L'incostante campo magnetico terrestre

Home Forum L’AGORÀ L'incostante campo magnetico terrestre

Questo argomento contiene 58 risposte, ha 12 partecipanti, ed è stato aggiornato da  deg 11 anni, 6 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 41 a 50 (di 59 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #99361
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    :hehe:
    comunque nei video tanto discussi Braden diceva (non mi sono messo a sottotitolare tutto)

    “sappiamo che diversi popoli ci hanno lasciato scritto (fa riferimento a testi antichi ritrovati, mi pare anche ai rotoli di di Qumran o NAG HAMMADI non ricordo di preciso) da una parte all'altra del mondo hanno descritto contemporaneamente una notte lunghissima e il sole che sorgeva due volte” e che nel nostro modello attuale (che non significa infallibile) il campo magnetico è prodotto cosi

    A circa tremila chilometri di profondità inizia il nucleo del pianeta, composto prevalentemente da ferro, più internamente a circa cinquemila chilometri si trova una zona liquida che al suo interno contiene a sua volta quello chiamato nucleo interno, che è solido a causa dell’elevata pressione. Sia la zona solida che quella liquida ruotano, ma con velocità differenti, tanto che la parte liquida viene trascinata da quella solida e sommate alle differenze di temperatura nei vari strati, le correnti danno vita ad una grande dinamo, come quelle usate sulle biciclette, ma quella terrestre risulterebbe ogni tanto instabile, tanto da generare un’ inversione del campo magnetico terrestre.
    https://www.altrogiornale.org/news.php?item.2485.7

    per invertire quindi il campo magnetico, visto che non sappiamo come avvenga, può essere necessaria una inversione di rotazione del pianeta? ecc”
    Questo chiaramente comporta altre domandone, Braden cerca di dare delle risposte in modo semplice, ma è chiaro che parla di ipotesi, però rendiamoci conto che non abbiamo tutte le certezze che pensiamo di avere, in questo caso non sappiamo veramente come sia fatto il nucleo ma lo immaginiamo in base a misurazioni indirette e non conosciamo a fondo come sia prodotto e composto il campo magnetico e come si possa invertire, solo di recente potremmo usare una strumentazione in grado di darci maggiori verifiche delle nostre idee.


    #99362
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Non so se ho capito bene ma sembra che in Groenlandia il sole è apparso due giorni prima…
    per chi conosce l' inglese….ecco il link
    http://poleshift.ning.com/profiles/blogs/greenland-whats-going-on
    un commento…

    Dicono che i residenti della terza città più grande in Groenlandia sono preoccupati che il sole è sorto due giorni prima di quanto non faccia di solito. Dato che sono così a nord molto la anticipare il sole appare di nuovo oltre l'orizzonte, ma non lo stavi aspettando il 13 gennaio … non 11 gennaio. Gli scienziati stanno dicendo che questo è perché il ghiaccio si è sciolto e in modo che possano vedere il sole più facilmente sopra l'orizzonte (HA!) e altri scienziati hanno da dire si tratta di una illusione ottica dovuta ai cristalli di ghiaccio in aria (doppio HA!).


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #99363
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Qualcosa di strano è successo: Il Sole Arrivato in Groenlandia due giorni in anticipo – che mai prima d'ora. The RSOE – Mappa Avvisi ha addirittura indicato come un evento!
    Questo è un evento molto insolito che è successo. In Groenlandia, la gente si è abituata al buio durante l'inverno e il sole comincia mostrando ancora una volta il 13 gennaio di ogni anno. Ma quest'anno per la prima volta il Sole è arrivato due giorni all'inizio del 11 gennaio.

    L'avviso mappa RSOE addirittura lo ha indicato come un evento.

    La scorsa settimana, tutto il popolo internet i loro rapporti erano bussole di essere fuori da 20 gradi a 180 gradi, utilizzando compasso vecchi e nuovi bussole digitali. Ci sono stati reportings massa di bussole di essere fuori da tutto il mondo. Lo scienziato ha detto che il Polo Nord magnetico si sta ora spostando veloce, è in movimento 40 miglia per anno, nei confronti della Russia. L'aeroporto Tampa anche cambiato il loro numero per il Nord magnetico settimana scorsa sulle loro piste, a causa dei cambiamenti di bussole che punta al nuovo Nord magnetico. Si prevede per altri aeroporti a fare lo stesso, quindi i piloti possono avere delle letture corrette per le piste.

    Ma il nucleo magnetico della Terra non pregiudicherebbe il sole che sorgeva 2 giorni prima si deve in Groenlandia.

