Keshe Foundation

Home Forum PIANETA TERRA Keshe Foundation

Questo argomento contiene 1,808 risposte, ha 73 partecipanti, ed è stato aggiornato da Hypercom Hypercom 2 anni, 2 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 921 a 930 (di 1,809 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #94705
    Hypercom
    Hypercom
    Partecipante

    @richard, littleflower

    Ho letto e credo di avere capito “la parte razionale non c'entra niente con il funzionamento di questo reattore”quindi probabilmente una volta allestito bisogna “provare a entrare in contatto” …

    Il reattore al plasma come “unità di coscienza” … Keshe deve aver capito, a un certo punto della sua sperimentazione, l'importanza della spiritualità per gestire questo tipo di tecnologia …


    #94706
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1357736248=Hypercom]
    @richard, littleflower

    Ho letto e credo di avere capito “la parte razionale non c'entra niente con il funzionamento di questo reattore”quindi probabilmente una volta allestito bisogna “provare a entrare in contatto” …
    [/quote1357736248]
    se si riuscisse a produrre qualcosa di concreto
    poi si vedrà sperimentando..inutile ipotizzare troppo..

    anche questo può servire

    https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.7320
    Una Scienza della Coscienza e una Nuova Visione Scientifica del Mondo
    Siamo dentro la Seconda Rivoluzione Copernicana

    di Shiuji Inomata

    Il nuovo paradigma della scienza riguarda il problema dell'incorporamento della categoria della coscienza nel paradigma scientifico contemporaneo che contiene solo le categorie massa-energia. ..
    questo mondo fisico è la manifestazione della coscienza. Quindi ha predetto che la scienza sarà riorganizzata su questa linea nel futuro…
    La vecchia scienza quindi è quella di massa-energia, ma la nuova scienza comprende massa-energia-coscienza…

    La carica elettrica ombra è identica alla “coscienza panpsichica” o energia “Ki” nella filosofia Orientale.
    .. Secondo questo pensiero, otteniamo il triangolo coscienza-massa-energia (Fig.1). Nella fisica convenzionale abbiamo solo la relazione massa-energia, E=MC^2. Nella nuova scienza, il parametro Q rende la relazione un triangolo.

    E.Schrödinger ha evidenziato che noi esseri viventi ci nutriamo di “entropia negativa” per vìolare la seconda legge della termodinamica. Da dove arriva l'”entropia negativa”? Non viene dal cibo, ma dallo spazio circostante stesso. Abbiamo quindi necessità di una nuova teoria termodinamica che consideri la coscienza o l'energia ombra dallo spazio.

    La teoria EM diviene EM reale ed EM Ombra nel nuovo paradigma. L'EM ombra è il campo gravitazionale e l'EM complessizzato è la forma unificata di EM e gravità.

    La teoria EM complessizzata predice che il vortice gravitazionale si genera in una bobina, quando la corrente elettrica ombra (coscienza/Ki) vi fluisce. Nell'esperimento ho usato una bobina air-core in cui viene avvolto del filo di rame isolato di 0.06mm. in diametro per 1/4 di milione di avvolgimenti e ho usato uno stuzzicadenti per rilevare il vortice gravitazionale. Questo esperimento è conosciuto come “toothpick and coil experiment.” La bobina era schermata da campi elettrostatici. Nel caso 1 in fig.2, quando fluisce corrente elettrica reale, lo stuzzicadenti deflette e notiamo la generazione del vortice gravitazionale.

    originale: http://newenergytimes.com/v2/archives/fic/J/JNE2N34.PDF
    Journal of New Energy, Vol.2, N° 3/4, 1997


    #94707

    orsoinpiedi
    Partecipante

    @richard
    Grazie per le risposte,sempre molto stimolanti


    #94709
    Hypercom
    Hypercom
    Partecipante
    #94708

    Rebel
    Partecipante

    ……………………………


    #94710
    Hypercom
    Hypercom
    Partecipante

    Keshe ha riscoperto il Dynasphere di Keely?

    “Ogni movimento è pensato, e tutta la forza è la forza mentale.” Keely

    http://www.youtube.com/watch?v=8yNoUTPRbl0


    #94711
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum
    #94712
    Genio
    Genio
    Partecipante

    Riguardo alla tecnologia Keshe per la produzione di Energia, è importante anche un vostro pensiero mirato: non sono gli atomi di Idrogeno a produrre Energia nel Reattore Elettromagnetico dell'Ingegner Keshe, ma con tutta probabilità sono gli ATOMI DI OSSIGENO, I QUALI ESSENDO PARAMAGNETICI, PRODUCONO ENERGIA STIMOLATI DALL'AZIONE ELETTROMAGNETICA DEL REATTORE.
    E' chiaro che in un breve Futuro penso che si costruiranno dispositivi e impianti ELETTROMAGNETICI molto più efficaci, tramite i quali otterremo un'abbondante Energia dall'Ossigeno gassoso PARAMAGNETICO presente in tutto l'Universo.
    Come già scritto, l'azione Paramagnetica dell'Ossigeno la troviamo anche nel sangue, infatti, le membrane cellulari polarizzate infuse elettricamente dagli elettroliti, GENERANO IMPULSI ELETTROMAGNETICI, stimolando in questo modo l'O2 paramagnetico a sviluppare energia elettrochimica, la quale irradiata nel sangue produce l'Attività Bioelettrica delle Cellule del Cervello del Cuore, dei Muscoli e di tutto l'Organismo.
    Chiedo scusa per le ripetizioni ma ritengo importante far capire anche a voi queste che ritengo realtà le quali fanno parte della Medicina e della Fisica, prometto però che se non avrò il vostro consenso non continuerò a scrivere.
    Sinceri Saluti!
    Pino


    #94713
    Siberian Khatru
    Siberian Khatru
    Partecipante

    Forse l'avete gia' visto comunque da fare e' semplice con bottiglie di plastica e fili di rame purtroppo e' in inglese


    « Con la modernità, in cui non smettiamo di accumulare, di aggiungere, di rilanciare, abbiamo disimparato che è la sottrazione a dare la forza, che dall’assenza nasce la potenza.
    E per il fatto di non essere più capaci di affrontare la padronanza simbolica dell’assenza, oggi siamo immersi nell’illusione inversa, quella, disincantata, della proliferazione degli schermi e delle immagini »
    Jean Baudrillard

    #94714

    pancia37
    Partecipante

    Penso che l'energia trattata sia la stessa , cambiano solo le metodologie e gli aparati , ma sopratutto l'osservatore , come l'esperimento delle fenditure …, REich , non faceva lo stesso con i tumori ? , anzi questo professore lo fa ancora con i suoi acumulatori orgonici http://www.cellulacancerosa.it
    Anche reich , fece un motore che si autoalimentaba , nel suo libro parla di antigravità , sono tutte metodologie diverse , però la mano che fa sparire tutto e sempre la stessa …


Stai vedendo 10 articoli - dal 921 a 930 (di 1,809 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.