ISON … forse .. "la cometa del secolo"

Home Forum EXTRA TERRA ISON … forse .. "la cometa del secolo"

Questo argomento contiene 165 risposte, ha 16 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Rebel 4 anni, 12 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 131 a 140 (di 166 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #33344
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    [quote1387390774=pasgal]
    Grazie Pri, mi sono iscritto, mi piace il tizio che fa i video.
    [/quote1387390774]

    🙂
    lo seguo da un pò qui: https://www.facebook.com/Link2Universe


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #33345
    Hypercom
    Hypercom
    Partecipante

    NASA Cometa ISON campagna osservativa

    Cosa succede ai resti di ISON?

    Inserito da Karl Battams il Mer, 2013/12/18 – 09:28

    Ci scusiamo per andare tranquillo su questo sito – ci vuole un po 'per riprendersi da eventi come questo! Ho effettivamente iniziato diversi post sul blog e poi mai avuto la possibilità di finirli. Che accadrà alla fine, e io postare nuovi contenuti qui di tanto in tanto, ma adesso voglio solo risolvere questo problema che sto ancora ricevendo una email bombardamento su: cosa succede ora i resti della cometa di ISON ? Come sappiamo tutti, ISON cometa non c'è più . E chiaramente è crollato nelle ore circonda la sua stretta pennello con il Sole ed ora esiste semplice come una nuvola di polvere e alcuni ricordi sfocati caldi. Ma che dire di quella nuvola di polvere? E se ci sono pezzi rimanenti? Dove stanno andando? Saranno in grado di cambiare rotta e colpire la Terra? E 'la Terra sta per passare attraverso i resti di ISON? Siamo condannati?! Queste sono tutte variazioni su alcune domande ho ricevuto, per cui vorrei chiarire alcuni di questi, e, auspicabilmente, fugare le preoccupazioni di alcune persone. Come comete viaggiatori attraverso lo spazio che lasciano dietro di sé un enorme scia di polvere molto piccola che può essere a milioni di miglia di lunghezza. Il nostro sistema solare era già pieno di loro e ora, grazie a ISON, ha un altro. Ora, io non ho davvero visto alcun simulazioni orbita fatte professionalmente, ma, da quanto ho capito, c'è una possibilità che a metà gennaio del 2014, la Terra potrebbe passare attraverso, o quasi, parte del percorso polvere cometa di ISON. ? Quindi, momento di panico ! NO Ed ecco tre buoni motivi:

    Motivo # 1 : La polvere che è stato rilasciato dalla cometa ISON sarà molto piccolo . Stiamo parlando di granelli di sabbia qui. E cosa succede quando una roccia di dimensioni sabbia a grana colpisce l'atmosfera terrestre? Si brucia ad altissima quota, e si arriva a vedere una stella cadente nel cielo! Quanti vedremo? Beh, questo mi porta bene a …

    Motivo # 2 : Lo spazio è grande e vuota, e così sono code delle comete. Se tu fossi un tipico grano di polvere in coda di una cometa, nel giro di poche ore di essere rilasciato si sarebbe ben separato dal vostro grani di polvere di pari livello e nel giro di pochi giorni, si possono trovare te centinaia o addirittura migliaia di miglia dalla vicino più prossimo. Quando si parla di una regione di spazio essere polveroso, intendiamo che è polveroso invece di essere un vuoto vacuo completo. Non è polveroso come un vecchio magazzino abbandonato, o uno di quei camion di costruzione che gocce blocchi sulla strada che crepa il parabrezza. Invece, pensare a coda di ISON come un flusso di fumo. Alla sorgente potrebbe essere relativamente densa, ma ben presto si diffonde e diventa così sottile che si può a malapena notare. Questo è ciò che avremmo con qualsiasi scia di polvere lasciata alle spalle ISON. Non solo la polvere essere piccolo e innocuo, c'è ben poco di esso! Ma se questo non è sufficiente a convincervi …

    Motivo # 3 : Quando è stata l'ultima volta che la Terra passa attraverso la coda di una cometa? A secoli di anni fa? Pochi anni forse? Nope. Che ne dite lo scorso fine settimana ! E 'vero, abbiamo avuto solo la pioggia annuale meteore Geminidi , e quest'anno è stato un buon spettacolo! Le Geminidi sono da ritenersi il sentiero risultante dalla asteroide cometa space-rock 3200 Phaeton. Se si estrae Wikipedia è possibile trovare un elenco completo delle piogge meteoriche che le esperienze della Terra, che sono tutti il risultato di passare attraverso code di comete e sentieri detriti nello spazio.

