Keshe Foundation

Home Forum PIANETA TERRA Keshe Foundation

Questo argomento contiene 1,808 risposte, ha 73 partecipanti, ed è stato aggiornato da Hypercom Hypercom 2 anni, 1 mese fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1,581 a 1,590 (di 1,809 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #95364

    dani
    Partecipante

    Non voglio giudicare , non e' mai saggio farlo , di una cosa sono sempre stato sicuro …..la scienza e Dio sono la stessa cosa di conseguenza ki non avverte il / i nostro/i progettista/in ogni cosa non puo predisporsi al crescere scientificamente , questo comprende tanto .Associare capire comprendere umilmente .Come sempre aspettare….pazientemente x capire ,cercare di capire , empaticamente umilmente ……


    #95365
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    [quote1398290054=Omega]
    [quote1398286295=prixi]
    le mie domande erano provocatorie ..

    non frazionerò il tuo repli una riga alla volta snaturando il senso di quel che affermi, ma su una cosa sono d'accordo, le religioni sono tutte la stessa cosa
    .. e per come sono gestite da secoli, non ne scelgo nessuna.
    [/quote1398286295]
    Ed è qui che, a mio avviso, sbagli clamorosa-mente. La Tecnologia Keshe simbolicamente rappresenta la Scienza del futuro, quella che non sarà disgiunta dalla Coscienza. Lo scopo di una Religione è rieducare le masse, far comprendere e/o sperimentare alle creature della Terra l'unità del genere umano, e non solo, il suo obiettivo di certo non è gestire qualcuno o farsi gestire.
    [/quote1398290054]

    hai tralasciato l'unica riga dove parlo di visione e filosofia che mi avevano entusiasmato
    [quote1398289907=prixi]

    inizialmente, alle prime pubblicazioni dei video di Keshe, ero entusiasta ...non fosse altro per la “visione” che la sua “filosofia” offriva

    [/quote1398289907]

    ma consentimi di dire che la “ri-educazione delle masse” è l'inganno che da sempre le religioni portano avanti

    la coscienza la sviluppa l'individuo, se ascolta il proprio cuore, se si connette alla propria interiorità, senza tramiti
    e mi auguro che questo avvenga in ognuno di noi


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #95366
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Concordo con Patrizia.


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #95367

    Omega
    Partecipante

    [quote1398294004=prixi]
    hai tralasciato l'unica riga dove parlo di visione e filosofia che mi avevano entusiasmato
    [/quote1398294004]
    Diciamo che Keshe, ammesso che non sia un truffatore (non posso saperlo perché non lo conosco direttamente), dovrebbe per forza adeguarsi ad un certo ordine nel rilascio delle “rivelazioni” sia che riguardano Coscienza oppure Scienza, insieme o separatemente, se no viene meno la sua “missione” di educatore. La premessa viene seguita dal progetto che poi è l'umanità nel suo insieme che dovrebbe mettere in pratica, mica solo lui. Non bisogna attendere la sua prossima mossa perché i suoi adora-tori hanno tradito la Premessa e travisato il Progetto. Sarebbe inutile. Apprezzare la sua filosofia non basta se si resta inerti e amorfi dentro.

    [quote1398294004=prixi]
    ma consentimi di dire che la “ri-educazione delle masse” è l'inganno che da sempre le religioni portano avanti[/quote1398294004]
    Se Tizio ti dice una verità e poi viene Caio che nel nome di Tizio dichiara l'opposto, sta a te imparare da Tizio e ridere di Caio.

    [quote1398294004=prixi]
    la coscienza la sviluppa l'individuo, se ascolta il proprio cuore, se si connette alla propria interiorità, senza tramiti
    e mi auguro che questo avvenga in ognuno di noi[/quote1398294004]
    La scuola non serve a chi sa ma a chi non sa come stanno le cose. Gli umani, non si sentono uniti fra di loro e con la Sorgente. Era meglio, quindi, se ascoltavano “Tizio” (costruttore) invece di dare tutta questa importanza a “Caio” (distruttore). E' come se uno che muore di fame si rifiutasse di mangiare “perché esistono anche cibi non sani”; ho capito – ci sono anche quelli, ma tu intanto mangia quelli buoni e nel frattempo (da Vivi, non da Morti) si può risolvere la questione dei cibi non sani.


    #95368

    orsoinpiedi
    Partecipante

    [quote1398329468=prixi]
    [quote1398269399=orsoinpiedi]
    Rileggendo il mio stesso post,credo di aver trovato la risposta.
    Keshe con la parola “Messia”a voluto esprimere un fattore decisivo nel far funzionare la sua tecnologia:”la fede”.L'intima convinzione che le spiegazioni tecniche, e la morale che deve supportarle, sono fondamentali per governare questa tecnologia.
    [/quote1398269399]

    Mah !
    Orsoinpiedi, non voglio mettere in dubbio la [u]tua[/u] buona fede dell'ultima considerazione che fai …
    e preciso anche che inizialmente, alle prime pubblicazioni dei video di Keshe, ero entusiasta …non fosse altro per la “visione” che la sua “filosofia” offriva …
    ma ripeto, mah !

    fede in cosa?
    in una religione?
    in lui come uomo, scienziato …che caspita mi rappresenta tirare in ballo il Messia? …quale messia? di quale religione?

