Keshe Foundation

Home Forum PIANETA TERRA Keshe Foundation

Questo argomento contiene 1,808 risposte, ha 73 partecipanti, ed è stato aggiornato da Hypercom Hypercom 1 anno, 7 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 911 a 920 (di 1,809 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #94695

    orsoinpiedi
    Partecipante

    [quote1357683048=Richard]

    piu che il resto mi riferivo a

    ““Il mondo come mondo … ha perso il suo ideale. Gli uomini possono anche non avere la stessa idea. L’uomo – tutti gli uomini – possono avere lo stesso ideale! … ”

    [/quote1357683048]

    Su questo concordo pienamente.Personalmente non seguo nessuna religione e di Gesu mi interessa il messaggio.
    In quanto Edgar Cayce,ritengo che avesse reali poteri,come credo a Gustavo Rol.
    “Ho scoperto una tremenda legge che lega il colore verde, la quinta musicale ed il calore. Ho perduto la gioia di vivere. La potenza mi fa paura.”
    Alla luce del nuovo sapere,si puo intuirne il nesso?


    #94696

    Rebel
    Partecipante

    [quote1357685401=Hypercom]
    Primo Reattore al Plasma Italiano “Work in Progress”…

    http://forum.keshefoundation.org/showthread.php?1257-The-first-prototype-by-Italian-team


    [/quote1357685401]

    Hypercom, quello non è il reattore che stiamo costruendo, è solo uno strumento di misura, quando vedrete quello vero in tutti i particolari capirete, stavolta non ci saranno segreti.


    #94697

    littleflower
    Partecipante

    per chi è interessato alla fase di prima sperimentazione può trovare interessante questo link
    http://gradienti.xoom.it/main/?page_id=484


    #94698
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1357716717=orsoinpiedi]
    [quote1357683048=Richard]

    piu che il resto mi riferivo a

    ““Il mondo come mondo … ha perso il suo ideale. Gli uomini possono anche non avere la stessa idea. L’uomo – tutti gli uomini – possono avere lo stesso ideale! … ”

    [/quote1357683048]

    Su questo concordo pienamente.Personalmente non seguo nessuna religione e di Gesu mi interessa il messaggio.
    In quanto Edgar Cayce,ritengo che avesse reali poteri,come credo a Gustavo Rol.
    “Ho scoperto una tremenda legge che lega il colore verde, la quinta musicale ed il calore. Ho perduto la gioia di vivere. La potenza mi fa paura.”
    Alla luce del nuovo sapere,si puo intuirne il nesso?
    [/quote1357716717]
    per ora mi viene in mente questo
    https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.4530

    “Cosa più importante, stiamo arrivando a capire che queste “dimensioni” sono in realtà frequenze della luce, del suono e geometria e che sono organizzate in una struttura ad ottave.

    Quindi, ogni dimensione ha un “colore” nello spettro visibile della luce, un “suono” nell'ottava musicale e una geometria. Le geometrie in questione sono tutte su base sferica, strutture armoniche, conosciute comunemente come solidi Platonici”


    #94699
    Hypercom
    Hypercom
    Partecipante

    [quote1357721542=Rebel]
    [quote1357685401=Hypercom]
    Primo Reattore al Plasma Italiano “Work in Progress”…

    http://forum.keshefoundation.org/showthread.php?1257-The-first-prototype-by-Italian-team


    [/quote1357685401]

    Hypercom, quello non è il reattore che stiamo costruendo, è solo uno strumento di misura, quando vedrete quello vero in tutti i particolari capirete, stavolta non ci saranno segreti.
    [/quote1357721542]

    Ho letto e riletto i brevetti di Keshe e mi sono fatto una opinione … partire dal basso e dalla cosa più “semplice”, il micro reattore al plasma dove sembra sia utilizzato solo idrogeno e sembra non sia necessaria la colonna magnetica centrale rotante.

    1. Lavorare in SICUREZZA

    2. Metodi di Scintillazione Idrogeno in una camera trasparente semplice.

    Primo obbiettivo trovare il metodo più semplice per provocare la scintillazione del gas idrogeno e ottenere il plasma, possibilmente senza mezzi radioattivi.


    #94700
    Hypercom
    Hypercom
    Partecipante

    (Keshe)> Nelle galassie i fotoni ultravioletti ricordano l'esplosione di stelle hanno energia sufficiente per togliere gli elettroni completamente lontano da atomi di idrogeno e atomi di idrogeno ionizzati. Quando e se l'atomo di idrogeno assorbe un fotone con lunghezza d'onda di 912a. L'atomo viene ionizzato con l'energia supplementare per andare in energia cinetica dell'elettrone. Ciò richiede un fotone di energia maggiore di 13,6 eV o lunghezza d'onda di 912 Å nella regione ultravioletta.

