Luna: scoperte sfere magnetiche sul lato nascosto

Home Forum EXTRA TERRA Luna: scoperte sfere magnetiche sul lato nascosto

Questo argomento contiene 31 risposte, ha 12 partecipanti, ed è stato aggiornato da  marì 9 anni, 9 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 11 a 20 (di 32 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #29840
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [youtube=480,385]KBnrrLvmzRk

    The Hoagland Panel with Richard Hoagland, Mike Bara, David Wilcock, Jordan Maxwell and Jay Weidner. After their November 4th 2007 conference concerning their findings on the moon, Richard Hoagland and Mike Bara invited some of their friends up for a lively discussion.


    #29841
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum
    #29842
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1277762539=Richard]
    [youtube=480,385]KBnrrLvmzRk

    The Hoagland Panel with Richard Hoagland, Mike Bara, David Wilcock, Jordan Maxwell and Jay Weidner. After their November 4th 2007 conference concerning their findings on the moon, Richard Hoagland and Mike Bara invited some of their friends up for a lively discussion.

    [/quote1277762539]

    Sarebbe strainteressante…. -|- I don't understand -|-


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #29843
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    devo vederlo anche io..l'ho trovato e l'ho segnalato per ora.. 🙂


    #29844
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1278861316=Richard]
    [youtube=480,385]KBnrrLvmzRk

    The Hoagland Panel with Richard Hoagland, Mike Bara, David Wilcock, Jordan Maxwell and Jay Weidner. After their November 4th 2007 conference concerning their findings on the moon, Richard Hoagland and Mike Bara invited some of their friends up for a lively discussion.

    [/quote1278861316]
    1° video
    l'audio non è molto chiaro
    Hoagland parla delle missioni Apollo e di come si cercassero le rovine sulla Luna
    2° video
    Jordan Maxwell, se non erro http://www.projectcamelot.org/jordan_maxwell.html , risponde al pubblico, secondo lui i “poteri” agiscono in un certo modo perchè pensano che le masse siano di loro possesso
    Pensa che siamo stati progettati o modificati da extraterrestri, che ci sia una guerra per il nostro possesso e controllo
    Jay weidner aggiunge un collegamento con gli gnostici che parlano di un “raccolto”
    Mike Bara parla delle società segrete e della nasa, per loro l'importante è la conoscenza per avere potere, per lui la conoscenza primaria è la data della fine del mondo e la tecnologia per evitarla, secondo lui è il proposito dei poteri dietro la nasa, conoscere questo.
    Secondo lui vogliono creare questa “Arca” ma non farlo sapere a nessuno
    Secondo Hoagland non ci verrà mai annunciato il disclosure ufficialmente, siamo come rane in una pozza e certi signori alzano la temperatura gradualmente
    3° video
    nulla di particolare, una domanda sull'etimologia della parola Hollywood a Jordan Maxwell
    http://www.jordanmaxwell.com/articles/general-research/pdf/holly-tree.pdf
    The Sacred Holly Tree = “Hollywood”

    4° video
    Wilcock risponde a una domanda su Cydonia e Marte, uno dei testimoni che ha conosciuto gli ha mostrato una foto con astronauti nasa vicini a una piramide su Marte
    Hoagland fa notare e parla di foto all'infrarosso nel bacino Hellas di Marte dove si rileva una zona molto calda
    http://en.wikipedia.org/wiki/Hellas_Planitia
    Rispondono ad una domanda, se potremo sapere di piu e avere altro materiale con testimonianze come quelle del disclosure project
    Hoagland dice che è in corso in modo silenzioso, una ricerca di altri testimoni dalla nasa che vogliono farsi avanti
    5°video

    dal pubblico chiedono se ricercatori come loro pensano di unirsi a qualche forza che abbia il potere di portare piu attenzione su questi argomenti. Mike Bara risponde che devono e vogliono continuare un'opera dal basso verso l'alto, comprometterebbero i loro principi nel momento in cui entrerebbero in contatto col potere e tanto denaro in gioco..dice che sicuramente dovrebbero scendere a patti e verrebbero messi in silenzio
    Si presenta un dipendente nasa in divisa e dice che non sa molto di Hoagland e che un amico lo ha portato, parla della Cina e di come ormai la nasa non sia piu la sola in gioco, quindi chiede a Hoagland se pensa che i nuovi dati dalla Cina possano portare ad un disclosure e chiede come reagirebbe la nasa..
    Hoagland parla delle informazioni rilasciate recentemente da Fulford sulle societa segrete orientali in opposizione a quelle occidentali, ai neocon.. quindi dice che se le missioni cinesi saranno controllate dal vecchio governo comunista cinese, allora non cambiano le cose..ma secondo Hoagland siamo invece in un crescendo di rivelazioni e qualcuno sta usando anche le loro scoperte per spingere

