inquieto:Pryriel

Home Forum L’AGORÀ inquieto:Pryriel

  • This topic has 15 partecipanti and 85 risposte.
Stai vedendo 10 articoli - dal 11 a 20 (di 86 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #120049
    romagnoloverace
    Bloccato

    [quote1233667733=Pyriel]
    [quote1233661870=romagnoloverace]
    ciao a tutti, siccome leggo da mesi il forum che trovo interessante, devo dire però che i messaggi di Pryriel mi lasciano perplesso

    vorrei chiedergli umilmente, chi secondo lui ha il diritto di giudicare le nostre anime?

    e in secondo luogo vorrei chiedergli, perchè lui giudica continuamente?

    nei suoi post parla del Capo, l'Uno, o Dio come vogliamo chiamarlo, ma vorrei chiedergli come può sapere cosa ne pensa Lui delle nostre povere anime?

    di tutti i messaggi letti, quelli che più mi inquietano sono stati i suoi, sono messaggi perlopiù negativi

    voglio solo dirti che non mi hai fatto bene con le tue parole, e come me forse anche altri che ti leggono in silenzio

    secondo me non stai seguendo propiamente la parola di Dio

    infine volevo sottolineare che non è assolutamente un attacco personale, non mi interessa assolutamente litigare nel forum, ma solo fare domande, e anzi sono pronto ad ascoltare eventuali risposte e comprendere

    saluti
    [/quote1233661870]

    Ho io giudicato la tua Anima? E perchè allora le mie parole “non ti hanno fatto bene”? Non la vedi da te stesso la realtà?

    Se “tu segui la parola di Dio” non devi temere le mie parole, non ha ancora giudicato nessuna Anima.
    [/quote1233667733]

    grazie per il benvenuto a tutti,

    non ho intenzione di rompere ma solo fare domande, non la prendete a male, è solo curiosità

    per Pryriel; in effetti la vedo la realtà e dico che siamo messi male male, ma ancora credo che la maggioranza degli essere umani (il 50+ 1 almeno) sia ancora di indole buona, vedo tanta brava gente, in silenzio, una maggioranza silenzioza, mentre una minoranza che fà e crea problemi piu rumorosa ovviamente

    cerco di seguire le parole di Dio, anche se sono e rimango sempre un peccatore, magari non enormi peccati, solo che ultimamente leggendo il forum sono un pò confuso a sapere quali siano queste parole..

    in generale mi rifaccio ai comandamenti, per non sbagliarmi

    per inciso non credo nella chiesa,fatta da uomini, che come noto sono difettosi, in generale nelle istituzioni, e non ho mai letto la bibblia e non penso che lo farò dato che credo sia stata manipolata


    #120050
    deg
    Partecipante

    Che forum ragazzi!!!! :dance:
    Siamo un esempio (quasi) perfetto di tolleranza conviviale e costruttiva. Tutti diversi eppure tutti qui!

    Pyr, mi sa che sarai sommerso di domande. Preparaci quelle gustose perle di saggezza di cui siamo ghiotti…. :p


    #120047
    xxo
    Partecipante

    [quote1233669490=romagnoloverace]
    in effetti la vedo la realtà e dico che siamo messi male male, ma ancora credo che la maggioranza degli essere umani (il 50+ 1 almeno) sia ancora di indole buona, vedo tanta brava gente, in silenzio, una maggioranza silenzioza, mentre una minoranza che fà e crea problemi piu rumorosa ovviamente
    [/quote1233669490]
    Ciao RMV,
    interessanti argomenti.
    Non sono un Profeta, ma essendo un Essere Umano ho la Scintilla Divina, tutte le ghiandole al suo posto, aura, campi energetici…. insomma tutto quello che abbiamo tutti :hehe:

    Pyriel no, è diverso,
    ha il dna diverso, lui ha il 4° occhio….. :sagg:
    A parte, mi piace il 50+1, è importante, il bicchiere per me è sempre mezzo pieno.

