l’ italia in rovina

Home Forum PIANETA TERRA l’ italia in rovina

Questo argomento contiene 3,614 risposte, ha 101 partecipanti, ed è stato aggiornato da prixi prixi 4 anni, 3 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 2,081 a 2,090 (di 3,615 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #69402

    Anonimo

    Alternativa al debito e all'ombra della democrazia svuotata

    http://www.comunismoecomunita.org/?p=2895

    Il governo della recessione

    http://www.megachip.info/component/content/article/7161-il-governo-della-recessione.html


    #69403

    Anonimo
    #69404

    ezechiele
    Partecipante

    in confronto alle maserati comprate da la russa e' solo uno scherzetto… poi.. DAI…. vuoi mandare in giro i consiglieri senza IPAD????? o sei cosi bolscevico da credere che se li vogliono se li debbano pagare con quel misero compenso? :hehe:


    #69405

    Erre Esse
    Partecipante

    [quote1321398151=Pier72Mars]
    Seguendo tutte le agenzie e i fatti di oggi, non sono tanto sicuro che la fiducia a Monti sia così scontata.

    Ci sono troppi malumori in giro, dal PDL che contesta la reintroduzione dell'ICI e di una patrimoniale a Di Pietro, la lega non la voterà di sicuro, credo che il PD rimanga con un pugno di mosche in mano.
    [/quote1321398151]

    Sai che smacco sarebbe per la stampa italiana dopo aver tanto gonfiato la prospettiva di un globalista “salvatore della patria” alla guida di un governo di emergenza?
    E con le elezioni che non si possono fare, e con la minaccia di default, e con la terza economia di eurolandia impelagata in tutto questo, sono proprio curioso di vedere cosa succederebbe…
    Ci verrebbe direttamente un Rothschild alla guida del governo? :kkk:


    #69407
    InneresAuge
    InneresAuge
    Partecipante

    fonte: [link=http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/11/15/niente-festa-siam-cazzulli/170587/]ilfattoquotidiano.it[/link]
    [size=24]Niente festa, siam cazzulli
    Confessate, perdio, dite la verità: sabato sera avete goduto come ricci? Avete stappato uno spumantino? Siete scesi in strada a fischiare, esultare, cantare l ’Alleluja di Händel? Avete suonato il clacson in segno di giubilo? Avete postato sui social network qualche battutaccia liberatoria, tipo “il nano è tratto”, “sic escort gloria bunga”, “Che fai, Ruby o party?”? Avete, Dio non voglia, gridato “ladro in galera” o, peggio ancora, lanciato una monetina verso la Berlusmobile funebre che trasportava la nota salma al Quirinale? Vergognatevi e arrossite. Dovevate chiedere l’autorizzazione preventiva a Ferruccio de Bortoli, che ve l’avrebbe senz’altro rifiutata visto che, in un videoeditoriale sul pompiere.it, avverte: “Non c’è nulla da festeggiare nella caduta di Berlusconi. Si chiude un periodo, fine”.

    Invece mi sa che non vi è venuto in mente, e ora peggio per voi. Beccatevi le rampogne del vicepompiere Aldo Cazzullo contro la vostra “gazzarra senza coraggio”, il vostro “spettacolo preoccupante”. Cazzullo vi voleva composti, disciplinati, pettinati. British. Perché “nell’ora delicatissima in cui potrebbe nascere un governo di solidarietà nazionale, in un momento in cui il Paese è chiamato al massimo sforzo di unità, nessuno può chiamarsi fuori”. Ecco: dovevate rintanarvi in casa, meglio se nel freezer, a sorseggiare l’ultima lectio magistralis del prof. Mario Monti alla Bocconi, a recitare a memoria il board di Goldman Sachs, a delibare l’ultimo best-seller cazzulliano Viva l’Italia! con l’inno di Mameli a palla. Possibile che, mentre il regime tira le cuoia, non abbiate pensato di “rinunciare alle asprezze polemiche e cercare un minimo comune denominatore con l’avversario per percorrere insieme un tratto di strada”? Invece niente: anziché cercare un denominatore comune e percorrere un tratto di strada con chi ha strangolato Costituzione, giustizia, informazione, scuola pubblica, università, ricerca, cultura e lavoro per farsi i cazzi suoi mentre il Corriere lo esortava alla “rivoluzione liberale” con P 2, P 3, P 4, Ciarrapico, Dell’Utri, Verdini, Gasparri, Gelmini, Carfagna, Bondi, Cicchitto, Brunetta, Calderoli, Stracquadanio e Scilipoti, avete “inscenato una gazzarra” che è “il contrario di ciò che il mondo si aspetta dall’Italia”.

    Per la verità, a giudicare dal giubilo con cui tutti i governi (tranne Putin e Lukashenko) e i giornali del mondo han salutato la dipartita del Cainano, ma anche dalle contestazioni subìte da Blair appena rimise il naso fuori di casa, si direbbe che il mondo si aspettasse esattamente quel che è accaduto sabato sera. Senza violenze o incidenti. L’ha riconosciuto anche il ministro uscente Giorgia Meloni: “Anche questa è democrazia”. Ma il pompierino no. Distratto sulla vera violenza dei Ferrara che gridano al “golpe” e delle Santanchè che minacciano “una brutta fine per i traditori”, Cazzullo vorrebbe che i cittadini comuni umiliati da 17 anni di regime si imbalsamassero nel mutismo e nella rassegnazione, come se non fosse accaduto niente: B. “non è stato battuto da un voto elettorale” (prendete nota: voto elettorale, acqua bagnata, ghiaccio freddo), ma solo dalla “crisi internazionale e dalla propria inadeguatezza a farvi fronte”, ergo non sta bene festeggiare. Pare brutto.

