l’ italia in rovina

Home Forum PIANETA TERRA l’ italia in rovina

Questo argomento contiene 3,614 risposte, ha 101 partecipanti, ed è stato aggiornato da prixi prixi 3 anni, 8 mesi fa.

Stai vedendo 5 articoli - dal 3,611 a 3,615 (di 3,615 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #306504

    orsoinpiedi
    Partecipante

    @camillo said:
    Quando c’è da discutere sull’efficienza si finisce sempre con la paura del totalitarismo. ma in questo caso è solo una scusa. Il totalitarismo arriverà se continuiamo su questa strada di ingovernabilità.
    In questo momento storico in Italia c’è libertà anarchica e giustizia con efficienza bassissima. Tu chiami di destra (e lo cataloghi come dispregiativo) i vari tentativi di rendere efficiente il paese.

    Ti ricordo,caro Camillo,che con governi che duravano sei mesi,ma con dei veri politici,l’Italia è diventato il 4° paese industrializzato del mondo.
    La legge elettorale che vogliono approvare non andrebbe bene neanche nei paesi anglosassoni(ben piu maturi di noi in fatto di democrazia).Per un paese come il nostro,ancora immmaturo per una vera democrazia(il bene del paese e della sua gente non è mai considerato),è necessario costruire pesi e contrappesi al potere,affinchè l’interesse dei molti sia contrapposto all’interesse di pochi.
    Da domani avremo una vera e propria dittatura di un governo che,pur rappresentando al massimo il 30% degli italiani,farà cio che vuole.
    Chi vivrà vedrà!


    #306542

    orsoinpiedi
    Partecipante

    “Frau Merkel, con gli USA non andiamo da nessuna parte”

    sapete come e chi manovra Renzi,fedele esecutore degli ordino della Troica.Pensate se conquistasse il potere assoluto.
    Di seguito un discorso della leader dell’opposizione Sahra Wagenknecht che porta una dura critica alle ingerenze USA in Europa. Dai rapporti con la Russia all’approvazione del TTIP, dal caso Grecia alla sudditanza alla Troika.
    Un attacco che condivido in pieno

    Si dice Grecia,ma si puo tradurre Italia.Meditate!


    • Questa risposta è stata modificata 3 anni, 8 mesi fa da  orsoinpiedi.
    #306744

    orsoinpiedi
    Partecipante

    Ecco,il crimine è stato compiuto.La legge elettorale,che coinvolge tutti gli italiani è stata votata dai soli parlamentari di maggiornanza(e neanche nella loro totalità).Una legge cosi importante per il paese che dovrebbe essere condivisa da almeno il 75% delle forze politiche.
    Avevamo inveito contro Berlusconi per essersi votato una legge elettorale ad hoc,e con solo la sua maggiornanza,oggi Renzi fa di peggio,con una parte del suo partito in opposizione.
    La questione non è la disputa sulle preferenze o altre menate varie,ma è sulla democraticità di una legge del genere.
    Questa,cosi come è fatta è una legge pericolosissima.in quanto una minoranza del paese deterrebbe il pieno comando del paese,e potrà legiferare come vuole, senza che vi siano i necessari contrappesi(per esempio vedi la prossima riforma del Senato),indispensabili ad una democrazia compiuta.
    Sembra di essere tornati ai tempi degli antichi romani,che eleggevano,nei momenti di crisi,un “dittatore”che stava al potere massimo sei mesi.Oggi la dittatura durerebbe 4 anni,SE VA BENE!
    Il quaraquaqua Renzi ha vinto con la complicità di gran parte del suo partito


    • Questa risposta è stata modificata 3 anni, 8 mesi fa da  orsoinpiedi.
    #306791

    orsoinpiedi
    Partecipante

    Stai Parlando La Neolingua di Orwell, e Nemmeno Te Ne Accorgi!!!

    Ci sono dubbi su chi sia realmente Renzi e quale il suo scopo?


    #307048
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    Tutti i giornali parlano della “rinuncia” di Mattarella al vitalizio. Ma è davvero così? Ci ha rinunciato o ha dovuto farlo? Quattro minuti per investigare insieme.


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

Stai vedendo 5 articoli - dal 3,611 a 3,615 (di 3,615 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.