    .. penso sia meglio essere seri, piuttosto che sensazionalisti
    [/quote1398329468]

    La mia è solo un interpretazione del possibile pensiero di keshe.
    E' innegabile che la tecnologia Keshe necessita di un fideismo assoluto ed una morale altrettanto forte e profonda(troppo potente e pericolosa questa tecnologia).
    Dal punto di vista tecnologico,l'amico Camillo ci ha spiegato come questa possa funzionare,e mi fido della sua preparazione,intuizione e serietà.
    keshe ci ha spiegato come “avvicinarsi”alla sperimentazione,ha delineato perfettamente come è il mondo di oggi e come dobbiamo aver la forza cambiare (alzi la mano chi non è d'accordo con lui).
    Può la sua ultima affermazione inficciare tutto ciò?
    Una piccola provocazione:Gesu era un extraterrestre?


    #95369

    Omega
    Partecipante

    [quote1398333377=orsoinpiedi]
    Una piccola provocazione:Gesu era un extraterrestre?
    [/quote1398333377]
    No, è figlio di un extraterrestre, YHWH, e di una donna della Terra, Maria. Essendo nato qui, viene considerato Terrestre. Di certo non è una divinità, è un uomo, come tutti.


    #95370
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    [quote1398341544=orsoinpiedi]

    La mia è solo un interpretazione del possibile pensiero di keshe.
    E' innegabile che la tecnologia Keshe necessita di un fideismo assoluto ed una morale altrettanto forte e profonda(troppo potente e pericolosa questa tecnologia).
    Dal punto di vista tecnologico,l'amico Camillo ci ha spiegato come questa possa funzionare,e mi fido della sua preparazione,intuizione e serietà.
    keshe ci ha spiegato come “avvicinarsi”alla sperimentazione,ha delineato perfettamente come è il mondo di oggi e come dobbiamo aver la forza cambiare (alzi la mano chi non è d'accordo con lui).
    Può la sua ultima affermazione inficciare tutto ciò?
    Una piccola provocazione:Gesu era un extraterrestre?

    [/quote1398341544]

    sì, ma infatti lo sò Orsoinpiedi, che dopo la “chiave di lettura” postata da Maraxma ti stavi interrogando …

    ho usato il tuo reply come partenza per esporre il mio punto di vista, ma non era una critica al tuo pensiero

    Non ho seguito tutti i commenti di Camillo e non entro nel merito tecnico/scientifico ..
    ma le perplessità restano tante ..
    Erresse e Rebel (spero di non aver sbagliato i nomi) parlano di conferenze solo a pagamento e di non aver mai visto in funzione nessun dispositivo…

    …ieri sera in una registrazione televisiva Giuliana Conforto ha detto che i suoi dispositivi non possono funzionare qui (sulla terra?) lasciando intendere che si tratta di tecnologia suggerita da (extra-terresti ?) … (*)

    Comunque resta il fatto, che per quanto posso condividere tutta la questione di un utilizzo di tecnologie con coscienza (e andrebbe applicata ed estesa a tantissimi altri settori/argomenti) ed anche volendo giustificare con parafrasi, allegorie, simbologie, … non gioca a suo vantaggio (per credibilità) la “mossa del Messia” ..ovviamente è solo il mio personalissimo punto di vista

    (*)..Gesù/extra-terrestre ? … :hehe:


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #95371

    orsoinpiedi
    Partecipante

    [quote1398349888=prixi]
    [quote1398341544=orsoinpiedi]

    La mia è solo un interpretazione del possibile pensiero di keshe…….

    [/quote1398341544]

    ho usato il tuo reply come partenza per esporre il mio punto di vista, ma non era una critica al tuo pensiero

    [/quote1398349888]

    Infatti non l'ho presa come una critica,e anche se fosse,ben vengano le critiche costruttive come le tue.


    #95373

    Rebel
    Partecipante

    [quote1398366153=orsoinpiedi]
    La mia è solo un interpretazione del possibile pensiero di keshe.
    E' innegabile che la tecnologia Keshe necessita di un fideismo assoluto ed una morale altrettanto forte e profonda(troppo potente e pericolosa questa tecnologia).
    Dal punto di vista tecnologico,l'amico Camillo ci ha spiegato come questa possa funzionare,e mi fido della sua preparazione,intuizione e serietà.
    keshe ci ha spiegato come “avvicinarsi”alla sperimentazione,ha delineato perfettamente come è il mondo di oggi e come dobbiamo aver la forza cambiare (alzi la mano chi non è d'accordo con lui).
    Può la sua ultima affermazione inficciare tutto ciò?
    Una piccola provocazione:Gesu era un extraterrestre?
    [/quote1398366153]

    Diciamo solo quello che possiamo dire (fino a prova contraria con dimostrazione chiara e inequivocabile).

    Finora questo tizio ( non so più come chiamarlo) da circa 2 anni tiene in attesa quasi tutto il pianeta (di dormienti) nella speranza che quello che va dicendo sia vero.

    Nessuno ha mai fatto una cosa del genere, diciamo che in questo è imbattibile, il più grande convincitore/abbindolatore di tutti i tempi su questo pianeta, tanto di cappello…..

    Mi sento in colpa in un certo modo per avere contribuito a tutto questo, ve ne chiedo scusa apertamente, anche io ero estremamente convinto e quello che ho scritto agli inizi di questa discussione lo pensavo davvero.

    Me ne sono fatto una ragione, ma non vi chiedo la stessa cosa dato che non potete sapere tutti i retroscena che conosco.

    Quando la verità verrà a galla probabilmente qualcuno tornerà a leggere queste parole….


    #95372
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Io non lo seguo se non fosse per Camillo
    A parte alcuni concetti della teoria, nella pratica non ho visto nulla, non ho visto risultati particolari, se non mi è sfuggito qualcosa..di certo è bravo con le parole, resto pronto a sorprendermi volentieri..


Stai vedendo 10 articoli - dal 1,581 a 1,590 (di 1,809 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.