La Ricerca Interiore

Home Forum SPIRITO La Ricerca Interiore

Stai vedendo 10 articoli - dal 431 a 440 (di 460 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #39938
    Omega
    Partecipante

    [quote1401319293=InneresAuge]
    L'ANIMA ESISTE? SECONDO LA FISICA QUANTISTICA Sì !
    [/quote1401319293]
    E' vero che dopo la morte l'energia dell'Essere umano si riunisce al tutto, che entra a far parte dell'universo, che la materia che ci compone non scompare mai, che siamo fatti di sostanza eterna, però questa energia che secondo me non è 'superiore' alla materia quando si disperde nell'ambiente circostante perde ogni [u]identità[/u], diventa l'infinito stesso, pertanto, in qualche modo sarebbe una 'coscienza' che smette di essere cosciente, una volta staccata dal DNA o “anima”. Tuttavia forse occorre riflettere sul fatto che siamo composti dall'infinito e che componiamo l'infinito non solo da morti o incoscienti, in modo indiretto, ma soprattutto qui-ed-ora da Viventi e Coscienti. E' vero, la coscienza è 'semplicemente' l'utilizzo ottimale del software biologico o biochimico che “abbiamo” o che siamo – il che prevede la creazione del maggior numero possibile delle connessioni tra neuroni dello stesso cervello, ma anche del maggior numero possibile delle connessioni tra neuroni di moltissimi cervelli incluse le coscienze non Terrestri.


    #39936
    prixiprixi
    Amministratore del forum

    [quote1401325609=InneresAuge]

    [/quote1401325609]

    Grazie Inne 🙂
    bella teoria..chissà :hihi:


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #39939
    Erre Esse
    Partecipante

    [quote1401360627=orsoinpiedi]
    Peccato che dietro questi pseudo “santoni”,ci siano interessi economici,e neanche piccoli.Vedere Osho e compagnia varia
    [/quote1401360627]

    Osho poteva anche essere stato un truffatore sessuomane (come probabilmente era), con un parco macchine di 100 Rolls Royce, ma ciò che diceva era profondo e ispirato. Ha ragione prixi, è moooolto più importante il messaggio del messaggero…

    …o no?!


    #39940
    kingofpopkingofpop
    Partecipante

    [quote1401845822=prixi]
    [size=26]Condividi il tuo amore, senza preoccuparti di chi lo riceve

    Tutti vogliono essere amati: questo è il modo sbagliato di procedere.

    Tutto inizia perché il bambino, da piccolo, non è capace di amare, non può né parlare né fare o dare nulla; può solo prendere. L’esperienza di un bambino piccolo rispetto all’amore è quella del prendere dalla madre, dal padre, dai fratelli e dalle sorelle, dagli ospiti, dagli estranei ma sempre prendere. Quindi la prima esperienza che si radica profondamente nell’inconscio è di dover ricevere amore. Il problema nasce perché tutti sono stati bambini, e tutti hanno lo stesso desiderio ardente di ricevere amore nessuno nasce senza. Tutti chiedono: “Dacci amore”, ma nessuno dà, perché anche l’altro è stato allevato come te. Bisogna essere svegli e consapevoli perché ciò che è solo un fatto accidentale della nascita non persista come stato costante e prevalente della mente.

    Invece di chiedere: “Dammi amore”, inizia a dare amore. Dimenticati di prendere e dai e ti garantisco che riceverai moltissimo. Non devi affatto pensare a prendere. Nemmeno indirettamente ti devi preoccupare del fatto che stai ricevendo oppure no. Questo sarebbe già sufficiente a turbarti. Dai, perché dare amore è così bello, prenderlo non è altrettanto bello. Questo è uno dei segreti. Dare amore è l’esperienza più bella che puoi fare, perché allora sei un imperatore. Ricevere amore è un’esperienza molto limitata, e appartiene al mendicante. Non essere un mendicante; almeno nel regno dell’amore sii un imperatore, perché è una qualità inesauribile che possiedi dentro di te. Puoi dare quanto vuoi; non devi preoccuparti che possa finire. Non verrà mai il giorno in cui potrai dire: “Mio Dio, non ho più amore da dare”. L’amore non è una quantità; è una qualità ed è una qualità di un certo tipo che cresce col dare e muore se lo trattieni. Se sei avaro, muore.

