La nostra salute, che peggiora…

Home Forum SALUTE La nostra salute, che peggiora…

Questo argomento contiene 210 risposte, ha 21 partecipanti, ed è stato aggiornato da  orsoinpiedi 5 anni fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 21 a 30 (di 211 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #60183

    giorgi
    Partecipante

    [quote1326465740=pasgal]
    tra i vari altro c'è da dire che qualsiasi cibo coltivato p inferiore al cibo naturale raccoglibile sul suolo della terra. Il problema è che nessuno, o quasi, conosce più le erbe, le bacche, e alcune radici.

    [/quote1326465740]

    Questo è vero, non si mangia più come dovremmo mangiare, hanno capovolto la vera alimentazione e anche se dovessero dari cibi giusti ma se poi vengono coltivati con concimi chimici e irrigare i terreni con acque non pure come fanno ora, i problemi si riscontrerebbero di nuovo.


    #60180
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    [quote1326468113=giorgi]
    [quote1326465740=pasgal]
    tra i vari altro c'è da dire che qualsiasi cibo coltivato p inferiore al cibo naturale raccoglibile sul suolo della terra. Il problema è che nessuno, o quasi, conosce più le erbe, le bacche, e alcune radici.

    [/quote1326465740]

    Questo è vero, non si mangia più come dovremmo mangiare, hanno capovolto la vera alimentazione e anche se dovessero dari cibi giusti ma se poi vengono coltivati con concimi chimici e irrigare i terreni con acque non pure come fanno ora, i problemi si riscontrerebbero di nuovo.

    [/quote1326468113]

    Ma non è solo il concime. La coltivazione ha modificato l'equilibrio di alcuni frutti, di alcune bacche ect etc.

    Esistono alberi come la Moringa Oleifera con la speranza che non modifichino anche questo.


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #60184

    giorgi
    Partecipante

    [quote1326468630=pasgal]
    [quote1326468113=giorgi]
    [quote1326465740=pasgal]
    tra i vari altro c'è da dire che qualsiasi cibo coltivato p inferiore al cibo naturale raccoglibile sul suolo della terra. Il problema è che nessuno, o quasi, conosce più le erbe, le bacche, e alcune radici.

    [/quote1326465740]

    Questo è vero, non si mangia più come dovremmo mangiare, hanno capovolto la vera alimentazione e anche se dovessero dari cibi giusti ma se poi vengono coltivati con concimi chimici e irrigare i terreni con acque non pure come fanno ora, i problemi si riscontrerebbero di nuovo.

    [/quote1326468113]

    Ma non è solo il concime. La coltivazione ha modificato l'equilibrio di alcuni frutti, di alcune bacche ect etc.

    Esistono alberi come la Moringa Oleifera con la speranza che non modifichino anche questo.

    [/quote1326468630]

    Hai ragione, in effetto siamo proprio al punto che ci hanno tolto tulla la verità e le cose giuste per mettere ciò che non va bene, per fortuana siamo alla fine dei tempi, e tutto andrà come deve essere nell'equilibrio.
    ……………………………………………………………………………………………
    [color=#000099]Tratto dalla canalizzazione:[/color]

    12 Gennaio 2012

    Saluti dalla Federazione:

    Ciò che deve accadere, è attualmente in discussione, ai più alti livelli dei vostri governi del mondo, a porte chiuse e attraverso emissari di vari governi di tutto il mondo. Con il tempo si avvicina l'inevitabile, i vostri leaders sono consapevoli che non possono fermare l'ondata di divulgazione, a largo raggio, sul vostro pianeta. Sanno che loro saranno spazzati via da questa marea, o decidere di prendere le redini e fare propria la divulgazione. La loro capacità dialogare su questo tema, stupisce anche noi, come li vediamo lottare tra loro per un terreno comune. Una volta raggiunto, qualcuno sobbalza e il processo ricomincia. Noi aspettiamo dietro le quinte, per quello che deve essere fatto, se non fatto dal vostro popolo. Notizie vi arriveranno presto, su uno sviluppo “nuovo” scientifico, nel campo di quello che avete definito i sistemi energetici del punto zero. Sarà pubblicizzato come teorico, ma in realtà si tratta di un modello di funzionamento di un dispositivo di energia reale, creato molto tempo fa e solo ora rilasciato. Ci saranno sviluppi interessanti nel campo legale, su protezioni di brevetti. La “notizia” di questa svolta, sarà attentamente monitorata da chi detiene il potere, di determinare quale tipo di impatto, tale divulgazione influenza il popolo nel suo complesso.

