l’ italia in rovina

Home Forum PIANETA TERRA l’ italia in rovina

Questo argomento contiene 3,614 risposte, ha 101 partecipanti, ed è stato aggiornato da prixi prixi 4 anni, 3 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 321 a 330 (di 3,615 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #67641
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1237068787=brig.zero]
    Ma ho vissuto un tempo più bello, più vero, più colorato, più umano. #= E so che è possibile anche per voi. :uuuu:
    Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.” Beppe Grillo
    [/quote1237068787]

    quando sono arrivata in Italia….nel lontano 79…..era davvero un posto meraviglioso….c'era il lavoro….c'era gente che sorrideva….c'era gente che era contenta di noi stranieri…gli Italiani erano fieri della loro patria….

    Oggi che cosa è rimasto ?????


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #67643

    Spiderman
    Partecipante
    #67644

    ezechiele
    Partecipante

    [quote1237112499=farfalla5]

    quando sono arrivata in Italia….nel lontano 79…..era davvero un posto meraviglioso….c'era il lavoro….c'era gente che sorrideva….c'era gente che era contenta di noi stranieri…gli Italiani erano fieri della loro patria….

    Oggi che cosa è rimasto ?????

    [/quote1237112499]

    avanzi e sporcizia, il bel mondo che han voluto per il loro figli (noi, n.d.eze)

    gli avvoltoi (stavo scrivendo avvocati, piccolo lapsus) avrebbero dimostrato più dignità nello spolpare la preda. non caso vengono chiamati “gli spazzini del deserto” ….

    loro invece si comportano come fecero a loro tempo vassalli e valvassori: morsicano la preda e buttano il resto dalla finestra. ecco perche siamo in sto schifo di mondo….

    se non recuperiamo la capacità di creare (che non si compra al di per di) ' giusto che affoghiamo nella cacca….


    #67645

    zret
    Partecipante

    Prepariamoci al peggio.


    #67642

    ezechiele
    Partecipante

    finalmente si balla!


    #67646

    xxo
    Partecipante

    [quote1237126452=ezechiele]
    finalmente si balla!
    [/quote1237126452]
    The revolution was started….

    Ormai ci siamo nel bel mezzo, perchè aspettare ancora?

    Finalmente ci uniamo al ballo che è da mo' che c'è!

    Siamo artefici del nostro cambiamento ora, fin da subito e parteciperemo alla navigata.

    Saltiamo su!


    #67648

    deg
    Partecipante

    :dance: !lol :dance:
    Balliamo sulle ceneri di questo mondo!


    #67647

    ezechiele
    Partecipante

    [youtube=425,344|norel]0Bsb9puzuRo


    #67649
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    http://www.megachip.info/modules.php?name=Sections&op=viewarticle&artid=8863

    È successo giorni fa, durante la seconda giornata del convegno romano sulla pubblicità, intitolato ”Tutto cambia. Cambiamo tutto?”. Se ai più il primo giorno è risultato alquanto noioso, a movimentare le schiene sulle poltrone dell’ Auditorium ci ha pensato l’amministratore delegato di Sky Italia, Tom Mockridge, che ha attaccato frontalmente l’assetto proprietario di Auditel.

    All'interno: Il copywriter racconta a Pandora un cambiamento storico per la pubblicità

    «Non è possibile avere una performance dei programmi televisivi – ha detto l’ad di Sky – finché la società di rilevazione è controllata al 60% da Rai e Mediaset, che ne controllano le decisioni attraverso il Cda: è un assetto, quello di Auditel, che riflette il mercato com’era 15 anni fa. Le emittenti tv, tutte, dovrebbero scendere sotto al 50% del capitale, lasciando la maggioranza ad altri soggetti. Nel Cda potrebbero entrare consiglieri indipendenti, come avviene in altri grandi mercati».

    La guerriglia tra Sky e Mediaset è stata scatenata dall’introduzione dell’Iva sugli abbonamenti della tv satellitare, decisa settimane fa dal governo Berlusconi. Le ostilità si sono via via intensificate fino alla costruzione di una nuova piattaforma, nata da una società con Mediaset, Rai e Telecom, che permetterà di non trasmettere più sul satellitare Sky i programmi in chiaro del canale commerciale e di quello pubblico. Lo scopo sembrerebbe sgonfiare la quota di mercato che Sky ha conquistato negli ultimi anni, arrivando a lambire il 10%. Sky ha reagito arruolando star della tv generalista, come la Cuccarini e addirittura Fiorello, il quale, invitato a Palazzo Grazioli si è sentito chiedere da Berlusconi: “Perché vai a lavorare col nemico?”..

    http://www.ansa.it/opencms/export/site/visualizza_fdg.html_908232599.html
    ROMA – Un traffico illecito di rifiuti speciali, anche pericolosi, che dalle diverse regioni italiane arrivavano in Puglia per essere smaltiti in una discarica in provincia di Brindisi. Il traffico coinvolge tutta Italia. E' stato scoperto dai carabinieri del Comando per la Tutela dell'Ambiente, insieme con i militari del Comando provinciale, che stanno eseguendo 10 provvedimenti di custodia cautelare.

    Le indagini – dirette dal Noe di Lecce – hanno consentito di mettere in luce un illecito smaltimento di rifiuti speciali smaltiti con vari e sistematici artifici in una discarica a Brindisi, in località Formica, gestita da Vincenzo Fiorillo.

    Destinatari delle ordinanze sono produttori, intermediari, trasportatori, gestori di impianti, ritenuti responsabili di attività organizzata per il traffico illecito e gestione non autorizzata di rifiuti, violazione di sigilli e favoreggiamento personale. I militari stanno anche effettuando il sequestro di numerose aziende e mezzi.


    #67650
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    ROMA – Gli studenti dell'Onda sono dei “guerriglieri e verranno trattati come guerriglieri”. Lo ha detto il ministro della Pubblica Amministrazione e l'Innovazione Renato Brunetta, al termine di una conferenza stampa a Palazzo Chigi tenuta insieme alla collega della scuola, Mariastella Gelmini.

    A chi faceva notare al ministro che nella scuola la protesta sta montando, il ministro ha risposto: “non vedo molta protesta, vedo ogni tanto delle azioni di guerriglia da parte della associazione Onda. Ma vedo – ha aggiunto – che nelle votazioni degli organi di rappresentanza degli studenti l'Onda non esiste. Sono un democratico e quindi credo molto più al voto che alle azioni azioni di guerriglia. L'Onda non l'ho vista nelle recenti elezioni degli studenti – ha insistito Brunetta – quindi sono dei guerriglieri e verranno trattati come guerriglieri”.
    http://www.ansa.it/opencms/export/site/visualizza_fdg.html_908257587.html


Stai vedendo 10 articoli - dal 321 a 330 (di 3,615 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.