    Quindi spendi più che puoi, non preoccuparti di chi sia a riceverlo. Questa è l’idea di una mente avara: darò amore a certe persone che possiedono determinate qualità. Non comprendi che hai tanto… sei come una nuvola carica di pioggia. La nuvola non si preoccupa di dove la pioggia andrà a cadere, sulle rocce, sui giardini, nell’oceano, non le importa affatto. Vuole solo liberarsi del suo fardello; questo scaricarsi porta un sollievo incredibile. Quindi il primo segreto è di non chiedere amore e di non aspettare, pensando che potrai darlo quando qualcuno te lo chiederà. Dallo! Dai amore a chiunque capiti anche un estraneo. Non è che devi dar via cose costose, dare una mano a qualcuno sarà sufficiente. Tutto ciò che fai nelle ventiquattr’ore dovrebbe essere fatto con amore, e allora il dolore che ora provi nel cuore scomparirà. Quando sarai amorevole, la gente ti amerà; è una legge naturale: ricevi ciò che dai. Anzi, ricevi più di quanto dai. Impara a dare, e scoprirai che tante persone che prima non ti avevano mai nemmeno guardato, che non si erano mai occupate di te, saranno amorevoli verso di te. Il problema è che il tuo cuore è colmo di amore, ma tu hai fatto l’avaro, e quell’amore è diventato un peso. Invece di lasciar fiorire il cuore, hai accumulato, e così quando ogni tanto ti capita di essere in un momento d’amore, senti come se il cuore stesse scomparendo. Ma perché solo un momento? Perché non ogni istante? Non si tratta nemmeno di limitarsi solo agli esseri viventi. Puoi toccare questa sedia con mano amorevole. Dipende tutto da te, non dall’oggetto. In questo modo troverai un grande rilassamento; il tuo sé che è un fardello, scomparirà e ti scioglierai nel tutto. Condividi il tuo amore, senza preoccuparti di chi lo riceve. Dallo, e scoprirai una pace e un silenzio straordinari. Diventerà la tua meditazione.

    Osho
    [/quote1401845822]

    Vivo così ,e sto cercando di basare la mia esistenza su questo..a volte potrà essere frainteso,ma dare amore è il miglior regalo che si possa ricevere..da se stessi 🙂


    #39941
    WindWind
    Partecipante

    Ho scoperto in rete una rivista on-line GRATIS che tocca argomenti inerenti all'Anima da molti punti di vista, con articoli di studiosi del settore, si klicca sulla rivista e la puoi perfino scaricare in forma PDF e stampare se ti aggrada. Ciao!

    EVIDEON
    :
    http://www.kyklosedizioni.com/1/rivista_evideon_3516077.html%5Blink=hyperlink url][/link]


    #39942
    farfalla5farfalla5
    Partecipante

    [quote1402179377=Wind]
    Ho scoperto in rete una rivista on-line GRATIS che tocca argomenti inerenti all'Anima da molti punti di vista, con articoli di studiosi del settore, si klicca sulla rivista e la puoi perfino scaricare in forma PDF e stampare se ti aggrada. Ciao!

    EVIDEON
    :
    http://www.kyklosedizioni.com/1/rivista_evideon_3516077.html%5Blink=hyperlink url][/link]
    [/quote1402179377]
    Grazie Wind 😉


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #39943
    brig.zerobrig.zero
    Partecipante
    #39944
    InneresAugeInneresAuge
    Partecipante

    L'audio si sente 5m e 30s circa 😉


    Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
    - Franco Battiato

    #39945
    Anonimo

    non sapendo come e dove presentarmi,
    qui lo faccio –
    per intervenire a porre un quesito.

    Innanzitutto un grande saluto a tutti!!!

    sono un pensionato ormai avanti negli anni
    una esistenza di…
    tante e tante calde estati
    innumerevoli e sonnolenti autunni
    freddi ma dolci inverni
    piacevoli e frizzanti primavere
    beh – quasi sessantacinque!
    Eppure non me li sento addosso,
    nella mente come nel corpo e di questo ringrazio il destino
    con il perenne pensiero che avrebbe potuto concedere
    un po' della mia fortuna anche ad altri…. e allora
    nei miei limiti cerco di condiividerla
    con chi ne ha tanto bisogno.
    Da tempo vi seguo, ogni volta con la mezza intenzione
    di iscrivermi per poter partecipare alle vostre belle ed
    interessanti discussioni, ma sempre l'altra metà mi induceva
    a rinunciare con il pretestuoso motivo dell'antiquata considerazione
    che ho su questo tipo di “socializzazione”, infatti già
    ho frequentato altri due forum, ma da entrambi ne sono uscito
    dopo poco tempo, chissà perchè…forse non mi ritenevo ancora pronto.
    Nella scommessa di riuscire a non pesare con l'età nei ragionamenti
    e magari portare un “po' di freschezza” negli argomenti.

    Una domanda (per adesso) a InneresAuge
    ma cosa c'entra Mario Giordano e il suo “recente” astio verso l'euro,
    con il senso di questa discussione?

    nonnoettore


    #39946
    prixiprixi
    Amministratore del forum

    [quote1402316295=nonnoettore]
    non sapendo come e dove presentarmi,
    qui lo faccio –
    per intervenire a porre un quesito.

    Innanzitutto un grande saluto a tutti!!!

    …………..
    [/quote1402316295]

    Benvenuto nonnoettore 🙂
    lieta di leggerti


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

Stai vedendo 10 articoli - dal 431 a 440 (di 460 totali)
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.