    Ecco l' avviso pubblicato sul RSOE – come ce l'hanno:

    Normalmente, il sole non tornerà a Ilulissat, il 13 gennaio, ma oggi improvvisamente capolino in lontananza, due giorni prima del normale. – E 'arrivato a 12:56:57. Vi var rogna mennesker Rigtig, den der sa. Siamo stati moltissimi coloro che lo vide. E 'veramente bello e possiamo certamente confermare che il sole è ancora rotondo e non quadrato “, ha detto Petersen sorridendo 74-year-old Holger Sivertsen, uno dei cittadini più anziani Ilulissat, è sorpreso del fatto che il sole è tornato così presto.. – …. Mi sembra molto strano Qui in città, il sole fino al 13 gennaio januar Ci deve essere qualcosa che non va quando arriva il 11 gennaio, dice Quando gli chiesero perché pensa che sia venuto così presto, dice brevemente: – Ho nessun indizio.

    Ora la domanda è ….. è la crosta terrestre anche lo spostamento, come ha fatto nella storia antica un paio di volte e provato in archeologia? Sì, molti tra i Maya, Edgar Cayce, ecc potuto prevedere uno spostamento crostale della Terra per questo periodo di tempo. Ma, è anche a causa sia lo tsunami del 2004 e il 2010 il Cile terremoto , che sia mosso al largo della Terra sul suo asse un po 'leggero, come disse e servizi giornalistici scienziato?

    Il sole che sorgeva primi due giorni in Groenlandia, suggerire qualcosa sta accadendo, ora dobbiamo solo capire esattamente che cosa, come non mi aspetto che i media né i governi di rivelare la verità di ciò che sta realmente accadendo.

    Non fa male per iniziare a guardare dove il Sole è nel cielo e lo sta nella sua posizione normale per il periodo dell'anno e la sta sorgere e il tramontare nei tempi regolari?
    http://sherriequestioningall.blogspot.com/2011/01/something-odd-has-happened-sun-arrived.html


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #99364
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    [quote1294941718=farfalla5]
    Qualcosa di strano è successo: Il Sole Arrivato in Groenlandia due giorni in anticipo – che mai prima d'ora. The RSOE – Mappa Avvisi ha addirittura indicato come un evento!
    Questo è un evento molto insolito che è successo. In Groenlandia, la gente si è abituata al buio durante l'inverno e il sole comincia mostrando ancora una volta il 13 gennaio di ogni anno. Ma quest'anno per la prima volta il Sole è arrivato due giorni all'inizio del 11 gennaio.

    L'avviso mappa RSOE addirittura lo ha indicato come un evento.

    La scorsa settimana, tutto il popolo internet i loro rapporti erano bussole di essere fuori da 20 gradi a 180 gradi, utilizzando compasso vecchi e nuovi bussole digitali. Ci sono stati reportings massa di bussole di essere fuori da tutto il mondo. Lo scienziato ha detto che il Polo Nord magnetico si sta ora spostando veloce, è in movimento 40 miglia per anno, nei confronti della Russia. L'aeroporto Tampa anche cambiato il loro numero per il Nord magnetico settimana scorsa sulle loro piste, a causa dei cambiamenti di bussole che punta al nuovo Nord magnetico. Si prevede per altri aeroporti a fare lo stesso, quindi i piloti possono avere delle letture corrette per le piste.

    Ma il nucleo magnetico della Terra non pregiudicherebbe il sole che sorgeva 2 giorni prima si deve in Groenlandia.

    Ecco l' avviso pubblicato sul RSOE – come ce l'hanno:

    Normalmente, il sole non tornerà a Ilulissat, il 13 gennaio, ma oggi improvvisamente capolino in lontananza, due giorni prima del normale. – E 'arrivato a 12:56:57. Vi var rogna mennesker Rigtig, den der sa. Siamo stati moltissimi coloro che lo vide. E 'veramente bello e possiamo certamente confermare che il sole è ancora rotondo e non quadrato “, ha detto Petersen sorridendo 74-year-old Holger Sivertsen, uno dei cittadini più anziani Ilulissat, è sorpreso del fatto che il sole è tornato così presto.. – …. Mi sembra molto strano Qui in città, il sole fino al 13 gennaio januar Ci deve essere qualcosa che non va quando arriva il 11 gennaio, dice Quando gli chiesero perché pensa che sia venuto così presto, dice brevemente: – Ho nessun indizio.

