Mistero 11 Settembre

Home Forum MISTERI Mistero 11 Settembre

Questo argomento contiene 162 risposte, ha 37 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Anonimo 11 anni, 3 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 131 a 140 (di 163 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #1493

    deg
    Partecipante

    11 settembre, la tesi sionista.

    .. In inglese purtroppo… con tanti video http://jewishcrimenetwork.blogspot.com/p/israel-did-911-all-proof.html


    #1494

    Spiderman
    Partecipante

    #1495
    elerko
    elerko
    Partecipante

    Prince predice 09/11 nel 1998


    #1496
    kingofpop
    kingofpop
    Partecipante

    ma prince è stato mai intervistato in merito?


    #1497
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    OTTAWA — Amnesty International called on Canadian authorities Wednesday to arrest and prosecute George W. Bush, saying the former U.S. president authorized “torture” when he directed the U.S.-led war on terror.

    Bush is expected to attend an economic summit in Surrey in Canada’s westernmost British Columbia province on October 20.

    The London-based group charged that Bush has legal responsibility for a series of human rights violations in a memorandum submitted last month to Canada’s attorney general but only now released to the media.
    http://news.nationalpost.com/2011/10/12/amnesty-canada-required-to-arrest-george-w-bush/


    #1498

    Rebel
    Partecipante

    Qualcosa mi dice che quel giorno avrà degli impegni improrogabili e non potrà partecipare al summit.


    #1499

    Anonimo

    … :hehe:


    #1500
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Imposimato: la CIA sapeva
    Imposimato, perché intende rivolgersi al Tribunale penale internazionale dell’Aja?
    “Perché diversi esponenti di vertice della Cia pur sapendo della presenza di terroristi nel territorio USA fin dal gennaio 2001 provenienti dall’Arabia Saudita e considerarti come sospetti terroristi e pur sapendo che essi erano arrivati a Los Angeles dal 15 gennaio 2001 per addestrarsi sugli aerei da usare come missili contro edifici americani, non informarono l’Fbi, che è l’unico organismo competente a contrastare il terrorismo in territorio americano, in tal modo lasciando che gli attentati avvenissero eseguiti l’11 settembre 2001”.
    http://codenamejumper.wordpress.com/2011/10/11/imposimato-la-cia-sapeva/


    #1501

    Anonimo

    http://www.tzetze.it/tzetze_news.php?url=http%3A%2F%2Faffaritaliani.libero.it%2Froma%2Fimposimato-denuncia-gl-usa-all-aja-sapevano-dell-11-settembre-10102011.html

    Imposimato denuncia gli Usa all'Aja: “Sapevano dell'11 settembre”
    Lunedì, 10 ottobre 2011 – 11:19:48
    Forum/ “Gli Usa sapevano dell'11 settembre”. Credi a questa ipotesi?

    di Raffaele Gambari

    Un avvocato italiano, l’ex giudice istruttore Ferdinando Imposimato, sta preparando una denuncia al Tribunale internazionale penale dell’Aja perché, a suo dire, pur sapendo che era in preparazione l’attentato alle Twin Towers la Cia non fece nulla per fermarlo. Oltretutto, secondo il presidente onorario aggiunto della suprema Corte di Cassazione, che a suo tempo indagò sulla scomparsa di Emanuela Orlandi, che ora assiste la famiglia come avvocato, titolare dell’inchiesta sull’attentato al papa in piazza San Pietro e già presidente della commissione parlamentare antimafia, le Twin Towers crollarono non soltanto per l’impatto dei due aerei dirottati dai terroristi di Bin Laden. I periti esperti della Nist, un’agenzia federale di sicurezza degli Usa, che hanno svolto un'indagine sull’attentato, ‘’sanno che in quei due grattacieli erano stati collocati degli ordigni, così come in un terzo palazzo adiacente alle Torri Gemelle, la torre numero 7, che crollò su se stessa, come si vede in alcune riprese televisive, senza che in questa ci fosse un impatto con un aereo, come avvenne nelle altre due”.

    Guarda la gallery

    L’ipotesi di reato che Imposimato, come rivela il magistrato ad Affaritaliani, ha intenzione di formulare “insieme con altri studiosi ed esperti nell’adire presso la Corte penale internazionale dell’Aja, attraverso il procuratore della Corte stessa, è di concorso nelle stragi che l’11 settembre del 2001 causarono 3.000 morti alle Torri Gemelle più altri decessi nell’attacco al Pentagono”.
    Di questa storia di presunte commistioni tra servizi segreti statunitensi e Bin Laden, c’è una vasta letteratura internazionale. Fantapolitica o realtà? Di certo, come ha detto qualche giorno fa Imposimato parlando con alcuni giornalisti a Latina, a margine del quarto convegno nazionale dei giudici scrittori, dell’attentato alle Torri Gemelle se ne é discusso nell’incontro di “Toronto Hearings”, un tribunale internazionale indipendente, una sorta di Tribunale Russel, che si è riunito dall’8 al 12 settembre scorsi a Toronto, in Canada, composto da giudici internazionali, che ha ascoltato 17 testimoni. A quell’incontro Imposimato c’era. Da qui la sua intenzione di ricorrere al Tribunale penale internazionale dell’Aja, lo stesso che ha arrestato e mandato sotto processo per genocidio gli autori dei massacri nella guerra di pulizia etnica in quei paesi sorti in seguito al crollo dell’ex Jugoslavia.

    Imposimato, perché intende rivolgersi al Tribunale penale internazionale dell’Aja?
    “Perché diversi esponenti di vertice della Cia pur sapendo della presenza di terroristi nel territorio Usa fin dal gennaio 2001 provenienti dall’Arabia Saudita e considerarti come sospetti terroristi e pur sapendo che essi erano arrivati a Los Angeles dal 15 gennaio 2001 per addestrarsi sugli aerei da usare come missili contro edifici americani, non informarono l’Fbi, che è l’unico organismo competente a contrastare il terrorismo in territorio americano, in tal modo lasciando che gli attentati avvenissero eseguiti l’11 settembre 2001”.

    Chi porterebbe come imputati e come testimoni in questo processo?
    “Chiederò di ascoltare gli scienziati e i testimoni che sono stati sentiti nella Ryarson University di Toronto lo scorso settembre, che hanno dimostrato come nelle cosiddette Torri Gemelle e nella terza torre, la numero 7, siano state inserite dolosamente bombe e ordigni incendiari ed altri elementi idonei ad accelerarne il crollo. Ritengo che non aver impedito il verificarsi dell’attacco da parte di chi aveva il dovere di impedirlo, sia una


    #1502
    Richard
    Richard
    Amministratore del forum

    Mike Gravel, ex senatore dell’Alaska (noto per avere rivelato al mondo i Pentagon Papers, che documentarono l’inganno del Golfo del Tonchino, con cui l’America fu portata in guerra contro il Vietnam) e Ferdinando Imposimato, magistrato di gran parte delle inchieste italiane più scottanti contro l’eversione terroristica, annunciano due sensazionali iniziative:

    – il primo con l’avvio di una procedura che potrebbe consentire di istituire, negli Stati Uniti, una Commissione d’inchiesta per riaprire il “caso” dell’11 settembre, dotata di poteri inquirenti e in grado di interrogare “sotto giuramento”;

    – il secondo per chiamare l’Amministrazione Bush a difendersi, tra l’altro, dall’accusa di “concorso in strage” di fronte al Tribunale Penale Internazionale dell’Aja.
    http://codenamejumper.wordpress.com/


Stai vedendo 10 articoli - dal 131 a 140 (di 163 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.