La dieta vegetariana non è soltanto sana ma anche più sicura.

Home Forum SALUTE La dieta vegetariana non è soltanto sana ma anche più sicura.

Stai vedendo 10 articoli - dal 541 a 550 (di 926 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #50569
    Anonimo

    Se non mi fucilano per i miei trascorsi un pensierino lo farei, però ho una marea di impegni quest'anno e non so neanche se riuscirò a farmi le ferie.
    Ad aprile molto probabilmente partirò con la costruzione della mia nuova casa.
    Vediamo, vedere di persona queste cose sicuramente sono un grosso aiuto per chi cerca di convertirsi.


    #50570
    Spiderman
    Partecipante

    [quote1327740738=Pier72Mars]
    Se non mi fucilano per i miei trascorsi un pensierino lo farei
    [/quote1327740738]

    Sarai, probabilmente, messo alla gogna per le prime 24 ore, dopodiché sarai libero di scorrazzare per la festa! :hehe:

    Ho dato la mia disponibilità, se mi chiamano e se vieni ci vediamo lì 🙂


    #50571
    Anonimo

    La zona mi piace molto, la disponibilità la posso dare solo verso aprile, quando ho la sicurezza di non avere impegni per quel periodo.


    #50572
    InneresAugeInneresAuge
    Partecipante

    Casa Battiato, il Tibet è di casa

    Non fuma più. Ed è diventato astemio. Il cantautore siciliano svela i segreti della medicina tradizionale tibetana. Per una vita equilibrata e autarchica di Francesca Gugliotta


    Yuthok, il padre della medicina tibetana

    «Sono vegetariano da molti anni, con l’andar del tempo è diventata una necessità». A parlare Franco Battiato, sofisticato cantautore, compositore, interprete, nonché pittore, regista e scrittore di origini siciliane. «Sono diventato astemio, non bevo più caffè, non fumo». Continua l'artista che, alla domanda “Che tipi di alimenti mangia?” risponde: «Mi piace molto la pasta integrale sia di grano che di kamut così come il riso integrale, basmati oppure il tipo venere ma non disdegno neanche cereali come miglio, orzo, farro e quinoa». Ma ci rivela che ama alcune preparazioni in agrodolce, prelibatezze tipiche della tradizione mediterranea. Curiosità che svelano un lato meno elitario e più intimo del cantautore, e fanno capire il senso di molte sue canzoni, come Sarcofagia (nell'album Ferro battuto del 2001) in cui scrive «non è mostruoso desiderare di cibarsi di un essere che ancora emette suoni».

    Tutto questo (e molto altro) nel libro Sowa Rigpa, la scienza della guarigione per un’alimentazione consapevole, scritto a quattro mani con Giuseppe Coco, specialista in medicina tradizionale tibetana (Infinito edizioni, 122 pagine, 14 euro).

    Ma come si raggiunge questa autarchia?
    «È avvenuto tutto in modo consequenziale. Bere caffé e fumare mi piaceva da pazzi. Ora sono sostanze di cui non ne sento bisogno» risponde Battiato. «Ritengo che dev’essere una scelta personale che non si può suggerire né tanto meno imporre, anche se se ne può parlare come in questo libro».

    Ma cosa significa Scienza della guarigione (Sowa Rigpa)? E come vi si arriva?
    «Sowa vuol dire guarigione, ma anche cura e nutrizione- spiega Coco che continua- Rigpa significa scienza o conoscenza. Yuthok – il padre della medicina tibetana – sosteneva che la conoscenza medica è una materia aperta a tutti e che ognuno ne dovrebbe far uso, secondo le proprie capacità.
    Chi non svolge direttamente una “professione di aiuto” rivolta agli altri, può comunque avvalersi di questi insegnamenti per stare in buona salute».

    Quali sono le regole d’oro di questa medicina tradizionale tibetana? Ci sono controindicazioni?
    «La Medicina Tradizionale Tibetana non cura solo attraverso l'adozione di precisi principi alimentari- continua Coco- comunque riguardo a questi aspetti è indicato seguire la regola generale buddista della via di mezzo e quindi mangiare con moderazione. Inoltre sono da preferire alimenti di stagione, possibilmente biologici, evitare qualsiasi tipo di carne, astenersi dal consumo di alcol e fumo, fare attività fisica adeguata alle proprie condizioni. Non esistono vere e proprie controindicazioni, rivolgendosi ad un terapeuta competente e cambiando gradualmente e con buon senso le nuove abitudini alimentari».