    Ora la domanda è ….. è la crosta terrestre anche lo spostamento, come ha fatto nella storia antica un paio di volte e provato in archeologia? Sì, molti tra i Maya, Edgar Cayce, ecc potuto prevedere uno spostamento crostale della Terra per questo periodo di tempo. Ma, è anche a causa sia lo tsunami del 2004 e il 2010 il Cile terremoto , che sia mosso al largo della Terra sul suo asse un po 'leggero, come disse e servizi giornalistici scienziato?

    Il sole che sorgeva primi due giorni in Groenlandia, suggerire qualcosa sta accadendo, ora dobbiamo solo capire esattamente che cosa, come non mi aspetto che i media né i governi di rivelare la verità di ciò che sta realmente accadendo.

    Non fa male per iniziare a guardare dove il Sole è nel cielo e lo sta nella sua posizione normale per il periodo dell'anno e la sta sorgere e il tramontare nei tempi regolari?
    http://sherriequestioningall.blogspot.com/2011/01/something-odd-has-happened-sun-arrived.html
    [/quote1294941718]
    :lente:


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #99365
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    Premetto che non capisco nulla, ma spero che qualcuno invece riesca a spiegare questo cerchio….

    http://api.ning.com/files/2pDanLVLba5TPaRO-GfM23XfCAXP1mqOnyGKmGWqNrsptexoBeMB8TVEBCZZdERI/cropcircle2copy.jpg?width=721&height=585


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #99366
    kingofpop
    kingofpop
    Partecipante

    quello invece che voglio dire io è:
    ma credono davvero che le persone siano imbecille?
    c'è gente che ci vive da una vita e se ne escono con illusione ottiche o cn questa storia dello scioglimento dei ghiacciai
    sono ridicoli e offendono l intelligenza delle persone


    #99367
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [youtube=480,385]T_rpDhEG-Jw


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #99368
    prixi
    prixi
    Amministratore del forum

    Panico: lo spostamento del Polo magnetico causa morie di uccelli e tilt degli aeroporti!

    A cura di Wired.it

    A Tampa, in Florida, l'aeroporto internazionale chiude una pista per tenere conto del fatto che il Polo magnetico ha cambiato posizione. Subito giornalisti e blogger si sono affrettati a mettere questa notizia in relazione con le recenti segnalazioni di morie di uccelli e altri animali, ispirati forse dal film The Core, nella cui improbabile trama gli uccelli impazzivano e gli aerei andavano in tilt a causa dell'arresto del nucleo magnetico della Terra.

    Per esempio, la chiusura della pista a Tampa avviene “per lo stesso motivo che potrebbe essere all'origine della moria di pesci e uccelli che si è verificata in più parti del mondo”, scrive Maurizio Molinari citando proprio The Core, su La Stampa: “la massa magnetica al Polo Nord della Terra sta oscillando più rapidamente di quanto avviene di solito”. Per Piero Mei, sul Messaggero, “sarebbe anche questa una delle cause delle recenti morie”. I forum di siti catastrofisti come Nibiru2012.it e Comedonchisciotte sono in subbuglio: sembra quasi che godano all'idea dell'imminente fine del mondo.

    Tuttavia The Core non è una puntata di Superquark: è intrattenimento che non ha pretese di insegnare come funziona realmente il mondo. Per farlo si usano invece la ricerca giornalistica e la scienza. Un briciolo di ricerca in archivio e una rapida consultazione degli addetti ai lavori trovano infatti che la chiusura temporanea di una pista per tenere conto degli spostamenti del Polo magnetico è assolutamente normale: per esempio, è accaduto nel Regno Unito all'aeroporto di Stansted nel luglio del 2009, a Manchester e a Heathrow rispettivamente nel 2007 e nel 1987, e anche negli Stati Uniti, per esempio a Palm Beach nel 2010. Airliners.net cita esempi in tutto il mondo, da Amsterdam a Toronto, negli anni passati, e altri ne sono previsti per il 2011. Anche l'aeroporto di Bergamo ha effettuato un'operazione analoga, secondo Meteopassione.com.

    Il Polo magnetico, infatti, si sposta in continuazione e le piste sono identificate da numeri che corrispondono al loro orientamento rispetto al nord magnetico, arrotondato alla decina più vicina: se questo riferimento si sposta, i numeri vanno ridefiniti di conseguenza. La Federal Aviation Administration statunitense se ne occupa regolarmente ogni cinque anni.

