le teorie di zecharia sitchin

Home Forum MISTERI le teorie di zecharia sitchin

Questo argomento contiene 59 risposte, ha 17 partecipanti, ed è stato aggiornato da  pablo 9 anni, 3 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 21 a 30 (di 60 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #14215

    pablo
    Partecipante

    ciao ragazzi scusate l'ignoranza.. come fate a fare quel riquadro
    tratteggiato tipo / pasgal scrisse/ e' da poco che scrivo sul forum
    e vorrei replicare alla discussione.


    #14216

    Erre Esse
    Partecipante

    [quote1278315082=Nuzzi]
    Ok, ho capito il pensiero.
    Però mi rimane un piccolo dubbio: l'energia cosmica crea l'uomo, o meglio un ominide. Lo crea già “provvisto” di mente, spirito e anima o questi sono il frutto della “mutazione aliena?
    [/quote1278315082]

    Sono del parere che più che “non sapere” o “sapere poco”, disponiamo in realtà di tutti gli innumerevoli pezzi del puzzle ma abbiamo una grandissima difficoltà (forse dovuta ai condizionamenti mentali) a metterli assieme per creare un'immagine comprensibile.


    #14217

    lila
    Partecipante

    [quote1278318614=pablo]
    ciao ragazzi scusate l'ignoranza.. come fate a fare quel riquadro
    tratteggiato tipo / pasgal scrisse/ e' da poco che scrivo sul forum
    e vorrei replicare alla discussione.
    [/quote1278318614]
    Devi cliccare sull'iconcina in alto al messaggio dove c'è scritto riporta .


    #14219
    kingofpop
    kingofpop
    Partecipante

    io credo che l'ominide aveva già una propria coscienza creata da DIO che ne ha voluto la creazione..poi questa coscienza e quello che ne consuegue è stata affinata da un accelerazione genetica da parte di 'fratelli' del cosmo più evoluti di noi che tendono indirettamente a modificarci ancora oggi mediante tutto quello che ci lasciano(vedi dagli anni 50 in poi)..


    #14218
    Pasquale Galasso
    Pasquale Galasso
    Amministratore del forum

    [quote1278338394=pablo]
    ciao ragazzi scusate l'ignoranza.. come fate a fare quel riquadro
    tratteggiato tipo / pasgal scrisse/ e' da poco che scrivo sul forum
    e vorrei replicare alla discussione.
    [/quote1278338394]

    Clicca sul tastino del messaggio che vuoi riportare 🙂


    CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE

    #14220

    pablo
    Partecipante

    grazie per l'aiuto.


    #14221
    giusparsifal
    giusparsifal
    Partecipante

    Discussione davvero interessante!
    Quoterei un po' tutti 🙂 specialmente le domande, credo che fino ad ora sia il thread per eccellenza.
    Ognuno da il suo contributo, accetta i suggerimenti, arricchisce con nuove domande stimolanti.
    Bello.

    E ora vorrei partecipare alla discussione 🙂

    A istinto, mi piace questa cosa scritta da Richard “Oppure il balzo evolutivo è avvenuto per un evento cosmico che ha interessato la Terra, oppure entrambi, sia l'evento cosmico che l'ibridazione con dna di altre intelligenze“, davvero la trovo “congrua” come se gli alieni avessero colto un particolare periodo per fare i loro esperimenti.
    Lo trovo davvero interessante perchè questa potrebbe essere un'interessante motivazione del “perchè” di questi esperimenti: noi come “cavie” per ottenere dei risultati che magari in un futuro sarebbero serviti agli alieni stessi.
    Ma ritornando alla discussione principale direi che quoto quasi tutte le obiezioni di altair.
    Indubbiamente trovo ridicolo pensare a noi come degli esseri che usavamo pala e picozza dopo un tale esperimento genetico.

    Così come trovo giusto domandarsi cosa fossimo noi prima di questa eventuale ibridazione.
    Per qualche motivo che non so, aver scoperto Freud, molti anni fa, ed aver in qualche modo legato la sua teoria a quanto descritto dalla Genesi, mi indusse a pensare che la stessa descrivesse l'attimo in cui l'uomo apre gli occhi, un po' alla Jack di Lost 🙂
    Cioè la creazione di cielo e terra e via via dicendo fosse l'acquisizione da parte della mente, ma soprattutto della Coscienza, del Mondo interiore e circostante l'uomo.
    Non so a che livello venissero acquisite queste “informazioni” ma certamente non al livello della coscienza quotidiana.
    Fu il morso al frutto proibito ad aprirci gli occhi in modo definitivo.
    Per analogia, potrei dire che la creazione potrebbe corrispondere ad un momento X nella fase di gestazione (concepimento? terzo mese?) ed il morso al frutto la nascita a questo mondo.
    Ma allora, riprendendo il topic, se il momento della Creazione può essere stato solo del Divino, l'esperimento alieno dovrebbe essere avvenuto al frutto del morso.
    E qui mi perdo.
    Perchè l'ibridazione non sarebbe avvenuta per effettiva volontà degli alieni, ma così come ci “verrebbe” raccontato dalla Genesi, “indotti” a “auto-sottoporci” allo stesso, ed essere, eventualmente, “causa del nostro stesso mal”.
    E' affascinante, scusate se sto dicendo spropositi, perchè se così fossero andati realmente i fatti, questo potrebbe essere stato un'”escamotage” alieno per non “intervenire direttamente” sul destino dell'uomo, rispettando un'ipotetica Regola Universale di non interferire nella vita e l'evoluzione di razze differenti (la famosa quanto cinematografica Prima Direttiva).
    Mi fermo perchè le implicazioni di questa fantomatica teoria sarebbero molteplici e non la finirei più 🙂


