La dieta vegetariana non è soltanto sana ma anche più sicura.

Home Forum SALUTE La dieta vegetariana non è soltanto sana ma anche più sicura.

Questo argomento contiene 925 risposte, ha 48 partecipanti, ed è stato aggiornato da J-new J-new 2 anni, 9 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 571 a 580 (di 926 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #50599

    Anonimo

    Spesso passano ad una dieta vegetariana o vegana per moda e non perchè se lo sentono dentro.

    E questo è il peggiore dei mali perchè mette in cattiva luce ciò che di buono insegnano questi stili di vita.


    #50600

    Oceano79
    Partecipante

    sapete ragazzi..io in realtà penso che Vegano o vegetariano in realtà non vuol dire per forza “perfetta alimentazione”..nel senso che se non bilanci bene,se non ti alimenti con consapevolezza,standoci attento/a il più possibile,senza farla diventare un'ossessione,allora mangiare Vegan può esser pericoloso!Così come qualsiasi altra dieta fatta per caso,fatta senza documentarsi!Io credo che alcune star,vip, magari si avvicinano al Vegan perchè i salutisti e i dietologi (più evoluti) ne parlano e la consigliano..ma farla,bhe..è tutt'altra storia!Stimo molto ad esempio Anna Oxa,Vegana consapevole. Nelle sue interviste ha sempre mostrato “cultura alimentare”,non voglia di esibire una moda.Poi se acquisti dei libri di alimentazione naturale (un minimo di studio per una scelta così importante ci sta tutto!) non puoi sbagliare.La Jolie si vede che è troppo impegnata a far la mamma e magari si dimentica di magnà…


    #50601
    sphinx
    sphinx
    Partecipante

    [quote1328616712=Oceano79]
    sapete ragazzi..io in realtà penso che Vegano o vegetariano in realtà non vuol dire per forza “perfetta alimentazione”..nel senso che se non bilanci bene,se non ti alimenti con consapevolezza,standoci attento/a il più possibile,senza farla diventare un'ossessione,allora mangiare Vegan può esser pericoloso!Così come qualsiasi altra dieta fatta per caso,fatta senza documentarsi!Io credo che alcune star,vip, magari si avvicinano al Vegan perchè i salutisti e i dietologi (più evoluti) ne parlano e la consigliano..ma farla,bhe..è tutt'altra storia!Stimo molto ad esempio Anna Oxa,Vegana consapevole. Nelle sue interviste ha sempre mostrato “cultura alimentare”,non voglia di esibire una moda.Poi se acquisti dei libri di alimentazione naturale (un minimo di studio per una scelta così importante ci sta tutto!) non puoi sbagliare.La Jolie si vede che è troppo impegnata a far la mamma e magari si dimentica di magnà…

    [/quote1328616712]

    Assolutamente d'accordo. Una dieta sana, implica un attento studio su cosa è più oppotuno consumare..(senza diventare paranoici)
    L'alimentazione vegan,non è un'insalata scondita.. è un insieme di prelibatezze ben equilibrate e gustose..
    Mah…!!!


    #50602
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    oggi ho provato il latte di avena … !lol
    a dire la verità quello che ho comprato è una bevanda all'avena … 1 litro al costo 1,65 euro
    bevanda biologica natirale, ingredienti: acqua, avena (12%), olio di semi di girasole,sale marino

    Ha un sapore buonissimo … anche meglio del latte di mandorla !amazed

    ho trovato questo video per fare in casa il latte nel quale dice tre cose strepitose:
    1) che sviluppa calore corporeo (e per i freddolosi è una mono santa) soprattutto in questo periodo
    2) che gli zuccheri contenuti sono altamente assimilabili e questo per i diabetici è importantissimo
    3) che si può utilizzare la pasta di avena di avanzo dalla preparazione per polpette, come cereale per la prima colazione o da aggiungere alle zuppe (quest'ultimo lo dico io)
    quindi [u]non si butta niente [/u]!!!! Fantastico !!!! #evvai

    per chi non lo conoscesse è assolutamente da provare, molto proteico e nutriente, ottimo per i bambini che crescono
    … altro che anoressia #fisc