    E siccome B. “in 17 anni ha sempre avuto un vasto consenso nel Paese”, chi non l’ha mai votato e l’ha sempre subìto deve starsene zitto per “rispetto dei sentimenti e delle opinioni di chi in Berlusconi ha creduto”. Cioè di chi per 17 anni ci ha dato dei comunisti, coglioni, terroristi, mandanti morali. Il noto cuor di leone, autore di memorabili interviste-scendiletto ai gerarchi del regime, chiude il sermone con una lezione di temerarietà: “Non occorre grande coraggio per andare a urlare sotto casa di B.”. In effetti occorre molto più coraggio per scrivere certe scempiaggini. Ps. In serata anche Minzolingua e Polito el Drito tuonano contro la festa in piazza. Appunto.

    da Il Fatto Quotidiano del 14 novembre

    [quote1321399808=Erre Esse]

    Sai che smacco sarebbe per la stampa italiana dopo aver tanto gonfiato la prospettiva di un globalista “salvatore della patria” alla guida di un governo di emergenza?
    E con le elezioni che non si possono fare, e con la minaccia di default, e con la terza economia di eurolandia impelagata in tutto questo, sono proprio curioso di vedere cosa succederebbe…
    Ci verrebbe direttamente un Rothschild alla guida del governo? :kkk:
    [/quote1321399808]

    Mhhh :ummmmm: Le cose son due: o hanno intenzione di far fallire l'Europa, e allora poco importa chi c'è al governo (E poi già non ci sarebbe mister BCE alla Pres. Del Consiglio o mi sbaglio?) oppure ci impoveriremo quanto basta e lentamente per poi ripartire facendo la fortuna comunque di pochi milionari sconosciuti.


    Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
    - Franco Battiato

    #69408
    InneresAuge
    InneresAuge
    Partecipante

    [quote1321399985=ezechiele]
    in confronto alle maserati comprate da la russa e' solo uno scherzetto… poi.. DAI…. vuoi mandare in giro i consiglieri senza IPAD????? o sei cosi bolscevico da credere che se li vogliono se li debbano pagare con quel misero compenso? :hehe:
    [/quote1321399985]
    Non sanno un fischio di economia, però vuoi farli lavorare senza Ipad?! -|-
    Ha ragione Travaglio, senza epurazioni (civili, li mandi semplicemente a casa!), le rivoluzioni non si fanno!


    Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
    - Franco Battiato

    #69409
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    https://www.facebook.com/brig.zero

    #69410
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    [quote1321442150=InneresAuge]
    Non sanno un fischio di economia, però vuoi farli lavorare senza Ipad?! -|-
    Ha ragione Travaglio, senza epurazioni (civili, li mandi semplicemente a casa!), le rivoluzioni non si fanno!
    [/quote1321442150]
    … concordo :ok!: … da un pò di tempo mi domando: come si fà ?
    non ricordo, storicamente, qualcosa di simile … 😕


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #69411
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    [quote1321443193=brig.zero]

    [/quote1321443193]
    … nella mia profonda ignoranza, intuisco che due questi ragazzi, abbiano detto le cose più sensate che ho sentito dire nelle ultime settimane :hihi:


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #69412
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/06/11/i-derivati-valgono-10-economie-mondiali-e-la-regolamentazione-resta-lontana/117519/
    601 mila miliardi di dollari, 10 volte il Pil globale. A tanto ammonta il controvalore degli strumenti finanziari derivati scambiati nel Pianeta. A rivelarlo la Banca dei regolamenti internazionale nel suo bollettino trimestrale. Il segretario al Tesoro Usa Timothy Geithner invoca regole globali, un traguardo tuttora lontano

    Fulford:
    Despite seeming bad news on several fronts last week, insiders assure us that plans for a new financial system are going ahead on all fronts. Instead of perpetual war and genocide on behalf of an inbred elite, the people of the planet are choosing to end poverty, stop environmental destruction and push for a new life-centered scientific and technical revolution. Major assistance emerged as a 59-nation group claiming to represent the Red Dragon Society or Maiona, offered its support to the new system. The Red Dragon is headed by Admiral Heemi Hau, Paramount Chief of the NGAPUHI in New Zealand and links 59 countries plus 2700 tribes mostly in the South Pacific Region. They back their words with treaties with the British Empire going back to the 1700’s as well as older treaties going back to 804 CE. This is yet another step in the unstoppable global awakening that will forever take control of the planet out of the hands of the gangsters who have been terrifying us for so long.
    http://benjaminfulford.typepad.com/benjaminfulford/2011/11/weekly-geopolitical-news-and-analysis20111114-the-cabalists-struggle-in-vain-to-stop-the-new-financial-system.html

    Chiaramente non ci credo finchè non lo vedo…ma ammetto la mia ignoranza, so solo che il sistema è da rifare


Stai vedendo 10 articoli - dal 2,081 a 2,090 (di 3,615 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.