Keshe Foundation

Home Forum PIANETA TERRA Keshe Foundation

Questo argomento contiene 1,808 risposte, ha 73 partecipanti, ed è stato aggiornato da Hypercom Hypercom 2 anni fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 311 a 320 (di 1,809 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #94094
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    male, ma sono solo pareri personali…


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #94095
    sphinx
    sphinx
    Partecipante

    [quote1350045797=prixi]
    [quote1350041182=pasgal]
    pri le parole che usa Khese sono pesanti. Scacco matto, ultimatum etc etc.

    A dire il vero ci sono stati altri dettagli che mi hanno allarmato, anche piccole cose o suoi movimenti. Ma non voglio impaurire nessuno e continuo a sperare….
    [/quote1350041182]

    si Pas, le parole sono pesanti senza dubbio ..
    ma mi chiedo:[color=#ff0000] come si potrebbe parlare a governi guerrafondai ?
    dirgli “volemose bbene” e mettiamo fiori nei nostri cannoni, penso non funzionerebbe …
    usare la loro terminologia, termini di “potere”, della serie: non fate i cojoni, perchè non avete margine, mi sembra molto più convincente per un certo tipo di mentalità :hihi: [/color]
    l'ho “letta” cosi … si rivolge ai governi, non ai popoli

    certo posso essere in errore, ingenua, e può essere che non ho colto “sfumature ambigue” perchè incosciamente “voglio vedere solo il bello” … non lo posso escludere con piena certezza … ma … dentro me, quella visione (di qualche settimana fà) resta potente #amo
    [/quote1350045797]

    Assolutissimamente d'accordo. E'esattamente quello che ho pensato stamani rileggendo il tutto con più calma. :yesss:

    Non trovo il messaggio più spaventoso di tutto quello che ho sempre visto e sentito di quella zona da quando sono nata, ma anzi in questo ci sono parole di speranza e ipotesi di perdono.
    Certo Cina, Russia e Iran non fanno pensare a pacifici paesi….ma quali sono i pacifici?
    Io la vedo così, stiamo a vedere. 😕


    #94096

    Anonimo

    [quote1350046028=prixi]
    [quote1349996720=farfalla5]
    [quote1349996362=prixi]
    la trappola della paura … okkhio !

    [/quote1349996362]
    No Pri, chi ci capisce vede in tutto questo una trappola che era già preparata molto tempo fa.
    [/quote1349996720]

    non ci capisco, è vero … ma mi ricordo perfettamente cosa ho sentito “dentro al mio cuore” qualche settimana fà
    … :hihi:
    [/quote1350046028]
    Nessun profeta viene per portare la pace, ma una scelta, ti mette davanti ad un bivio… o meglio sarebbe dire: illumina la strada che è davanti a te – ed è allora che ti accorgi di trovarti lì.
    Venne Mosè, per liberare gli Ebrei… ma ci furono tante guerre.
    Venne Gesù per liberare l'Umanità… e ci furono le guerre.
    … Probabilmente, gli Umani si sono ormai abituati a scegliere quasi sempre l'opzione sbagliata, del resto votano i loro rappresentanti politici “a caso”, senza coscienza né alcuna riflessione…


    #94097
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    [quote1350046785=pasgal]
    in un video la lavagna cadeva sempre…
    [/quote1350046785]

    non replico per convincerti … anzi rispetto il tuo parere
    solo che mi è venuto in mente Rocco …

    (devo aver fatto l'associazione di pensiero perchè a lui cade sempre il pennarello ed inciampa nella lavagna :hehe: )

    pensavo a quando espone un concetto cruciale per la comprensione di un passaggio … ed ecco la musica a tutto volume della sala al piano superiore o l'entrata di qualche ritardatario … e lui dice: “questo è il sistema che interferisce”…

    … chissà

    seguiamo gli sviluppi e vediamo che succede


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #94098
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    da Fulford

    Weekly Geopolitical News and Analysis20121008: Are Syria, Jordan and Israel about to revert to Turkish control
    The passing by the Turkish parliament last week of a law authorizing war against Syria may be part of a secret plan to restore Middle-Eastern peace by placing Turkey in charge of the region. This would mean putting Syria, Lebanon, Jordan, Israel and maybe Iraq under Turkish rule as a part of a loose confederation of countries that have, for many thousands of years, been part of the same cultural tradition. Only the Luciferian state of Israel has the military ability to stop Turkey but since it is fast losing the financial and moral support of the Jews, it would probably agree to join a loose Turkish federation rather than lose all military and financial support from outside of the region.

