LA NASA SI PREPARA AL 2012 E LO SIMULA !!!

Home Forum PIANETA TERRA LA NASA SI PREPARA AL 2012 E LO SIMULA !!!

Questo argomento contiene 63 risposte, ha 25 partecipanti, ed è stato aggiornato da  ultracorpo 10 anni, 5 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 51 a 60 (di 64 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #81462

    zret
    Partecipante

    Io spegnerei il governo occulto mondiale.


    #81463

    deg
    Partecipante

    Non mi pare che il video inerente a questo topic sia stato segnalato.
    In ogni caso lo ripropongo:

    ::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

    Che bello il progresso … :hehe:


    #81464

    Lord Diego
    Partecipante
    #81465
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1308399072=Lord Diego]
    Un annuncio strano e alquanto ambiguo dal capo della Nasa:

    [/quote1308399072]
    Lord, ma non è una simulazione…?


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #81466

    Lord Diego
    Partecipante

    Eh, abbi pazienza…non sapevo in che topic metterlo…comunque potrebbe riguardare il 2012… 🙂


    #81467
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1308401812=Lord Diego]
    Eh, abbi pazienza…non sapevo in che topic metterlo…comunque potrebbe riguardare il 2012… 🙂
    [/quote1308401812]
    Lord ma che dice questo tizio?


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #81468
    InneresAuge
    InneresAuge
    Partecipante

    X'D
    E' una simulazione? #fisc


    Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
    - Franco Battiato

    #81469
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Neq su FB ha postato il video sottotitolato…ma che stronzi, cos'è questo terrorismo psicologico?


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #81470
    NEGUE72
    NEGUE72
    Partecipante

    [quote1308408612=farfalla5]
    Neq su FB ha postato il video sottotitolato…ma che stronzi, cos'è questo terrorismo psicologico?
    [/quote1308408612]
    yeeeeeeeeeesssssss


    #81471

    kj7
    Partecipante

    Immaginiamo che ai piani alti sappiano di un qualcosa di clamorosamente devastante nei confronti del genere umano. Di qualsiasi natura o entità. Cosa provocherebbe la divulgazione di simili notizie? Panico e caos. Cosa fareste voi al posto loro? Credo si possa fare poco e niente.
    Quindi la miglior cosa è richiamare le persone. Come quando ci fanno vedere i video sugli aerei prima di ogni decollo, su come bisogna comportarci in caso di emergenza.
    Il panico sarà scontato, ma forse ogni 1000 persone, ce ne saranno 2 che richiameranno calma e sangue freddo, riuscendo a salvarsi. E forse messaggi di questo tipo potrebbero essere utili alla causa…
    Io la penso così… Scontato che pochi eletti si salveranno in quei siti nascosti che tutti sappiamo e magari altri ce la faranno con le proprie forze…


Stai vedendo 10 articoli - dal 51 a 60 (di 64 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.