    6°video
    Hoagland parla della soyuz e delle capacita tecnologiche ed economiche dei cinesi che crescono continuamente e potranno arrivare sulla Luna, Maxwell parla di Fulford, le societa segrete orientali vogliono il rilascio della tecnologia torsionale. Wilcock dice che il Giappone ha una tecnologia che puo convertire l'acqua in idrogeno molto facilmente, l'hanno da 30 anni, la guerra economica e contro il petrolio è in corso..
    Uno spettatore che ha lavorato in aeronautica, chiede informazioni su un particolare materiale che secondo le ricerche di Hoagland, sarebbe sotto analisi in nasa, che se non capisco male, avrebbero trovato sulla Luna
    7° video
    Una spettatrice che studia metafisica spiega alle persone che non devono avere paura, che devono studiare e aprire la mente, che finisce un tipo di mondo e inizia l'altro ecc..
    8°video

    Maxwell spiega che per lui è vero, non tutti nelle societa segrete sono ugualmente negativi, ma c'è una situazione brutta in quanto Vaticano e Massoneria Inglese avrebbero preso il controllo sulla Massoneria Americana
    Parlano dell'Arca e Hoagland spiega che poteva essere un generatore di campi torsionali e che messa nel sarcofago della Piramide, questa poteva fungere da Stargate


    #29845

    ezechiele
    Partecipante

    ho un caro amico che da tempo continua a dirmi che sulla luna c'e' vita… fra l'altro secondo lui la luna sarebbe un satellite artificiale


    #29846
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Contatti mentali con esseri “non umani”
    Una delle cose più inquietanti che viene rivelata da questi ex “soldati psichici”, è che tutti, prima o dopo, durante le loro perlustrazioni mentali, videro degli UFO. Quando gli veniva ordinato di localizzare velivoli ad alta quota nel tentativo di rilevare mezzi sovietici, visualizzavano invece oggetti volanti sconosciuti. Melvin Riley, uno dei primi PSI governativi, rammenta che nel 1988 i suoi superiori gli portarono una foto da studiare. La foto mostrava solamente un oggetto luminoso. Ma una sessione di Remote Viewing rivelò che al suo interno vi erano degli umanoidi e che l’oggetto ora stazionava al di sopra di una centrale di missili nucleari. “Non era nulla di nostro o dei Russi”, disse il Maggiore David Morehouse, altro ex Grillflame. Quando il gruppo PSI cercò di rintracciare il punto di origine di questi mezzi, videro che provenivano da basi nascoste nella Luna, su Marte e persino nel nostro pianeta. “Non rivelammo neanche ai nostri superiori l’esito di questo Remote Viewing, perché ci avrebbero presi per pazzi”, conclude Morehouse.
    L’uso della Remote Viewing non sembra legato comunque a particolari poteri, ma solo ad un certo tipo di addestramento. “È incredibile che possano insegnarti a fare cose del genere”, asserisce un’altra ex agente PSI, Linda Anderson.
    http://www.strangedays.it/thedarkside/remoteviewing.html

    “Axelrod tasked Ingo with a series of moon coordinates,” writes Bekkum. “Unknown to Swann, the targeted moon coordinates, about ten different locations, would bring him mind-to-mind with what he soon realized was an unearthly extraterrestrial presence.

    “Swann 'saw' with his mind's eye craters in darkness, and decided that he must be seeing the hidden side of the moon, the side that always faces away from the Earth. Upon achieving psychic 'contact' with the lunar surface, Swann first came upon what looked like trails of tractor-tread marks. Confusion set in until Swann realized that he was 'seeing' intelligent activity and structures on the moon.

    “In the depths of a crater he viewed a green, dusty haze lit by banks of artificial lights mounted on very large, tall towers. Swann was stunned by the realization that 'someone' or 'something' appeared, under the aegis of his mind's eye, to be building a base on the moon. He had been inducted into an interplanetary operation and brought to Mr. Axelrod's underground facility by the need to monitor extraterrestrial activities in an unconventional way. Swann decided that Axelrod and company had been given the task of psychically spying on the alien moon base because the extraterrestrials had been less than friendly about conventional human curiosity.

    “When Ingo sensed that he had been psychically 'spotted' by two of the humanoid-looking inhabitants of the moon base, he questioned whether or not he was at risk.”
    http://paranormal.about.com/od/lunaranomalies/a/aa011507_2.htm

    “Axelrod diede a Ingo una serie di coordinate sulla Luna”, scrive Bekkum. “Sconosciute a Ingo, le coordinate lunari, su diversi luoghi, lo avrebbero portato mente a mente con una presenza aliena.
    “Swann “vide” con i suoi occhi della mente nell'oscurità e decise di vedere il lato oscuro della luna, il lato che non vediamo da Terra. Raggiunto il “contatto” psichico con la superficie lunare, Swann vide traccie di mezzi. Swann realizzò che stava “vedendo” attivita intelligente e strutture sulla luna.
    “Nelle profondità di un cratere vide luci artificiali montate su alte torri. Swann capì che qualcuno stava costruendo una base sulla luna. Era stato indotto da una operazione interplanetaria e portato nella struttura sotterranea di Mr.Axelrod per monitorare attivita extraterrestri in modo non convenzionale. Swann decise decise che ad Axelrod e compagni venne dato l'obiettivo di spiare psichicamente la base aliena lunare, perchè gli et erano poco contenti della curiosita convenzionale umana.
    “Quando Ingo capì di essere stato notato psichicamente da due degli uomanoidi sulla base lunare, si chiese se fosse a rischio.”