    La dietetica tibetana permette di variare, non è restrittiva, nè troppo severa o assolutista. Come si cucina seguendo i consigli della alimentazione tibetana? Dopo quanto tempo di ottengono i benefici?
    «In generale alimenti, spezie, tisane- suggerisce lo specialista- sono da utilizzare seguendo la stagione in cui ci si trova; alcuni cibi specifici si consumano per incrementare, ridurre o riequilibrare uno o più dei 3 umori (vento, bile e flemma). Nel libro suggerisco la preparazione di tisane e pietanze, per dimostrare come sia possibile introdurre, in modo semplice, questi principi nella propria alimentazione. I benefici possono manifestarsi a breve, medio e lungo termine: una tisana aiuta a dormire bene quasi subito, in alcune settimane si può ridurre l’intolleranza a certi cibi.
    L'effetto principale, nel lungo periodo, è godere di una salute migliore; di conseguenza possiamo avere un risparmio economico e magari ottenere una maggior sintonia col mondo che ci circonda».

    fonte intervista: http://temi.repubblica.it/casa/2010/08/02/battiato-%C2%ABvi-racconto-la-mia-scelta-vegetariana%C2%BB/


    Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
    - Franco Battiato

    #50573
    farfalla5farfalla5
    Partecipante

    [quote1328046973=prixi]

    Comunque, è iniziata per me una “nuova epoca” … #evvai

    Ecco i video, che spero possano essere d'ispirazione per altri :fri:


    [/quote1328046973]
    Allora ho fatto il latte ed è squisito, ma ci credereste mai !amazed
    il formaggio che ho fatto sembra davvero un formaggino da spalmare e mio figlio era convinto che lo fosse :vir:
    Solo che il prezzo un po' altino 🙁


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #50574
    prixiprixi
    Amministratore del forum

    [quote1328047318=farfalla5]
    Allora ho fatto il latte ed è squisito, ma ci credereste mai !amazed
    il formaggio che ho fatto sembra davvero un formaggino da spalmare e mio figlio era convinto che lo fosse :vir:
    Solo che il prezzo un po' altino 🙁
    [/quote1328047318]
    …ok il prezzo è altino … ma con 500 gr di mandorle ci fai 1 litro di latte e anche un bel pò di “formaggio”
    se sommi la spesa del latte e del formaggio la differenza non è tanta 😉
    … comunque è un inizio … magari troviamo anche altre cose altrettanto buone e più economiche 🙂


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #50575
    farfalla5farfalla5
    Partecipante

    [quote1328047673=prixi]
    [quote1328047318=farfalla5]
    Allora ho fatto il latte ed è squisito, ma ci credereste mai !amazed
    il formaggio che ho fatto sembra davvero un formaggino da spalmare e mio figlio era convinto che lo fosse :vir:
    Solo che il prezzo un po' altino 🙁
    [/quote1328047318]
    …ok il prezzo è altino … ma con 500 gr di mandorle ci fai 1 litro di latte e anche un bel pò di “formaggio”
    se sommi la spesa del latte e del formaggio la differenza non è tanta 😉
    … comunque è un inizio … magari troviamo anche altre cose altrettanto buone e più economiche 🙂
    [/quote1328047673]
    infatti penso che questo sia un inizio di una nuova tecnologia alimentare…quel patè che mi fece assaggiare Sphinx ti giuro che è divino. Se qualcuno me lo avesse proposto come patè di carne ci avrei creduto al 100%


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #50576
    prixiprixi
    Amministratore del forum

    [quote1328048102=farfalla5]
    [quote1328047673=prixi]
    [quote1328047318=farfalla5]
    Allora ho fatto il latte ed è squisito, ma ci credereste mai !amazed
    il formaggio che ho fatto sembra davvero un formaggino da spalmare e mio figlio era convinto che lo fosse :vir:
    Solo che il prezzo un po' altino 🙁
    [/quote1328047318]
    …ok il prezzo è altino … ma con 500 gr di mandorle ci fai 1 litro di latte e anche un bel pò di “formaggio”
    se sommi la spesa del latte e del formaggio la differenza non è tanta 😉
    … comunque è un inizio … magari troviamo anche altre cose altrettanto buone e più economiche 🙂
    [/quote1328047673]
    infatti penso che questo sia un inizio di una nuova tecnologia alimentare…quel patè che mi fece assaggiare Sphinx ti giuro che è divino. Se qualcuno me lo avesse proposto come patè di carne ci avrei creduto al 100%
    [/quote1328048102]
    🙂 sono nuove abitudini che andranno a sostituire gradualmente le vecchie …
    ci possiamo riuscire se lo si fà con serenità °lov