    La regina d'Inghilterra, ha ceduto il controllo riguardo una fazione degli Illuminati, ad un gruppo sul quale i nostri alleati hanno privilegi di “consulenza”. Questo significa che, nel lungo termine, questa fazione sarà più disponibile verso i cambiamenti necessari, per effettuare la divulgazione e la liberazione della cabala sul popolo. Questo è stato un negoziato di”pace” che è nato dopo molti, molti mesi di posizionamento su tutti i lati. Siamo sicuri che questo è un altro ostacolo, rimosso con successo verso l'inevitabile.

    Avrete notato una leggera diminuzione degli avvistamenti, e il ritardare di avvistamenti piu spettacolari riferite dai media. Questo sta per cambiare. Ora siamo in un'altra fase del processo di divulgazione, in cui la rivelazione delle nostre astronavi per voi, saranno più pronunciate.

    Un incontro importante di tutte le fazioni della Federazione, è stato recentemente tenuto. Questo è stato un evento molto grande, non solo nei numeri, ma anche di importanza. E 'stata una riunione di preparazione finale di tutti i partecipanti, andando oltre ogni dettaglio degli eventi a venire, tra cui le ramificazioni politiche, sociali, religiose, emotive, mentali e fisiche di divulgazione. Questo incontro si è svolto a bordo di uno delle nostre grandi astronavi, una macchina vivente così grande, difficile per vostra comprensione di costruzione. Anche se lo spazio fisico non era veramente necessario a questo processo, come abbiamo telepaticamente discusso molto di questi problemi, di tanto in tanto, ci riuniamo fisicamente per risolvere i problemi meglio trattati in quel modo. Tra quei rappresentati ci sono stati esseri umani della terra, che hanno espresso le loro opinioni su eventi a venire, e le cui opinioni sono state tenute nella più alta considerazione.

    Anche se è stato irto di molti ostacoli nel corso degli anni, siamo entusiasti per le prospettive dei prossimi mesi, e che cosa questo ha in serbo per tutti noi. Portate voi stessi a sentire ancora una volta, il proprio entusiasmo per i tempi in cui avete scelto di vivere, e il modo in cui vi siete risvegliati alla verità. I vostri pensieri, creano onde che si agirano come fari per la verità, e questa verità tornerà a voi con forza.
    Siate in pace.

    Traduzione: Mario

    Fonte:
    http://galacticchannelings.com/italiano/wanderer12-01-12.html
    http://galacticchannelings.com/italiano/montague08-01-12.html


    #60185
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    [quote1326476979=pasgal]
    Ma non è solo il concime. La coltivazione ha modificato l'equilibrio di alcuni frutti, di alcune bacche ect etc.

    Esistono alberi come la Moringa Oleifera con la speranza che non modifichino anche questo.

    [/quote1326476979]

    … scusa Pas …
    … ma è talmente sorprendente quanto ho trovato per capire di che parlavi :tesor: , che mi permetto di postarlo:

    Usi alimentari
    La [color=#cc0000]Moringa oleifera[/color], come anche la Moringa stenopetala, è senz'altro una pianta notevole, è considerata di enorme potenziale per combattere fame e povertà.
    [color=#cc0000]Le foglie sono usate come cibo umano e sono molto ricche in proteine, vitamine e sali minerali, [/color]hanno un sapore leggermente piccante e grato anche allo stato crudo, spesso sono preparate in insalata, ma possono essere cotte come gli spinaci; [color=#cc0000]contengono il 25 per cento in peso di proteine – più che le uova ed il doppio del latte di mucca, il quadruplo di vitamina A delle carote, quasi otto volte la vitamina C delle arance, il triplo del potassio delle banane.[/color] (Fonte: C. Gopalan et al. (1994), Nutritive Value of Indian Foods, Istituto Nazionale di Nutrizione, India). In condizioni di difficoltà sono ovvie le potenzialità di supporto per le gestanti e per l'allattamento umano. E' pur vero che le foglie pesano poco (e quindi l'apporto in massa è limitato) ma tali valori sono comunque stupefacenti. Le foglie, ad alto contenuto proteico, oltre che direttamente per l'alimentazione umana, possono essere utilizzate come ricchissimo foraggio per gli animali, in assoluto il migliore che si conosca.