    #14222

    pablo
    Partecipante

    [quote1278349972=altair]
    [quote1278194906=pablo]
    lui sostiene che degli alieni sbarcarono sulla terra in cerca di oro
    da immettere nel'atmosfera del loro pianeta di origine per risolvere i problemi climatici.
    [/quote1278194906]

    Un'atmosfera aliena che avrebbe bisogno di oro per mantenere un equilibrio climatico, forse è un'atmosfera piuttosto diversa dalla nostra.

    [quote1278194906=pablo]
    crearono cosi sulla terra delle miniere dove all'inizio lavoravano gli alieni ,successivamente ,[u]a causa delle condizioni di
    grande fatica a cui erano sottoposti[/u] , decisero di modificare il dna degli ominidi presenti e renderli piu' simili a loro , cosi avrebbero lavorato al loro posto . fu creata cosi la razza umana.
    [/quote1278194906]

    Se l'atmosfera del pianeta di origine degli alieni che ci avrebbero creato, è effettivamente diversa dalla nostra, è facile immaginare che sulla terra essi operassero in condizioni di grande fatica.

    [quote1278194906=pablo]
    a me questa teoria sembra dare delle risposte troppo sbrigative e grossolane.

    innanzi tutto che bisogno avrebbe una civilta con una tecnologia avanzatatissima di lavorare nelle miniere o far lavorare degli schiavi quando gia' al giorno d' oggi esistono
    macchine di trivellazione e movimento terra in grado di sostituire [u]parzialmente[/u] l'uomo.
    [/quote1278194906]

    Parzialmente fa la differenza.

    [quote1278194906=pablo]
    poi che bisogno c'era di venire sulla terra quando l'universo e' pieno di metalli preziosi.
    [/quote1278194906]

    Non sappiano da dove vengono; forse la terra era il pianeta più facile da raggiungere.

    [quote1278194906=pablo]
    queste teorie non seguono nemmeno un filo logico.

    la teoria che altri esseri vennero qui' a creare la razza umana
    per me e' molto affascinante, ma se ando' veramente cosi' credo sia stato per un motivo piu' spirituale che materiale.
    [/quote1278194906]

    Io sono convinto che siamo il risultato di un esperimento biologico tuttora in atto, condotto da entità aliene su scala planetaria a scopo di studio.

    [/quote1278349972]
    scusa ma la tua analisi cosa significa! forse devi leggere meglio
    quello che ho scritto.
    provo a spiegarmi di nuovo . parzialmente vuol dire che un uomo invece di lavorare a pala e piccone manovra una macchina e nel caso la tecnologia lo permetta(nel caso degli anunaki si ) questa macchina non avrebbe bisogno nemmeno di un manovratore sarebbe automatizzata.
    gia' questo punto mette in crisi la teoria di zs almeno la parte sulle miniere e gli schiavi umani.


    #14223

    pablo
    Partecipante

    [quote1278350768=kingofpop]
    io credo che l'ominide aveva già una propria coscienza creata da DIO che ne ha voluto la creazione..poi questa coscienza e quello che ne consuegue è stata affinata da un accelerazione genetica da parte di 'fratelli' del cosmo più evoluti di noi che tendono indirettamente a modificarci ancora oggi mediante tutto quello che ci lasciano(vedi dagli anni 50 in poi)..
    [/quote1278350768]

    anch'io credo a questa lettura sulla genesi
    puo'darsi che certi alieni siano per cosi dire
    la mano del divino. che le due cose siano collegate.


    #14224

    altair
    Partecipante

    [quote1278352498=pablo]

    scusa ma la tua analisi cosa significa! forse devi leggere meglio
    quello che ho scritto.
    [/quote1278352498]

    Se chiedi a me cosa significa la mia analisi, sei tu quello che deve leggere meglio, visto che scrivo in un buon italiano.

    Quello che hai scritto tu invece, non lo devo leggere meglio perchè è già chiaro

    [quote1278352498=pablo]
    provo a spiegarmi di nuovo .
    [/quote1278352498]

    Sei già stato chiaro.

    [quote1278352498=pablo]
    parzialmente vuol dire che un uomo invece di lavorare a pala e piccone manovra una macchina e nel caso la tecnologia lo permetta([u]nel caso degli anunaki si[/u] ) questa macchina non avrebbe bisogno nemmeno di un manovratore sarebbe automatizzata.
    [/quote1278352498]

    Potresti fornirci qualche link dove viene spiegata la tecnologia degli anunnaki o, in alternativa, potresti parlarcene tu?

    [quote1278352498=pablo]
    gia' questo punto mette in crisi la teoria di zs almeno la parte sulle miniere e gli schiavi umani.
    [/quote1278352498]

    Non è mia intenzione difendere le teorie di zs, ma direi che sono le tue considerazioni ad andare in crisi.


Stai vedendo 10 articoli - dal 21 a 30 (di 60 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.