    #29847
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    [quote1293322473=Marì]
    Luna: scoperte sfere magnetiche sul lato nascosto
    Novembre 24, 2009

    L’agenzia spaziale dell’India comunica che, attraverso la missione senza equipaggio denominata Chandrayaan-1, ha scoperto sfere magnetiche sulla Luna, sul lato oscuro del satellite. La scoperta potrebbe in teoria significare un soggiorno più lungo e sicuro per gli astronauti. La rivelazione è stata fatta da SARA, strumento di rilevazione fatto in collaborazione con ISRO, Agenzia Spaziale Europea e Svezia. I risultati sono stati divulgati da un gruppo di autorevoli scienziati, nel corso di celebrazioni tenutesi alla Indian Academy of Science. Si ipotizza che le micro-sfere magnetiche resistano oppure abbiano la capacità di deviare le radiazioni provenienti dal vento solare che colpisce la superficie lunare. Nel caso in cui vengano costruite grandi sfere magnetiche, queste potrebbero ospitare gli astronauti, i quali vivendo all’interno possono tranquillamente sopravvivere alle radiazioni esterne.

    Articolo completo (in inglese) http://economictimes.indiatimes.com/news/news-by-industry/et-cetera/Chandrayaan-discovers-magnet-on-moon/articleshow/5229631.cms

    Nota Redazione CUT (Centro Ufologico Taranto) di che origine sono queste enigmatiche sfere magnetiche? Naturali oppure sono di origine più arcana e, ipoteticamente di fattezze artificiali? Misteri continui, inquietanti ed affascinanti.

    http://centroufologicotaranto.wordpress.com/2009/11/24/luna-scoperte-sfere-magnetiche-sul-lato-nascosto/

    [/quote1293322473]
    ———
    [youtube=480,385]viR8Qe1kBmg
    ———
    “Bill: ..ma queste grandi strutture che hai identificato sulle fotografie, queste dovevano essere chiaramente sullo sfondo prima che gli astronauti scattassero le foto. Come hanno potuto fotografarle sullo sfondo?

    H: Questa è una foto presa dall' Apollo 14. Questa è stata scattata da Alan Shepard, era il comandante. Guardando a Nord, ecco Edgar Mitchell, con cui ho discusso nello show di Art Bell del 1996. Ecco l' ombra di Mitchell. Ecco l' incredibile costruzione sullo sfondo sopra Mitchell di cui è totalmente all' oscuro.

    Ecco un' area dove, dato che ho una stampa originale di questa preziosa immagine salvata dalla deliberata distruzione della NASA, nel 1971 credo, da un gentiluomo di nome Ken Johnson, salvata da 30 anni e consegnatami in mano a Seattle nel 1995, che ho potuto mettere nello scanner del computer (che era molto primitivo rispetto a quelli di ora), alzare la luminosità e ancora…bingo! Ecco che esce questa impressionante geometria.

    Quando ho ingrandito la stampa, perchè posso scansirla a risoluzioni sempre più alte, ho trovato una serie di versioni incredibili di quello che si trovava nel frame. Potete vedere che qua all' orizzonte c' è questa impalcatura e questi contrafforti laterali che scendono ad una certa angolazione.
    Ci sono strutture tridimensionali che si incrociano a più livelli. Qua c' è qualcosa che sembra un foro di proiettile in un parabrezza. Il vetro si frantuma tutto intorno e disperde la luce. Notate il colore. Il colore è reale. E' sepolto nei livelli di emulsione blu dell' Ektachrome multilivello della pellicola originale ASA 64 che hanno portato sulla luna per fare tutte queste foto.”
    Le interviste del Project Camelot: Richard Hoagland (quale verità si cela la fuori?..)
    https://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.241


    #29848
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    questo film tratterebbe in pratica una cosa vera????


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #29850
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    secondo certe testimonianze e le ricerche di Hoagland gli astronauti hanno trovato sulla Luna delle strutture in rovina e della tecnologia e forse corpi di una civiltà passata
    Nel terzo film in uscita di transformers ci mostrano quelle scene..


Stai vedendo 10 articoli - dal 11 a 20 (di 32 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.