io NON sono Charlie

Home Forum L’AGORÀ io NON sono Charlie

Questo argomento contiene 874 risposte, ha 17 partecipanti, ed è stato aggiornato da  orsoinpiedi 1 anno, 10 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 341 a 350 (di 875 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #309239

    orsoinpiedi
    Partecipante

    Su Charlie Hebdo piomba il segreto. Militare.

    I giudici non potranno indagare: il ministro degli interni francese, Cazeneuve, ha bloccato ogni ulteriore inchiesta sull’eccidio compiuto da Amedy Coulibaly, il 32enne nero che s’era asserragliato nel piccolo supermercato Hyper Casher di Porte de Vincennes, uccidendo cinque clienti e finendo crivellato dai colpi dei corpi speciali. Facendo valere – si noti – il segreto militare.

    segue su:
    http://www.maurizioblondet.it/su-charlie-hebdo-piomba-il-segreto-militare/


    #309339
    camillo
    camillo
    Partecipante

    Sto cercando di dire qualcosa sulla situazione della Siria ma come metto il link mi cancellano il messaggio.


    #309340
    camillo
    camillo
    Partecipante

    Ora provo a dirvi qualcosa, poco fa mi hanno cancellato tutto.
    L’ISIS sta prendendo una batosta dietro l’altra.
    Venerdì 6 novembre 2015
    Le truppe siriane ricacciano i takfiri a Dalameh ed entrano in Provincia di Idlib da NordEst per la prima volta dal 2012!


    #309344
    camillo
    camillo
    Partecipante

    Incredibile in tutti i modi con cui tento di darvi il Link il messaggio non parte, ora provo a suggerire una alternativa:
    http://www.iconicon.it/blog/2015/09/isis-umiliata-da-esercito-siriano/
    In questo articolo trovate il link alla fine dove dice Da..
    Poi provate a riportarlo qui vedrete che il messaggio sparisce… divertente è la prima volta che vedo in azione aker al servizio dell’ISIS


    #309354

    Rebel
    Partecipante

    Link x Camillo


    • Questa risposta è stata modificata 3 anni, 10 mesi fa da  Rebel.
    #309363
    camillo
    camillo
    Partecipante

    Quel link rimanda ad un altro sito che poi ha il vero link.
    Quella notiza è di settembre se vuoi avere notizie recenti devi andare su Home page infondo
    Comunque ecco oggi Domenica 8 novembre 2015
    In cinque settimane di continua offensiva le forze della 4a Divisione Meccanizzata dell’Esercito Siriano, sostenute dai volontari della milizia NDF, dalle Brigate del Partito Baath e da schiere di combattenti sciiti libanesi, irakeni, pachistani e afghani (guidati e inquadrati dalle Guardie Rivoluzionarie iraniane) sono riuscite a strappare ai terroristi delle varie sigle presenti a Sud e a Sudovest di Aleppo oltre 250 Kmq di territorio.
    I terroristi del califfato sono incavolati neri, hanno un sacco di defezioni, per scongurarle hanno crocifisso tre “disertori” che volevano tornarsene a casa.
    Ora stanno facendo le azioni che più sono vicine alla loro indole: bombe su aerei. Eroici!!!


    #309382

    orsoinpiedi
    Partecipante

    Caro Camillo

    concordo sul giudizio che hai dell’isis,come su tutti gli integralismi.
    Detto questo,e ben vedendo che nessuna notizia di un certo tipo trapela dalla stampa italiana,ti faccio una domanda:in Italia la stampa è libera?


    #309383
    camillo
    camillo
    Partecipante

    @orsoinpiedi said:
    Caro Camillo

    concordo sul giudizio che hai dell’isis,come su tutti gli integralismi.
    Detto questo,e ben vedendo che nessuna notizia di un certo tipo trapela dalla stampa italiana,ti faccio una domanda:in Italia la stampa è libera?