    La pista di Tampa in questione, per esempio, era la 18R/36L: vale a dire, era disposta lungo la direzione nord-sud (180°/360°, a seconda del verso) rispetto a dove si trovava il polo magnetico al momento della sua designazione (la lettera indica se la pista è quella di destra, di sinistra o di centro). Ma lo spostamento del nord magnetico s'è accumulato negli anni e quindi occorre cambiare l'identificativo della pista (che in questo caso diverrà da oggi 19R/1L, ossia 190°/10°). Lo stesso avverrà per le altre piste dell'aeroporto nei prossimi giorni (Tampa Bay Online). I piloti vengono avvisati tramite i NOTAM e aggiornano le proprie mappe. Tutto qui: gli aerei non vanno certo in tilt. È come cambiare il nome a un'uscita dell'autostrada.

    Nulla di anomalo, quindi: l'errore giornalistico è stato segnalare l'aggiornamento dell'identificativo della pista di Tampa come se fosse un evento straordinario, senza chiedersi se ci fosse per caso una spiegazione meno drammatica.

    Anche lo spostamento del polo magnetico non ha nulla di straordinario, perlomeno per gli esperti: anche se noi profani tendiamo a pensare che il Polo magnetico coincida con quello geografico e se ne stia lì, in realtà quello magnetico è parecchio sfalsato e se ne va a spasso. Il Geological Survey of Canada ha tracciato una mappa storica del suo girovagare dal 1831 al 2001: nell'ultimo secolo s'è spostato di ben 1100 chilometri. Lo US Geological Survey offre una bella animazione che traccia il suo girovagare dal 1590 a oggi.

    Molti giornali hanno segnalato che il Polo magnetico si è spostato di una sessantina di chilometri in un anno, dichiarando che questo movimento sarebbe preoccupante perché troppo veloce e repentino, tanto da confondere gli uccelli migratori: in realtà, stando agli esperti del Geological Survey of Canada, lo spostamento medio dal 1970 è di circa 40 chilometri l'anno, e c'è un dato importante di cui tenere conto prima di allarmarsi per eventuali spostamenti repentini o influssi sui volatili: il Polo magnetico si sposta ogni giorno di 80 chilometri o più, tracciando un ovale. Le posizioni annuali indicate sulle mappe, infatti, sono delle medie.

    Se il Nord magnetico cambia posizione giornalmente di 80 chilometri, sembra improbabile che sessanta chilometri l'anno facciano molta differenza per gli uccelli, che risultano cavarsela bene nonostante lo spostamento ben più importante, di 1100 chilometri, avvenuto negli ultimi cento anni.In altre parole, le profezie di sciagura geomagnetica sono sballate e non è il caso di perdere la bussola.

    Paolo Attivissimo

    Leggi le ultime notizie su Wired.it

    14 gennaio 2011

    http://tecnologia.tiscali.it/articoli/rubriche/wired/panico-spostamento-polo-magnetico.html?news_wired


    "Il cuore è la luce di questo mondo.
    Non coprirlo con la tua mente."

    (Mooji - Monte Sahaja 2015)

    #99369
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Il Campo magnetico e il rapporto che questo ha con la natura non è cosi chiaro e accertato come dice questo signore
    tantomento il rapporto tra il campo magnetico e il vento solare con la terra
    Resta una ipotesi
    se poi si vuole spiegare tutto con
    uccelli ubriachi perche hanno trovato del mosto in una cantina
    uccelli disorientati dai botti di non si sa cosa
    virus e acqua ghiacciata

    benissimo, non c'è problema.


    #99370
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    https://www.altrogiornale.org/_/tagcloud/tagcloud.php?campo_magnetico

    Modifiche interne alla Terra cambiano il campo magnetico protettivo
    Rapidly changing flows in the Earth's core
    http://www.nature.com/ngeo/journal/v1/n6/abs/ngeo203.html

    Giant Breach in Earth's Magnetic Field Discovered
    Un Enorme buco nel Campo Magnetico Terrestre
    http://science.nasa.gov/science-news/science-at-nasa/2008/16dec_giantbreach/

    Il nucleo della Terra, uno studio dice che il campo magnetico è in rapida evoluzione
    Kimberly Johnson – National Geographic News
    http://www.coscienza.org/_ArticoloDB1.asp?ID=906

    http://daltonsminima.altervista.org/?p=11690
    Il campo magnetico dell’eliosfera e gli eventi sismici sul nostro pianeta

    http://www.torinoscienza.it/articoli/il_campo_magnetico_ballerino_della_terra_1416
    Si può dire che un'inversione è vicina? Non è ancora certo. Gli scienziati sottolineano infatti che questa potrebbe essere semplicemente un'oscillazione temporanea. Certo, ballerino il magnetismo terrestre lo è sempre stato. E da 150 anni il campo si sta indebolendo.


Stai vedendo 10 articoli - dal 41 a 50 (di 59 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.