Meditazione Nexus 2012 – “Esperimento Risanatore per il Pianeta Terra”

Home Forum L’AGORÀ Meditazione Nexus 2012 – “Esperimento Risanatore per il Pianeta Terra”

Questo argomento contiene 73 risposte, ha 15 partecipanti, ed è stato aggiornato da  freedive 9 anni, 9 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 61 a 70 (di 74 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #120184

    deg
    Partecipante

    [quote1234134037=cenereo]
    :grrr: :grrr: …fatti sotto allora..era da tempo che non mi scazzottiavo con qualcuno!!! hahaha scherzo… è la verità quel che ho detto sopra..ed è uno sprono…pensaci.se poi preferisci le mazzate non hai che da darmi l'indirizzo..
    [/quote1234134037]
    hahaha


    #120183

    Pyriel
    Bloccato

    …..

    Buonasera Madame.


    #120185

    deg
    Partecipante

    [quote1234134455=Pyriel]
    …..

    Buonasera Madame.
    [/quote1234134455]

    Hello Pyr! Come stai?
    Stavi in giro in questi giorni?
    A spasso nel tempo…..?


    #120186

    Pyriel
    Bloccato

    Il tempo per me non esiste, diciamo che ho avuto dei… tagli di rete. E tu hai trascorso bene la mia assenza, ho visto…


    #120187

    deg
    Partecipante

    [quote1234135384=Pyriel]

    Il tempo per me non esiste, diciamo che ho avuto dei… tagli di rete. E tu hai trascorso bene la mia assenza, ho visto…
    [/quote1234135384]

    In che senso Pyr? Nel senso che sono sopravvissuta senza di te? Si, ce l'ho fatta!!! :p
    Ma è sempre un piacere “rivederti”!
    Problemi di ADSL???
    Tu mediti Pyr?


    #120189
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1234166886=deg]
    [quote1234135384=Pyriel]

    Il tempo per me non esiste, diciamo che ho avuto dei… tagli di rete. E tu hai trascorso bene la mia assenza, ho visto…
    [/quote1234135384]

    In che senso Pyr? Nel senso che sono sopravvissuta senza di te? Si, ce l'ho fatta!!! :p
    Ma è sempre un piacere “rivederti”!
    Problemi di ADSL???
    Tu mediti Pyr?

    [/quote1234166886]

    Deg a cosa serve a Pyr meditare…..
    ci fa meditare lui….


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #120190
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [quote1234166971=cenereo]
    deg,farfi…penso che il vostro cuore sia così grande e altruistico,che troverete la forza e la volontà di imparare qualsiasi cosa per il bene sommo,e invece trovate fatuo e vi impigrite quando si tratta di raggiungere il vostro personale benessere…meno male che la natura è perfetta come chi l'ha creata..per cui..voi date e ricevete Amore..
    [/quote1234166971]

    Cene ma per caso vedi in raggi “ultra X rete”….
    perchè quello che hai visto è proprio vero…..
    per gli altri farei chissà cosa….
    invece per me…. :nono:


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #120191

    windrunner
    Partecipante

    “La meditazione è dapprima un esercizio di concentrazione:
    l’energia mentale deve essere concentrata su un determinato
    punto, su uno scopo da raggiungere. Tale scopo può essere
    individuale, ma può anche essere collettivo. L’ideale è che sia
    al contempo l’uno e l’altro. Se dimenticate completamente voi
    stessi per pensare unicamente agli altri, a come aiutarli,
    sostenerli, consolarli, vi esaurirete e ben presto non avrete
    più forze per continuare il vostro lavoro. Se invece vi occupate
    esclusivamente di voi stessi, rischiate di entrare in
    contraddizione con la collettività: dimenticherete di essere
    solo una piccola parte di un tutto con il quale dovete fare
    degli scambi ragionevoli e armoniosi per mantenere l’equilibrio,
    e incontrerete ostacoli, riceverete dei colpi…
    Nella vita spirituale come nella vita sociale, la vera saggezza
    ci consiglia di riunire i due aspetti: lavorare per se stessi,
    per il proprio sviluppo, e al tempo stesso lavorare per gli
    altri, inviando loro col pensiero l’amore, la luce e la pace che
    siete riusciti ad attirare in voi. ”

    Omraam Mikhaël Aïvanhov

    !heart


    #120192
    farfalla5
    farfalla5
    Partecipante

    [youtube=425,344]O0M_Q8satHw


    IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
    E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
    Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

    #120193

    deg
    Partecipante

    [quote1234181640=windrunner]

    “La meditazione è dapprima un esercizio di concentrazione:
    l’energia mentale deve essere concentrata su un determinato
    punto, su uno scopo da raggiungere. Tale scopo può essere
    individuale, ma può anche essere collettivo. L’ideale è che sia
    al contempo l’uno e l’altro. Se dimenticate completamente voi
    stessi per pensare unicamente agli altri, a come aiutarli,
    sostenerli, consolarli, vi esaurirete e ben presto non avrete
    più forze per continuare il vostro lavoro. Se invece vi occupate
    esclusivamente di voi stessi, rischiate di entrare in
    contraddizione con la collettività: dimenticherete di essere
    solo una piccola parte di un tutto con il quale dovete fare
    degli scambi ragionevoli e armoniosi per mantenere l’equilibrio,
    e incontrerete ostacoli, riceverete dei colpi…
    Nella vita spirituale come nella vita sociale, la vera saggezza
    ci consiglia di riunire i due aspetti: lavorare per se stessi,
    per il proprio sviluppo, e al tempo stesso lavorare per gli
    altri, inviando loro col pensiero l’amore, la luce e la pace che
    siete riusciti ad attirare in voi. ”

    Omraam Mikhaël Aïvanhov

    !heart
    [/quote1234181640]
    Sagge parole, wind!
    Il giusto sta sempre in mezzo.
    Creando un squilibrio interno (e anche esterno) gli eccessi non portano mai a nulla di buono. C'è sempre una parte di te che si trova in debito con l'altra…. e si sa che le storie di debiti non finiscono mai bene…. :hehe:


Stai vedendo 10 articoli - dal 61 a 70 (di 74 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.