La tecnologia senza fili….

Home Forum L’AGORÀ La tecnologia senza fili….

Questo argomento contiene 32 risposte, ha 10 partecipanti, ed è stato aggiornato da farfalla5 farfalla5 11 anni fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 21 a 30 (di 33 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #112156
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum
    #112158
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Il Wi-Fi che uccide gli alberi

    Alcuni ricercatori provano gli effetti negativi degli apparecchi wireless sui vegetali. E riaccendono i dubbi sulle conseguenze per l'uomo.

    Uno studio olandese, non ancora pubblicato ma di cui sono noti i contenuti, sostiene le reti Wi-Fi e cellulari danneggiano gli alberi.

    Secondo i dati raccolti da alcuni ricercatori dell'Università di Wageningen negli alberi delle zone urbane sono apparsi dei sintomi non ricollegabili a malattie note o infezioni virali o batteriche.

    Più del 70% degli alberi mostra segni di un cattivo stato di salute, come fessure nella corteccia, perdite di linfa, decolorazioni e necrosi dei tessuti; cinque anni fa il fenomeno coinvolgeva solo il 10% degli alberi.

    Di contro, nelle zone rurali tutto ciò non succede; secondo i ricercatori olandesi la colpa è dell'uso sempre più intenso dei dispositivi senza filo.

    Alcuni esperimenti sembrano aver confermato questa teoria: posizionando in una stanza climatizzata per tre mesi diverse specie di piante a distanze diverse (da 50 cm a 3 m) da 6 sorgenti standard di segnali Wi-Fi sono stati rilevati sintomi di sofferenza da parte dei vegetali, tra cui la morte degli strati più esterni delle foglie.

    Prima di arrivare a delle conclusioni definitive i ricercatori intendono compiere ulteriori studi, anche in vista di una conferenza su questo argomento che si terrà nel febbraio del 2011.

    Da qui a chiedersi quali siano gli effetti sull'uomo – finora considerati nulli – il passo è davvero molto breve.
    http://www.zeusnews.com/index.php3?ar=stampa&cod=13577


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #112157
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    Il WiFi fa 100 volte di meno i danni che fa un antenna gps o quella di un telefonino. Almeno così credo stiano le cose.


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #112159

    CANERO
    Partecipante

    …le tecnologie tesliane dovrebbero essere a disposizione di tutti e GRATIS!!! Energia pulita e per tutti…nessuna distinzione.
    A parte il raggio della morte…che purtroppo ha dovuto realizzare per i governanti e manipolatori sociali.


    #112160

    deg
    Partecipante

    Ora è ufficiale: la radiazione del tuo cellulare potrebbe ucciderti

    2 gennaio 2011

    Dopo molti anni di dibattito sui rischi per la salute derivanti dai telefoni cellulari, un recente rapporto finalmente fornisce delle risposte. Il rapporto completo è stato presentato di recente al Dipartimento di Telecomunicazioni dal Prof Girish Kumar del dipartimento IIT di Bombay di ingegneria elettrica. Kumar, che ha svolto approfondite ricerche sulle radiazioni del telefono cellulare e i suoi effetti, mette in guardia contro l'uso eccessivo dei telefoni cellulari perchè espone gli utenti ad un aumento del rischio di cancro, tumore al cervello e di molti altri rischi per la salute. Per i bambini la cosa è ancor più accentuata.

    I principali rischi per la salute derivanti dalle radiazioni dei telefoni cellulari e dai ripetitori sono i seguenti:

    – Un aumento del 400% del rischio di cancro al cervello tra gli adolescenti che usano per i telefoni cellulari. I bambini sono più vulnerabili alle radiazioni dei cellulari. Più piccolo è il bambino, tanto più profonda è la penetrazione della radiazione elettromagnetica perché il cranio dei bambini è più sottile.

    – Un eccessivo uso dei telefoni cellulari può provocare il cancro a chiunque. L'uso dei cellulari per più di 30 minuti al giorno per 10 anni aumenta il rischio di cancro al cervello e neuroma acustico.

    – La radiazione dei cellulari provoca danni irreversibili alla fertilità maschile. Gli studi hanno scoperto un conteggio inferiore del 30% nel liquido seminale degli utenti che fanno uso intensivo di telefoni cellulari.