    [quote1233669490=romagnoloverace]
    cerco di seguire le parole di Dio, anche se sono e rimango sempre un peccatore, magari non enormi peccati, solo che ultimamente leggendo il forum sono un pò confuso a sapere quali siano queste parole..

    in generale mi rifaccio ai comandamenti, per non sbagliarmi

    per inciso non credo nella chiesa,fatta da uomini, che come noto sono difettosi, in generale nelle istituzioni, e non ho mai letto la bibblia e non penso che lo farò dato che credo sia stata manipolata
    [/quote1233669490]
    Qui siamo su piani diversi.
    Con rispetto massimo per chi la pensa come te ma….
    non concepisco un essere umano che si definisce peccatore.
    Peccatore per me è una parola ormai falsata, un lucchetto che continua a tenere imprigionate le anime sul percorso della coscienza.

    Non metto in dubbio che possa essere di supporto il rifarsi ai 10 comandamenti, ma anche colui che non li ha mai letti e non sa niente di religioni, è tranquillamente in grado di evolvere nella giusta maniera e di illuminare la propira anima.

    Perchè per me il tutto risiede in noi stessi, che siamo tutti, uno, e la presa di coscienza di questo (per me il percorso) non necessita di fedi, dogmi, comandamenti…. :ummmmm:

    E soprattutto…. peccotori, mea culpa, mea grandissima culpa, vivere nella penitenza….
    Per poi confessare i propri “peccati” ad un prete che nel 90% dei casi di santo non ha assolutamente niente, nato e cresciuto fra dogmi e false verità. :mah:

    Infine se vorrai nella lettura della Bibbia potrai trovare molto, perchè evitarla a priori?
    Per me è una lettura importante, come importanti sono molte letture.
    Fondamentale è prenderle nella maniera giusta, perchè sono tutte un'arma a doppio taglio… Grandi Menti hanno scritto e Malvagie Menti hanno modificato.
    Il Bene e il male, la Luce ed il Buio, come sempre.
    Ma come sappiamo esiste solo il bene e solo la luce, l'opposto c'è per permetterci di prenderne coscienza…. :VV:

    Benvenuto tra noi!


    #120048
    patrizia.pr
    Partecipante

    [quote1233670066=romagnoloverace]

    cerco di seguire le parole di Dio, anche se sono e rimango sempre un peccatore, magari non enormi peccati, solo che ultimamente leggendo il forum sono un pò confuso a sapere quali siano queste parole..

    in generale mi rifaccio ai comandamenti, per non sbagliarmi

    per inciso non credo nella chiesa,fatta da uomini, che come noto sono difettosi, in generale nelle istituzioni, e non ho mai letto la bibblia e non penso che lo farò dato che credo sia stata manipolata

    [/quote1233670066]

    Benvenuto Romagnolo

    Ti comunico che il “peccato” non esiste!!!
    Esiste l'esperienza giusta o sbagliata ma solo ed esclusivamente esperienza evolutiva!!!

    Questa è la regola numero uno che mi è stata impartita da un sacerdote che, se fosse nato 2000 anni fa, sarebbe stato crocifisso.

    E' accaduto nel lontano 1991 da lì è partita la mia ricerca della verità, per cui se veramente vuoi sapere, armati di buona volontà e leggi tutto ciò che è inerente alle tue domande….cerca le risposte.

    Ti auguro di essere più veloce nel trovarle.
    :bay:


    #120051
    romagnoloverace
    Bloccato

    il peccato non esisterà, ma esiste il fare male alle persone, e lo chiamerei peccato, poi è una questione di parametri e punti di vista

    per esempio, rubare a una persona onesta, non lo chiamerei semplicemente una esperienza “sbagliata”, ma il concetto è chiaro, sono solo dettagli

    “E' accaduto nel lontano 1991 da lì è partita la mia ricerca della verità, per cui se veramente vuoi sapere, armati di buona volontà e leggi tutto ciò che è inerente alle tue domande….cerca le risposte.”

    vorrei evitare di leggermi libri su libri, in quanto non mi piace propio leggere i libri, sono sincero

    per la bibblia, sinceramente non la capisco, è troppo prolissa, e piena di messaggi da interpretare, chi lo interpreta in una maniera chi un altra, direi che si fà di tutto per renderla poco chiara, eppoi mi sembra tanto una storia strana, tutti quei profeti, bahh, preferisco seguire il mio cuore

    magari leggendo il forum mi posso fare piu una idea, raccogliendo varie opinioni e idee, per poi crearmi uma mia “risposta”

    è coso sbagliato?

    per esempio per te Patrizia qualè la Tua verità?