    L'uso più popolare e frequente dei frutti è la preparazione mediante bollitura dei baccelli immaturi (detti 'mazze da tamburo'), hanno il sapore degli asparagi. Nella medicina Siddha sono considerati dei potenti afrodisiaci per ambedue i sessi. I semi sono bolliti o tostati, hanno il sapore dei ceci.

    L'estrazione di olio dai semi è una importantissima risorsa; i semi contengono dal 30 al 50% di olio (olive: dal 8 al 20%), l'olio estratto contiene dal 65 al 76% di acido oleico che è lo stesso prezioso olio insaturo delle olive; è dolce e saporito e non irrancidisce, diversamente dall'olio di Jatropha; è perfettamente adatto alla alimentazione umana.

    [color=#cc0000]È assolutamente di grande rilievo il fatto che il contenuto proteico delle parti della pianta è completo, (corredo equilibrato in tutta la gamma degli aminoacidi, anche quelli pregiati) questo fatto è pressoché unico tra i vegetali; di certo, anche per le quantità in gioco, si può definire la Moringa come l'unica pianta esistente (ad oggi nota) con tali caratteristiche.[/color]
    Estratti gli oli dai semi, la pasta residua contiene il 60% di proteine pregiate; questa è una quantità enorme se si considera che il residuo dell'analogo trattamento della soia (prodotto di discreta qualità proteica vegetale) produce dal 30 al 35% di proteine, in gamma di aminoacidi, come per tutti gli altri vegetali noti, incompleta.

    Le proteine della pasta residua sono eccellenti per l'alimentazione umana.

    Se le foglie sono usate come foraggio assieme alla pasta residua alla estrazione dell'olio costituiscono un vigoroso ricostituente alimentare per gli animali erbivori, inducendo un vistoso miglioramento delle condizioni vitali; sono un eccellente supporto post-parto per le vacche che reggono egregiamente elevate produzioni di latte, e per la crescita dei vitelli. La definizione di “animali erbivori” si deve intendere in senso lato dato che le foglie sono fortemente appetite da tutti gli erbivori, anche da pesci erbivori come le carpe che ne sono ghiottissime.

    Anche le radici sono commestibili e, come accennato, hanno sapore piccante come di ravanello, l'aroma piccante delle radici è più pronunciato di quello delle foglie: L'uso delle radici è come aromatizzante, (analogo al Rafano), ma, per la presenza di un alcaloide, la Spirochina che interferirebbe con la trasmissione nervosa, ne è sconsigliato l'uso in quantità eccessiva, l'uso alimentare delle radici, in quantità moderata, è frequente nei paesi di origine.

    Anche i fiori sono commestibili, di norma sono preparati in insalata.

    E' pianta mellifera e il miele dei suoi fiori è eccellente.

    http://it.wikipedia.org/wiki/Moringa_oleifera


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #60187
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    pri l'uomo ha distrutto mezzo pianeta, senza l'uomo sulla terra c'è abbondanza, per tutti. Ma senza l'uomo civilizzato, senza noi insomma, non tutta l'umanità.


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #60188
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    [quote1326494334=pasgal]
    pri l'uomo ha distrutto mezzo pianeta, senza l'uomo sulla terra c'è abbondanza, per tutti. Ma senza l'uomo civilizzato, senza noi insomma, non tutta l'umanità.

    [/quote1326494334]
    capisco ciò che vuoi dire … forse per la prima volta capisco veramente … a tal punto da sentirmi un pò scossa … ma allo stesso tempo mi ritorna la domanda: possibile che non vi sia altra soluzione che “cancellare tutto” ? 🙁
    voglio dire: un balzo in avanti (ma proprio grosso) anzichè indietro, non potrebbe permettere di salvare il poco di buono che c'è ora … e il pianeta e tutti gli umani ?
    Perchè penso … sopravviverei in una capanna a zero gradi di notte senza una coperta ? :o(


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #60189
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    pri l'uomo civilizzato ha preso la parte del dio creatore ed ora conosce il bene ed il male, in pratica esercita il bene ed il male. Gli uomini non civilizzati conoscono l'albero della vita.