    No!
    provo a mettere il link del sito aggiungendo spazi vediamo cosa succede

    http://p alaestinafelix.blogspot.it/
    Funziona! se desiderate entrare dovete togliere lo spazio


    • Questa risposta è stata modificata 3 anni, 10 mesi fa da camillo camillo.
    #309442
    camillo
    camillo
    Partecipante

    Eccoci di nuovo qui a commentare la stupidità islamica, certo non di tutto l’islam ma molto di più di quanto si creda. Da quando il sufismo è quasi scomparso è emerso il lato oscuro, vendicativo, feroce dell’islam. Vi ricordo che l’espansionismo dell’islam è stata fatta sempre con la forza. In un libro ho letto che sono imputabili all’islam più di 400 guerre scatenate da loro. Quando conquistavano un territorio una persona poteva salvarsi solo facendosi mussulmana, il califfato vorrebbe proseguire su questa strada. E’ anche vero che in quei tempi il cattolicesimo era uguale se non peggio, ma ora no!
    Il bilanciamento col il laicismo della scienza ha dato i suoi frutti. C’è Internet la scolarizzazione ecc. La chiesa cattolica la vediamo tutti, con le sue magagne, ma anche con il suo senso altruistico e finalmente più tollerante, l’islam invece peggiora, di anno in anno.
    Alcuni giorni fa un’amica mi raccontava un episodio in cui entrata in amicizia con una signora italiana con cui faceva del volontariato per gli ammalati, ad un certo punto del discorso questa signora confessa che l’ISIS ha ragione e che i mussulmani sono vittime e si devono difendere …bla… bla….bla… Poi si scopre che era sposata con un fervente mussulmano…
    Purtroppo questo non è un fatto isolato, quando si entra in contatto d’amicizia con l’islam ci si accorge di una doppia faccia, una buonista tollerante sociale, ma appena entri in confidenza e hanno l’impressione di poterlo dire scopri un rancore, un senso di stupida superiorità, una comprensione per gli atti violenti assurda.
    Certo non è di tutti anzi, ma le mele marce sono molte di più di quello che normalmente si pensa. Quindi essendoci un substrato potenzialmente fanatico cosa succede?
    Succede che quando si perde il lavoro si è in difficoltà (capita a tutti) si sceglie la via del martirio, finché le loro organizzazioni garantiscono ai figli e famiglie dei martiri assistenza economica postuma avremo sempre fanatici che si immolano nel nome dell’ISLAM in realtà sono solo bambini incapaci di risolvere le vicissitudini della vita.
    A Parigi questa volta se la sono presa con tutti, non c’è colpa.
    I mandanti… vedete in Siria le cose vanno MALISSIMO per il califfato, una batosta dietro l’altra. Non ci sono più fanatici che corrono ad arruolarsi, anzi molti cercano di scappare e tornare a casa. Il califfo ha dato ordine di VENDETTA, vendetta a tutti i costi, lui è nel giusto Allah è con lui, quindi giù aerei con civili innocenti, attentati in Libano, 150 morti a Parigi, e… chi sarà il prossimo?
    Molti mussulmani che apparentemente condannano sono intimamente solidali… purtroppo.
    E noi cosa facciamo? Ci stanno attaccando sulla nostra libertà…
    Beh… state certi che risponderemo con delle manifestazioni di solidarietà con le quali molti altri isòlamici penseranno: “ma allora a qualcosa servono questi attentati ora tutti mettono attenzione all’Islam e.. lo TEMONO” è così che il tarlo del martirio crescerà. Buonisti di tutto il mondo… manifestate…manifestate… e tollerate
    Io sono Charlie


    • Questa risposta è stata modificata 3 anni, 10 mesi fa da camillo camillo.
    • Questa risposta è stata modificata 3 anni, 10 mesi fa da camillo camillo.
    #309445
    abuandre
    abuandre
    Partecipante

    Ciao Camillo,
    ti sei dimenticato di contare i morti che i “crociati” hanno fatto in Iraq per andarsi prendere il petrolio al prezzo che loro volevano.
    Il sangue chiama sangue.
    E’ una legge di natura a cui non ci si può sottrarre.


Stai vedendo 10 articoli - dal 341 a 350 (di 875 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.