L’intervista a Mauro Biglino

Home Forum SPIRITO L’intervista a Mauro Biglino

Questo argomento contiene 140 risposte, ha 21 partecipanti, ed è stato aggiornato da franco franco 2 anni, 6 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 21 a 30 (di 141 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #46153

    pablo
    Partecipante

    per dirla in parole molto povere noi saremmo dei cyloni ,
    delle macchine che quando si rompono trasferiscono la memoria
    ad un'altra macchina.. e il senso dov'e'.


    #46152
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    eh una grande domandona
    [youtube=480,385]nbhj_HBP1OE


    #46154
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1292239574=Richard]
    eh una grande domandona
    [/quote1292239574]
    Non so se ho capito bene, ti riferisci alla ricerca fisica e metafisica della creazione?


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #46155
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    pablo ha fatto una domanda sul senso della vita e della reincarnazione praticamente giusto?
    mi riferivo a quello..


    #46156

    deg
    Partecipante

    Intervento di Mauro Biglino alla conferenza di Rho (MI) il 6 Marzo 2011

    [youtube=]mrWNkaC9ZYc


    #46157
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    grazie Deg
    … ho visto tutto il video … molto interessante 🙂


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #46159
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Ho visto l' intervista di Mauro Biglino.
    Pas ma tu hai letto i suoi libri?
    Non me lo ricordavo, prima avete discusso sul fatto di trasmigrazione dell' anima.
    Insomma passato un anno da questo post, che ne dite?

    Ascoltando ho fatto due appunti:
    telescopio del Vaticano lucifer :&o
    satana accusatore, odierno pm :ummmmm:
    nessuno ha letto il libro e lo contestano….
    apocalisse…non esiste

    lo so che sono andata molto sul vago…ma.

    Per favore chi ha letto i libri di Biglino, può in poche righe sintetizzare quello che dice. Capisco che non è possibile cogliere tutto il significato e spiegarlo in toto.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #46158
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Io ho letto i libri di Bignino. Lui non dice nulla, non è interessato a nessuna tesi e a tutte le conferenze che partecipa ha un ruolo definito: tradurre ciò che è stato scritto.

    Con Biglino mi sento continuamente, parliamo di tante cose e di certo non di quanto ha scritto nei suoi testi. Di tutto, Ermetismo, Vengeli, I Ching, Ermete Trismegisto tutto quanto è interessante… e ti posso dire che si tratta proprio di una brava persona.

    Lui traduce, finalmente in modo chiaro e corretto, quello che negli antichi testi vi è scritto, compreso nella Genesi. Lo sapevi che la donna non è stata creata dalla Costola dell'uomo no? Per una vita in chiesa dicevano costola, invece si tratta di fianco (lato) dell'uomo mentre questi veniva fatto addormentare.

    Dio fece l'uomo dal fango…

    Dall'argilla, non dal fango, ancora oggi l'argilla è il migliore “ambiente” per effettuare interventi genetici, oggi che siamo nel terzo millennio.

    Molto probabilmente sull'uomo vi fu un intervento genetico da parte di MORTALI provenienti dal cielo.

    A Mauro non interessa difendere la tesi di essere di altri mondi et similia, solo tradurre i testi. Ti consiglio di leggere il primo libro che ho linkato in home, il secondo esce a settembre.


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #46160
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Pas in questo momento sto finendo un libro, ho altri tre che mi aspettano…
    Uno di quei tre è un libro di Sitchin, non so perchè da quando hai messo quel libro della nuova genesi mi interessa questo tema…mi domando :ummmmm: davvero, davvero chi siamo…lo voglio sapere attraverso questi autori, traduttori, liberi ricercatori, senza dogmi, religioni… :sagg:
    Come sai seguo quasi tutto quello che ricerca Richard…insomma, il mio problema è il tempo….
    Ma ho capito che se vuoi capire qualcosa più nel profondo devi leggere i libri, l' internet è un input per me.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #46161
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Ciò che segue Richard è importante, il mio approccio, invece, è meno verso la spiegazione scientifica.

    Potrebbe, la scienza, arrivare a spiegarmi quanti e quali sono gli archetipi che creano il tutto, però capirne il “Senso” è quello che cerco io.


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

Stai vedendo 10 articoli - dal 21 a 30 (di 141 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.