    Quale è il vero salto?


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #60190

    sephir
    Partecipante

    [quote1326497348=prixi]
    [quote1326494334=pasgal]
    pri l'uomo ha distrutto mezzo pianeta, senza l'uomo sulla terra c'è abbondanza, per tutti. Ma senza l'uomo civilizzato, senza noi insomma, non tutta l'umanità.

    [/quote1326494334]
    capisco ciò che vuoi dire … forse per la prima volta capisco veramente … a tal punto da sentirmi un pò scossa … ma allo stesso tempo mi ritorna la domanda: possibile che non vi sia altra soluzione che “cancellare tutto” ? 🙁
    voglio dire: un balzo in avanti (ma proprio grosso) anzichè indietro, non potrebbe permettere di salvare il poco di buono che c'è ora … e il pianeta e tutti gli umani ?
    Perchè penso … sopravviverei in una capanna a zero gradi di notte senza una coperta ? :o(
    [/quote1326497348]

    Si, non solo sopravviveresti, ma saresti più felice di ora, con le persone giuste al tuo fianco… per dirti ormai ogni volta che io e la mia compagna entriamo in un luogo riscaldato non con il fuoco, peggioriamo lo stato di salute!
    Il cibo in genere è una disgrazia… infatti stanno aprendo sempre più macchinari automatici per chi vuole fare take away (e poi muori) per strada .
    La macrobiotica come altre cucine tradizionali di vari continenti (con l'aiuto perchè no della ricerca moderna) aiutano a ricordarci l'uomo pre pizza (ringrazio a proposito pas per la preziosissima pianta di cui non conoscevo l'esistenza).

    Intanto siamo sempre più convinti che quest'umanità e il corso in cui si trova non possa
    essere mutata in toto da rivoluzioni di varie specie.
    è necessario che ognuno riesca ad applicare nella propria vita al massimo e su più fronti il bene che iniziamo
    a re-imparare, anche se spesso solo razionalmente.
    così chi, affiancol ha bisogno di un esempio vivente positivo, potrà scegliere di capire e mutare.

    Riunirsi in piccole comunità interrelate con altre, condividere pur con difficoltà il nuovo modo di percepire tutta la realtà in tutti
    i campi: alimentazione, spiritualità, tecnologia, economia, socialità etc. Ognuno al proprio livello può dare qualcosa.
    Questo è il salto in avanti/indietro, non è facile, a volte mi scoraggio nel vedermi impantanato nel quotidiano, ma prima o poi così dovrà avvenire per chi si deve/vuole salvare il c….

    Gli uomini del potere degli stati delle banche etc che vogliono ingannarci/schiavizzarci, hanno poco potere su chi apre sempre
    più gli occhi. Chi non dorme non può essere ingannato. Io spero di svegliarmi in tempo.


    #60191

    sephir
    Partecipante

    [quote1326499004=pasgal]
    pri l'uomo civilizzato ha preso la parte del dio creatore ed ora conosce il bene ed il male, in pratica esercita il bene ed il male. Gli uomini non civilizzati conoscono l'albero della vita.

    Quale è il vero salto?
    [/quote1326499004]

    pas hai voglia di approfondire (solo un pò di più) questa frase importante? mi farebbe piacere
    soprattutto ricordarmi dell'albero della vita… 🙂


    #60192
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    il vero salto è comprendere ed imparare dai propri errori … e non teoricamente
    L'albero della Vita è Conoscenza … gli umani non civilizzati l'hanno mantenuta, noi civilizzati l'abbiamo dimenticata … ma non persa
    questo è il balzo in avanti che intendo … ritrovare la Conoscenza
    Lo stile di vita và modificato sostanzialmente non stravolto o azzerato … qui stà la differenza tra buttare tutto o modificarne la sostanza …


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

Stai vedendo 10 articoli - dal 21 a 30 (di 211 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.