La dieta vegetariana non è soltanto sana ma anche più sicura.

Home Forum SALUTE La dieta vegetariana non è soltanto sana ma anche più sicura.

Questo argomento contiene 925 risposte, ha 48 partecipanti, ed è stato aggiornato da J-new J-new 2 anni, 4 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 691 a 700 (di 926 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #50719

    pancia37
    Partecipante

    Non riesco a trovare gli studi che dicono che gli animali hanno una coscienza , come lo trovo lo posto .
    Volevo solo dire che io ho smesso di mangiare carne formaggi , perchè non trovo giusto prima di tutto l'alevamento , in secondo piano il fatto che hanno una coscienza ed infine perchè con il cibo che diamo a gli animali potremmo sfamare 200 persone e dare da bere acqua a 300 persone ogni kg di fiorentina che si mangia la gente .. scusate se è poco .
    Dimenticavo vogliamo parlare dell'inquinamento che provocano gli animali in allevamento ???
    la mia e solo una osservazione , ma se ogni volta che si mangia la carne si pensa a queste cose , aiuteremo dei bambini e adulti anon morire di fame ….


    #50720
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    è ormai un fatto piuttosto condiviso: la nostra salute è correlata al grado di alcalinità e acidità del nostro organismo. In particolar modo è stato osservato che la malattia dipenderebbe da una condizione iperacida direttamente proporzionale al consumo di cibi manipolati ed edulcorati, all’esposizione ad un ambiente inquinato, allo stress.
    Questi e molti altri fattori rappresentano un vero e proprio sconvolgimento del delicato equilibrio acido/basico, costringendo il nostro corpo ad utilizzare il suo “serbatoio alcalino” per far fronte ad una sovrapproduzione di rifiuti acidi…
    http://spaziomente.wordpress.com/2012/12/26/una-tabella-dei-cibi-alcalinizzanti-e-acidificanti-free-download/


    #50721

    pancia37
    Partecipante
    #50722

    Xeno
    Partecipante

    Ritengo che l'ultimo post di Rich sia lungimirante è il tutto si riassume in questa frase:

    Cosa possiamo fare? Diverse cose. Innanzi tutto constatare la situazione in cui ci ritroviamo e valutare oggettivamente la condizione alcalino/acida del nostro organismo. In secondo luogo cercare di riportare una sorta di equilibrio grazie all’alimentazione.

    (Quando parla di valutare le condizioni di ph del ns organismo intende con l'analisi delle urine)

    In sostanza non bisogna eccedere negli estremi: ne alcalinizzare ne il suo contrario, ma l'equilibrio


    #50723
    InneresAuge
    InneresAuge
    Partecipante

    [quote1356917769=pancia37]
    Ciao pier72mars , si , senza farmaci ne cure , ho solo cambiato completamente alimentazione da un giorno a l'altro , un conoscente mi a consigliato un punto macrobiotico , si chiamano cosi , ed in un solo mese è scomparso il diabete , poi via via tutto il resto .
    Il mio medico mi disse , hai mangiato male tutta la vita adesso paghi le conseguenze , pastiglina per il colesterolo , pastiglina per il diabete , per la pressione e in piu dovevo fare l'intervento al nervo del piede , con perdita di sensibilità , ormai zoppicavo da 6 mesi , e il mio spirito guida mi a detto , non prendere medicinali , mangia sano .
    Ho abbandonato carne , formaggi , zucchero ,sale e farine raffinate , mangio solo integrale , all'inizzio ho avuto un po di problemi per adattarmi , dopo sono rinato .
    Non mangio più burro , grassi idrogenati , grassi animali , mangio il tipico piatto equilibrato dei punti macrobiotici , bebo molto tè bancia , e cerco di alcalinizzarmi il piu che posso , visto che tutto in torno a noi e acido , compresa l'aria che respiriamo .
    il piatto macrobiotico è equilibrato in questo modo :
    50 % di cereali , divisi in due , 25 % integrali e 25 % non integrali , si tratta solo di grani antichi di colture fatte con il sistema pianesiano .
    40 % verdure , mettà cotte e mettà crude , sono escluse pomodoro , patate , funghi , melanzane e peperoni .
    e circa il 7 % di proteine vegetali .
    se uno ha fame deve ripetere il piatto equilibrato in questa maniera o pure ridotto , questa sarebbe la regola , però io non la seguo , se ho fame mi faccio aggiungere un po di cereali .
    a volte quando sono in giro per lavoro mi capita di mangiare come una volta , ma come torno a casa mi metto subito in riga , ma evito sempre proteine animali e grassi idrogenati , per quanto riguarda la b12 , loro usano molte alghe , e per il ferro , posso testimoniare che sale e scende ,al di la di quello che uno mangia , se vi trovate il ferro basso , basterà farvi il piatto correttamente e vedrete che il ferro torna a posto da solo , senza bisogno di prendere del ferro , a patto che si mangino abastanza verdure e lenticchie e tutto tornerà a posto , parlo di una persona sedentaria come me .
    [/quote1356917769]

    Grazie! Vorrei averti in cucina… non amo cucinare, non ho un reddito e in famiglia sono onnivori… quindi tutto sarebbe ultracomplicato… :/

    Cosa intendevi per spirito guida?


    Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
    - Franco Battiato

    #50724

    pancia37
    Partecipante

    Io credo che ci sia in quello che non vediamo un spirito guida , c'ioè nel vuoto , non stiamo più attenti ed è questo il problema , molti lo chiamano angelo custode , altri intuito , bene , io mi affido al mio intuito , logicamente ci vuole che ogni uno ne prenda confidenza , bisogna farsi le domande ed aspettare , a volte occore farsi le domande anche per un mese , nel mio caso , devo prendere le medicine ?
    il mio spirito mi ha risposto di no , chiamalo pure sesto senso , tutte le mie decisioni le prendo cosi .
    se non hai un redito potresti fare questo :

    lo si fa anche con vecchi bidoni quelli da un metro cubo , li tagli e li utilizzi , oltre ad avere pesce di acqua dolce , potrai venderlo , anche quello de gli acquari , ed in più avraiortaggi e frutta sempre freschi nella metà del tempo che in terra , userai poca acqua , e potrai farti un piccolo busines , in iraq e afaganistan inizziano a usarlo , qui da noi dovrai fare un po di serra , specialmente se vivi al nord e d'inverno .


    #50725
    InneresAuge
    InneresAuge
    Partecipante

    [quote1357016630=pancia37]
    Io credo che ci sia in quello che non vediamo un spirito guida , c'ioè nel vuoto , non stiamo più attenti ed è questo il problema , molti lo chiamano angelo custode , altri intuito , bene , io mi affido al mio intuito , logicamente ci vuole che ogni uno ne prenda confidenza , bisogna farsi le domande ed aspettare , a volte occore farsi le domande anche per un mese , nel mio caso , devo prendere le medicine ?
    il mio spirito mi ha risposto di no , chiamalo pure sesto senso , tutte le mie decisioni le prendo cosi .[/quote1357016630]

    Capito!

    [quote1357016630=pancia37]
    se non hai un redito potresti fare questo :

    lo si fa anche con vecchi bidoni quelli da un metro cubo , li tagli e li utilizzi , oltre ad avere pesce di acqua dolce , potrai venderlo , anche quello de gli acquari , ed in più avraiortaggi e frutta sempre freschi nella metà del tempo che in terra , userai poca acqua , e potrai farti un piccolo busines , in iraq e afaganistan inizziano a usarlo , qui da noi dovrai fare un po di serra , specialmente se vivi al nord e d'inverno .
    [/quote1357016630]

    Per reddito intendevo un mio “personale” reddito, e comprando prodotti veg già vedo quanto pesa maggiormente la spesa, anche se forse ho decisamente sopravvalutato il prezzo dell'integrale.

    Mi informerò meglio su macrobiotica 🙂


    Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
    - Franco Battiato

    #50726

    pancia37
    Partecipante

    Ciao InneresAuge , il discorso dell'acquaponica vale anche per avere ortaggi e frutta al 10 % del costo di quello che lo trovi al mercato , ed in più , se per esempio ci metti pesciolini colorati , li vendi a gli acquari , e il ricavato abassa il costo del tutto , compresa la carne se uno la mangia , ai pesciolini basta farli delle pape del organico che dovresti butare , tranne la carne ( pesce si ) , si fa una papona e diventa un circuito chiuso , per redito io intendo questo … , e vero che porta via un po di tempo , ma tutta la famiglia mangia sano , senza veleni , conservanti , pesticidi , coloranti .
    Poi c'è da dire che se uno smette di mangiare carne , e mangia solo pesce azzurro , poco formaggio , uovo , la spesa si contiene molto e va ad equilibrare la maggiore spesa che hai con gli alimenti integrali , comunque fai bene a sentire nei punti macrobiotici , sono persone molto coscienti , direi quasi igieniste .. il loro riso è speciale …


    #50727
    fergy
    fergy
    Partecipante

    mia madre fino a qualche tempo fa aveva il diabete mellito da 45 anni
    (ora ne ha 78 e le è venuto a 11 anni) ma poi un dottore che si chiama valdo vaccaro le ha consigliato una dieta vagana e crudista e lei dopo 1 anno e mezzo è guarita quasi del tutto.
    dopo 8 mesi ègurita definitamente
    !lol


    #50728

    pancia37
    Partecipante

    Confermo fergy , nei punti macrobiotici ci sono un sacco di persone guarite di melito 2 , e adesso osservo una bambina che viene fisso a mangiare con i suoi genitori , ha melito di tipo uno , ed in più e ciliaca , da 7 mesi non fa più l'insulina , poverina ha 10 anni , tutti dentro al punto siamo rimasti sconvolti , del melito 2 lo sapevamo che si guariva , ma 1 mai , certo non può sgarrare per niente almeno per adesso .
    vaccaro è molto bravo , anche se lui tende più per l'essere fruggivoro , e oggi la frutta non è ricca come una volta , non la lasciamo maturare al sole e nella pianta , per cui e nutrita al 50 % , per cui consiglio hai vegani di mangiare anche la verdura e una volta la settimana 2000 microgrammi di vitamina b12 , la trovate anche nelle alghe che vendono nei punti macrobiotici o pure mangiate soltanto una acciuga alla settimana , solo se siete sedentari , altrimenti bisogna aumentare di poco i quantitativi , e se proprio non riuscite a mangiare nelle alghe ne gli animali mangiate poco levur maltè , o lievito madre , in mezzo a una insalata una volta la settimana , per il ferro bastano i legumi , sempre nel giusto equilibrio , molti danno fastidio .


Stai vedendo 10 articoli - dal 691 a 700 (di 926 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.