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #50603

    Anonimo

    Preparatelo con la farina, utilizza anche i fiocchi, quelli che spesso si mettono nei muescli, biologici si intede


    #50604
    sphinx
    sphinx
    Partecipante

    Lo proverò Pri. Adoro l'avena! !lol

    Volevo giusto dirti che ho provato a fare il latte di mandorla…che MERAVIGLIA!!!! Altro che quello già pronto! :guit:

    Con la “pappa” rimasta ho fatto un crema salata spalmabile…buona, ma migliorabile.. e il ripieno di una crostata dolce..il tutto talmente buono che proprio non saprei come migliorarlo! Insomma non ho buttato via niente e che supersuper buonissimi!!!! °lov
    Crepa di rabbia Angelina, tu e le tue insalatine scipite.. :hehe: :hehe: :p


    #50605
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    [quote1328641689=Pier72Mars]
    Preparatelo con la farina, utilizza anche i fiocchi, quelli che spesso si mettono nei muescli, biologici si intede
    [/quote1328641689]
    Pier, intendi che il latte di avena và preparato con farina e fiocchi di avena ?
    ho capito bene?

    … mi sono avvicinata a questa bevanda perchè adoro i biscotti di avena che si comprano all'Ikea :hehe:
    allora ho pensato, se questi biscotti, che sicuramente conterranno anche tanti truccioli di legno 😀 sono cosi buoni, magari lo è anche il latte 🙂

    e comunque è cosi dolce che alla fine non occorre neppure mettere lo zucchero … ne sono entusiasta #evvai


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #50606

    Anonimo

    Sì, esattamente, puoi anche usare i fiocchi e frullarli e da lì fai come con le mandolre.

    Che però l'avena fosse dolce mi giunge nuova, siete sicure?

    Avete mai usati i semi di lino.

    Sono ostici da frullare, ma fanno veramente bene perchè ricchi di omega 3 e omega 9.


    #50607

    Anonimo
    #50608

    Anonimo

    http://www.ecoblog.it/post/14535/ne-luovo-ne-la-gallina-la-replica-della-lav-a-giovanardi

    Né l'uovo né la gallina, la replica della LAV a Giovanardi

    Di risposte al suo dubbio amletico Viene prima l’uomo o la gallina? Giovanardi ne ha ricevute tante negli ultimi giorni. La LAV, ad esempio, ha qualcosa da ridire sul ruolo centrale della carne nell’alimentazione, rimarcato nel corso del convegno dal nutrizionista Giorgio Calabrese.
    Una replica affidata dalla LAV ai dati diffusi dall’American Dietetic Association, in uno studio che risale al 2009:
    Le diete totalmente vegetariane o vegane, sono salutari, adeguate dal punto di vista nutrizionale, e possono conferire benefici per la salute nella prevenzione e nel trattamento di alcune patologie. Le diete vegetariane ben pianificate sono appropriate per individui in tutti gli stadi del ciclo vitale, ivi inclusi gravidanza, allattamento, prima e seconda infanzia e adolescenza, e per gli atleti.
    E se non bastasse a confutare le dichiarazioni di Calabrese, definite fuorvianti dagli animalisti, la LAV aggiunge il parere in merito di Umberto Veronesi, oncologo nuclearista, anche se visto che dorme sonni tranquilli con le scorie, forse era meglio lasciare solo i dati dell’American Dietetic Association. Ad ogni modo, scrive Veronesi:
    Non è vero che la carne è necessaria al nostro sostentamento. Il nostro metabolismo è quello dei primati, che non sono carnivori e che si nutrono di bacche, cereali, legumi, frutti. Il nostro organismo, come quello delle scimmie, è programmato proprio per il consumo di frutta, verdura e legumi. Una dieta priva di carne non ci indebolirebbe certamente: pensiamo alla potenza fisica del gorilla. E pensiamo al neonato, che nei primi mesi quadruplica il suo peso nutrendosi solo di latte. Non solo una dieta di frutta e verdura ci farebbe bene, ma servirebbe proprio a tenere lontane le malattie.


Stai vedendo 10 articoli - dal 571 a 580 (di 926 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.