    Quindi il messaggio da asporto qui è che c'è apparentemente una possibilità che a metà gennaio, la Terra potrebbe incontrare una manciata di granelli di sabbia che sono sostanzialmente in numero minore rispetto che incontra su uno di un paio di dozzine di occasioni durante l'anno. Terrificante, giusto? OK, ora alla seconda parte, che è molto più breve. Ho letto le preoccupazioni di persone che sono preoccupati che ora ISON è caduto a parte, ci potrebbe essere un intero carico di pezzi di comete che volano in tutte le direzioni. Questo non è vero. Tutti i più grandi (? Centimetro metri) pezzi di macerie rimanenti cometa ISON continuerà lungo nella stessa orbita che sapevamo che la cometa avrebbe seguito – vale a dire, innocuo destra fuori del sistema solare. (Quella citata scia di polvere ho appena parlato si riferisce solo alla roba che è stato rilasciato da ISON prima ha ottenuto vaporizzato.) Siamo al sicuro, te lo prometto! Ho appena pagato tutte le mie bollette per il mese. Credetemi, se avessi pensato che l'apocalisse era dietro l'angolo, mi sarei seduto da qualche parte calda e sabbiosa con una birra in mano in questo momento invece di blogging e di raggiungere per un'altra tazza di caffè mediocre!

    http://www.isoncampaign.org/karl/what-happens-to-isons-remains


    #33346
    camillo
    camillo
    Partecipante

    Bene, ormai tutti convergono verso la stessa informazione.
    Per scrupolo di coscienza riguardo a quello che si dice nel post sopra:

    “… Questo non è vero. Tutti i più grandi (? Centimetro metri) pezzi di macerie rimanenti cometa ISON continuerà lungo nella stessa orbita che sapevamo che la cometa avrebbe seguito – vale a dire, innocuo destra fuori del sistema solare.”

    Va precisato che non è esattamente così; il calore solare ha prodotto delle esplosioni che hanno frantumato la cometa. Ora tenete presente che in una esplosione alcuni pezzi vanno da una parte e altri dalla parte opposta in modo da conservare la quantità di moto.
    Esiste quindi una vaghissima probabilità NON nulla che qualche pezzo di imprecisata grandezza abbia ricevuto dallo scoppio una velocità in direzione e intensità tale da trovarsi poi in possibile collisione con la Terra, ma di ciò NESSUNO può dire qualcosa.
    Il calcolo delle probabilità che un qualche piccolo detrito colpisca la Terra sono più o meno quelle di vincere una lotteria.
    Poi che un detrito grande lo faccia… direi impossibile!
    Anche il periodo di tempo in cui questi detriti potrebbero collidere è indefinibile in quanto occorrerebbe sapere la velocità aggiuntiva che hanno ricevuto da sommare o sottrarre alla velocità di base della cometa.

    Ricordo che la stragrande maggioranza dei detriti con dimensioni superiori a qualche grammo, continua a mantenere la velocità prevista, infatti il vento solare su di essi ha poca efficacia e cambia di pochissimo la loro velocità.
    Infine per ulteriore tranquillità va detto che le valutazioni finali sulle primitive dimensioni della cometa Ison hanno ristretto la sua massa ad una sfera di 1 Km circa, poca roba quindi e… pochi detriti.


    #33347
    Hypercom
    Hypercom
    Partecipante

    Nei giorni della cometa

    Bella questa storia di fantascienza di Herbert George Wells, un racconto fantastico di bellezza e di unità del mondo che si verifica dopo il GRANDE CAMBIAMENTO.

    Nella storia i vapori emessi da una cometa sono utilizzati come meccanismo che conduce ad una duratura e profonda trasformazione della mentalità e delle prospettive del genere umano.

    http://it.wikipedia.org/wiki/Nei_giorni_della_cometa
    http://it.feedbooks.com/book/2477/in-the-days-of-the-comet


    #33348
    Hypercom
    Hypercom
    Partecipante
    #33349
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Qualcuno mi può spiegare cosa dice questo video?


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #33350
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1388050263=farfalla5]
    Qualcuno mi può spiegare cosa dice questo video?

    [/quote1388050263]
    Dice nessun pericolo da Ison
    Possono essere piu preoccupanti le tempeste, il clima


    #33351
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    [quote1388055619=Richard]
    [quote1388050263=farfalla5]
    Qualcuno mi può spiegare cosa dice questo video?

    [/quote1388050263]
    Dice nessun pericolo da Ison
    Possono essere piu preoccupanti le tempeste, il clima
    [/quote1388055619]

    :ok!:


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #33352
    Astralopiteco
    Astralopiteco
    Partecipante

    al minuto 2 l'intersezione tra la coda e la traiettoria della terra.


    #33354
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    E' un vecchio video.


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

Stai vedendo 10 articoli - dal 131 a 140 (di 166 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.