    This would mean the Rothschild plan would blow up, and the political map of the Middle East would revert to something similar to what prevailed before they took over the Federal Reserve Board, started World War I and got the Balfour Declaration signed.

    In the US, meanwhile, Pentagon and agency sources say that key leaders of the Sabbatean sect or Khazarian mob are being systematically apprehended and cut off from all communications with the outside world.

    Also last week two very high level attempts to release huge dollar and yen based funds worldwide were detected and stopped by unknown parties who acted to prevent these funds from falling into the hands of the usual bunch of old world order suspects.

    In general, though, heavy secret horse-trading continues around the world as the attempt to create a fascist world government collapses.

    ———-
    http://benjaminfulford.typepad.com/benjaminfulford/2012/10/weekly-geopolitical-news-and-analysis20121008-are-syria-jordan-and-israel-about-to-revert-to-turkish-control.html
    II parlamento Turco la scorsa settimana ha passato una legge che autorizza la guerra contro la Siria e puo essere parte di un piano segreto per riportare la pace nel Medio-Oriente mettendo la Turchia in carica nella regione. Questo significherebbe mettere Siria, Libano, Giordania e Israele e forse Iraq sotto guida Turca come parte di una confederazione che per migliaia di anni ha avuto la stessa tradizione culturale. Solo lo stato luciferino di Israele possiede l'abilita militare per fermare la Turchia, ma sta perdendo rapidamente il supporto finanziario e morale degli Ebrei e probabilmente si unira alla federazione Turca piuttosto che perdere tutto il supporto militare e finanziario dall'esterno.
    Questo significherebbe che il piano Rothschild salta e la mappa politica del Medio Oriente diverrebbe qualcosa di simile a quanto era prima che prendessero controllo della Federal Reserve Board, che iniziasse la Prima guerra mondiale e che si firmasse la Dichiarazione Balfour.
    Negli usa intanto il pentagono e fonti di agenzia dicono che i leader della setta Sabbateana o Kazariana sono esclusi dalla comunicazione col mondo esterno. La scorsa settimana è stato fermato , da parti sconosciute, il rilascio di fondi in dollari e yen per evitare che cadessero nelle mani dei soliti sospetti. In generale continuano segretissime gare nel mondo mentre il tentativo di creare un governo fascista collassa.

    http://www.europeanforum.net/news/1521/turkish_parliament_approved_a_law_to_invade_syria

    http://www.ilgiornale.it/news/esteri/turchia-bombarda-siria-pronti-ad-azioni-fuori-confine-843469.html
    La Turchia approva possibili operazioni contro la Siria. Non è dichiarazione di guerra


    #94099
    InneresAuge
    InneresAuge
    Partecipante

    [quote1350220491=sphinx]
    [quote1350045797=prixi]
    [quote1350041182=pasgal]
    pri le parole che usa Khese sono pesanti. Scacco matto, ultimatum etc etc.

    A dire il vero ci sono stati altri dettagli che mi hanno allarmato, anche piccole cose o suoi movimenti. Ma non voglio impaurire nessuno e continuo a sperare….
    [/quote1350041182]

    si Pas, le parole sono pesanti senza dubbio ..
    ma mi chiedo:[color=#ff0000] come si potrebbe parlare a governi guerrafondai ?
    dirgli “volemose bbene” e mettiamo fiori nei nostri cannoni, penso non funzionerebbe …
    usare la loro terminologia, termini di “potere”, della serie: non fate i cojoni, perchè non avete margine, mi sembra molto più convincente per un certo tipo di mentalità :hihi: [/color]
    l'ho “letta” cosi … si rivolge ai governi, non ai popoli

    certo posso essere in errore, ingenua, e può essere che non ho colto “sfumature ambigue” perchè incosciamente “voglio vedere solo il bello” … non lo posso escludere con piena certezza … ma … dentro me, quella visione (di qualche settimana fà) resta potente #amo
    [/quote1350045797]

