momento che il virus, diagnosticato finora solo negli uomini e nelle scimmie, potrebbe mutare e spostare il suo potenziale di patogenicita', diventando un pericolo maggiore per l'uomo. Le analisi mostrano che gli animali sono stati infettati con ceppi del virus molto varianti.

    http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/scienza/news/2009-07-10_110396935.html

    Tiè!


Stai vedendo 10 articoli - dal 251 a 260 (di 362 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.