La Genesi – Bibbia. Presto pubblicheremo un documento importantissimo

Home Forum TEOLOGIA La Genesi – Bibbia. Presto pubblicheremo un documento importantissimo

Questo argomento contiene 126 risposte, ha 17 partecipanti, ed è stato aggiornato da Pasquale Galasso Pasquale Galasso 9 anni, 1 mese fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 41 a 50 (di 127 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #36279
    brig.zero
    brig.zero
    Partecipante

    [color=#6666ff]SPIRITUALMENTE UNO[/color][color=#6666ff][/color]

    http://spiritualmenteuno.blogspot.com/2010/09/g-e-n-e-s-i-b-i-b-l-i-c-evoluzione-o.html


    https://www.facebook.com/brig.zero

    #36280

    pablo
    Partecipante

    [quote1283703747=pasgal]
    CANERO devi leggerlo, il libro si preoccupa solo di spiegare alcuni punti della Genesi e non va a toccare le varie idee in merito agli angeli o ad altro.

    pablo Adamo non ha disobbedito per lussuria o per “attrazione sessuale” ma solo perchè voleva procreare come aveva fatto Dio. Lui era il Dio della Terra e decise di disobbedire per Dio per non esser da meno.

    non avevo capito questo passo grazie.
    Come Dio aveva fatto, lui provò a fare. Il gesto sessuale non va preso come peccato, il peccato è stato il pensiero, la superbia.

    [/quote1283703747]


    #36281
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Come Dio aveva fatto, lui provò a fare. Il gesto sessuale non va preso come peccato, il peccato è stato il pensiero, la superbia.

    esatto, l'esaltazione del sè, dell'ego, questo sarebbe il concetto 🙂


    #36282

    CANERO
    Partecipante

    [quote1283714371=pasgal]
    CANERO devi leggerlo, il libro si preoccupa solo di spiegare alcuni punti della Genesi e non va a toccare le varie idee in merito agli angeli o ad altro.

    [/quote1283714371]

    …non so se lo leggero' pasgal perche' sull'origine della vita e la creazione dell'uomo…credo di avere le idee chiare.
    Grazie lo stesso.


    #36283
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    [quote1283719026=CANERO]

    …non so se lo leggero' pasgal perche' sull'origine della vita e la creazione dell'uomo…credo di avere le idee chiare.
    Grazie lo stesso.

    [/quote1283719026]

    Figurati, grazie a te :amicil:


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #36284
    InneresAuge
    InneresAuge
    Partecipante

    A pagina 19:
    “È improprio chiamarlo castigo di Dio perché Dio non è vendicativo. Non è Dio che
    manda i castighi, anche se questo è il termine che usa la Bibbia per far intendere che tra
    due fatti c’è un nesso di causa-effetto. Il castigo ce lo diamo noi stessi perché è la
    naturale conseguenza dell’allontanamento dalla protezione di Dio. Purtroppo in questi
    casi vengono coinvolti degli innocenti. Ma la colpa non è di Dio. Anzi, stiamone certi,
    Dio è vicino alle vittime innocenti e spiritualmente le sostiene. Dio ha a cuore la salvezza
    di tutti, quella eterna. Inoltre, la parte più pesante della sofferenza, specialmente quella
    degli innocenti, la porta Lui stesso. Certo è che se il Signore mal sopporta che Lo si
    bestemmi, non permette che s’insulti la Vergine Immacolata!”.

    Questa è una di quelle parti che mi ha molto colpito…
    E' la classica visione cattolica, secondo cui, del dolore dei bimbi innocenti si farebbe carico Dio, ma li lascia soffrire comunque.
    Poi un Dio buono, ma che ci lascia a noi stessi se sbagliamo… Quanti genitori lo farebbero? Siamo più buoni di Dio? Non ha senso.
    Secondo me sono tutte spiegazioni sbagliate… date giusto per darle… anziché continuare a ricercare.
    In più il finale: si arrabbierebbe di più, non per le vittime innocenti, ma per degli insulti… che io ho sempre disprezzato nel modo più assoluto… ma che non coincide con un Dio esattamente infinitamente buono.
    In più anche dopo lo scrittore rimangia almeno parzialmente il nesso di causa-effetto…
    Cosa ne pensate?


    Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
    - Franco Battiato

    #36286
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Dio non può sfuggire alle leggi che lui stesso ha fatto…
    Non ho letto ancora il libro, perchè sto sottotitolando un filmato, però il concetto mi sembra giusto.
    La bestemmia è una vibrazione negativa e di conseguenza fa male a noi. ( per me culturalmente!).
    Quando ho letto….discuteremo.


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #36287
    InneresAuge
    InneresAuge
    Partecipante

    Quella parte comunque, non era sul tema del libro, ma probabilmente un interpretazione “umana” 🙂 e non c'entra nemmeno molto con la rivelazione in se di cui parla il libro.


    Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
    - Franco Battiato

    #36288
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Dio ha creato l'uomo libero, anche di sbagliare, le conseguenze avvengono perchè lui non interferisce, in modo deciso, ma lavora, goccia dopo goccia, per farci ridiventare puri.

    Il percorso deve essere individuale e la strada l'ha mostrata attraverso il Cristo.

    Siamo tutti dei figliol prodigo per Egli.

    Carità, benevolenza, fratellanza, abbandono, fiducia…


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #36285
    InneresAuge
    InneresAuge
    Partecipante

    [quote1283741348=pasgal]
    Dio ha creato l'uomo libero, anche di sbagliare, le conseguenze avvengono perchè lui non interferisce, in modo deciso, ma lavora, goccia dopo goccia, per farci ridiventare puri.

    Il percorso deve essere individuale e la strada l'ha mostrata attraverso il Cristo.

    Siamo tutti dei figliol prodigo per Egli.

    Carità, benevolenza, fratellanza, abbandono, fiducia…

    [/quote1283741348]

    Molto più bello il tuo modo di vedere, e vicino al mio pensiero 🙂

    La vista di un Dio “protettore”, che si allontana se tu sbagli, e ti giudica continuamente… parla di causa-effetto dall'allontanamento dalla “protezione” Dio… Quindi un Dio “attivo”, ma solo con chi merita secondo criteri sconosciuti.
    Non mi sembra il massimo della bontà 🙂
    Adesso sto cominciando a leggere la parte più “tosta” delle visioni, fatico non poco a immaginarle nella mia mente (la parte degli incastri, dei calcinacci etc) 🙂

    Grazie pasgal!


    Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
    - Franco Battiato

Stai vedendo 10 articoli - dal 41 a 50 (di 127 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.