LA PAURA

Home Forum SPIRITO LA PAURA

Questo argomento contiene 58 risposte, ha 18 partecipanti, ed è stato aggiornato da  windrunner 10 anni, 4 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 21 a 30 (di 59 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #38451

    iniziato
    Partecipante

    la paura non appartiene all'Uomo sano ed equilibrato


    #38452
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    infatti viene usata per rompere l'equilibrio


    #38453

    altair
    Partecipante

    @iniziato sono pochissimi quelli ai quali ti riferisci però.

    Davvero molto pochi.


    #38454

    apolon
    Partecipante

    sono felice di sapere che voi avete gia discusso della paura e credo che i consigli di questo forum mi possano aiutare,grazie a tutti,anche a quelli senza paura!


    #38456

    shanty
    Partecipante

    Alla base di tutte le paure, anche le più piccole, c'è la paura di non essere niente e nessuno. Il terrore di perdere l'amore per la vita e di non essere più qualcuno per nessuno. Il panico di non essere chi puù si dovrebbe e di essere rifiutati. Questi timori lasciano la paura di avere paura. bisognerebbe riconoscere che questa paura esiste in noi e quindi ha un senso.Soltanto dopo saremo in grado di affrontarle, di osservarle mentre ci invadono.Questo è un punto di partenza per vivere meglio.


    #38457

    cenereo
    Bloccato

    [quote1232020802=shanty]
    Alla base di tutte le paure, anche le più piccole, c'è la paura di non essere niente e nessuno. Il terrore di perdere l'amore per la vita e di non essere più qualcuno per nessuno. Il panico di non essere chi puù si dovrebbe e di essere rifiutati. Questi timori lasciano la paura di avere paura. bisognerebbe riconoscere che questa paura esiste in noi e quindi ha un senso.Soltanto dopo saremo in grado di affrontarle, di osservarle mentre ci invadono.Questo è un punto di partenza per vivere meglio.
    [/quote1232020802]
    mi sono permessa di evidenziare la parola essere…
    l'uomo ha paura di Essere
    l'uomo ha paura di Se stesso
    l'uomo ha paura della solitudine
    tutto questo è generato,secondo me,dalla separazione con l'UNO
    La paura invalida il sacro circolo del cuore-terra-cervello-cellule.
    è un circolo vizioso in cui l'uomo s'è calato per sperimentare l'ego, figlio delle paure più recondite…http://www.stazioneceleste.it/
    Qui ce ne sono un bel po di testi gratuiti da scaricare tra cui camminare tra i mondi di Braden
    http://www.spaziosacro.it/interagisci/libri/index.php


    #38458

    apolon
    Partecipante

    a dirti la verità di paure ne ho tante,tante davvero,ma quelle che sto trovando adesso,negli ultimi tempi sono le paure del male che riesco a fare io ad altre persone,sto lavorando su questo,tanto,ma l'abitudine a comportarsi come un dannato fatica ad andarsene,di sicuro la paura di quando sono solo a casa e del buio è legata a questo concetto,sto cercando di guarirmi prima che le circostanze mi obblighino ad affrontare certi temi con durezza.l'incidente che ho avuto ha rischiato di mettermi su una sedia a rotelle,ma me la sono cavata,però questo mi deve far pensare e di sicuro quello che mi sta capitando di recente è uno stimolo.


    #38459

    cenereo
    Bloccato

    sei sulla buona strada…ma ricorda di cercare dentro di te,soprattutto le cose che non vuoi vedere..sono quelle che vanno rimosse…almeno per me funziona così…ammettere di fare le canaglie è tanto…hehehe!!!!


    #38460

    apolon
    Partecipante

    quanto sono bravo a farlo,pensa che mi viene naturale anche capire la gente,la via più facile è giocarci,ma sto imparando anche a mettere in risalto le loro paure….cazzo vedo le loro e nn capisco le mie,ma si può!


    #38461

    xxo
    Partecipante

    [quote1232022288=apolon]
    …..di paure ne ho tante,tante davvero…..
    [/quote1232022288]
    Elimina questo concetto apolon.
    La paura non esiste, è solo un freno, voluto dal sistema, causato da flussi energetici…..

    Insomma, per me la paura è una conseguenza della apparente impotenza dell'essere umano.

    Se si capisce che l'essere umano ha un suo perchè, che tutto succede per un motivo, che ci sono forze superiori che operano in varie direzioni….
    si capisce anche che la nostra paura è un qualcosa di talmente relativo che DEVE essere non considerato.

    Se poi si capisce che utilizzando la paura si controlla le masse da sempre, il fatto stesso di non avere paure diventa la prima e più importante battaglia da vincere, il prima possibile.

    Bisogna uscire dal concetto dell'ego che ci fa percepire 'le mie paure', perchè esse in realtà non esistono, sono solo dei passaggi mentali causati da fattori esterni.

    Non giocare da spettatore impotente, piuttosto da protagonista partecipatore.

    Le paure non vanno vinte, bisogna considerarle come inesistenti, senza ragione di essere tali, in realtà la paura NON ESISTE!

    Gestire i propri battiti del cuore è un buon modo, con felicità e tranquillità…..

    Girati nella direzione delle tue paure con un sorriso, per vedere, capire, discutere, crescere, evolvere con loro.

    Se ci sono vogliono parlare con te e non intimorirti….
    perchè non sono paure, così le stai interpretando ma essi non sono questo, e non sai quanto dispiace loro non poter parlare con te. Apri la porta, vedrai che bello…!


Stai vedendo 10 articoli - dal 21 a 30 (di 59 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.