    #120052
    zret
    Partecipante

    Pyriel ha quei toni oracolari che non mi dispiacciono. Poi ognuno ascolterà il Logos, se ci riuscirà.


    #120054
    deg
    Partecipante

    Concordo nel dire che il leggere troppo serve soltanto a confondere le idee, ma dipende anche dagli individui.
    Anch'io non riuscirei a leggere la bibbia, non conosco nemmeno i dieci (sono dieci?) peccati capitali, figurati la bibbia…..
    Non disdegno invece, pilotata da qualcuno in forum ad esempio, le letture proposte, e mi capita di leggere passi di vangeli, anche apocrifi.

    Non mi sento invece peccatrice, ma questo è soltanto una questione di vocabolario: se faccio qualcosa di non corretto lo so benissimo da me! Come credo che ogni essere umano è capace di saperlo senza che ci sia nessuno a doverglielo dire….
    Parere mio, ovviamente. :vir:


    #120056
    piopio
    Partecipante

    romagnolo, seguilo sempre il tuo cuore,
    a volte ti può fregare ma alla lunga verrai ripagato


    #120055
    altair
    Partecipante

    [quote1233680836=Zret]
    Pyriel ha quei toni oracolari [u]che non mi dispiacciono.[/u] Poi ognuno ascolterà il Logos, se ci riuscirà.
    [/quote1233680836]

    Non avevo dubbi. :hehe:

    p.s.
    Stavo pensando che si potrebbe riabilitare Michelino.

    Avremmo così i quattro Cavalieri dell'Apocalisse di Giovanni, libro profetico del Nuovo Testamento, (Michelino, Omega, Pyriel e Zzzz ai quali ognuno potrà liberamente associare Pestilenza, Guerra, Carestia e Morte), accompagnati dai sette squilli di tromba canonici (naturalmente celeste, ça va sans dire).


    #120057
    patrizia.pr
    Partecipante

    [quote1233678840=romagnoloverace]

    vorrei evitare di leggermi libri su libri, in quanto non mi piace propio leggere i libri, sono sincero

    magari leggendo il forum mi posso fare piu una idea, raccogliendo varie opinioni e idee, per poi crearmi uma mia “risposta”

    è coso sbagliato?

    per esempio per te Patrizia qualè la Tua verità?
    [/quote1233678840]

    A te non piace leggere, ma qui leggi? e allora cerca qui le risposte, “quando l'allievo è pronto il maestro arriva” ed AG può essere un ottimo maestro.

    La mia verità la trovi qui, siamo più o meno tutti in sintonia in questo forum, molto semplicemente sono un Essere Umano (come dice xxo) con la Scintilla Divina o un Essero Divino.
    Sono qui per sperimentare la materia, conoscendo sempre più le doti che possiedo e le potenzialità non ancora utilizzate, sono qui per conoscermi, scoprirmi, apprezzarmi ed in questo percorso conosco le altre parti di me… gli altri.

    E' qui il bello di questo gioco chiamato vita, superare i propri limiti, quelli che ci hanno inculcato (religione) quelli che abbiamo ereditato (famiglia, karma) quelli che ci siamo creati inconsapevolmente e riuscire a “sentirsi” uniti con tutte le parti che compongono questo Universo…..

    fino a giungere……
    “là dove nessun uomo è mai giunto prima” (fonte:Star Trek) :cles:


Stai vedendo 10 articoli - dal 11 a 20 (di 86 totali)
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.