INTERNET ADDIO? P2P ADDIO? WEB ADDIO?

Home Forum PIANETA TERRA INTERNET ADDIO? P2P ADDIO? WEB ADDIO?

Questo argomento contiene 87 risposte, ha 29 partecipanti, ed è stato aggiornato da Quantico Quantico 10 anni, 2 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 51 a 60 (di 88 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #79595

    Atreyu
    Partecipante

    Hai perfettamente ragione! Se intendi sottolineare la miserabilità dei media odierni, internet è di gran lunga il mio mezzo primario di informazione. Tuttavia penso che approvando queste nuove norme dapprima per il P2P, si finisca inevitabilmente per passare alle correnti politiche, ai modi di navigazione, fino a dover navigare unicamente nei siti dove non c'è altro che pubblicità, (proprio come la televisione di oggi).

    Tuttavia, ciò che intendevo, è che un'eventuale distacco dalla rete, non porterebbe solo svantaggi, si tornerebbe indietro, parlando di più con le persone, leggendo un bel libro, insomma qualche anno fa non avevamo internet e siamo sopravvissuti! E poi, come diveva l'altro amico più sù, la rete ha portato anche molta disinformazione e, aggiungo io, una proliferazione del mercato pedo-pornografico senza precedenti.


    #79596
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    certo che sopravviviamo ma non significa che bloccare lo sviluppo di internet sia buona cosa


    #79597
    InneresAuge
    InneresAuge
    Partecipante

    [quote1242442445=Atreyu]
    Hai perfettamente ragione! Se intendi sottolineare la miserabilità dei media odierni, internet è di gran lunga il mio mezzo primario di informazione. Tuttavia penso che approvando queste nuove norme dapprima per il P2P, si finisca inevitabilmente per passare alle correnti politiche, ai modi di navigazione, fino a dover navigare unicamente nei siti dove non c'è altro che pubblicità, (proprio come la televisione di oggi).

    Tuttavia, ciò che intendevo, è che un'eventuale distacco dalla rete, non porterebbe solo svantaggi, si tornerebbe indietro, parlando di più con le persone, leggendo un bel libro, insomma qualche anno fa non avevamo internet e siamo sopravvissuti! E poi, come diveva l'altro amico più sù, la rete ha portato anche molta disinformazione e, aggiungo io, una proliferazione del mercato pedo-pornografico senza precedenti.
    [/quote1242442445]

    Perdonami ma se guardo all'Italia, l'Italia dove dei giornalisti sono morti ammazzati perché non dovevano toccare il potere…
    …Internet apre alla conoscenza, e a volte questa fa male… ma siamo sicuri che nel buio dei media della propaganda, avremmo un mondo migliore?

    Internet è un formidabile mezzo per noi individui, che ci permette di liberarci, almeno un po', dal controllo dei soliti “forti”… loro adesso si son resi conto di averla fatta grossa e vogliono correre ai ripari, magari trasformandola in un mostro da libro di fantascienza…
    Tutte quelle cose che dici le si possono continuare a fare, e poi ancora qualcuno mi deve spiegare perché sindacare sulla qualità del tempo occupato…
    Come se guardare la TV spazzatura di oggi, o uscire con degli amici che non hanno nulla da fare fosse per forza un occupazione migliore.
    Non siamo tutti uguali, e le strade per fortuna sono tante, a noi la scelta… (ancora per poco).


    Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
    - Franco Battiato

    #79598

    Spiderman
    Partecipante

    Io lo trovo portentoso. Quale altro mezzo ci consente di discutere sulla sua efficacia o meno in tempo reale e in gruppi numerosi come in internet? Nessuno. Ovviamente nasconde le sue insidie, ma questo dipende dai tempi che corrono e non da internet, solo “qua sopra” ho avuto modo di apprendere e fornire notizie ed esperienze come mai avrei potuto fare, ed è proprio per questo che la rete da fastidio.


    #79599
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1242463395=psychok9]
    Non so voi ma io vorrei cambiare paese o pianeta… perché per poter cambiare “questo” di pianeta, dovremmo essere maggioranza e invece siamo minoranza e sempre più ristretta…
    L'Italia è l'unico paese che ha avuto un calo nell'accesso alla rete… e già questo, nel quadro, la dice lunga…
    [/quote1242463395]

    Ciao Psychok :bay:
    non so se ti sei accorto che hai postato il tuo…..(mi manca la parola… 🙁 …aiuto !!!!)…esattamente alle il 14 alle 14.14 minuti…
    che fa 5 5 5….secondo me vorrà dire qualcosa di bello…

    tempo fa mi sono fissata su questo numero e alla fine la cosa che mi convince di più è questa:
    il nr 5 è Cristico…
    ha qualcosa a vedere con la 5 dimensione…
    insomma…pensaci…

    non ti scoraggiare il cambiamento veloce porterebbe solo dei cambiamenti tipo castelli di carta…
    per partorire ci vuole il tempo e fatica…e soprattutto il dolore…


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #79600
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Ho seguito ora la vostra discussione e devo dire che è molto interessante…e come sempre non ha solo una verità, una ragione ma tante sfaccettature come un diamante….che taglia pure, oltre essere un gioiello…

    generalmente non guardo la tv di oggi perchè come dice Psicho è orribile, stupida e vomitevole…ma, guardo ogni sabato mattina il programma su Rai3 che analizza la tv in generale con dei studenti, storici della tv e degli ospiti spesso molto interessanti.

    e stamani parlavano proprio che la rai ha inaugarato un nuovo sito dove si può oltre a vedere tutto gratuitamente, anche scaricare, e in più addirittura si può personalizzare la pagina…interagire con i siti facebook e altri…

    subito dopo lo ha fatto anche silvio però dando prima la pubblicità e mi sembra di aver capito che si può scaricare, …ma a pagamento…

    insomma in studio c'era l'ideatore di questa cosa in Rai e lui ci teneva a dire che è solo un inizio di una nuova realtà di scelta televisva….di arrivare a essere compettitivi con la bbc e altri colossi della tv internazionale…

    concludo, che se dovesse chiudere la libertà di rete….a cosa serve tutta questa preoccupazione….tutti questi alarmi…

    illuminatemi se sbaglio….


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #79601
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Farfalla per me semplicemente internet mostra un nuovo modo in cui si sta sviluppando la coscienza umana, un nuovo concetto basato sulla connessione e la condivisione, in futuro ciò che darà valore sarà la creatività e la condivisione di questa.
    Quindi non si può fermare la natura, solo chi vuole rimanere separato e controllare cerca di tutto per fermarla, ma cadrà sotto una forza travolgente.


    #79602
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1242486837=Richard]
    Farfalla per me semplicemente internet mostra un nuovo modo in cui si sta sviluppando la coscienza umana, un nuovo concetto basato sulla connessione e la condivisione, in futuro ciò che darà valore sarà la creatività e la condivisione di questa.
    Quindi non si può fermare la natura, solo chi vuole rimanere separato e controllare cerca di tutto per fermarla, ma cadrà sotto una forza travolgente.
    [/quote1242486837]

    apro la pagina per leggere la tua risposta….e guarda un po'…la 5a pagina….comunque davvero, credo che ormai non hanno alternative…o chiudono tutto… oppure si va avanti accettando la nuova realtà…che bisognerà imparare ad usarla bene…


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #79603
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    certo, non è una nuova realtà, è la Verità che viene nascosta da pochi che vogliono continuare a sostenere il proprio EGO a scapito di tutti gli altri, ma il vecchio cade e nasce il Nuovo


    #79604
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum
Stai vedendo 10 articoli - dal 51 a 60 (di 88 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.