    Assolutissimamente d'accordo. E'esattamente quello che ho pensato stamani rileggendo il tutto con più calma. :yesss:

    Non trovo il messaggio più spaventoso di tutto quello che ho sempre visto e sentito di quella zona da quando sono nata, ma anzi in questo ci sono parole di speranza e ipotesi di perdono.
    Certo Cina, Russia e Iran non fanno pensare a pacifici paesi….ma quali sono i pacifici?
    Io la vedo così, stiamo a vedere. 😕
    [/quote1350220491]

    Esatto, consideriamo pacifici i paesi che l'atomica l'hanno usata su vittime innocenti, macchiandosi di crimini contro l'umanità, per intimidire 3/4 del pianeta?

    È ovvio che, in una logica di difesa da un aggressore feroce, devi fare la voce grossa e dimostrare di saperti difendere… Già questo spesso basta per dissuadere l'eventuale attacco.


    Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
    - Franco Battiato

    #94100
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    La Turchia è un grande alleato USA.


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #94101
    InneresAuge
    InneresAuge
    Partecipante

    [quote1350233995=pasgal]
    La Turchia è un grande alleato USA.
    [/quote1350233995]
    Boh più che la turchia direi l'apparato gerarchico militare… Ma mi son perso cosa c'entra con Keshe?


    Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
    - Franco Battiato

    #94102
    InneresAuge
    InneresAuge
    Partecipante

    [quote1350234641=pasgal]
    male, ma sono solo pareri personali…
    [/quote1350234641]

    Mi hai fatto pensare a Jackob e MIB… la loro storia:

    MIB inizialmente sembrava il cattivo, Jackob il buono (la storia comincia quando sono adulti).

    Qui invece il dialogo…


    Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
    - Franco Battiato

    #94103
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Sembra che il vento sulla questione nucleare iraniana stia cambiando decisamente.

    Dopo mesi e mesi di tamburi di guerra, che sembravano voler obbligare gli Stati Uniti a cadere a tutti i costi nella trappola di un attacco militare all'Iran, da Israele arrivano segnali più tranquillizzanti.

    Pochi giorni fa il governo israeliano ha riconosciuto, tramite i media nazionali, che gli iraniani stanno effettivamente destinando almeno un terzo dell'uranio arricchito per l'utilizzo di tipo medico. A sua volta – hanno ammesso – non esiste conferma che la fatidica soglia del 20% di arricchimento, che separa l'uso pacifico da quello potenzialmente bellico, sia stata effettivamente superata.
    http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=4105

    http://www.iconicon.it/blog/2012/08/m-t-keshe-perche-non-vi-sara-una-guerra-nucleare/
    Keshe:

    Questo reattore nucleare dell’Università di Teheran ha la capacità di produrre gli isotopi a basso ad alto livello di qualità dei materiali nucleari necessari al giorno d’oggi nel settore medico del sistema sanitario di tutte le nazioni.

    Questo settore dell’industria radiazioni sulla salute varrà circa 12 miliardi di euro nei prossimi anni.

    Quello che è successo negli ultimi anni è che la centrale nucleare che è il sistema parallelo al reattore di ricerca nucleare iraniano, ed è stato il principale produttore di questi isotopi per anni, che era basato in Canada e impiegava migliaia di scienziati e lavoratori generando miliardi di dollari di entrate per il Canada per anni, nel recente passato si è guastato e non può produrre e rispondere alla domanda mondiale di isotopi per il settore medicale.

    Quindi questo ha dato una possibilità senza precedenti all’Iran di riempire questo vuoto generato nel mercato per caso nel mondo occidentale riguardo alla fornitura di isotopi medici nucleari e questo è un materiale per salvare la vita di migliaia di persone in tutto il mondo giacché senza questi isotopi la scansione cerebrale, la MRI e altre procedure mediche non intrusive non possono essere effettuate.

    Mi chiedo a quanti cittadini britannici, americani, francesi e altro viene detto ogni giorno che grazie all’Iran è possibile oggi salvare la loro vita e quella dei loro figli.
    ..


Stai vedendo 10 articoli - dal 311 a 320 (di 1,809 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.