io NON sono Charlie

Home Forum L’AGORÀ io NON sono Charlie

Stai vedendo 10 articoli - dal 191 a 200 (di 875 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #306274
    orsoinpiedi
    Partecipante

    @camillo said:

    Moltissimi migranti sono da paesi lontani non scappano dalle guerre ma dalla miseria.

    Che strano,pensavo che l’Africa fosse un continete ricchissimo.Diamanti, legname, coltan, petrolio, gas naturale,uranio,ecc.ecc.Ma chi sfrutta queste ricchezze?
    Non sarà che il nostro tenore di vita(mondo occidentale) è anche dovuto allo sfruttamento di queste ricchezze?Le grandi multinazionali c’entrano in questo processo?Se la risposta è si,come si ha il coraggio di buttare a mare gente a cui abbiamo RUBATO tutto?
    Non è buonismo,è senso di colpa.


    #306332
    kingofpopkingofpop
    Partecipante

    quello che dici nel tuo ultimo intervento è SACROSANTO(ci sta tutto),ma non dimentichiamoci che molti temi d’attualità son messi li proprio per distrarci..è vero che il topic ha affrontato la tematica in maniera molto approfondita,ma leggendo alcune pagine ho colto molta negatività che è creata ad hoc alla sorgente.. è solo il mio pensiero 🙂


    #306334
    orsoinpiedi
    Partecipante

    @kingofpop said:
    quello che dici nel tuo ultimo intervento è SACROSANTO(ci sta tutto),ma non dimentichiamoci che molti temi d’attualità son messi li proprio per distrarci..è vero che il topic ha affrontato la tematica in maniera molto approfondita,ma leggendo alcune pagine ho colto molta negatività che è creata ad hoc alla sorgente.. è solo il mio pensiero 🙂

    Caro kingofpop,pensiero interessante,ma puoi essere piu specifico?


    #306337
    Omega
    Partecipante

    @orsoinpiedi said:
    Caro kingofpop, pensiero interessante, ma puoi essere piu specifico?

    Forse voleva dire che il burattinaio s’inventa il problema Y, per nascondere un problema X, molto più grave. Mentre tutti si preoccupano del Y, X resta irrisolto, a lungo. Così, il tempo passa, e X diventa cronico – mai più risolvibile. Entrambi, X e Y sono problemi reali, con la differenza che a monte X ci riguarda direttamente in quanto parte della nostra natura mentre Y è pura invenzione strategica.


    #306457
    orsoinpiedi
    Partecipante

    @omega said:
    Forse voleva dire che il burattinaio s’inventa il problema Y, per nascondere un problema X, molto più grave. Mentre tutti si preoccupano del Y, X resta irrisolto, a lungo. Così, il tempo passa, e X diventa cronico – mai più risolvibile. Entrambi, X e Y sono problemi reali, con la differenza che a monte X ci riguarda direttamente in quanto parte della nostra natura mentre Y è pura invenzione strategica.

    Concordo,strategia gia vista piu volte.con la complicità dei mass-media


    • Questa risposta è stata modificata 4 years, 7 months fa da orsoinpiedi.
    #307206
    kingofpopkingofpop
    Partecipante

    @omega said:
    Forse voleva dire che il burattinaio s’inventa il problema Y, per nascondere un problema X, molto più grave. Mentre tutti si preoccupano del Y, X resta irrisolto, a lungo. Così, il tempo passa, e X diventa cronico – mai più risolvibile. Entrambi, X e Y sono problemi reali, con la differenza che a monte X ci riguarda direttamente in quanto parte della nostra natura mentre Y è pura invenzione strategica.

    esattamente 😉


    #307366
    orsoinpiedi
    Partecipante

    Grazie a Prixi,un bell’articolo di Piero Cammerinesi:
    Migranti, ieri oggi e domani

    Sono consapevole di inoltrarmi in un campo minato affrontando certi argomenti.

    Per questo motivo farò molta attenzione a dove metto…i piedi.

    D’altra parte certe riflessioni credo vadano approfondite in momenti in cui la bagarre politica fa perdere di vista la Big Picture.

    di Piero Cammerinesi (corrispondente dagli USA di Coscienzeinrete Magazine, Altrogiornale e Altrainformazione)

    il resto https://www.altrogiornale.org/migranti-ieri-oggi-e-domani/


    #307367
    camillocamillo
    Partecipante

    Bravo Cammerinesi, ma non bisogna fare di ogni erba un fascio, ci sono migrazioni e migrazioni.
    Dal veneto ne sono partiti tanti ma in genere partivano avendo punti d’appoggio e andavano in paesi dove la “barca era grande”
    In questo momento più che di migrazione direi che è una fuga dalla miseria, dalle guerre. dal fanatismo religioso.
    Stranamente le sole barche che stanno ricevendoli sono la Grecia e l’Italia proprio le nazioni che hanno le barche molto mal messe. Quindi c’è da chiedersi seriamente se si tratti di solidarietà o di incapacità di gestire la cosa pubblica.