    Questo mi fà pensare che un reattore si possa attivare o disattivare partendo da sorgente ultravioletta con un semplice interruttore.

    Se si usano mezzi radioattivi per sostenere il processo del reattore, ovvero la condizione “ON”, come si procede per la condizione “OFF” ? …


    #94701

    Rebel
    Partecipante

    Niente elementi radioattivi, ma comunque basterebbe travasare i gas in un altro ambiente NON radioattivo per spegnere il reattore principale e andare in 'OFF'.


    #94702
    Hypercom
    Hypercom
    Partecipante

    [quote1357725001=Rebel]
    Niente elementi radioattivi, ma comunque basterebbe travasare i gas in un altro ambiente NON radioattivo per spegnere il reattore principale e andare in 'OFF'.
    [/quote1357725001]

    Ho pensato la stessa cosa come fattibilità ma non come probabile soluzione semplice, corretta o definitiva.

    “Inoltre, per quanto appaia incredibile allo scienziato tecnicista, sembra che ciò che viene creato assuma uno strano rapporto con il creatore, quasi come un rapporto filiale”.

    Beh quì ragazzi … il vero punto di svolta, la presa di coscienza, ma qui ci sono persone più elevate di me che danno e possono dare un contributo importante …


    #94703

    littleflower
    Partecipante

    noto che il mio link è passato inosservato forse anche per l'ora di pubblicazione
    suggerisco a chi ama la sperimentazione di andare a leggersi la pagina che ho suggerito e che riguarda l'esperimento che stà facendo il gruppo di lavoro italiano, di cui state pubblicato la foto.:

    http://gradienti.xoom.it/main/?page_id=484

    risulta chiaro da questa relazione che questo tipo di tecnologia ha un legame diretto con chi la produce e o comunque da chi la usa o l'attiva. E' un rapporto simbiotico. Quindi non è solo una mera tecnologia che risponde alle leggi fisiche, ma qualche cosa che funziona se chi la usa la “capisce”. Si parla di cambio evolutivo, allora io direi che le cose devono andare assieme. Cioè noi potremmo avanzare tutta la nostra società se avremo questa tecnologia, ma noi avremo questa tecnologia se saremo in grado di evolverci sufficientemente per essere in grado di gestire tale cosa . in parole povere per far funzionare questa tecnologia ci vuole lo Spirito giusto


    #94704
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1357731766=Hypercom]
    [quote1357725001=Rebel]
    Niente elementi radioattivi, ma comunque basterebbe travasare i gas in un altro ambiente NON radioattivo per spegnere il reattore principale e andare in 'OFF'.
    [/quote1357725001]

    Ho pensato la stessa cosa come fattibilità ma non come probabile soluzione semplice, corretta o definitiva.

    “Inoltre, per quanto appaia incredibile allo scienziato tecnicista, sembra che ciò che viene creato assuma uno strano rapporto con il creatore, quasi come un rapporto filiale”.

    Beh quì ragazzi … il vero punto di svolta, la presa di coscienza, ma qui ci sono persone più elevate di me che danno e possono dare un contributo importante …
    [/quote1357731766]
    leggetevi questo
    https://www.altrogiornale.org/download.php?list.19

    https://www.altrogiornale.org/news.php?item.8101.1
    “Queste strutture complesse e auto-organizzanti di plasma esibiscono tutte le proprietà necessarie per essere qualificabili come candidate a materia vivente inorganica”, dice (V.N.) Tsytovich

    Wilcock spiega come la rotazione porti l'”energia intelligente del vuoto”, che ormai diverse teorie indicano come fonte della “coscienza quantistica” e della nostra stessa coscienza, la renda manifesta sotto forma di plasma.

    Inoltre il plasma in rotazione servirebbe proprio per interfacciarci con questa energia ed attingervi

    Ricercatori come il Prof.John Searl, il Dr.Roschin e il Dr.Godin e lo scienziato Austriaco Viktor Schauberger sono stati capaci di creare il necessario movimento vorticoso richiesto per controllare queste forze dell'anti-gravità e della free-energy e sappiamo che nel caso di Searl e Rischin/Godin, l'energia liberata è divenuta visibile agli occhi come toroide sferico luminoso
    https://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.701

    http://www.rexresearch.com/chernetskii/chernetskii.htm
    http://www.gotanotherway.com/IANNC/458/Energia_dal_vuoto_-_Un_importante_passo_avanti

    Quindi la nostra coscienza e un determinato flusso del plasma potrebbero entrare in relazione secondo questi concetti..


Stai vedendo 10 articoli - dal 911 a 920 (di 1,809 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.