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #50577
    sphinxsphinx
    Partecipante

    Raggazze/i ho comprato le mandorle sgusciate 500Gr Euri 7,50.
    Assurdo per 1 litro di latte..giusto..ma giusto come dice Pri,calcola che ci fai anche il formaggio.

    Per mancanza di tempo e perche' non ho un frullatore,ancora non ho preparato nulla di quanto si dice nel video (sabato mi compro un robot da cucina..se sopravvivo alla neve e al freddo )ma intanto una cosa l'ho provata.
    Avevo in casa della farina di mandorle che ovviamente si ottiene facendo frullare le mandorle senza acqua..a questa farina ho aggiunto del sale fino..vi giuro E' INCREDIBILE!!! sembra formaggio grattugiato!! Non lo avevo mai provato perche mi sembrava una cretinata…vi prego provatelo e poi mi dite!!!
    A questo punto apro una parentesi …..

    Tutti questi sotterfugi per “imitare” carne,patè,maionese,formaggi..per carità,facciamoli pure se questo ci aiuta ad abituarci ad un cambiamento di dieta.

    Ma ponderiamo sul fatto che il vegano NON ha assolutamente bisogno di strani negozi e bislacchi ingredienti per essere tale..
    Almeno inizialmente queste cose sono indispensabili e a volte temo non solo inizialmente, quando ci si scontra con familiari che non ne vogliono sapere di cambiare dieta ma, parlo per esperienza personale, col tempo cambierete gusti..l'imitazione della carne vi interesserà sempre di meno e comincerete a capire che il vostro fornitore di cibarie è….il fruttivendolo.

    Col tempo,senza sforzarsi,senza violentarsi..io ci ho messo anni a cambiare gusto.
    Ho un trascorso da famelica carnivora che odiava le verdure. Ricordo che le prime volte che mangiavo verdura mangiavo pochissimo perchè proprio non mi andava giù.
    Ma ho insistito perchè non potevo,non potevo assolutamente più partecipare a questo massacro di inaudita ferocia.

    Questa decisione è,credo l'unica cosa veramente buona che ho fatto in vita mia, l'unica cosa di cui vado orgogliosa e adesso…
    adoro le verdure e la frutta. Le so cucinare in tanti modi sfiziosi e mangiare è un piacere.

    Sto osservando con immensa gioia gli sforzi di Farfy,le prove di Pri e gli altri amici del forum che si stanno avvicinando ad un nuovo modo di essere.
    Vi ringrazio dal più profondo del cuore. !heart
    I nostri cari, indifesi animali/angeli vi ringraziano e vi onorano. :cor:
    Gaia vi abbraccia maternamente e con riconoscenza. :fri:

    :cor: :cor: :cor: :cor: :cor:


    #50578
    shanty
    Partecipante

    Ci sono alcune contraddizioni in diverse persone: proprio come me! Non ammazzerei mai un animale, ma lo mangio! !amazed E' una “Abitudine” che porto dalla nascita: lo so è orribile!
    Il mio “cammino spirituale” inizia dall'infanzia e tante e tante cose le ho cambiate, trasformate, ecc…ma questa è ostica!!!
    Comunque già da un po' di tempo mangio meno carne e sto attenta a cosa acquisto…
    Ho un delizioso canino che straaamooo e lui mi guarda e forse mi rimprovera: ha ragioneeeee! :aaaa:
    Tempo fa però ho conosciuto Sphinx (persona meravigliosa! :cor: ) che parlando e facendomi vedere alcuni prodotti diciamo alternativi a noi “cannibali” mi ha “squarciato” qualcosa dentro!!! E poi c'è anche la mia “sorella spirituale” °lov Farfi che è da tanto, lei, che segue questa via; così mi ha portato alcuni prodotti per vegetariani che devo dire sono squisiti!!!
    Ce la faccio, ce la faccio!!! :nono:


Stai vedendo 10 articoli - dal 541 a 550 (di 926 totali)
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.