    – Le frequenze utilizzate dai cellulari possono causare danni al DNA delle cellule del corpo. La radiazione provoca la formazione di 'formazioni di radicali liberi' all'interno delle cellule; tali radicali sono notoriamente cancerogeni.

    – Le frequenze dei cellulari interferiscono con il corretto funzionamento di altri dispositivi salvavita, inclusi gli impianti di pace-maker, e possono, quindi, provocare la morte improvvisa.

    – L’esposizione ai cellulari può scatenare la risposta allo stress nelle cellule umane e animali e provocare la produzione di proteine da stress. Questa è una prova sufficiente del fatto che l'organismo riconosce la radiazione dei telefoni cellulari come potenzialmente nociva.

    – I campi elettromagnetici generati dai telefoni cellulari e dalle cellule dei ripetitori debilita il sistema immunitario e stimola risposte allergiche \ infiammatorie, comprese eruzioni cutanee, piaghe, sensazione di oppressione e lesioni.

    – Le persone che utilizzano i telefoni cellulari per più di 30 minuti al giorno per più di quattro anni sono a rischio più elevato di perdita dell'udito. La radiazione dei telefonini può causare tinnito e danneggiare le cellule ciliate presenti nell'orecchio interno. Una volta danneggiate, queste cellule non possono più rigenerarsi.

    – L’uso frequente dei telefoni cellulari può danneggiare il sistema visivo in molti modi. Le frequenze dei cellulari (900, 1800 MHz e 2450 MHz), danneggiano le cellule epiteliali e aumentano la temperatura all'interno dell'occhio.

    – Le emissioni dei cellulari indeboliscono le ossa e possono causare un deficit dei livelli di melatonina, un antiossidante potenziatore del sistema immunitario.

    – Un aumento del rischio di tumore delle ghiandole salivari è legato all'uso dei telefoni cellulari.

    – L’esposizione ai campi elettromagnetici può causare disturbi del sonno e malattie neurodegenerative come l’Alzheimer e il morbo di Parkinson.

    – A causa del rumore elettromagnetico di fondo, le api e gli uccelli diventano disorientati e non possono tornare negli alveari e nei nidi. Ci sono effetti nocivi per animali, piante e l’ambiente
    http://www.disinformazione.it/radiazioni_cellulari.htm


    #112161

    ezechiele
    Partecipante

    1. che bello vedere riaperte discussioni iniziate anni fa

    2. mi fate cacare addosso visto che abuso del cellulare per lavoro e mi e' calata la vista dell'occhio sinistro (e son mancino)

    3. il buon “vecchio” Altair che fine ha fatto?

    …. non vado oltre per non infangare il forum col pessimismo che mi pervade….


    #112162

    deg
    Partecipante

    [quote1294778585=ezechiele]
    1. che bello vedere riaperte discussioni iniziate anni fa

    2. mi fate cacare addosso visto che abuso del cellulare per lavoro e mi e' calata la vista dell'occhio sinistro (e son mancino)

    3. il buon “vecchio” Altair che fine ha fatto?

    …. non vado oltre per non infangare il forum col pessimismo che mi pervade….

    [/quote1294778585]

    Dai su … anche il mio pessimismo dilaga, ma può sempre essere utile … e il forum non s'infanga per così poco!
    :p


    #112163
    kingofpop
    kingofpop
    Partecipante

    io lo uso solo con la ragazza perchè abitiamo in luoghi differenti..per il resto non lo uso mai e nn lo tengo nemmeno cn me


    #112164
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1294830498=ezechiele]

    3. il buon “vecchio” Altair che fine ha fatto?

    …. non vado oltre per non infangare il forum col pessimismo che mi pervade….

    [/quote1294830498]
    Da qualche giorno pensavo di chiedere di Altair, manca anche Det, Zret, Bio, Mes, Wind, Iniziato ecc….scusate se non cito tutti…ma poi non ho proseguito perchè mi avrebbero risposto che la vita è così, chi viene chi va…..

    per il pessimismo Eze non sei da solo, purtroppo. 🙁


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #112165
    kingofpop
    kingofpop
    Partecipante

    grande det dov è finito???
    torna amico


Stai vedendo 10 articoli - dal 21 a 30 (di 33 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.