    Vista la situazione è facile prevedere che o la barca va a fondo o ci sarà una rivoluzione popolare spontanea.
    Chi sta sulla barca che sta per affogare sta tranquillo finchè l’acqua non arriva in alto poi… addio solidarietà. L’istinto di conservazione prevarrà su quello umanitario.
    Ad ogni arrivo ad ogni collocazione di nuovi migranti il coro di voci contrarie sarà sempre peggio.
    Qui abbiamo un classico dilemma tra cuore e razionalità.
    Nello sviluppo di una specie la costruzione del corpo mentale arriva dopo il corpo emozionale. Quindi il corpo mentale, piaccia o meno, è superiore al corpo emotivo, alla lunga prevarrà un comportamento tipo svizzera.

    Il punto fondamentale è il chiedersi: Renzi l’è andata a cercare?, voleva far vedere la sua propensione sociale abbolendo la Bossi-Fini e facendo una struttura di salvataggio che ha finito per essere un Taxi.
    Risultato nei poveracci si è sparsa la voce che basta avvicinarsi all’italia e questa ti salva. milioni di persone si stanno muovendo, che facciamo’
    Caro renzi anche se ti ho sostenuto nelle due primarie mi hai sorpreso con questa mossa. io credevo che volessi eliminare i privilegi, che sono ladrocini legalizzati. Credevo che tu portassi un vessillo tipo il reddito di cittadinanza minimo garantito, credevo che portassi ad un riequilibrio delle tasse, invece ti sei infognato da tutta un’altra parte.
    Se continua così ci troviamo una rivoluzione in casa!


    • Questa risposta è stata modificata 4 years, 6 months fa da camillocamillo.
    #307369
    Rebel
    Partecipante

    Quello che sta succedendo coi migranti è un disegno molto complesso ordito parecchio tempo fà, sto cercando di capirlo in pieno ma ci sono ancora delle lacune, l’obiettivo finale mi è chiaro, non condivido per nulla il sistema adottato per raggiungerlo, ma forse era l’unico modo.
    Le menti traviate da altri scopi(ricchezza personale) che stanno portando avanti il progetto non conoscono nemmeno una minima parte di questo scopo finale che è quello di capire che siamo tutti fratelli e sorelle e non c’è alcuna distinzione tra noi se non il colore della pelle o il posto in cui siamo nati.
    I problema nasce dal potere immenso che tutte le anime di questo pianeta hanno delegato a coloro che pensano di avere quel compito, abbiamo ceduto ogni nostra sovranità, ogni nostro diritto cosmico di esseri eterni.
    Qui stiamo ancora combattendo con un sistema di schiavitù del denaro inventato dagli antichi Babilonesi, abbiamo ceduto la sovranità monetaria a individui e banche private, abbiamo ceduto il governo di tutti gli stati di questo pianeta attraverso elezioni che crediamo democratiche ma che non lo sono per nulla, di cosa ha bisogno questa umanità per svegliarsi da questo sonno? di un cataclisma!!! e questo è quello che sta avvenendo.


    #307370
    camillocamillo
    Partecipante

    Hai ragione rebel. Purtroppo se di disegno si tratta è sfuggito di mano.
    Avvertimenti sono serviti a poco.
    http://www.panorama.it/news/marco-ventura-profeta-di-ventura/immigrazione-clandestina-sbarchi/
    Purtroppo se ci fosse un reato di istigazione alla migrazione Matteo Renzi prenderebbe il massimo della pena.
    Ora come sai quello che conta sono le INTENZIONI dietro ad un’azione, era in buona fede?
    Se non lo era e tutto fa parte di un “gioco di potere” le conseguenze saranno drammatiche, per lui in primis.
    Prima di essere al comando parlava sempre di riduzione dei privilegi, poi ha finito come il solito se non peggio IMU TASI bla.. bla… Gli 80 euretti che lo hanno lanciato stanno per finire la loro azione.
    E’ cominciato il momento dei piagnistei: NOI SIAMO BUONI AIUTATECI EUROPEI.
    Lo stanno facendo anche ieri una nave inglese ha traghettato profughi SBARCANDOLI in SICILIA. TUTTI i paesi europei sono disponibili a fornire navi che scaricano immigrati in Italia. Però la Spagna spara la Francia pure ecc. La turchia sta facendo il doppio gioco e finanzia i terroristi l’immigrazione eliminando la concorrente Italia.
    Non è vero che ci sono mezzo milione di migranti che aspettano di sbarcare in Italia, la verità è che ci saranno CONTINUAMENTE più di 500.000 derelitti che stanno lì ad aspettare. Ne svupoti mille ne arrivano duemila. Questo non lo dicono per non terrorizzare il popolo, e qui il disegno è evidente.
    La situazione è gravissima e in rapidissima evoluzione giorno dopo giorno. telegiornali discussioni ecc. Qui da noi tutte le associazioni umanitarie sono attivate al massimo grado. Purtroppo occorre aiutare anche molti italiani, da noi poi abbiamo già un 25% di precedenti immigrati che stanno perdendo i posti di lavoro, non c’è giorno che un’azienda chiuda. Caro Renzi ma dove vivi? Hai perso il senso della realtà, ti affidi a vaghe percentuali che danno 0. 5 di ripresa un mese si e l’altro no. Cosa stai facendo per creare posti di lavoro? Cosa stai facendo per togliere i privilegi? Non è che col caos migranti la gente no si accorge dei tuoi errori? Delle promesse mai mantenute?


Stai vedendo 10 articoli - dal 191 a 200 (di 875 totali)
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.